Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da mara0808 il Ven Feb 26, 2010 8:11 pm

i posti NON CI SONO..........questa è l'unica realtà e dall'anno prossimo non ci saranno nemmeno alla materna o almeno ce ne saranno con il contagocce, dal momento che (ho parlato con una sindacalista) tutti gli gli esuberi della scuola primaria e della secondaria o la maggior parte di essi, saranno dirottati sulla scuola dell'infanzia e sul sostegno.
La sindacalista mi ha praticamente detto che necessariamente devono trovare un "buco" per inserire i docenti di ruolo in esubero.

quindi dall'anno prossimo anche i colleghi precari della scuola dell'infanzia troveranno sorprese Embarassed

a proposito degli esuberi.e di quanto scritto sopra

Mobilità, scioglimento riserva docenti di ruolo corsi abilitanti
Ven, 26/02/2010 - 05:41


Il MIUR ha emanato la Nota prot.n. 2204 del 24 febbraio 2010 concernente precisazioni sullo scioglimento della riserva del personale della Scuola Docenti con contratto a tempo indetreminato inclusi negli elenchi abilitanti di cui al D.M. 21/05 e 85/05, art. 1, comma 4 septies legge n. 167/2009

Vai allo speciale



http://www.orizzontescuola.it/node/4258
_________________
avatar
mara0808
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 196
Località : Napoli
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3342
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da Emanuele Bruschi il Ven Feb 26, 2010 11:44 pm

IL TESTO DEL COMUNCATO E' ALTAMENTE DISCRIMINANTE NEI CONFRONTI DEI DOCENI PRECARI IN ATTESA DI CONSEGUIRE IL TITOLO ABILITANTE. VI SIETE INSOMMA DISINERESSATI DI TUTTI NOI E ANZI L'INTERA IMPOSTAZIONE DEL COMUNICATO E' CONTRO DI NOI POICHE' CHEDE CHE NON VENGANO RILASCIATE ABILITAZIONI QUANDO SAPETE BENISSIMO CHE NOI VOGLIAMO IL CONTRARIO PER CONTINUARE A LAVORARE.

ORA IL TESTO E' GIA' STATO INOLTRATO VOGLIAMO UNA RETTIFICA E CHE NON VI PERMETTIATE PIU' DI VENIRCI CONTRO

VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!

******altro intervento aggressivo e scatta il ban *****
avatar
Emanuele Bruschi
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 12
Località : Roma
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Associazione Docenti Invisibili Da Abilitare
Contributo al forum : 2688
Data d'iscrizione : 26.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da antonella vaccaro il Sab Feb 27, 2010 12:27 am

Emanuele Bruschi ha scritto:IL TESTO DEL COMUNCATO E' ALTAMENTE DISCRIMINANTE NEI CONFRONTI DEI DOCENI PRECARI IN ATTESA DI CONSEGUIRE IL TITOLO ABILITANTE. VI SIETE INSOMMA DISINERESSATI DI TUTTI NOI E ANZI L'INTERA IMPOSTAZIONE DEL COMUNICATO E' CONTRO DI NOI POICHE' CHEDE CHE NON VENGANO RILASCIATE ABILITAZIONI QUANDO SAPETE BENISSIMO CHE NOI VOGLIAMO IL CONTRARIO PER CONTINUARE A LAVORARE.

ORA IL TESTO E' GIA' STATO INOLTRATO VOGLIAMO UNA RETTIFICA E CHE NON VI PERMETTIATE PIU' DI VENIRCI CONTRO

VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!


adesso passiamo anche alle minacce!!

ragazzi io vi pregherei di leggere con più attenzione

il comunicato è in riferimento ad un nuovo sistema di reclutamento che vorrebbe abolire le ge

nessuno ha chiesto di non predisporre dei corsi abilitanti, ci accusate di cose non vere. vi ricordo che io stessa il 3 ottobre ho chiesto i corsi x i non abilitati

cercate di essere obiettivi e soprattutto evitate di fare minacce e di scrivere in maiuscolo
rispettate le regole
ripeto il comunicato è in riferimento ad un nuovo sistema di reclutamento , ciò non esclude le siss
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6053
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da eddie il Sab Feb 27, 2010 12:46 am

la cosa migliore sarebbe fare la 3 giorni per rilanciare la lotta e avere il tempo di confrontarci e chiarire le incomprensioni. Niente ci vieta poi di uscire con un documento condiviso da tutti.
avatar
eddie
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 590
Località : Cesena
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Flc Cgil Ravenna
Contributo al forum : 3723
Data d'iscrizione : 15.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da masna il Sab Feb 27, 2010 12:53 am

Invito anche io alla calma, sottolinenando sempre la deficitaria trattazione del tema dell'abilitazione nel vostro comunicato.
Stiamo elaborando il testo che vi verrà inviato.
Ciò che sta accadendo però si poteva presumere: in una guerra tra poveri molti pensano mors tua vita mea, cosa che trovo assurda, visto che siamo comunque tutti utili docenti al sistema scuola.
Cercate di comprendere la situazione di stress che alberga nella categoria, e mettetevi nei panni di molti non abilitati, che non vengano nemmeno ricevuti da alcuni sindacati confederali!
Insomma, anche i sindacati confederali in tutto questo ci hanno messo ben bene lo zampino poichè essi nel difendere chi ha più diritti, ottengono un risultato positivo e subitaneo, costruiscono relazioni di base e di sosegno (sudditanza!) hanno maggior introiti annuali.
Dobbiamo creare delle parole d'ordine comuni, e non cadiamo nel tranello della divisione di massa.
In un Paese in cui nulla sembra funzionare, anche una cosa semplice e scontata come l'abilitazione crea un certo nervosismo.
avatar
masna
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 9
Località : torino
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : Precari Autoconvocati Torino
Contributo al forum : 2690
Data d'iscrizione : 23.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da Emanuele Bruschi il Sab Feb 27, 2010 1:02 am

Va una volta per tutte chiarito che i non abilitati anch'essi insegnanti non vanno ignorati ne' tantomeno combattuti dal coordinamento precari.
Chiedere di non procedere ad ulteriori abilitazioni è una coltellata alle spalle fatta dagli abilitati nei nostri confronti.
Non vogliamo togliere niente a nessuno, vogliamo solo abilitarci.
Non dovete assolutamente chiedere la negazione di un nostro diritto altrimenti non potrete più continuare a farvi chiamare coordinamento precari ma dovrete scegliere un altro nome di nicchia che si addice solo alla parte che avete intenzione di difendere
avatar
Emanuele Bruschi
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 12
Località : Roma
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Associazione Docenti Invisibili Da Abilitare
Contributo al forum : 2688
Data d'iscrizione : 26.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da Emanuele Bruschi il Sab Feb 27, 2010 1:07 am

Se il nuovo sistema di formazione intende abilitare un numero di docenti corrispondente al reale fabbisogno della scuola (come lascia intendere il succitato articolo), esso dovrebbe partire solo nell’imminenza del completo esaurimento delle graduatorie esistenti, poiché il fabbisogno complessivo delle scuole è oggi, in quasi tutte le classi di concorso, molto inferiore rispetto alla disponibilità di docenti già formati. Si vede quindi, per il momento, la necessità di prevedere un nuovo percorso di formazione solamente per le classi di concorso esaurite o in via di esaurimento.

Questo vuol dire che chiedete che per il momento non partano nuovi corsi abilitanti.
Bene il contrario di ciò che chiediamo noi.
Guardate che lo sappiamo l'italiano mica siamo scemi
avatar
Emanuele Bruschi
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 12
Località : Roma
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Associazione Docenti Invisibili Da Abilitare
Contributo al forum : 2688
Data d'iscrizione : 26.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da Brunello Arborio il Sab Feb 27, 2010 1:24 am

Emanuele Bruschi ha scritto:Se il nuovo sistema di formazione intende abilitare un numero di docenti corrispondente al reale fabbisogno della scuola (come lascia intendere il succitato articolo), esso dovrebbe partire solo nell’imminenza del completo esaurimento delle graduatorie esistenti, poiché il fabbisogno complessivo delle scuole è oggi, in quasi tutte le classi di concorso, molto inferiore rispetto alla disponibilità di docenti già formati. Si vede quindi, per il momento, la necessità di prevedere un nuovo percorso di formazione solamente per le classi di concorso esaurite o in via di esaurimento.

Questo vuol dire che chiedete che per il momento non partano nuovi corsi abilitanti.
Bene il contrario di ciò che chiediamo noi.
Guardate che lo sappiamo l'italiano mica siamo scemi

Da Torino Giulia-Masna sta preparando un testo da condividere insieme, ti invito a partecipare alla futura discussione.
Spero anche di sapere con chiarezza chi sono i referenti dei non abilitati, a parte Ida e Grazia, in modo da inserirli nella ML del CPS, sperando che qualcuno di loro segua questo forum...
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7086
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da mariapia il Sab Feb 27, 2010 1:24 am

http://www.petizionionline.it/petizione/piattaforma-precari-scuola-cps-palermo/666</A>


non capisco perchè non fate buona lettura della nostra Piattaforma CPS Palermo dove abbiamo inserito delle proposte per i non abilitati!

Se non fossi abilitata io penso proprio che un'occhiata la darei!!!!
Sempre CPS siamo!
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 60
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6375
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da antonella vaccaro il Sab Feb 27, 2010 1:52 am

Emanuele Bruschi ha scritto:Se il nuovo sistema di formazione intende abilitare un numero di docenti corrispondente al reale fabbisogno della scuola (come lascia intendere il succitato articolo), esso dovrebbe partire solo nell’imminenza del completo esaurimento delle graduatorie esistenti, poiché il fabbisogno complessivo delle scuole è oggi, in quasi tutte le classi di concorso, molto inferiore rispetto alla disponibilità di docenti già formati. Si vede quindi, per il momento, la necessità di prevedere un nuovo percorso di formazione solamente per le classi di concorso esaurite o in via di esaurimento.

Questo vuol dire che chiedete che per il momento non partano nuovi corsi abilitanti.
Bene il contrario di ciò che chiediamo noi.
Guardate che lo sappiamo l'italiano mica siamo scemi


emanuele leggi cavolo il primo rigo

se il nuovo sistema di formazione.........................
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6053
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da masna il Sab Feb 27, 2010 1:58 am

"5. L’eventualità per i docenti non abilitati, che abbiano maturato 360
giorni di servizio, di conseguire l’abilitazione ritenendo che questi
non debbano scontare le “colpe” delle scelte politiche e sindacali."

Gentile Mariapia, se poteste correggere, sostituirei "Eventualità" con la parola "Diritto" visto che come sai siamo in tutte le condizioni per poter avere l'abilitazione ma esiste un disegno ministeriale luciferiano per il quale non si fa. "Siete troppi" dicono alcuni che son consiglieri del Ministro, ma nessuno si è dato il titolo da solo, scuole e scuole questi indomiti docenti han frequentato per poter veder riconosciuto il loro essere.
avatar
masna
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 9
Località : torino
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : Precari Autoconvocati Torino
Contributo al forum : 2690
Data d'iscrizione : 23.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da Vettel il Sab Feb 27, 2010 11:08 am

masna ha scritto:"5. L’eventualità per i docenti non abilitati, che abbiano maturato 360
giorni di servizio, di conseguire l’abilitazione ritenendo che questi
non debbano scontare le “colpe” delle scelte politiche e sindacali."

Gentile Mariapia, se poteste correggere, sostituirei "Eventualità" con la parola "Diritto" visto che come sai siamo in tutte le condizioni per poter avere l'abilitazione ma esiste un disegno ministeriale luciferiano per il quale non si fa. "Siete troppi" dicono alcuni che son consiglieri del Ministro, ma nessuno si è dato il titolo da solo, scuole e scuole questi indomiti docenti han frequentato per poter veder riconosciuto il loro essere.


Ma perchè questi docenti non abilitati, invece di chiedere sanatorie, non studiano per il TFA e quando sarà attivato proveranno ad accedere attraverso prove selettive d'entrata come si faceva per la SSIS? Quale sarebbe la difficoltà di superare un piccolo test per gente che afferma di avere già enormi capacità di insegnamento per aver fatto qualche supplenza?
avatar
Vettel
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 193
Località : Milano (Lombardia)
Ordine scuola : Secondaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3192
Data d'iscrizione : 19.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da Emanuele Bruschi il Sab Feb 27, 2010 12:04 pm

Io di ambiguità ne vedo molte e non solo io ... comunque il problema della mancata partecipazione dei non abilitati alle iniziative e discussioni del CPS dipende propio dal fatto che non si sentono da voi difesi ma anzi osteggiati e quindi preferiscono muoversi in altre direzioni e organizzazioni. Questo è causa anche della nosta dispersione e poi molti di noi ultimamente sono demoralizzati perchè non lavorano o lavorano poco a tal punto da lasciare ogni speranza al riguardo, ma questo non deve dare giustificazioni a nessuno per attaccarci o ignorarci. Comunque ancora esistiamo e molti di noi quest'anno hanno supplenze annuali.

Comunque se proprio c'è questo vuoto noi dell'ADIDA http://adida.forumcommunity.net/
siamo disponibilissimi
io sono nel direttivo
ultimamente siamo molto impegnati in una rete di relazioni che stiamo costruendo però terrò d'ora in poi d'occhio questi vostri forum ma dovete piantarla con ogni sorta di pregiudizio (lo dimostra il volgare intervento di Vettel) nei nostri confronti velato o palese che sia ...

Rimane il fatto che non ho visto alcuna rettifica al comunicato che chiede praticamente di non abilitarci

fate presto!

Vettel firmati col tuo vero nome perfavore quando fai queste affermazioni!
avatar
Emanuele Bruschi
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 12
Località : Roma
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Associazione Docenti Invisibili Da Abilitare
Contributo al forum : 2688
Data d'iscrizione : 26.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da didier il Sab Feb 27, 2010 1:40 pm

Emanuele Bruschi ha scritto:Io di ambiguità ne vedo molte e non solo io ... comunque il problema della mancata partecipazione dei non abilitati alle iniziative e discussioni del CPS dipende propio dal fatto che non si sentono da voi difesi ma anzi osteggiati e quindi preferiscono muoversi in altre direzioni e organizzazioni. Questo è causa anche della nosta dispersione e poi molti di noi ultimamente sono demoralizzati perchè non lavorano o lavorano poco a tal punto da lasciare ogni speranza al riguardo, ma questo non deve dare giustificazioni a nessuno per attaccarci o ignorarci. Comunque ancora esistiamo e molti di noi quest'anno hanno supplenze annuali.

Comunque se proprio c'è questo vuoto noi dell'ADIDA http://adida.forumcommunity.net/
siamo disponibilissimi
io sono nel direttivo
ultimamente siamo molto impegnati in una rete di relazioni che stiamo costruendo però terrò d'ora in poi d'occhio questi vostri forum ma dovete piantarla con ogni sorta di pregiudizio (lo dimostra il volgare intervento di Vettel) nei nostri confronti velato o palese che sia ...

Rimane il fatto che non ho visto alcuna rettifica al comunicato che chiede praticamente di non abilitarci

fate presto!

Vettel firmati col tuo vero nome perfavore quando fai queste affermazioni!

Come avrai potuto notare questo non è un forum classico, c'è gente in carne ed ossa che molte volte ha delle opinioni differenti e si confronta, litiga magari, ma solo con persone con nome e cognome e con la faccia.

Ovviamente lasciamo a tutti la possibilità di intervenire, di fare critiche accese, ma ovviamente se questi utenti non si firmano e non si palesano, accogliamo le critiche ma non rispondiamo a quelle che potrerbbero essere provocazioni.

Vettel rappresenta solo se stesso, quindi ti invito a non associare le opinioni dei singoli, sopratutto quando sono solo dei nick, a tutto il cps. Sono cose completamente diverse.

Antonella ha cercato di spiegare che non c'era volontà di tenere fuori i non abilitati e che è stato un refuso, si sono invitati i colleghi non abilitati a redigere un comunicato che poi si sarebbe firmato a nome del cps proprio per non dare nessun adito a strumentalizzazioni.

Ma se tu pensi lo stesso che abbiamo un pregiudizio nei Vs confronti allora è un problema tuo, nessun comunicato riparatore ti potrà far cambiare idea.

I precari della scuola hanno già molti problemi di coesione sopratutto nella gestione dei rapporti con i sindacati teoricamente a noi più vicini, se ci mettiamo anche con le incomprensioni tra di noi allora abbiamo finito.

Ovviamente non mi conosci, ma chi è qua dentro sa perfettamente che ogni qual volta si scrive un documento dove si citano tutte le categorie dei docenti e non si fa mensione del sostegno mi faccio sentire, ma non certamente per dire che chi ha scritto il documento ha una pregiudiziale nei confronti del sostegno.

I referenti del CPS, non io che rappresento solo me stesso, hanno fatto un passo indietro con la disponibilità a firmare un documento scritto da voi. Prego quindi anche Voi a fare un passo indietro con le accuse perchè sennò non andiamo da nessuna parte dal momento che non essendo il cps un movimento che vive di iscritti e tessere alla fine penso che si debba sempre essere franchi: se volete stare con noi e fare massa "critica" bene altrimenti pazienza.
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4721
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da Brunello Arborio il Sab Feb 27, 2010 3:49 pm

ddr67 ha scritto:
I referenti del CPS, non io che rappresento solo me stesso, hanno fatto un passo indietro con la disponibilità a firmare un documento scritto da voi. Prego quindi anche Voi a fare un passo indietro con le accuse perchè sennò non andiamo da nessuna parte dal momento che non essendo il cps un movimento che vive di iscritti e tessere alla fine penso che si debba sempre essere franchi: se volete stare con noi e fare massa "critica" bene altrimenti pazienza.

Concordo, ribadisco che il comunicato CPS va letto alla luce di una Gelmini che parla di nuovo reclutamento senza nemmeno accennare a chi è in GE. Non concordo quando parli di "prendersela" con i referenti dei movimenti che aderiscono al CPS, anche perchè nessuno di noi, abilitato o non, è pagato per assumersi queste responsabilità. Il fatto è che Ida e Grazia sono iscritte nella nostra ML, però non sono mai intervenute e quindi non so nemmeno se ricevono le mail.
Indubbiamente questo episodio rileva una mancanza di comunicazione con le associazioni dei non abilitati che spero si risolverà anche se rilevo una eccessiva frammentazione dei non abilitati: a me risultavano MIDA ed ADPNA, adesso si è aggiunta questa nuova associazione, l'ADIDA. Teniamo presente che noi stiamo chiedendo un comunicato chiarificatore a Giulia-Masna che, se ho ben capito, non fa parte nè del MIDA, nè dell'ADPNA, nè dell'ADIDA. Insomma, vedo la situazione dei non abilitati piuttosto confusa, spero che si riescano a trovare dei referenti che ci aiutino a tenere conto delle esigenze di questo mondo, come ha ben spiegato Didier per il sostegno la situazione nella scuola è talmente ingarbugliata che è difficile tenere conto dei problemi di tutti.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7086
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da masna il Sab Feb 27, 2010 4:31 pm

Caro Brunello, a parte che tu non puoi sapere a cosa io sono o non sono iscritta, comunque, il mio gruppo precario si chiama come puoi vedere Autoconvicati precari Torino che fa parte del vostro CPS. Se vai a guardare, la nostra referente è propio inserita tra vostri contatti.
Essendo il gruppo eterogeneo, chi non ha l'abilitazione, ha aderito il forma individuale all'ADIDA dopo essere stato parte del MIDA.
Siccome la condivisione esiste tra noi, ciò che scriveremo sarà letto, controfirmato e approvato da tutti, il che sta richiedendo qualche giorno.
Dal vostro punto di osservazione, noi vi sembraiamo divisi ma ti posso garantire che tutte e 3 le organizzazioni di non abilitati hanno relazioni.
Tieni solo presente, che, sulla mailing list del mio gruppo di Torino si è scatenato un macello relativo a quanto avete scritto come anche qua sul forum. Evidentemente molti hanno compreso all'unisono la stessa cosa.
Ti preannuncio anche, che la referente Elisabetta Primavera sarà a Roma il 12 (io non ci sarò perchè modero qui nella mia città un dibattito in difesa della scuola pubblica, come responsabile scuola e conoscenza di un partito che non cito; così Brunello hai un'altra informazione sulle mie appartenenze), e che se qualcuno di voi mi manda un riferimento telefonico potrete incontrarla.
avatar
masna
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 9
Località : torino
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : Precari Autoconvocati Torino
Contributo al forum : 2690
Data d'iscrizione : 23.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da antonellarm il Gio Mar 11, 2010 2:14 pm

sono una precaria della provincia di frosinone che da 10 anni si alza alle 4,30-5 ( a seconda di dove si trova la scuola) per andare a lavorare. sono in ottima posizione (tra i primi 500) in GE. da un paio di anni penso sempre che possa essere l'anno giusto.....e invece niente. anzi! con l'inserimento a pettine sarò scavalcata da almeno 700 colleghi.
con tutta la comprensione che una può avere vi sembra giusto? ah dimenticavo ho 48 anni, che ne dite faccio in tempo a trovare un altro lavoro, dopo 3 concorsi superati??
avatar
antonellarm
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 1
Località : Frosinone
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 2664
Data d'iscrizione : 11.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da antonella vaccaro il Gio Mar 11, 2010 7:27 pm

antonellarm ha scritto:sono una precaria della provincia di frosinone che da 10 anni si alza alle 4,30-5 ( a seconda di dove si trova la scuola) per andare a lavorare. sono in ottima posizione (tra i primi 500) in GE. da un paio di anni penso sempre che possa essere l'anno giusto.....e invece niente. anzi! con l'inserimento a pettine sarò scavalcata da almeno 700 colleghi.
con tutta la comprensione che una può avere vi sembra giusto? ah dimenticavo ho 48 anni, che ne dite faccio in tempo a trovare un altro lavoro, dopo 3 concorsi superati??


carissima la tua storia è la storia di altre centinaia di migliaia di persone

non chiedere a noi se è giusto, chiediti se giusto è questo sisitema

a te sembra giusto che al sud abbiano tagliato con la falce?? scondo te che dobbiamo fare morire???

come vedi nulla è giusto perchè è il sistema che non va,

questo è il motivo x cui dobbiamo lottare tutti insieme abilitati, non abilitati, settentrionali meridonali, etc etc etc
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6053
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il CPS sul nuovo reclutamento e graduatorie ad esaurimento

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum