DIAMO UNA SVEGLIA ALLA FLC

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DIAMO UNA SVEGLIA ALLA FLC

Messaggio Da Cps-Roma il Dom Gen 16, 2011 12:02 am





SCIOPERO DI SCUOLA
e UNIVERSITA’



SE NON ORA, QUANDO?


L’autunno del 2010 è stato caratterizzato da una fortissima
mobilitazione dei precari di Scuola ed Università e degli studenti medi ed
universitari. Di fronte all’aggravarsi del processo di privatizzazione del comparto
dell’Istruzione messo in atto dal Governo, la protesta spontanea di tutte le
componenti del settore della conoscenza non si è mai arrestata. Dagli scioperi
della fame alle occupazioni studentesche, alle lotte dei precari della ricerca,
sino alla resistenza manifestata dai docenti in molti istituti, che si è
esplicata in diverse città col contrasto alla sperimentazione sul merito e nel
rifiuto delle gite scolastiche.






Da anni il mondo della Formazione chiede a gran voce l’indizione di


uno sciopero generale
unitario
per contrastare le nefaste
politiche di tagli e privatizzazione in atto. Come precari della scuola stiamo
subendo un ulteriore attacco che si sta concretizzando nel tentativo di eliminare
le graduatorie che conduce verso l’approfondirsi del processo di
regionalizzazione della scuola.



L’attacco rivolto da Marchionne e
dalla Fiat ai metalmeccanici, inoltre, ha una valenza di carattere generale
poiché, minando le basi della Contrattazione Nazionale, si estenderà inevitabilmente
a tutti i settori, compreso il comparto pubblico ed in particolare alla Scuola
e all’Università, nelle quali è in atto già da tempo un processo di indebolimento
della contrattazione nazionale ed una crescente parcellizzazione ed
individualizzazione del rapporto tra lavoratore e Amministrazione Pubblica.



Per questi motivi il 28 gennaio sciopereremo e
manifesteremo pubblicamente per contrastare l’attacco di Marchionne a i
lavoratori, ma anche e perché riteniamo sia fondamentale collegare questo
problema con la difesa dei nostri
diritti, della Scuola e dell’Università Pubblica.






Non comprendendo le ragioni per cui
la Flc non ha ancora proclamato lo sciopero, eludendo le istanze di studenti,
precari e di molti altri settori che in questo periodo si sono mobilitati, e
che la Flc-Cgil ha dichiarato più volte pubblicamente di sostenere, invitiamo
tutte queste componenti, e tutti coloro che ritengono essenziale generalizzare
la giornata di sciopero del 28, ad unirsi a noi per portare alla Flc la
richiesta di indizione di uno sciopero di
categoria per il 28 e di sollecito sul confederale per uno sciopero generale
,
in alternativa a tutte quelle iniziative frammentarie che non rispondono a
quell’esigenza di unità e determinazione nella lotta che da tutte le componenti
del mondo della formazione emergono con forza.






Portiamo tutti una sveglia!


19
Gennaio ore 16.00 via Leopoldo Serra (Trastevere)



Coordinamento
Precari Scuola - Roma



movimentoinsegnantiprecari@libero.it
avatar
Cps-Roma
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 161
Località : Roma
Ordine scuola : Primaria-Secondaria
Organizzazione : CPS Roma
Contributo al forum : 3118
Data d'iscrizione : 04.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum