ciao

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ciao

Messaggio Da linnea il Mar Ago 17, 2010 4:03 pm

sono Paola, ho 30 anni, sposata e con 1 bimba di 6 mesi, laureata alla federico II di napoli, abilitata SSIS A Parma per le classi A052, A050, A043, in quest'ultima presto servizio. Al mio primo anno ho beccato subito 1 supplenza al 31 agosto, ma....................troppa grazia sant'Antonio, l'anno dopo grazie alla SIGNoRA MINISTRA niente, prima chiamata a fine ottobre per 2 ore, non ho sbagliato, ripeto 2 ore, ma fino al 30giugno.Tutti me le sconsigliavano, ma io ho preferito accettarle e sono state la mia "fortuna" grazie a quelle entro a tutti gli effetti nell'Ammazzaprecari, ho poi completato da gennaio, fortunatamente anche perche il mio portafogli bestemmiava in turco.....quest'anno bohhhhhhhhhhhh! tutto tace. Io come molti mi sono piegata all'acquisto dei 3 punti tramite master, inutile dire che ho fatto tutti quelli che potevo ahhhhhhhh in tutto questo tengo a precisare, nelle mie supplenze ho macinato circa 80 km al giorno, risiedo in 1 regione che non è la mia, ma che benedico ogni istante in quanto mi ha permesso di lavorare, io e mio marito ci vediamo nei fine settimana, torneto nella mia città bahhhhhh di questo passo dopo la pernsione, semmai dovessi averla è ovvio, ma alla fine che dire......non vorrei ritrovarm come diveva il nostro caro Totò " chi di speranza vive......disperato etc. etc!"io nel frattempo, incrocio le dita..........



linnea
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 2
Località : salerno
Ordine scuola : secondaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 2636
Data d'iscrizione : 04.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao

Messaggio Da Giovanni Portas il Mer Ago 18, 2010 10:53 am

Ciao,

tutti i titoli che hai acquisito puoi metterli in un cassetto, se consideri come è stato semplice per la figlia di Silvio Berlusconi abilitarsi all'insegnamento... è bastata una stretta di mano tra il padre e il rettore dell'università che non ha mai frequentato.
A proposito dell'ammazzaprecari, io ci sono rientrato per i requisiti ma ho fatto solo 40 gg di supplenze. Per il nuovo a.s. non mi aspetto nulla di buono neppure se dovessi cambiare regione. Che bellezza.
avatar
Giovanni Portas
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 19
Località : Reggio Calabria
Organizzazione : CPS Reggio Calabria
Contributo al forum : 2927
Data d'iscrizione : 03.11.09

http://cpsrc.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao

Messaggio Da Antonino Buonamico il Mer Ago 18, 2010 3:15 pm

Tanti auguri, Gelmini permettendo, per il tuo lavoro, Paola! Smile
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5393
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao

Messaggio Da sergiobarone il Mer Ago 18, 2010 6:58 pm

Ciao Paola,
"chi di speranza vive..." mai proverbio fu più adatto alla situazione di noi precari. Il bello è che tutti i ministeri che si sono succeduti ci hanno fatto credere il contrario e cioè che di speranza si può vivere perchè comunue nel mondo dell'insegnamento ci entri prima o poi, basta seguire le onde del momento: vedi per esempio le migliaia di diplomi magistrali presi privatamente perchè da quando ci sono stati i tre maestri è stato molto più facile entrare di ruolo...per poi subito chiedere il passaggio alla propria materia, vedi il sacrificio "imposto" per conseguire la specializzazione su sostegno, unico mezzo per passare di ruolo, vedi l'ondata insegnanti di religione, quella dei trepuntifici e gli esempi possono continuare. Quest'andazzo non poteva continuare in eterno, un governo non può far vivere la gente di speranza, con l'assurdo di trovarsi precai a 50 anni. Ora purtroppo è così: la cattiva gestione del mondo dell'istruzione da alcuni decenni a questa parte la si vuole risolvere con le assurdità che tutti conosciamo. Forse l'unico segnale chiaro che il ministero vuole lanciare è proprio quello che il "chi di speranza vive..." è quanto mai reale ed attuale. Vale a dire: se siete ancora in tempo ed avete l'età per farlo...cambiate mestiere o meglio ancora non intraprendete studi finalizzati all'insegnamento! A noi che ormai ci siamo dentro fino al collo, non resta,come dici tu, che incrociare le dita.
avatar
sergiobarone
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 179
Località : Lecce
Ordine scuola : Secondaria I e II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3209
Data d'iscrizione : 22.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ciao

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum