GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da roberta il Mer Mar 25, 2009 6:20 pm

si vocifera che le graduatorie quest'anno non verranno riaperte!!
avatar
roberta
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 85
Località : umbria
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : forum precari scuola
Contributo al forum : 3420
Data d'iscrizione : 29.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da DeboraMiano il Mer Mar 25, 2009 8:01 pm

non verranno riaperte???????? :cyclops:
avatar
DeboraMiano
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 248
Età : 49
Località : Roma
Ordine scuola : scuola secondaria di primo grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3526
Data d'iscrizione : 31.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da monia il Mer Mar 25, 2009 8:06 pm

per cortesia, evitiamo di generare allarmismi con voci prive di alcun fondamento.

grazie
avatar
monia
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 274
Località : roma
Ordine scuola : secondaria II grado - storia e filosofia
Organizzazione : rete nazionale precari della scuola
Contributo al forum : 3500
Data d'iscrizione : 12.07.08

http://docentiprecari.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Stefenia Bencivenga il Mer Mar 25, 2009 8:57 pm

io non ho sentito nulla del genere , non so se verranno riaperte le graduatorie, nè quando,ma tranquilla non sono! Ho quasi cinquant'anni e lavoro da ta nti anni nella scuola primaria con tanto di laurea! Pensavo di entrare in ruolo nel corrente anno scolastico, pensate un po' come mi sento!

Stefenia Bencivenga
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 2
Località : padova
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3190
Data d'iscrizione : 25.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da antonella vaccaro il Mer Mar 25, 2009 8:58 pm

monia ha scritto:per cortesia, evitiamo di generare allarmismi con voci prive di alcun fondamento.

grazie



giusto

diamole quando sono pubblicate da qualche parte

siamo già tesi e disperati

in verità a me personalmente e ai campani in generale che le riaprano o meno non ci cambia nulla
ma non esisitiamo solo noi
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 46
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6227
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Stefenia Bencivenga il Mer Mar 25, 2009 9:06 pm

essere preoccupati non significa generare allarmismo, ma esprimere un opinione riguardo al proprio futuro

Stefenia Bencivenga
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 2
Località : padova
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3190
Data d'iscrizione : 25.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da antonella vaccaro il Mer Mar 25, 2009 10:37 pm

Stefenia Bencivenga ha scritto:essere preoccupati non significa generare allarmismo, ma esprimere un opinione riguardo al proprio futuro



stefania credo che monia si riferisse al post che diceva: si vocifera che le graduatorie non saranno aggiornate.

è naturale che siamo tutte preoccupate e il forum seve anche a sostenerci scrivi pure tutto quello che vuoi stai tranquilla
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 46
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6227
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da roberta il Mer Mar 25, 2009 11:26 pm

roberta ha scritto:si vocifera che le graduatorie quest'anno non verranno riaperte!!

cosi ho sentito da una collega che ha avuto la notizia da una associazione sindacale!!
non l'ho mica sognato!!
avatar
roberta
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 85
Località : umbria
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : forum precari scuola
Contributo al forum : 3420
Data d'iscrizione : 29.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da roberta il Mer Mar 25, 2009 11:31 pm

manimani ha scritto:
monia ha scritto:per cortesia, evitiamo di generare allarmismi con voci prive di alcun fondamento.

grazie



giusto

diamole quando sono pubblicate da qualche parte

siamo già tesi e disperati

in verità a me personalmente e ai campani in generale che le riaprano o meno non ci cambia nulla


allarmismo?Non sono queste le notizie che dovrebbero allarmarci...ma quello che è già stato fatto al mondo della scuola...
ma non esisitiamo solo noi
avatar
roberta
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 85
Località : umbria
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : forum precari scuola
Contributo al forum : 3420
Data d'iscrizione : 29.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine in Graduatoria

Messaggio Da July73 il Mer Mar 25, 2009 11:51 pm

giudici del Consiglio di Stato, con ordinanze n. 1524/2009 e n. 1525/2009, hanno respinto l’appello proposto dal MIUR per la sospensione cautelare delle sentenze emanate dai giudici del TAR Lazio su due ricorsi presentati dai legali dell’ANIEF (avv. Ganci, Miceli e Tarsia).
I ricorrenti dell’ANIEF avevano ottenuto l’annullamento del DDG 2007 nella parte in cui prevedeva lo spostamento in coda da una provincia all’altra all’atto del nuovo aggiornamento previsto per il 2009, e nella parte in cui vietava di spostare i 24 punti SSIS da una graduatoria ad un’altra.

L’ordinanza è quanto mai opportuna, visto che le ultime bozze di Decreto di aggiornamento presentate in questi giorni ai sindacati ancora riprendevano quelle parti del DDG 2007 che sono state cassate dai giudici di primo grado. Pertanto il Ministero, ora, deve riconoscere ai ricorrenti dell’ANIEF il pieno diritto alla mobilità territoriale e alla piena valutazione del punteggio dichiarato rettificando le graduatorie, e dovrebbe riscrivere da capo la bozza di Decreto di aggiornamento-inserimento 2009.

Se l’Amministrazione non si adeguerà alle sentenze del TAR Lazio e alle ordinanze del Consiglio di Stato, l’ANIEF impugnerà il DDG 2009 per garantire il rispetto del diritto e della Costituzione a tutti i docenti ricorrenti che, numerosi, hanno già dato le preadesioni. Soltanto così si potrà assicurare un corretto avvio dell’anno scolastico alle famiglie e ai nostri studenti.
Finalmente l’ANIEF ottiene giustizia dopo una battaglia legale durata due anni, ovvero fin da quando, nel febbraio 2007, aveva denunciato la famigerata teoria della cristallizzazione delle posizioni dei docenti in graduatoria, dimostrando che la trasformazione delle Graduatorie Permanenti in Graduatorie ad Esaurimento non ha cambiato la natura delle stesse.
avatar
July73
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 137
Località : prov Salerno
Ordine scuola : Secondaria II grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3338
Data d'iscrizione : 08.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da fatapatata il Mer Mar 25, 2009 11:54 pm

Io penso che queste graduatorie non dovrebbero proprio essere riaperte, dopotutto sono ad esaurimento, altrimenti che significa??! Quali sono i benefici di questa riapertura?? Se le scuole del nord si ritrovano senza docenti e se i prof del sud non trovano lavoro nelle province del sud non basterebbe concedere la scelta di più province nelle graduatorie di istituto? oppure c'è qualcuno che spera di entrare di ruolo da un posto in coda o in codina?? Se qualcuno riesce a spiegarmi la logica..
avatar
fatapatata
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 16
Località : Chivasso
Ordine scuola : secondaria II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3218
Data d'iscrizione : 06.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da July73 il Gio Mar 26, 2009 12:15 am

Ora il MIUR terrà conto del parere del Consiglio di Stato ??
confused
E io che pensavo che le sentenze si dovessero applicare...
avatar
July73
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 137
Località : prov Salerno
Ordine scuola : Secondaria II grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3338
Data d'iscrizione : 08.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Il Consiglio di Stato conferma le sentenze ANIEF del TAR Lazio su coda e 24 punti

Messaggio Da Ospite il Gio Mar 26, 2009 11:41 am

26 marzo 2009 - ANIEF
I giudici del Consiglio di Stato, con ordinanze n. 1524/2009 e n. 1525/2009, hanno respinto l’appello proposto dal MIUR per la sospensione cautelare delle sentenze emanate dai giudici del TAR Lazio su due ricorsi presentati dai legali dell’ANIEF (avv. Ganci, Miceli e Tarsia).

I ricorrenti dell'ANIEF avevano ottenuto l'annullamento del DDG 2007 nella parte in cui prevedeva lo spostamento in coda da una provincia all'altra all'atto del nuovo aggiornamento previsto per il 2009, e nella parte in cui vietava di spostare i 24 punti SSIS da una graduatoria ad un'altra.

L'ordinanza è quanto mai opportuna, visto che le ultime bozze di Decreto di aggiornamento presentate in questi giorni ai sindacati ancora riprendevano quelle parti del DDG 2007 che sono state cassate dai giudici di primo grado.

Pertanto il Ministero, ora, deve riconoscere ai ricorrenti dell'ANIEF il pieno diritto alla mobilità territoriale e alla piena valutazione del punteggio dichiarato rettificando le graduatorie, e dovrebbe riscrivere da capo la bozza di Decreto di aggiornamento-inserimento 2009.

Se l'Amministrazione non si adeguerà alle sentenze del TAR Lazio e alle ordinanze del Consiglio di Stato, l'ANIEF impugnerà il DDG 2009 per garantire il rispetto del diritto e della Costituzione a tutti i docenti ricorrenti che, numerosi, hanno già dato le preadesioni. Soltanto così si potrà assicurare un corretto avvio dell'anno scolastico alle famiglie e ai nostri studenti.

Finalmente l'ANIEF ottiene giustizia dopo una battaglia legale durata due anni, ovvero fin da quando, nel febbraio 2007, aveva denunciato la famigerata teoria della cristallizzazione delle posizioni dei docenti in graduatoria, dimostrando che la trasformazione delle Graduatorie Permanenti in Graduatorie ad Esaurimento non ha cambiato la natura delle stesse.

<<<

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Ospite il Gio Mar 26, 2009 11:50 am

Una domanda: nel testo c'è scritta una cosa che mi fa venire un po' i brividi:



"Se l'Amministrazione non si adeguerà alle sentenze del TAR Lazio e alle ordinanze del Consiglio di Stato, l'ANIEF impugnerà il DDG 2009 per garantire il rispetto del diritto e della Costituzione a tutti i docenti ricorrenti"


Aiutatemi capire: solo i ricorrenti potranno fare "trasloco" senza andare in coda? E chi non ha fatto ricorso (magari perchè non ha potuto economicamente o perchè non era sufficientemente informato)? Che fa? Non può aderire a questo diritto? Che accade? Si creeranno forse le categorie di insgenanti precari di serie A e di serie B?
Sbaglio o la legge è UGUALE PER TUTTI E QUANDO SI VINCE UNA BATTAGLIA SINDACALE DI UNA CERTA CATEGORIA, LA SI VINCE PER TUTTI E NON PER ALCUNI?
spero di aver inteso male io o di essere un errore di comunicazione!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da DeboraMiano il Gio Mar 26, 2009 11:59 am

temo che tu abbia capito benissimo, gianluca, accadde così per i ricorsi forcom e per altri. Comprendo la tua indignazione e la condivido...io, per motivi che non sono né economici nè di disinformazione, il ricorso non l'ho sottoscritto...e come te spero (sempre, ostinatamente e contro ogni evidenza) che la legge sia uguale per tutti.
avatar
DeboraMiano
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 248
Età : 49
Località : Roma
Ordine scuola : scuola secondaria di primo grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3526
Data d'iscrizione : 31.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Ospite il Gio Mar 26, 2009 4:03 pm

ATTENZIONE

Leggendo bene, si evince che il Consiglio di Stato ha semplicemente rigettato la richiesta di sospensiva proposta dal MIUR.

Quindi non cambia assolutamente nulla, perchè il Consiglio di Stato si dovrà pronunciare ancora nel merito, e questa volta il verdetto potrebbe ribaltarsi.

Ai ricorrenti dell'Anief non serviva affatto aspettare questo pronunciamento, perchè già la sentenza del TAR Lazio è esecutiva.
Adesso i ricorrenti (e solo loro) hanno un'arma in più a propria disposizione, ma la partita resta ancora aperta.

Credo che l'ordinanza rimarrà tal quale l'abbiamo vista nelle ultime bozze.
In più, il governo ha già fatto sapere che tutte le sentenze emesse sulle graduatorie verrano eventualmente applicate solo ai ricorrenti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

ALLE CODE PREFERIAMO I PETTINI DI TARTARUGA

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Mar 26, 2009 4:32 pm

ALLE CODE PREFERIAMO I PETTINI DI TARTARUGA
Ora le Bozze e le bozzine con le code e le codine del diavolo ( ben sei), così come descritte minuziosamente su Italia Oggi, dovranno cadere, altrimenti sarà il CAOS, il DDG, prossimo venturo, sarà immediatamente impugnato al TAR Lazio e nessuno più a quel punto avrà certezze nella fase della compilazione delle domande per gli aggiornamenti, i trasferimenti e i nuovi inserimenti in graduatoria ad esaurimento; il governo, attraverso il ministero della PI e i suoi tecnici e i sindacati CGIL CISL UIL SNALS FGU ( ex Gilda) rispettino il parere del Consiglio di Stato, rispettino la Costituzione della Repubblica, rispettino la logica e l’equità, rispettino i precari indipendentemente dalla loro provenienza o la origine geografica non esclusivamente gli interessi e le convenienze. Cambino lo schema di DDG e la sua logica interna e si mettano all’opera su un’ipotesi di graduatoria nazionale, con opzioni da parte degli aspiranti, proposta da Professioneinsegnante sin dal mese di luglio 2008. Devo riconoscere che oggi l’Anief ha fatto quello che avrebbero dovuto fare i sindacati della scuola che invece, legati a logiche di mantenimento dell’esistente, hanno ancora una volta assecondato, tacendo, se non ispirato l’amministrazione scolasica in un’operazione tendente artatamente a complicare la gestione delle graduatorie stesse, con una superfetazione al fine del loro stesso superamento per in ingestibilità conclamata ex post e per favorire gli iscritti alle singole parrocchie provinciali delle OO.SS. cosiddette rappresentative.

Libero Tassella gruppo Professioneinsegnante
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5030
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Antonino Buonamico il Gio Mar 26, 2009 4:40 pm

Se non l'applicheranno, ci sarà una pioggia di ricorsi che saranno presumibilmente vinti e si dovranno ridefinire le graduatorie.

Ma se i ricorrenti sarnno tanti, come prevedo, scoppierà il caos.

A quanto ho capito, l'flc CGIL non si è schierata a favore della coda e stava valutando l'ipotesi di un ricorso contro.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5452
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Sono nella m....ormai

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Mar 26, 2009 5:08 pm

Amicanto ha scritto:A quanto ho capito, l'flc CGIL non si è schierata a favore della coda e stava valutando l'ipotesi di un ricorso contro.

Mi auguro che lo espliciti con chiarezza al tavolo, comunque dopo la sentenza sono veramente nella m....
Sto diffonendo il mio intervento a tutta la stampa.
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5030
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Riferimento

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Mar 26, 2009 5:09 pm

Amicanto ha scritto:A quanto ho capito, l'flc CGIL non si è schierata a favore della coda e stava valutando l'ipotesi di un ricorso contro.

Mi trovi un riferimento specifico?
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5030
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Ospite il Gio Mar 26, 2009 6:11 pm

Amicanto ha scritto:A quanto ho capito, l'flc CGIL non si è schierata a favore della coda e stava valutando l'ipotesi di un ricorso contro.

Non credo, Antonino. La Flc non ha preso posizione, né per l'una né per l'altra ipotesi, a mio parere giustamente, e mi auguro pure che non lo faccia. Un sindacato non è una associazione di categoria (come l'Anief), e deve difendere gli interessi di tutti i lavoratori. Siccome qui ci troviamo di fronte ad interessi contrapposti, non esiste una ricetta che ci dica qual è l'interesse "di serie A" e quello di "serie B".

Il casino lo ha fatto il Miur, ed è il Miur che deve gestirlo. Governare significa proprio questo, mi pare!

Noi precari le soluzioni le abbiamo proposte: abbiamo la proposta di Libero sulla graduatoria nazionale, e abbiamo la proposta (che io preferisco) di Paolo Fasce sull'esaurimento scientifico delle graduatorie, che ha pure il pregio di avvicinarsi in qualche modo alle "ricette" governative. Che la Gelmini scelga. Che i tecnici del Miur tirino fuori le gonadi. Sempre che ce le abbiano!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da maurizio1977 il Gio Mar 26, 2009 6:58 pm

Mi sembra fin troppo ovvio che le associazioni di categoria all'interno delle associazioni dei lavoratori di un determinato settore, nascono perché quella particolare categoria in quel determinato settore è completamente dimenticata dagli altri sindacati. Se i sindacati non avessero tutelato certe categorie più di altre, ma come dice gialov, avessero lottato equamente per tutti i lavoratori della scuola, di neosindacati non se ne sarebbe mai sentito parlare.
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4098
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da CPS Marche il Ven Mar 27, 2009 5:07 pm

Io ho appena ricevuto questa comunicazione dalla Cisl di Pesaro.

"Nella tarda serata di giovedi’ 26 marzo la segreteria nazionale della cisl scuola ha comunicato che con molta probilita’ l’emanazione del decreto per il rinnovo delle graduatorie ad esaurimento potrebbe subire uno slittamento.

Il Consiglio di Stato, con due ordinanze del 24 marzo, ha infatti respinto le richieste del ministero della pubblica istruzione di sospendere l’applicazione di due sentenze del tar del lazio relative a due ricorsi presentati contro il decreto 2007 di rinnovo delle graduatorie stesse, rispettivamente:
- il divieto di “spostamento” da una graduatoria ad altra dei 24 punti aggiuntivi già attribuiti per l’abilitazione conseguita con i corsi ssis o didattica della musica relativa a più classi di concorso (sentenza tar lazio n. 19728/2008 che annulla il comma 2 dell’art. 3 del ddg 16.3.2007);
- la possibilità prevista a decorrere dal biennio 2009/2011 di trasferimento ad altra provincia in coda alla terza fascia (sentenza tar lazio n. 10809/2008 che annulla parte della premessa del ddg 16.3.2007 e della nota prot. n. 5485 del 19 marzo 2007).

In considerazione del fatto che entrambe le disposizioni sono state riproposte nel decreto di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per il prossimo biennio, attualmente alla firma del ministro, la segreteria nazionale cisl scuola ha ieri sera urgentemente, per le vie brevi, contattato al riguardo l’amministrazione per verificare se e come intende tenere conto delle ordinanze di cui sopra in relazione al d.m. in corso di emanazione.
Il direttore generale sembrerebbe orientato ad una “pausa di riflessione” sulla questione, prima di emanare il provvedimento.

Si profila, quindi, il rischio di un ulteriore slittamento dei tempi di pubblicazione del decreto, cosa che desta, ovviamente, non poca preoccupazione e disagio.

Informeremo tempestivamente sugli sviluppi del caso gli insegnanti interessati, vi preghiamo per avere maggiori informazioni di rimanere in contatto con i nostri uffici territoriali.

Segretario Provinciale
Cisl Scuola Pesaro
Bartolini Anna"
avatar
CPS Marche
Coordinatore
Coordinatore

Femminile Numero di messaggi : 108
Località : Fano (PU)
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Docenti Precari Marche
Contributo al forum : 3495
Data d'iscrizione : 20.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da July73 il Ven Mar 27, 2009 7:15 pm

Perchè desta preoccupazione lo slittamento??
Meglio che ci pensino bene, secondo me....
avatar
July73
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 137
Località : prov Salerno
Ordine scuola : Secondaria II grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3338
Data d'iscrizione : 08.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da CPS Marche il Ven Mar 27, 2009 7:48 pm

July73 ha scritto:Perchè desta preoccupazione lo slittamento??
Meglio che ci pensino bene, secondo me....

Lo slittamento non desta preoccupazione (a parte i ritardi che ci saranno nell'avvio del prossimo a.s.) ma smentisce le voci allarmiste di NON riapertura!
avatar
CPS Marche
Coordinatore
Coordinatore

Femminile Numero di messaggi : 108
Località : Fano (PU)
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Docenti Precari Marche
Contributo al forum : 3495
Data d'iscrizione : 20.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da roberta il Ven Mar 27, 2009 8:09 pm

moni ha scritto:

Lo slittamento non desta preoccupazione (a parte i ritardi che ci saranno nell'avvio del prossimo a.s.) ma smentisce le voci allarmiste di NON riapertura!




secondo me le rafforza
avatar
roberta
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 85
Località : umbria
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : forum precari scuola
Contributo al forum : 3420
Data d'iscrizione : 29.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Ospite il Ven Mar 27, 2009 9:56 pm

roberta ha scritto:
moni ha scritto:

Lo slittamento non desta preoccupazione (a parte i ritardi che ci saranno nell'avvio del prossimo a.s.) ma smentisce le voci allarmiste di NON riapertura!




secondo me le rafforza

Se fossi la Gelmini non le riaprirei quest'anno le graduatorie.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Brunello Arborio il Ven Mar 27, 2009 11:32 pm

ddr67 ha scritto:
roberta ha scritto:
moni ha scritto:

Lo slittamento non desta preoccupazione (a parte i ritardi che ci saranno nell'avvio del prossimo a.s.) ma smentisce le voci allarmiste di NON riapertura!




secondo me le rafforza

Se fossi la Gelmini non le riaprirei quest'anno le graduatorie.

Ma quelli del IX Ciclo protesterebbero, certo che si sono incartati alla grande, su questo non ci sono dubbi...
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7260
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da brunoct il Sab Mar 28, 2009 12:11 am

Si sono resi conto che la questione graduatorie è una bomba che gli può esplodere in mano, ed a questo punto spero proprio che gli esploda!
avatar
brunoct
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 43
Località : catania
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : ce ne sono troppe
Contributo al forum : 3296
Data d'iscrizione : 15.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da July73 il Sab Mar 28, 2009 1:50 am

Dal sito della CGIL:
Dopo vari annunci del Ministero rispetto alla pubblicazione del Decreto sulle graduatorie ad esaurimento oggi, 27 marzo, ci è stato comunicato che, a seguito delle ordinanze del Consiglio di Stato che respingono la richiesta di sospensiva delle sentenze del TAR sulla questione della "coda", sarà necessario un ulteriore approfondimento.
Non prima di martedì 31 marzo ci sarà sottoposta la nuova ipotesi, per cui la pubblicazione del decreto slitta probabilmente alla prima decade di aprile.
Le ordinanze del Consiglio di Stato, pur non avendo respinto il ricorso del Ministero, ma solo la richiesta di sospensiva, naturalmente determinano una certa preoccupazione sulla sentenza definitiva e quindi il Ministero intende trovare una soluzione che tenga conto di tali ordinanze, anche se non sembra intenzionato a modificare il proprio orientamento.
La prossima settimana pubblicheremo sul sito maggiori dettagli una volta nota la nuova proposta
avatar
July73
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 137
Località : prov Salerno
Ordine scuola : Secondaria II grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3338
Data d'iscrizione : 08.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Gli immodificabili piani del Ministero

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Mar 28, 2009 8:25 pm

anche se non sembra intenzionato a modificare il proprio orientamento.

Insomma il Ministero vuole il caos, io comunque credo che il “proprio orientamento lo modificherà” , altrimenti, colleghi,il gioco è fin troppo scoperto, vogliono annullare il doppio canale di reclutamento per ingestiblità dello stesso.
Quel che preoccupa è che i sindacati, divisi su tutto, anche questa volta stanno recitando il ruolo di passivi spettatori senza proporre alternative.

Ma è mai possibile che il Ministero debba comunicare con i cittadini precari della scuola attraverso i sindacati, questi signori, vista la grande attesa, dopo aver fatto circolare bozze e bozzette, con code e codine, non potevano degnarsi di fare un comunicato stampa?

Insomma trattano i precari come sudditi, come fantasmi, per loro non sono neanche degli interlocutori a cui comunicare direttamente quanto sta accadendo e che riguarda la loro pelle, il loro futuro, il loro futuro e quello delle loro famiglie, lo fanno per il tramite del sindacato, in questo caso la flc CGIL e si badi a seguito di richiesta dello stesso sindacato, altrimenti, il silenzio, il nulla. Un vero schifo!
Libero Tassella
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5030
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Olga il Dom Mar 29, 2009 1:33 am

Sinceramente io penso che il Governo non abbia intenzione di riaprire in brevi tempi le graduatorie... e anzi lo scopo di tutto questo casino è renderle assolutamente impossibili da gestire (e in questo, mi spiace dirlo, ma l'Anief ha fatto, inconsapevolmente, il gioco del governo con i ricorsi). Vogliono bloccare del tutto le nomine per dimostrare che la situazione del reclutamento nella scuola è ingestibile in questo modo, far scoppiare il caos così poi da poter introdurre il ddl Aprea come se fosse la SOLUZIONE al problema del caos delle graduatorie che hanno creato loro a tavolino...
A settembre le scuole, secondo me (ma la cosa nella segreteria della mia scuola circola da giorni), riconfermeranno chi ha avuto l'incarico quest'anno fino al 30 giugno fino ad avente diritto... e così hanno tutto il tempo di far passare le nomine dirette dei presidi per gli anni successivi...
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4005
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Risposta

Messaggio Da Libero Tassella il Dom Mar 29, 2009 3:13 pm

A settembre le scuole, secondo me (ma la cosa nella segreteria della mia scuola circola da giorni), riconfermeranno chi ha avuto l'incarico quest'anno fino al 30 giugno fino ad avente diritto... e così hanno tutto il tempo di far passare le nomine dirette dei presidi per gli anni successivi...
Guarda che questa buona novella già è stata smentita, e poi come riconfermare su posti tagliati, non si riconferma sul vuoto.
Per quanto riguarda le tue supposizioni esse sono legittime, le vado ripetendo da settimane ormai ecco perchè è urgente proporre una soluzione razionale e allo stesso tempo di grande chiarezza, ma mi dispiace, il gioco del governo non lo sta facendo l'ANIEF bensì i sindacati comn il loro assenso a code e codine. Comunque ad aprile esce il DDG.
libero


Ultima modifica di Libero Tassella il Lun Mar 30, 2009 12:57 pm, modificato 1 volta
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5030
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Sergej il Lun Mar 30, 2009 11:49 am

Depressione infinita...
avatar
Sergej
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 48
Località : Cagliari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3274
Data d'iscrizione : 07.02.09

http://www.ildeposito.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Ospite il Mer Apr 08, 2009 12:14 pm

A mio parere:
le grad sono ad esaurimento dal2007 indi per cui sono bloccate. Il significato delle parole è importante.
Nessuno dovrebbe muoversi da una provincia ad un'altra. Questo è il significato del termine grad ad esaurimento, per questo il sottoscritto e molti altri colleghi nel 2007 hanno fatto una scelta di vita (qundo potevo entrare di ruolo un un'altra provincia più comoda...) e fmiliare che va rispettata.
A mio parere questa è la sacrosanta (e unica) DECISIONE GIUSTA DEL MIUR. Per cui basta protestare a vuoto come fa l'ANIEF e sui avvocati molto interessati a ricevere delle quote di denaro da poveri precari; bisogna concentrarci sui tagli e protestare insieme contro di essi!!!

Altro che code!!!

Fdel

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da maurizio1977 il Mer Apr 08, 2009 1:21 pm

A vuoto, non direi proprio, visto che finora il tar è stato chiaro in proposito. Concordo nella lotta contro i tagli, ma negare spostamenti per me vuol dire ghettizzare.
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4098
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da spes il Mer Apr 08, 2009 10:13 pm

L'ho scritto e lo ribadisco. Io, precaria, quindi tra coloro che ci perdono eccome con la coda, ritengo che su quest'ultima bozza non abbiamo niente da obiettare, poichè dato che le GE sono ad esaurimento (e ciò lo sapevamo dal 2007) ci fanno solo aggiornare, anzi (a loro dire ti stanno facendo un favore) danno l'opportunità della coda in tre province. E se dicevano che potevamo solo aggiornare? Certo che ce ne faremo poi della coda? Io sto andando contro il mio orticello perchè sono a spasso, ma molto a spasso.

CERTO NON MI STA BENE CHE il IX CICLO E AB. UE ENTRINO A PETTINE. QUESTO NO.

spes
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 3
Località : palermo
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : forum precari
Contributo al forum : 3301
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Ospite il Mer Apr 08, 2009 10:36 pm

Ho eliminato qualche post e modificato qualcosa. Cerchiamo di non scendere in polemica. Discutiamo.

:0calma:

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Ospite il Mer Apr 08, 2009 11:47 pm

Hai fatto bene gialov,

purtroppo alcuni utenti non sanno dosare le parole.

Mi scuso per il termine "scemenze", però mi sembra di aver ricondotto la questione, come diceva don Milani, al significato delle parole grad ad esaurimento, che molti non hanno compreso.

Grad ad esaurimento vol dire: grad bloccate, in attesa del loro esaurimento (si spera), chi c'è aggiorna la propria posizione, chi non c'è purtroppo farà qualcos'altro. Perciò il passaggio da una provinca all'altra non è minimamente contemplato (tanto che nel decreto 2007 che poci hanno letto) si di dice chiaramente che sarebbe stata l'ultima volta per cambiare provincia. Da lì la sceltadi vita che migliaia d insegnanti hanno fatto e che va rispettata.
Ecco il perchè l'ANIEF e i suoi avvocati si dimostrano poco seri.

Fidel

Fidel

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da maurizio1977 il Gio Apr 09, 2009 12:59 pm

Mi scuso per il termine "scemenze"

Sei perdonato, figliuolo, vai in pace. E non peccare più. :-)

Circa il merito della questione, invece, non si possono ripetere ad oltranza gli stessi argomenti sperando nello sfinimento altrui: abbiam compreso le tue ragioni, accetta che qualcuno le possa trovare molto dogmatiche e preconfezionate e chiudiamola qui.
Ora, per parafrasare un saggio utente di questo forum, la palla passa ai tribunali (comunque la si voglia mettere): per quanto si possa recriminare, infatti, le cose andranno così, facciamocene tutti una ragione.
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4098
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da husserl il Gio Apr 09, 2009 2:27 pm

sì, ma nessuno può prevedere l'accorpamento delle cattedre come avverrà nella provincia in cui noi abbiamo scelto di rimanere nel 2007...quindi se la nostra scelta si rivela sbagliata nel corse del tempo (il che è possibile non avendo il dono della preveggenza) non è possibile cambiare provincia, ma occorre restare in eterno disoccupati o a lavorare nelle paritarie?
io sono bloccato ad aosta e qui non c'è più lavoro perchè hanno diminuito le cattedre...perché non posso cambiare provincia? non ha senso.
per non parlare degli effetti che ha la cosa sugli insenganti delle scuole elementari del sud...anche loro non potevano sapere nulla nel 2007 dell'insegnante unico...e la loro unica possibiltà di lavorare è trasferirsi al nord.
tutto ciò è grave, molto grave

husserl
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 2
Località : caserta
Ordine scuola : secondaria II gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3175
Data d'iscrizione : 09.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Risposta

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Apr 09, 2009 4:53 pm

maurizio1977 ha scritto:
Mi scuso per il termine "scemenze"

Sei perdonato, figliuolo, vai in pace. E non peccare più. :-)

Circa il merito della questione, invece, non si possono ripetere ad oltranza gli stessi argomenti sperando nello sfinimento altrui: abbiam compreso le tue ragioni, accetta che qualcuno le possa trovare molto dogmatiche e preconfezionate e chiudiamola qui.
Ora, per parafrasare un saggio utente di questo forum, la palla passa ai tribunali (comunque la si voglia mettere): per quanto si possa recriminare, infatti, le cose andranno così, facciamocene tutti una ragione.

Bravo Maurizio e allorquando la palla passerà al TAR sarà un grande caos, il TAR potrebbe sospendere il Decreto ministeriale, due giorni prima della chiusura delle domande, ad. es. il 9 maggio
Libero


Ultima modifica di Libero Tassella il Gio Apr 09, 2009 10:29 pm, modificato 1 volta
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5030
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da maurizio1977 il Gio Apr 09, 2009 9:13 pm

Magari, direi.
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4098
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Potete spiegarmi un'altra cosa?

Messaggio Da Ospite il Mar Apr 14, 2009 3:25 pm

Ringrazio Gialov per le informaziomni che mi ha fornito finora.
Ora, però, vorrei sottoporre alla vostra attenzione il seguente caso:
tempo fa avevo scritto all'anief per avere info riguardo ai costi del ricorso e mi era stato così risposto:

Il costo dipenderà dal numero dei ricorrenti. si pensa aggirarsi sulle
decine di euro (due anni fa era di circa 100 euro) e sarà riservato
ai soci.



Proprio oggi ho telefonato ad uno dei suoi responsabili che mi ha invece rifertio che il costo si aggira sui 600 euro!!!!
Qualcuno mi può dare maggiori delucidazioni? Qualcuno che ha partecipato, può dirmi quanto ha effettivamente speso? e pi: sulla base di quale principio giuridico un'eventuale sentenza si applica sui soli ricorrenti? A dir la verità, il responsabile mi ha detto che loro sono contrari a sta cosa ma che certi meccanismi amministrativi burocratici sembrano aggirare il principio costituzionale secondo cui la legge è uguale per tutti!
Non ci capisco più niente!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da July73 il Lun Apr 20, 2009 4:11 pm

Anche quest'anno il costo è 100 euro... Poi dipende a quanti ricorsi vuoi partecipare! :suspect:
avatar
July73
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 137
Località : prov Salerno
Ordine scuola : Secondaria II grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3338
Data d'iscrizione : 08.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: GRADUATORIE: discussione su Sentenze TAR, Consiglio di Stato, code e codine

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum