SICILIA Iniziative 2009

Pagina 2 di 12 Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da an78003 il Mer Ott 15, 2008 11:41 am

Palermitani, il 20 la Gelmini sarà a Palermo. Mi raccomando preparatele una bella accoglienza!!!
avatar
an78003
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 33
Località : Messina
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Cip Messina
Contributo al forum : 3308
Data d'iscrizione : 03.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da an78003 il Gio Ott 16, 2008 12:07 pm

Accendi una luce per la scuola

COMITATO INSEGNANTI PRECARI
C.I.P. SEZIONE DI MESSINA
@mail: cipme@libero.it

Fiaccolata e raccolta firme a Piazza Cairoli
ore 18:30 sabato 18 Ottobre
NO alla “sussidiarietà”, come sinonimo di subappalto dell’istruzione pubblica alla scuola privata e disimpegno strategico ed economico statale, in favore di istituti religiosi e diplomatici;
Sì alla scuola di tutti e per tutti, perché l’istruzione non è merce da vendere e acquistare, è investimento e non spesa, promozione civile e non addottrinamento;
NO al cannibalismo professionale che prevede meno insegnanti più retribuiti e l’incentivazione scriteriata degli straordinari;
Sì alle congrue quantità a garanzia della qualità dell’offerta formativa, contro i tagli di aule, personale, classi, tempo scuola, docenti di sostegno e risorse stabiliti dalla Legge 133/08 art.64. Qualità e meritocrazia non si ottengono stipando tanti alunni per classe quanti ne bastano per tagliare le cattedre indicate dal ministro dell’economia di turno;
NO al decreto legge 1 Settembre 2008 n.137 che prevede il ritorno al maestro unico;
Sì alla valorizzazione delle esperienze che hanno portato la Scuola Elementare italiana ai primi posti in Europa;
NO alla chiusura delle scuole che nei piccoli centri hanno meno di 600 alunni e no alla riproposizione della formazione professionale nell’obbligo;
Sì a un’istruzione obbligatoria in una scuola unitaria fino a 18 anni;
NO all’abrogazione delle graduatorie ad esaurimento e all’azzeramento delle priorità acquisite da quanti vi sono inclusi a seguito di titolo d’accesso, concorsi, specializzazioni, stage, corsi di perfezionamento, master e pluriennale esperienza didattica;
Sì alla stabilizzazione di tutti i precari che da anni prestano servizio nella scuola pubblica e al riconoscimento della loro professionalità.
NO alla costituzione degli albi regionali previsti dal ddl 953/08 (Aprea) in sostituzione delle vigenti graduatorie. No alla chiamata diretta dei dirigenti scolastici per il reclutamento degli insegnanti ed al conseguente clientelismo e nepotismo, che sottrae libertà di pensiero ed espropria i diritti legittimi (esperienza e titoli) maturati nel tempo dai docenti precarizzati da decenni di malgoverno dell’istruzione;
Sì all’espulsione dei “fannulloni” e spazio ai meritevoli ed ai “campioni in produttività”. Ma chi valuterà i meriti e la “produttività”? Le fittizie agenzie esterne di consulenza o gli atenei lottizzati dalla politica? I censori di partito o gli ispettori passacarte del ministero? Gli studenti o i loro genitori? Chi? E come?
avatar
an78003
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 33
Località : Messina
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Cip Messina
Contributo al forum : 3308
Data d'iscrizione : 03.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Dalla Sicilia con amore: accogliamo la ministrA

Messaggio Da TanoG il Ven Ott 17, 2008 9:42 pm

Salve a tutti. News dalla Sicilia. In esclusiva per il forum.
In occasione della visita della ministrA all'ateneo palermitano, il prossimo martedì 20 ottobre, folte rappresentanze dell'Università e delle scuole accoglieranno la visita istituzionale con una democratica manifestazione di forte dissenso rispetto alle politiche di questo governo in materia di istruzione. E' stato annunciato oggi al termine di una (partecipatissima: oltre 5.000 i presenti) dieta d'ateneo presso l'Università degli studi di Palermo. Il rettore uscente e quello subentrante (siamo al termine di un mandato e all'inizio del nuovo...), hanno aggiunto di comune accordo che, in linea con le proteste contro il decreto Gelmini e più in generale la 133, non inaugureranno il nuovo anno accademico. Inoltre, giorno 20 ottobre, data prevista per la visita della ministrA all'ateneo del capoluogo siciliano, il sito dell'Università di Palermo verrà oscurato: gli internauti potranno visualizzare solo un comunicato dove si spiegheranno i motivi della protesta. Bisogna poi ricordare che in molte facoltà palermitane le lezioni risultano, per il momento, sospese e che la settimana prossima sono previste numerose assemblee per la discussione della 133 e l'organizzazione di proteste.
Ma il dissenso non sarà manifestato solo dai vertici dell'ateneo. Un corteo, che vedrà la partecipazione di studenti universitari, precari dell'Università, docenti strutturati e studenti-alunni medi si snoderà per il centro di Palermo (uno dei più estesi d'Europa in quanto a dimensioni...) per fermarsi davanti alla sede del rettorato, che ospiterà la visita della Gelmini in occasione di un suo intervento conclusivo durante il convegno-tavola rotonda dedicato alla "Presentazione dei rapporti 2008: profilo laureati e indagine occupazionale". La partenza è prevista per le ore 9, dalla Facoltà di Lettere (viale delle Scienze).
Sarà la voce di diverse migliaia di persone che sono utenti o professionisti dell'educazione pubblica a tutti i livelli. Quindi, colleghi docenti, studenti e società civile palermitana e siciliana... Unitevi! UNIAMOCI!
Spero di potervi fornire una puntuale cronaca della giornata di protesta.

Dalla Sicilia con affetto.

TanoG
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 11
Località : palermo
Ordine scuola : ancora da inserire
Contributo al forum : 3234
Data d'iscrizione : 16.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da subprecario MARCOS il Ven Ott 17, 2008 10:47 pm

TanoG ha scritto:Salve a tutti. News dalla Sicilia. In esclusiva per il forum.
In occasione della visita della ministrA all'ateneo palermitano, il prossimo martedì 20 ottobre, folte rappresentanze dell'Università e delle scuole accoglieranno la visita istituzionale con una democratica manifestazione di forte dissenso rispetto alle politiche di questo governo in materia di istruzione. E' stato annunciato oggi al termine di una (partecipatissima: oltre 5.000 i presenti) dieta d'ateneo presso l'Università degli studi di Palermo. Il rettore uscente e quello subentrante (siamo al termine di un mandato e all'inizio del nuovo...), hanno aggiunto di comune accordo che, in linea con le proteste contro il decreto Gelmini e più in generale la 133, non inaugureranno il nuovo anno accademico. Inoltre, giorno 20 ottobre, data prevista per la visita della ministrA all'ateneo del capoluogo siciliano, il sito dell'Università di Palermo verrà oscurato: gli internauti potranno visualizzare solo un comunicato dove si spiegheranno i motivi della protesta. Bisogna poi ricordare che in molte facoltà palermitane le lezioni risultano, per il momento, sospese e che la settimana prossima sono previste numerose assemblee per la discussione della 133 e l'organizzazione di proteste.
Ma il dissenso non sarà manifestato solo dai vertici dell'ateneo. Un corteo, che vedrà la partecipazione di studenti universitari, precari dell'Università, docenti strutturati e studenti-alunni medi si snoderà per il centro di Palermo (uno dei più estesi d'Europa in quanto a dimensioni...) per fermarsi davanti alla sede del rettorato, che ospiterà la visita della Gelmini in occasione di un suo intervento conclusivo durante il convegno-tavola rotonda dedicato alla "Presentazione dei rapporti 2008: profilo laureati e indagine occupazionale". La partenza è prevista per le ore 9, dalla Facoltà di Lettere (viale delle Scienze).
Sarà la voce di diverse migliaia di persone che sono utenti o professionisti dell'educazione pubblica a tutti i livelli. Quindi, colleghi docenti, studenti e società civile palermitana e siciliana... Unitevi! UNIAMOCI!
Spero di potervi fornire una puntuale cronaca della giornata di protesta.

Dalla Sicilia con affetto.

Grande, fatevi sentire sonoramente!!!!
Temo, però, che, vista l'aria che trionfalmente tira, la Gelmini diserterà l'incontro fissato!
Facci sapere,
un saluto!
avatar
subprecario MARCOS
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 501
Località : Roma
Ordine scuola : Liceo (Filosofia e Storia)
Organizzazione : CPS Roma
Contributo al forum : 3553
Data d'iscrizione : 18.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da TanoG il Sab Ott 18, 2008 1:34 pm

Sì, siamo inc... quindi sarà una bella manifestazione. Se poi decide di disertare avremo l'ennesima riprova della debolezza e della pusillanimità di questo personaggio e del governo tutto. Se non verrà, davvero perderà la faccia una volta di più. In ogni caso sarà la risposta di una città che è la quinta d'Italia per grandezza e numero di abitanti... Ci troviamo in una regione che ha quasi 5 milioni e mezzo di residenti... Se altri decidono di imitare l'esempio si potrebbero ottenere effetti eclatanti.

TanoG
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 11
Località : palermo
Ordine scuola : ancora da inserire
Contributo al forum : 3234
Data d'iscrizione : 16.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da TanoG il Lun Ott 27, 2008 1:43 pm

Chiedo venia per la mancata cronaca della manifestazione di lunedì scorso, ma qui si sono susseguite varie manifestazioni a cascata. Do solo qualche dato: lunedì 20 è stato un successo. Eravamo in circa 15.000 e la ministrA non si è neanche presentata al rettorato per fare il suo intervento durante un convegno... "Impegni istituzionali" l'hanno trattenuta... Smile
Eravamo tanti e non c'erano solo studenti universitari e medi... C'erano ricercatori strutturati e non, docenti, precari della scuola (anche se pochi in proporzione agli altri). Poche, pochissime bandiere. A testimoniare di una manifestazione di dissenso che parte dal basso.
L'indomani si è svolta un'altra bella manifestazione. Non conosco i numeri ma credo che si trattasse di un numero di poco inferiore al precedente. Venerdì 24 si è svolta nel centro di Palermo (zona teatro Massimo) una fiaccolata (serale!) funebre per la Scuola e l'Università.

Ieri si è svolto un sit-in durato tutto il giorno a piazza Mondello.

Volevo segnalare altri appuntamenti a Palermo:

- Oggi, lunedì 27, corteo con partenza dal Politeama alle 16

- Domani, martedì 28, fiaccolata funebre alle 21, piazza De Gasperi (vicino lo stadio)


PARTECIPATE NUMEROSI!!! UNITI SI VINCE!!!

TanoG
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 11
Località : palermo
Ordine scuola : ancora da inserire
Contributo al forum : 3234
Data d'iscrizione : 16.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Mer Nov 26, 2008 12:30 am

GLI STUDENTI ED I DOCENTI

NON FERMANO LA LORO BATTAGLIA CONTRO LA RIFORMA GELMINI

PER UNA SCUOLA MIGLIORE


LE MANIFESTAZIONI E I CORTEI DEI GIORNI SCORSI DIMOSTRANO CHE LA SCUOLA HA BISOGNO DI CAMBIAMENTI VERI

NUOVI CICLI, NUOVI PROGRAMMI, ASSUNZIONE DEGLI INSEGNANTI PRECARI NUOVI INVESTIMENTI PER LABORATORI, RICERCA, NUOVE METODOLOGIE, TEMPO PIENO


IL GOVERNO HA RISPOSTO CHIUDENDO I RUBINETTI DEI FINANZIAMENTI

TAGLIANDO POSTI DI LAVORO,

TOGLIENDO IL TEMPO PIENO

E RIDUCENDO IL NUMERO DEGLI INSEGNANTI CON IL BLOCCO DEL TURN OVER




A SCUOLA

SI CAMBIA MUSICA


LE SCUOLE DELLA ZONA ZISA E NOCE MANIFESTANO PERCHE’ LA SCUOLA PUBBLICA CRESCA.

PIU’ DOCENTI - PIU’ TEMPO PIENO

PIU’ RICERCA - PIU’ LABORATORI

PIU’ LIBERTA’ DI INSEGNAMENTO


VENERDI 28 NOVEMBRE NOTTE BIANCA PER LA SCUOLA PUBBLICA

STUDENTI, DOCENTI E FAMIGLIE IN CORTEO ALLE ORE 20,00

PARTENZA DA PIAZZA PRINCIPE DI CAMPOREALE AL PIO LA TORRE

MANIFESTAZIONE DAVANTI L’ ISTITUTO PIO LA TORRE.

MUSICA, TESTIMONIANZE, PERFORMANCES

http://bru64.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=7478&start=270

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Ospite il Ven Dic 05, 2008 5:37 pm

Complimenti a voi per questa prima vittoria!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da an78003 il Sab Dic 06, 2008 12:06 pm

Il 12 dicembre, in occasione dello sciopero, a Messina si terrà un corteo con partenza alle 9.30 da piazza Antonello
avatar
an78003
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 33
Località : Messina
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Cip Messina
Contributo al forum : 3308
Data d'iscrizione : 03.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Sab Dic 06, 2008 5:45 pm

Dal coordinamemto docenti di Palermo

continuano le iniziative di protesta
domenica 7 dicembre ore 12,00

concerto in piazza politeama dell'orchestra sinfonica siciliana
contro i tagli alla cultura e per il rinnovo dei contratti ai professori d'orchestra precari
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Ospite il Dom Dic 07, 2008 6:59 pm

Dal sito del coordinamento docenti di Palermo
siamo venuti a conoscenza che


Lunedì 15 Dicembre ore 21.00

serata-concerto contro i tagli alla cultura

teatro Politeama

con voci del Teatro Massimo, professori d'orchestra del Teatro Massimo
e dell'Orchestra Sinfonica Siciliana
LA PROTESTA DI OGGI E' STATA APPUNTO RINVIATA A CAUSA DI
PROBLEMI DI ORGANIZZAZIONE

Inoltre si comunica che la riunione del coordinamento docenti di
Palermo non si terrà al Liceo Almeyda Mercoledi,ma viene rinviata a
Giovedì 11 dicembre presso il Liceo Scientifico Cannizzaro in veste di
assemblea cittadina alle ore 16:00.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

IL TAR DI CATANIA DA RAGIONE AI DIVERSABILI

Messaggio Da Ospite il Mer Dic 10, 2008 7:17 pm

Il TAR di Catania ha accolto il ricorso avviato da alcuni genitori di alunni diversamente abili sul taglio delle ore di sostegno.

Abbiamo un incontro dall'avv. oggi pomeriggio (mercoledi 10) e vi daremo maggiori informazioni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

VOLANTINO COMITATO SOSTEGNO SCUOLA X SCIOPERO DEL 12

Messaggio Da Ospite il Mer Dic 10, 2008 7:27 pm

12 DICEMBRE
SCIOPERO GENERALE INDETTO DA
CGIL - CUB - COBAS - SDL

PERCHE’ LA SCUOLA DEVE SCIOPERARE

PERCHE’ NONOSTANTE LA STORICA ADESIONE DEL 30 OTTOBRE, A PIU’ DI UN MESE DALLO SCIOPERO GENERALE IL GOVERNO FA FINTA DI NON SENTIRE E CONTINUA A REMARCI CONTRO! E’ FONDAMENTALE SCENDERE IN PIAZZA UN’ALTRA VOLTA E SMENTIRE IL MINISTRO CHE PARLA DI FINE DELLA PROTESTA! NON POSSIAMO DARGLIELA VINTA ADESSO, NON POSSIAMO TORNARE INDIETRO. E’ FONDAMENTALE SCENDERE IN PIAZZA ACCANTO A TUTTI I LAVORATORI PER DIRE NO ALLE POLITICHE DI QUESTO GOVERNO SULLA SCUOLA E SUL LAVORO!
PREFERIAMO PERDERE UN GIORNO DI LAVORO O IL POSTO DI LAVORO? OPPURE (PER CHI E’ DI RUOLO) DIVENTARE SOVRANNUMERARI ED ESSERE SPEDITI NON SI SA DOVE?
SCIOPERIAMO IN MASSA E DICIAMO:
NO AI TAGLI ALLE ORE DI SOSTEGNO
NO AI TAGLI AL PERSONALE DOCENTE, ATA, E DELLA RICERCA
NO ALLA LEGGE 133/2008
NO ALLA LEGGE 169/2008 (EX DECRETO GELMINI)
NO AL DDL APREA
SI ALLA TUTELA DEI DIRITTI DEGLI ALUNNI DISABILI
SI ALL’ASSUNZIONE IN RUOLO DEI DOCENTI DEGLI ATA E DEI RICERCATORI PRECARI
SI AL PIANO DI STABILIZZAZIONE TRIENNALE DOCENTI DEL GOVERNO PRECEDENTE
SI ALL’AUMENTO DEGLI INVESTIMENTI PER LA SCUOLA STATALE

LA MANIFESTAZIONE
E’ IMPORTANTE DARE VISIBILITA’ ALLA PROTESTA PARTECIPANDO IN MASSA AL CORTEO CITTADINO CHE SI SVOLGERA’A CATANIA, PER PROTESTARE CONTRO IL PROGETTO DEL GOVERNO DI SMANTELLAMENTO DELLA SCUOLA STATALE. CONCENTRAMENTO ALLE ORE 9:00 IN PIAZZA DANTE

COMITATO SOSTEGNO SCUOLA CATANIA
Sito Internet http://it.groups.yahoo.com/group/comitatosostegnocatania/
E-mail comitatosostegnocatania@yahoo.it

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Gio Dic 11, 2008 1:12 am

CGIL Palermo

Giorno 12 dicembre sciopero generale.
Concentramemto piazza Croci ore 9.00
comizio piazza Verdi

Per una ITALIA più libera
Per un Paese più democratico
per un futuro migliore
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Dom Dic 14, 2008 12:12 am

Lettera ai colleghi (docenti precari e di ruolo)

Cari colleghi,
sono una docente precaria della scuola primaria di Palermo
Domani tanti di noi saranno in piazza a continuare la protesta
iniziata già nel mese di luglio
Molti di VOI però non ci saranno a sfilare per le strade di Palermo
per dimostrare che il popolo siciliano sa tenere la testa alta di
fronte a scelte di Governo che "non ci stanno bene".
Tantissimi non ci saranno per problemi puramente "economici" e cioé perché
ci tolgono la giornata dallo stipendio .Altrettanti non ci saranno
perché "credono" che sia tutta una"FARSA",che alla fine tutto si
aggiusterà e che i precari vivranno felici e contenti.
Come vorrei che FOSSE VERO!!!!!!!!!
Non é così invece.Sarebbe bastato partecipare alle assemblee sindacali
per rendervene conto.
Noi che abbiamo ottenuto l'incarico dovremmo essere i primi a scendere
in piazza poiché per noi non ci saranno opportunità di continuare a
lavorare.
I nostri beneamati incarichi andranno ai colleghi di ruolo perdenti posto!
Ma già........anche moltissimi di loro pensano che tutto si aggiusterà !
Pensano che chi scende in piazza e ,come me ,é al QUARTO SCIOPERO é esagerato!

Svegliamoci cari colleghi!

Non ci inganniamo con i nostri ragionamenti contorti per illuderci che
tutto va bene:non é così.
Non é solamente guardando con OTTIMISMO al futuro che tutto si
aggiusta a volte occorre "lottare" per ottenere.

Anche se fosse .........che i colleghi di ruolo non piangeranno
alcuna conseguenza..........ricordo a tutti che ai nostri alunni oltre
che essere buoni allievi cerchiamo di insegnare ad essere altruisti,ad
avere solidarietà verso il prossimo(così ci insegna anche la CHIESA)
Come possiamo parlare di questi "valori" se i primi siamo noi a non seguirli!

Bene ,mi aspetto allora solidarietà da parte dei "colleghi più
fortunati" che hanno un posto di docente a tempo indeterminato.

Noi precari abbiamo lavorato al vostro fianco ed in tanti casi abbiamo
accontentato i vostri capricci anche se magari,in cuor nostro,non
eravamo d'accordo.
Ci avete trattati ......come se fossimo di ruolo.........infatti cari
e care mie......in fondo in fondo che differenza faceva?
Eh NO!!!!!!!
La differenza c'é,eccome!!!!!!
Molti di NOI non avranno come fare per vivere e sotto l'albero di
Natale non potranno mettere NULLA per i loro piccoli.
Molti di noi vivono da soli poiché,oramai, ad età avanzata non hanno
più genitori,non si sono potuti fare una famiglia.
Come faremo ad andare avanti?
La precarietà é stata la nostra "CROCE" che dignitosamente abbiamo
portato sulle spalle senza mai dire niente,ci avevano promesso che
prima o poi ci avrebbero sistemato.
Allora chiedo a tutti di riflettere BENE sulle proprie scelte in vista
di domani ma non solo.
Le iniziative di protesta infatti continueranno fino a quando qualcuno
non scriverà NERO SU BIANCO quale FUTURO PER I DOCENTI PRECARI.

Mi auguro, ovviamente ,che le mie poche ma
convinte parole tocchino il cuore di ognuno e siano spunto per una
riflessione generale.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Gio Dic 18, 2008 6:04 pm

Sono stata contenta di incontrare al Golden tanti di voi!
Come avete potuto constatare di presenza la serata é andata BENISSIMO!
Il teatro era pieno al di là delle nostre aspettative.
Moltissime personalità hanno fatto i loro interventi ricevendo grande consenso dai presenti.
Domani si dovrebbe leggere qualcosa sui giornali.
Spero sia passato il "messaggio" che i tagli alla CULTURA riguardano TUTTI
e tutti si devono sentire protagonisti a difesa della scuola statale e a fianco di tutti coloro che vivono la "piaga" del precariato.
Musicisti e coro fantastici.
Tutti sono rimasti soddisfatti dello spettacolo.
_________________
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

resoconto riunione

Messaggio Da mariapia il Gio Dic 18, 2008 6:08 pm

--------------------------------------------------------------------------------

Riunione del Coordinamento all'Almeyda
Tra i presenti oggi c'era anche Sugar!
Grande gioia rivederci!
Gli imprevisti di salute ed altri ci avevano impedito di vederci ,per cui abbiamo parlato di tante cose e fatto anche un po' il punto dela situazione.

Si é commentata la serata ben riuscita dl teatro Golden e dopo ognuno ha fatto le sue considerazioni sui prossimi giorni.
Ci sarebbe la voglia di organizzare qualche cosa per non lasciar passare inosservato il periodo natalizio,per far vedere comunque che il problema della scuola statale ce lo poniamo anche durante le feste.
Abbiamo parlato di un presepe vivente(anche costituito da un piccolo gruppo di persone) tuttavia non ci sono le idee molto chiare in proposito.
Inoltre si dovrebbe vedere "CHI" sarebbe disposto a prendervi parte attiva.
Diciamo di una mattina o di un primo pomeriggio e prima serata!
Che ne pensate?
Con gli altri del Coordinamento siamo rimasti che eventualmente ci sentiamo.
Io sarei disposta tranne il 22 dicembre perché ho esami informatica e di pomeriggio alcuni impegni presi da tempo e non rinviabili.
Sugar?
Anto68?
Lia?
Spes?
Diamantegrezzo?
Pia?
Manu?
Morgan?
Che messaggio potrebbe lanciare questo presepe precario?
Inoltre Sugar ne ha approfittato per pubblicizzare l'idea dei pacchi di Natale nata sul forum.......Ho aggiunto che il Coordinamento ne potrebbe inviare uno appunto a nome del Coordinamento.
_________________
mariapia
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Ven Dic 19, 2008 2:44 am

Colleghi girgintani da casa mia ci si connette via web con Brunello domenica 21 ore 15.00
.....chi volesse approfittare mi mandi in MP il numero cell (preferibilmente wind) o il fisso

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Ven Dic 19, 2008 2:48 am

mariapia ha scritto:--------------------------------------------------------------------------------

Riunione del Coordinamento all'Almeyda
Tra i presenti oggi c'era anche Sugar!
Grande gioia rivederci!
Gli imprevisti di salute ed altri ci avevano impedito di vederci ,per cui abbiamo parlato di tante cose e fatto anche un po' il punto dela situazione.

Si é commentata la serata ben riuscita dl teatro Golden e dopo ognuno ha fatto le sue considerazioni sui prossimi giorni.
Ci sarebbe la voglia di organizzare qualche cosa per non lasciar passare inosservato il periodo natalizio,per far vedere comunque che il problema della scuola statale ce lo poniamo anche durante le feste.
Abbiamo parlato di un presepe vivente(anche costituito da un piccolo gruppo di persone) tuttavia non ci sono le idee molto chiare in proposito.
Inoltre si dovrebbe vedere "CHI" sarebbe disposto a prendervi parte attiva.
Diciamo di una mattina o di un primo pomeriggio e prima serata!
Che ne pensate?
Con gli altri del Coordinamento siamo rimasti che eventualmente ci sentiamo.
Io sarei disposta tranne il 22 dicembre perché ho esami informatica e di pomeriggio alcuni impegni presi da tempo e non rinviabili.
Sugar?
Anto68?
Lia?
Spes?
Diamantegrezzo?
Pia?
Manu?
Morgan?
Che messaggio potrebbe lanciare questo presepe precario?
Inoltre Sugar ne ha approfittato per pubblicizzare l'idea dei pacchi di Natale nata sul forum.......Ho aggiunto che il Coordinamento ne potrebbe inviare uno appunto a nome del Coordinamento.
_________________
mariapia

Fatemi sapere che potrei esserci a fare la pecorella.....smarrita!Dipende da orario e tempo(metereologico)

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Sab Dic 20, 2008 12:34 am

ancora non ho notizie dal coordinamento, ma ti faccio sapere!
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Dom Dic 21, 2008 12:00 am

--------------------------------------------------------------------------------

Anto ha scritto questa lettera al Ministro e ai suoi amici!!!!!!

Signor Ministro della Pubblica Istruzione ultimamente ho l’impressione che lei cerchi di distruggere la scuola invece di migliorarla, chi le scrive è una docente precaria di scuola primaria pluriabilitata, che da più di 10 anni insegna nella scuola primaria pubblica statale di Palermo.
Io al contrario di tutti voi che fate leggi sulla scuola, la scuola primaria la conosco bene, perché la vivo e da anni contribuisco a farla andare avanti.
Quando Le sento dire che tre insegnanti stanno in una classe, rabbrividisco, perché non posso concepire che un ministro della scuola non conosca ciò di cui sta parlando!!!!!!!
Le ho scritto già altre e-mail, ma ovviamente lei non le avrà lette!
Peccato avrebbe risparmiato un bel po’ di figuracce!!!!
Quando lei parla di scuola primaria, commette un errore dopo l’altro, che solo chi è all’interno di questo mondo può capire.
Però le assicuro che chi capisce, capisce anche quanto Lei non se ne intenda!
Ho sentito in questi mesi parlare di maestro unico, prevalente, tuttologo, di inglese, di religione (l’unico non indispensabile nella scuola primaria, ma che lei lascia inalterato), continuo a sentire affermazioni un giorno e smentite il giorno dopo!!!!!!
Adesso basta sono stanca di tutte questi giochetti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Le voglio solo ricordare che l’organizzazione modulare non prevede sempre la compresenza delle insegnanti, ma al contrario essa è limitata a poche ore settimanali( in un modulo tipo 3 insegnanti su 2 classi è di circa 6 ore settimanali), ma questo sicuramente Lei lo sa.
Inoltre la maggior parte di queste ore è destinata alla sostituzione dei docenti assenti, ma questo Lei sicuramente lo sa.
La restante parte delle ore di compresenza( quando rimangono!) è destinata al recupero degli alunni con particolari difficoltà di apprendimento, ma questo Lei sicuramente lo sa.
Con le nostre sostituzioni lo Stato risparmia dei soldi, ma questo Lei sicuramente lo sa.
La scuola primaria risulta secondo i dati OCSE PISA al quinto posto nella classifica europea, ma questo Lei sicuramente lo sa.
Con l’aumento del numero degli alunni per classe, la qualità della scuola diminuirà, ma questo Lei sicuramente lo capisce!
Mi chiedo : “Ma cosa sa Lei della nostra scuola??????????????????????????????????”
Sicuramente sa che con questa politica di tagli la scuola non migliorerà.
Sicuramente sa che così facendo le scuole saranno costrette a chiamare le supplenti anche per un solo giorno di assenza degli insegnanti, aumentando così le spese delle istituzioni scolastiche e di conseguenza dello Stato.
Sicuramente sa che con meno ore di lezione non si combatte la dispersione scolastica, anzi la si incrementa.
Sicuramente sa che togliendo il posto di lavoro a 87.000 precari che da anni lavorano per lo Stato, Lei contribuirà a bloccare l’economia italiana.
Lo vuole capire che non siamo fantasmi e non vogliamo essere trattati come se non fossimo mai esistiti?
Lo vuole capire che non ci arrenderemo fino a quando Lei non cambierà le sue posizioni?
Lo vuole capire che più del 70% del personale scolastico non condivide la sua politica?
Lei fa finta di non capire!!!!!!!!!!!
Noi però abbiamo capito e per questo lotteremo!
Le ricordo un’ultima cosa: L’Italia è una Repubblica Democratica fondata sul Lavoro.
Sa, negli ultimi tempi ho come l’impressione che lei, Berlusconi, Tremonti, Brunetta ed altri politici abbiate dimenticato i principi della Costituzione italiana!!!!!!!!!!!!!!
_________________
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Dom Dic 21, 2008 12:06 am

MARIA PIA LABITA <labita0> 19 dicembre 2008 16.23
A: veltroni_w@camera.it
Rispondi | Rispondi a tutti | Inoltra | Stampa | Elimina | Mostra originale

Gent.mo On.le Veltroni
Da moltissimo non le scrivo perché,purtroppo,molto impegnata in forme
di protesta continue a difesa della scuola statale(primaria ) e di
conseguenza a difesa del mio precario posto di lavoro come incaricata
nelle scuole statali di Palermo.
A mio carico ho già 4 scioperi con Cub,Cobas,Confederati e CGIL.
Ho avuto spazio per parlare dei problemi di noi docenti precari
pluriabilitati sia nelle varie assemblee sindacali sia nelle piazze.
La mia faccia é diventata di casa su internet!
Ho un sit-in permanente sulle spalle davanti alla presidenza della
regione dall'On.le Lombardo.
Al sit-in hanno partecipato da diverse altre località siciliane.
Il risultato é stato che il nostro "governatore" non ci ha ricevuto!
Il ministro all'istruzione non ha fatto alcun passo indietro
,propinandoci false dichiarazioni a tutto spiano.
Ebbene! Eccolo adesso il "maestro unico",i tagli,la scelta delle
famiglie che poi non é vera ma solo una presa per i fondelli.
Gent.mo On.le l'ONDA é esistita,l'avete vista tutti!
Adesso non crede che l'opposizione ci debba dare una prova tangibile
di saper proteggere le idee di coloro che sono in disaccordo con la
"presunta riforma"?
I cittadini comuni vi hanno dato prova di saper scendere in piazza e
le piazze sono la prova del malcontento generale!
Io e,forse,non solo io.........in quanto precaria ,in quanto
cittadina,in quanto mamma...........mi aspetterei un segno anche
eclatante da parte dell'opposizione tutta!
Mi domando........a che serve una opposizione se il "Governo"
(chiamiamolo così) se ne frega altamente di CONFRONTARSI?
Mi domando anche ed ancora di più........a che servono i
sindacati..........se dopo il "GOVERNO" neanche li convoca prima di
prendere decisioni?
Mi correggo........che figura ci fanno i sindacati che promettono ai
PRECARI della scuola che sarà fatto un tavolo con il
ministro(chiamiamolo così) per decidere come "ELIMINARLI"?
Perché di questo si tratta!
Credo che dovreste tutti fare un APPROFONDITO esame di coscienza
Credo che sia arrivato il momento che i nostri politici prendano delle
decisioni su come affrontare la "questione" sopratutto dei docenti
"meridionali" che sono fortemente COLPITI dalle scelte del "Governo"
(chiamiamolo così) forse sarebbe meglio dire PADRONE.

Cordiali saluti
certa in una sua risposta come più volte ha fatto!

Mariapia Labita
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Cristina il Lun Dic 22, 2008 12:35 am

Ben fatto.
Ben scritto.
Queste lettere andrebbero pubblicate.
Datele alla stampa; lettere aperte di una cittadina.
Provate con "La Repubblica". Chissà, magari le pubblicano.
Se no proviamo a mandarle tutti insieme ai vari giornali locali e nazionali. Prima o poi le pubblicheranno sapendo che tanta gente (noi) compreranno il giornale per vederle pubblicate.
Un abbraccio a "voi che non vi siete ancora arrese".
avatar
Cristina
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 2
Località : Siracusa
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3186
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Lun Dic 22, 2008 1:36 am

Cristina ha scritto:Ben fatto.
Ben scritto.
Queste lettere andrebbero pubblicate.
Datele alla stampa; lettere aperte di una cittadina.
Provate con "La Repubblica". Chissà, magari le pubblicano.
Se no proviamo a mandarle tutti insieme ai vari giornali locali e nazionali. Prima o poi le pubblicheranno sapendo che tanta gente (noi) compreranno il giornale per vederle pubblicate.
Un abbraccio a "voi che non vi siete ancora arrese".
Ciao Cristina!Tu ti sei arresa?No spero Smile

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Ospite il Lun Dic 22, 2008 11:02 pm

Per quanto mi riguarda la mia lettera la potete mandare a chi volete, anche con la mia firma.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Mar Dic 23, 2008 12:37 am

Questo é il comunicato di auguri che abbiamo registrato in un video sotto la sede della CGIL di Palermo

"Oggi é il 22 dicembre.............
I docenti precari di Palermo non sono in giro per lo shopping natalizio
hanno preferito recarsi alla sede della CGIL.
Vogliono "capire" cosa intendono chiedere al governo i sindacati per LORO.
Per loro che il 12 dicembre erano in piazza per protestare per la
quarta volta contro una politica che li vuole fuori dal mercato del
lavoro,una politica di tagli ad una scuola statale sopratutto la
primaria che é tra le migliori in Europa.
Cogliamo l'occasione per porgere i più "sentiti"auguri a tutti coloro
che in questi ultimi mesi da giugno ad oggi hanno contribuito a
"COMPLICARE" la già complessa vità dei docenti precari assunti a
settembre e licenziati a giugno ,una vita fatta di risparmio e di
rinunce per poter arrivare al settembre successivo ed al nuovo
incarico.
Quindi auguri cari "politici"......Buon Natale a tutti VOI che
sicuramente godete di ottimi stipendi e tanti altri privilegi.
Tanti auguri cari "sindacati " che non avete dato fino ad ora
il"MASSIMO " di voi stessi per tutelarci.
Capite Bene che noi siamo ancora precari a causa di cattive scelte di
cui anche VOI siete responsabili.
Tanti auguri agli organi di stampa contro il cui silenzio i precari
hanno dovuto lottare a lungo per farsi NOTARE(vi siamo grati per gli
ultimi articoli che avete cominciato a dedicarci,MA NON BASTA).
Tanti auguri ai politici siciliani che non ci hanno degnato di
interesse nei lunghi giorni di sit-in davanti la presidenza della
regione.......ancora attendiamo risposta per l'incontro richiesto al
presidente Lombardo.
Auguri,infine, a tutti i colleghi che hanno preferito delegare gli
altri nella lotta per la difesa dei loro diritti sperando che tutto si
aggiustasse da sé.
Auguri ancora alle famiglie siciliane dove ci sono figli che studiano.
Noi ci stupiamo che vi stia così poco a cuore il futuro dei vostri figli.
A volte bisogna lottare per ottenere e bisogna lottare tutti insieme
perché docenti genitori costituiscono la comunità educante preposta
alla formazione dei bambini e dei futuri cittadini.

Comunque restiamo fiduciosi che nei prossimi mesi, quando la lotta diventerà
ancor più dura, tutti i soggetti interessati (precari, genitori,
sindacati,politici e mass media), possano dare il loro contributo, che non è
solo un contributo di solidarietà ma di crescita per una società migliore."

Manu ,poi, inserirà il video appena gli sarà possibile.
_________________
mariapia
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Mar Dic 23, 2008 2:12 am



Ultima modifica di altamarea il Dom Dic 28, 2008 2:19 am, modificato 1 volta

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Dom Dic 28, 2008 12:54 am

Ho visto che la videocartolina è stata oggetto di molte visite!

Bene!
Non rimane che andare avanti con le iniziative!
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Dom Gen 04, 2009 12:01 am

--------------------------------------------------------------------------------

Sicilia: 1.800 cattedre in meno
------------------------------------------------------------------------
http://palermo.repubblica.it/dettaglio/Scuola-trasferimento-in-vista-per-mille-maestri/1569191?ref=rephp
_________________
mariapia
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Belfagor il Dom Gen 04, 2009 9:06 pm

mariapia ha scritto:--------------------------------------------------------------------------------

Sicilia: 1.800 cattedre in meno
------------------------------------------------------------------------
http://palermo.repubblica.it/dettaglio/Scuola-trasferimento-in-vista-per-mille-maestri/1569191?ref=rephp
_________________
mariapia
:affraid: :::
avatar
Belfagor
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 70
Località : Caltanissetta
Ordine scuola : SECONDARIA SUP.
Organizzazione : Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 3293
Data d'iscrizione : 24.09.08

http://ilmondodisandra.myblog.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Mar Gen 06, 2009 12:37 am

Intanto già da mercoledì un nostro piccolo gruppo cercherà di contattare le varie realtà sindacali di Palermo................."Affinchè nessun Sindacato possa dimemticare" che NOI........esistiamo come lavoratori e NON INTENDIAMO rimamere PASSIVI di fronte al PAUROSO spettro della disoccupazione :protesta: :iocero: :protesta:
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Gio Gen 08, 2009 1:06 am

oggi siamo andati presso alcune sedi sindacali
.sembra che non si sianodimemticatidei precari.
Sperano di poter aggirare gli ostacoli per gli organici.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Sab Gen 10, 2009 12:36 am

questa èla risposta di Di Pietro ad Anto68

Gentile.................

rispondo alla sua mail del 18 dicembre ringraziandola per le sue parole di stima ed incoraggiamento a proseguire nella dura lotta di opposizione che sto portando avanti insieme all’Italia dei Valori. Condivido pienamente il vostro sdegno nei confronti dei tagli compiuti da questo governo. Il mondo dell’istruzione ha subito un duro colpo, e farne le conseguenze sono stati anche gli insegnanti all’estero e soprattutto gli studenti. In una fase così cruciale per la nostra democrazia, minacciata dalla presunzione di una maggioranza tenuta sotto scacco dagli interessi del suo capo Silvio Berlusconi, c’è bisogno della collaborazione di tutti ed è un grande onore per me rappresentare e farmi interprete della volontà dei cittadini.


Cordialmente,

Antonio Di Pietro
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Sab Gen 10, 2009 12:39 am

oggi presso la sede del PD di via Gallo a Palermo dove c'era molta gente che stava ritirando le tessere del Partito,abbiamo avuto modo di parlare con l'On.le Siragusa.
C'era Mila Spicola,Teresa Piccione ed altri.....tanti ma non mi ricordo i nomi.
Mila ci ha fatto sapere che la prossima settimana il coordinamento docenti di Palermo si riunirà probabilmente Venerdì.
In quella sede discuteremo di cosa organizzare prossimamente.
Quindi prego tutti di tenersi aggiornati su come e quando vederci.
Vi prego anche di non dimenticare di collegarvi sulla TV dei precari il mercoledì sera per dare maggiore partecipazione anche solo scrivendo,non siete costretti ad andare in onda per forza!

Con la Siragusa abbiamo scambiato quattro chiacchere molto interessanti.
Le abbiamo sottolineato che le faremo sentire la "nostra presenza" ancora più dei trascorsi mesi.

Con Mila abbiamo parlato di possibili referendum.
Con i colleghi presenti abbiamo constatato(anche con Mila) che in questo momento dobbiamo cercare di ricompattarci,partecipate perciò all'assemblea del Coordinamento e diamoci da fare se non vogliamo essere tagliati fuori dal mondo del lavoro.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Ospite il Mar Gen 13, 2009 2:08 am

Comunicato stampa

Oggetto: Assemblea Comitato Venerdì 16 Gennaio ore 16:00, via S. Maddalena n° 40 Catania

Il Comitato Sostegno Scuola Catania, dopo la calda stagione autunnale cha ha visto il mondo della scuola mobilitarsi contro i provvedimenti adottati dal governo in carica, al fine di continuare a tenere alta l’attenzione sulle politiche riguardanti il mondo della scuola, convoca per Venerdì 16 Gennaio alle ore 16:00 in via S. Maddalena n° 40 a Catania, presso i locali della Facoltà di Lingue e letterature straniere dell’Università di Catania, un’assemblea aperta a tutte le realtà interessate al mondo della scuola, per discutere dei seguenti punti all’ordine del giorno:


1. Sentenza TAR Catania e ripristino ore di sostegno per gli alunni diversamente abili: aggiornamenti ed ulteriori iniziative da intraprendere.

2. Prospettive relative all’organizzazione scolastica ed al reclutamento dei docenti in tutte le scuole di ogni ordine e grado per il prossimo anno all’indomani dei provvedimenti attuativi varati dal governo.

3. Adesione del Comitato alla RETE NAZIONALE DOCENTI PRECARI: discussione sulle recenti iniziative della rete nazionale

4. Adesione all’assemblea nazionale dei precari indetta dal Coordinamento Interregionale Centro-Sud

5. Partecipazione al programma televisivo: “ UN MERCOLEDI’ DA PRECARIO”

6. Varie ed eventuali


Catania, 13 Gennaio 2009


Per il COMITATO SOSTEGNO SCUOLA CATANIA
Bruno Barbarossa e Didier Pavone

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Mar Gen 13, 2009 3:46 pm

http://groups.google.it/group/coordinamento_docenti_scuole_palermo


Cari colleghi insegnanti, di ruolo e precari, di tutte le scuole di Palermo -----> UNIAMOCI

per difendere la scuola pubblica statale, per coordinarci con gli altri soggetti in rivolta in tutte le città d'Italia



per evitare che chi vuole ignorarci lo possa fare

IN EVIDENZA

riprendiamo i lavori

Riunione del coordinamento
venerdì 16 gennaio 2009
presso l'Almeyda
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

G20 ambiente a Siracusa...

Messaggio Da ghost78 il Lun Gen 19, 2009 9:13 pm

Come portavoce del comitato scuola di Siracusa, comunico a tutti i forumisti, con la preghiera di massima diffusione, che in aprile si terrà a Siracusa il G20 ambiente.
Potrebbe essere proficuo riunirsi dalle varie parti di Italia e convergere a Siracusa per organizzare una manifestazione.
Nell'attesa di dare maggiori particolari sulla data precisa, vorremmo sapere la vostra disponibilità ed i vostri pareri, anche per conoscere l'eventuale numero di quelli che aderirebbero all'iniziativa. Come Comitato scuola Siracusa, infatti, numericamente non riusciremmo a dare alcuna visibilità.

ghost78
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 27
Località : Siracusa
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Comitato Scuola Siracusa
Contributo al forum : 3218
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 19, 2009 9:28 pm

ghost78 ha scritto:Come portavoce del comitato scuola di Siracusa, comunico a tutti i forumisti, con la preghiera di massima diffusione, che in aprile si terrà a Siracusa il G20 ambiente.
Potrebbe essere proficuo riunirsi dalle varie parti di Italia e convergere a Siracusa per organizzare una manifestazione.
Nell'attesa di dare maggiori particolari sulla data precisa, vorremmo sapere la vostra disponibilità ed i vostri pareri, anche per conoscere l'eventuale numero di quelli che aderirebbero all'iniziativa. Come Comitato scuola Siracusa, infatti, numericamente non riusciremmo a dare alcuna visibilità.

Sicuramente qualcosa dovremmo fare, noi del Comitato Sostegno Scuola Catania credo che parteciperemo in massa, ma non facciamo testo essendo catania la città più vicina.

Per quel che riguarda la rete nazionale spero che tutti gli aderenti si esprimano favorevomente all'iniziativa e, compatibilmente con le distanze, partecipino in massa.

Dato il carattere internazionale dell'evento chiedo agli altri amministratori il permesso di spostare il post negli argomenti di carattere generale.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Mar Gen 20, 2009 12:31 am

questa mi sembra una proposta interessante!
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da mariapia il Mar Gen 20, 2009 12:34 am

Riunione del Coordinamento docenti di Palermo giovedì 22gennaio ore 16:30 al Liceo Almeyda

Dobbiamo coordinarci per le prossime iniziative
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Gio Gen 22, 2009 11:36 pm

Copio e incollo un' email che mi è arrivata
Cari Colleghi,
lunedi 26 gennaio alle ore 18 Riunione comitato Precari Scuola Agrigento nella sede Cobas ad Agrigento vicino vecchio ospedale in p.zza Diodoro Siculo.Siete tutti invitati a partecipare. I punti dell'ordine sono:
1. Assegnazioni provvisorie per l.a.s. 2009-2010: sollecitazione ai sindacati confederali affinchè venga intromessa un limite percentuale
2. Adesione al Comitato Nazionale Precari con Assemblea Nazionale di tutti i precari l'1 febbraio
3. Le ultime novità della Riforma Gelmini e i decreti attuativi
4. novità riguardo il sostegno
5. Varie ed eventuali

Comitato Precari Scuola Agrigento

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Ospite il Ven Gen 23, 2009 1:42 am

altamarea ha scritto:Copio e incollo un' email che mi è arrivata
Cari Colleghi,
lunedi 26 gennaio alle ore 18 Riunione comitato Precari Scuola Agrigento nella sede Cobas ad Agrigento vicino vecchio ospedale in p.zza Diodoro Siculo.Siete tutti invitati a partecipare. I punti dell'ordine sono:
1. Assegnazioni provvisorie per l.a.s. 2009-2010: sollecitazione ai sindacati confederali affinchè venga intromessa un limite percentuale
2. Adesione al Comitato Nazionale Precari con Assemblea Nazionale di tutti i precari l'1 febbraio
3. Le ultime novità della Riforma Gelmini e i decreti attuativi
4. novità riguardo il sostegno
5. Varie ed eventuali

Comitato Precari Scuola Agrigento

che ce ne un altro!!?? che è sto Comitato Nazionale Precari!!??

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Sab Gen 24, 2009 1:01 am

da mariapia

Purtroppo posso rimanere collegata per poco,i miei problemi con internet non li ho ancora risolti

Oggi uscendo dall'ascensore a Palazzo Steri....................
Non ho quasi parole per raccontare l'INCONTRO Precari-Aprea!

Solo io e Antonella ci siamo accorte che si trattava di LEI
Ci siamo scambiate una serie di sguardi che parlavano da sè..........
credo che si sia bene accorta che non erano di "ammirazione".
Senza parole abbiamo continuato per la nostra strada verso la sala convegni.
Bene,con la tattica che contraddistingue il nostro attuale governo ,l'Aprea ha dichiarato di essere aperta al dialogo e di essere d'accordo con l'opinione pubblica,che i tagli sono inevitabili,ecc ecc TUTTI DISCORSI che ognuno di noi ben conosce!
Quando ha iniziato a parlare di qualità Antonella si è alzata per intervenire ma l'Aprea l'ha subito messa a tacere perchè certamente ad un convegno non si può disturbare!
Antinoro allora è intervenuto dicendo che un politico ha il dovere di ascoltare e rispondere e comunque ha affermato che là a protestare educatamente ci stavano docenti precari che da anni vivono con questo lavoro.
Ha fatto un iniziale intervento che non ci è molto piaciuto perchè ha detto che in passato la scuola ha dato sfogo occupazionale!
Noi in seguito lo abbiamo seguito fuori per dirgli appunto che non è esattamente come diceva Lui.
E' noto a tutti come sia partita dalle famiglie la richiesta di un tempo scuola più lungo e che lo sbocco occupazionale ,semmai,nella scuola primaria è dato alle docenti di religione alle quali abbiamo concesso ore di insegnamento "facoltativo"(si fa per dire)

Senza dubbio è stato importante parlare con Antinoro
________________________________________________________
http://bru64.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=9593&highlight=
_________________
mariapia

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Sab Gen 24, 2009 1:02 am

ddr67 ha scritto:
altamarea ha scritto:Copio e incollo un' email che mi è arrivata
Cari Colleghi,
lunedi 26 gennaio alle ore 18 Riunione comitato Precari Scuola Agrigento nella sede Cobas ad Agrigento vicino vecchio ospedale in p.zza Diodoro Siculo.Siete tutti invitati a partecipare. I punti dell'ordine sono:
1. Assegnazioni provvisorie per l.a.s. 2009-2010: sollecitazione ai sindacati confederali affinchè venga intromessa un limite percentuale
2. Adesione al Comitato Nazionale Precari con Assemblea Nazionale di tutti i precari l'1 febbraio
3. Le ultime novità della Riforma Gelmini e i decreti attuativi
4. novità riguardo il sostegno
5. Varie ed eventuali

Comitato Precari Scuola Agrigento

che ce ne un altro!!?? che è sto Comitato Nazionale Precari!!??

è sempre quello

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

proposte li lotta visibile

Messaggio Da mafalda il Dom Gen 25, 2009 4:10 pm

Buongiorno avevo una proposta da fare non solo per la sicilia ma per tutte le regioni e per tutti i precari...siccome in questi giorni il mio unico pensiero è cosa ne sarà del nostro futuro e pensando all'anno prossimo mi viene un senso di nervosismo irrefrenabile E CONSIDERATO CHE TUTTI GLI SCIOPERI E LE MANIFESTAZIONI NON SONO SERVITE QUASI A NIENTE, volevo incatenarmi davanti al ministero della pubblica istruzione insieme a tutti quelli che l'anno prossimo come me resteranno senza lavoro...che ne pensate?un po' eccesivo ma se fatto bene visibile di sicuro!grazie ciao a tutti
avatar
mafalda
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 36
Località : toscana
Ordine scuola : primaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3159
Data d'iscrizione : 25.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SICILIA Iniziative 2009

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 12 Precedente  1, 2, 3, ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum