01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da francescaP il Ven Gen 16, 2009 6:58 pm

Assemblea Nazionale Precari/e Scuola 1° febbraio 2009.



Al Comitato Insegnanti Precari ( CIP)
Alla Rete Nazionale precari
Al MIDA
Ai Coordinamenti precari
Ai Comitati Precari
Alle Reti territoriali

Oggetto: Assemblea Nazionale Precari/e

Vista la necessità ( espressa da più realtà di precari e precarie della
scuola presenti sui territori ) di svolgere un’Assemblea Nazionale per il 1°
febbraio prossimo, si invitano tutti i soggetti che si occupano attivamente di
precariato a promuovere/indire unitariamente tale Assemblea, che si svolgerà,
su richiesta di varie realtà di precari, a Roma, perché più centrale come sede
e facilmente raggiungibile da tutte/i.
Si invitano i/le precari/e a riflettere sul valore simbolico che tale data
riveste per lanciare una nuova campagna di mobilitazioni che abbia come inizio
proprio quello delle iscrizioni ( il cui termine è fine febbraio,ma il cui
inizio è il 1°), che sancirà nei fatti anche l’avvio dei tagli ai posti dei
precari. Saranno infatti proprio i dati delle iscrizioni a determinare la
definizione degli organici e l’applicazione più o meno rigida dei criteri che
saranno previsti dal decreto interministeriale di Istruzione-Economia.
Sappiamo già, infatti, che i dati presentati dal ministero per quantificare i
soli tagli delle cattedre che si determineranno nella scuola primaria prevedono
il raddoppio di quelli previsti dal Ministero della Pubblica Istruzione, che
passano da 10.000 a 30.000 se si guarda all’organico di fatto ( dati Italia
Oggi). Per non parlare dei tagli previsti nella secondaria. Una vera e propria
strage.
Per questi motivi, cui si aggiungono quelli determinati da un’altra serie di
provvedimenti ( Decreti, Disegni e Proposte di legge), appare urgente la
discesa in campo dei precari e la preparazione di un calendario di
mobilitazioni che veda impegnati in prima persona tutti i soggetti che da
sempre portano avanti in maniera chiara, radicale e lineare lotte tese a
difendere il valore dell’istituzione scuola (pubblica e statale) e perciò
stesso del personale che vi lavora, ivi compreso quello precario. A tale
proposito si propone la gestione unitaria del tavolo della presidenza da parte
di tutti i promotori a pari titolo e un ordine del giorno che contenga, oltre
agli argomenti elencati di seguito, quelli che congiuntamente si riterrà
necessario inserire ( aggiungendo, eliminando, precisando).

Bozza di argomenti da discutere:
1) campagne/mobilitazioni/iniziative/forme di lotta/scadenze riguardo a:
iscrizioni alle primarie, formazioni delle classi e delle cattedre, tagli al
sostegno che (soprattutto al sud) incideranno pesantemente sull’organico,
agibilità aule con classi numerose come diretta conseguenza dei Regolamenti
applicativi per l’assetto ordinamentale-organizzativo e per la riorganizzazione
della rete scolastica;
2) analisi congiunta del DDL Aprea /PDL Pittoni ( Reclutamento e
Trasformazione/annullamento delle Graduatorie Permanenti)

Promotori:
Coordinamento Comitati e Collettivi Precari Centro-Sud
Rete Organizzata Docenti e ATA Precari del Veneto
Cobas- Comitati di base della scuola

Riferimenti per Promuovere/Indire/Aderire :
-Coordinamento Comitati e Collettivi precari centro-sud:
Salerno Alessandro D'Auria : alessandro_dauria@yahoo.it
Caserta Pasquale Borrelli : pacoselecta@hotmail.it
Roma Francesca Pandolfi : franceska28@hotmail.com;
Giovanna Mazzullo : giomazzullo@gmail.com
Latina Matilde Ricigliano : ricigliano1@interfree.it
-Rete Organizzata Docenti ATA Precari del Veneto
-Stefano Micheletti mikeste@iol.it (VE)
Pasquale Baccilieri tres17@libero.it (PD)
Cobas-Comitati di base della scuola:mail@cobas-scuola.it- tel 06/70452452

ASSEMBLEA NAZIONALE PRECARI/E
DELLA SCUOLA
DOMENICA 1° FEBBRAIO
Ore 9.30-16.30
ROMA
SEDE: CARTA - VIA DELLO SCALO SAN LORENZO,67
avatar
francescaP
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 573
Località : Roma
Ordine scuola : secondaria ii grado
Organizzazione : Cobas
Contributo al forum : 3789
Data d'iscrizione : 21.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Ven Gen 16, 2009 10:59 pm

L'invito è all'unitarietà ma la data e il luogo non sono stati decisi in modo unitario...
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5279
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Emma Giannì il Sab Gen 17, 2009 12:41 am

amicanto...è un" invito" a partecipare.E la data e il luogo l'ha stabilito chi l'ha indetta
Che c'è di strano?
E poi.....sono dell'avviso che più si fa ,meglio è bounce

Al Comitato Insegnanti Precari ( CIP)
Alla Rete Nazionale precari
Al MIDA
Ai Coordinamenti precari
Ai Comitati Precari
Alle Reti territoriali

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6069
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da manuel il Sab Gen 17, 2009 12:30 pm

io verrei volentieri
ma un altro viaggio a roma... li sorrdi

vediamo un pò
ciao a tutti

il video Cronache di pubbliche distruzioni lo comprate o no??
avatar
manuel
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1419
Età : 56
Località : Venezia - Mestre
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4825
Data d'iscrizione : 14.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da pà il Mer Gen 21, 2009 6:14 pm

allora? chi viene a Roma?e chi non viene?
avatar
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 176
Località : Padova
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Precari Veneto
Contributo al forum : 3292
Data d'iscrizione : 14.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da monia il Mer Gen 21, 2009 6:39 pm

beh, io ci sarò.. ma sono già a roma!
avatar
monia
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 274
Località : roma
Ordine scuola : secondaria II grado - storia e filosofia
Organizzazione : rete nazionale precari della scuola
Contributo al forum : 3327
Data d'iscrizione : 12.07.08

http://docentiprecari.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da barbara il Mer Gen 21, 2009 8:26 pm

anche io e se serve ho un divano letto da offrire, certo non è il massimo ma....
:arrow:
avatar
barbara
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 173
Località : Roma
Ordine scuola : infanzia-Primaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3273
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://www.sisascuola.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Gio Gen 22, 2009 1:28 am

pà ha scritto:allora? chi viene a Roma?e chi non viene?

da catania mi pare un po difficile

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Gio Gen 22, 2009 2:00 am

monia ha scritto:beh, io ci sarò.. ma sono già a roma!

Ci sarò anche io
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7087
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Gio Gen 22, 2009 4:25 pm

Io non potrò esserci Crying or Very sad

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Gio Gen 22, 2009 5:45 pm

Non so, per noi di Bari è un po' tardi per organizzarci, anche perché non abbiamo ancora capito quali gruppi della rete aderiscono.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5279
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Gio Gen 22, 2009 5:53 pm

Amicanto ha scritto:Non so, per noi di Bari è un po' tardi per organizzarci, anche perché non abbiamo ancora capito quali gruppi della rete aderiscono.

A quanto ne so io, tranne i comitati promotori, nessun altro comitato o movimento ha aderito ufficialmente, anche il movimento romano credo che non vada ufficialmente, ma solo alcuni aderenti a titolo personale.

Approfitto del dubbio di amicanto per chiedere se è possibile avere pubblicato l'elenco dei movimenti che hanno ufficialmente aderito alla rete durante l'assemblea del 30 novembre.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da monia il Gio Gen 22, 2009 7:20 pm

ddr67 ha scritto:
A quanto ne so io, tranne i comitati promotori, nessun altro comitato o movimento ha aderito ufficialmente, anche il movimento romano credo che non vada ufficialmente, ma solo alcuni aderenti a titolo personale.


esatto, dato che la rete, nella forma dei suoi vari comitati locali, non è stata coinvolta direttamente nell'organizzazione dell'assemblea anch'io credo sia giusto che si partecipi a titolo personale, il che significa anche come aderenti alla rete nazionale precari, ma non come portatori di posizioni specifiche o "organizzative"... però ritengo importante partecipare!

sono del parere che le iniziative dovrebbero essere quanto più aperte, unitarie e partecipate possibili e tuttavia non ha senso evitare la partecipazione a momenti già indetti di cui si condividono gli scopi!

p.s. l'elenco dei movimenti risulta dal blog attualmente, anche se convengo la necessità di aggiornarci! servirebbe per questo il verbale che ha fatto federica, se non erro...
avatar
monia
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 274
Località : roma
Ordine scuola : secondaria II grado - storia e filosofia
Organizzazione : rete nazionale precari della scuola
Contributo al forum : 3327
Data d'iscrizione : 12.07.08

http://docentiprecari.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Gio Gen 22, 2009 9:00 pm

ddr67 ha scritto:
Amicanto ha scritto:Non so, per noi di Bari è un po' tardi per organizzarci, anche perché non abbiamo ancora capito quali gruppi della rete aderiscono.

A quanto ne so io, tranne i comitati promotori, nessun altro comitato o movimento ha aderito ufficialmente, anche il movimento romano credo che non vada ufficialmente, ma solo alcuni aderenti a titolo personale.

Approfitto del dubbio di amicanto per chiedere se è possibile avere pubblicato l'elenco dei movimenti che hanno ufficialmente aderito alla rete durante l'assemblea del 30 novembre.


in merito all assemblea del 30 ha aderito alla rete il coordinamento precari Napoli
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6054
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Gio Gen 22, 2009 10:39 pm

monia ha scritto:
ddr67 ha scritto:
A quanto ne so io, tranne i comitati promotori, nessun altro comitato o movimento ha aderito ufficialmente, anche il movimento romano credo che non vada ufficialmente, ma solo alcuni aderenti a titolo personale.


esatto, dato che la rete, nella forma dei suoi vari comitati locali, non è stata coinvolta direttamente nell'organizzazione dell'assemblea anch'io credo sia giusto che si partecipi a titolo personale, il che significa anche come aderenti alla rete nazionale precari, ma non come portatori di posizioni specifiche o "organizzative"... però ritengo importante partecipare!

sono del parere che le iniziative dovrebbero essere quanto più aperte, unitarie e partecipate possibili e tuttavia non ha senso evitare la partecipazione a momenti già indetti di cui si condividono gli scopi!

p.s. l'elenco dei movimenti risulta dal blog attualmente, anche se convengo la necessità di aggiornarci! servirebbe per questo il verbale che ha fatto federica, se non erro...

si potrebbe dare il verbale a gialov e chiedergli di inserirlo nelle finestrelle come elenco dei comitati aderenti.

Per la partecipazione all'assemblea del 1 febbraio sono daccordo partecipare, se non abitassi a 12 ore da roma verrei.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da francescaP il Ven Gen 23, 2009 2:02 pm

Cari colleghi e colleghe,
il tono delle ultime mail indurrebbe a risposte di chiarimento che portertebbero ad innescare un processo di polemiche che non farebbe altro che perpetrare il tentativo di creare ulteriori fratture nel fronte dei precari, cosa di cui a mio parere non c'è bisogno.

A parte il fatto che nell'appello dell'Assemblea Nazionale del 1° febbraio, abbiamo esplicitamente invitato tutti i soggetti in indirizzo a co-promuovere, co-indire, co-gestire.....l'intere assemblea e a parte il fatto che le adesioni arrivano direttamente ai riferimenti contenuti nell'appello, a parte il fatto che c'è una copertura di presenze che riguarda l'intero territorio nazionale vi invitiamo caldamente a lavorare attraverso tutte le forme possibili non tanto e non solo per la riuscita di questa assemblea nazionale ma per l'intero movimento dei precari che non appartengono a nessuna rete, o organizzazione o associazone ma rappresentano lavoratori e lavoratrici che stanno per perdere il posto.

Per questo motivo chiunque si ponga come obiettivo la salvaguardia dei diritti dei lavoratori e lavoratrici attraverso programmi dai contenuti, chiari, radicali, lineari e consequenziali deve essere il benvenuto.

Non ci sono reti, né partiti, né organizzazioni, che possano credere di detenere lo scettro o la delega della rappresentatività di uno o più movimenti.

Per questo auguriamo a noi, a voi e a tutti i precari e le precarie che si riescano a mettere in atto tutte le mobilitazini e le iniziative necessarie a far rialzare la testa a quanti e a quante, purtroppo, ancora oggi non sono consapevoli fino in fondo di quanto sta loro per accadere.

Francesca Pandolfi
(tra i riferimenti dell'assemblea nazionale del 1° febbraio)
avatar
francescaP
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 573
Località : Roma
Ordine scuola : secondaria ii grado
Organizzazione : Cobas
Contributo al forum : 3789
Data d'iscrizione : 21.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Ven Gen 23, 2009 4:03 pm

io invece negli ultimi post leggo e ho interpretato che tutti ritengono importante partecipare
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6054
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Ven Gen 23, 2009 4:49 pm

Io non so che tono ho usato, ho solo detto che uno dei motivi per cui è difficile che da Bari qualcuno verrà, oltre al ritardo nell'organizzarsi e ad altri impegni, consiste nel fatto che pochi singoli e gruppi della rete aderiscono. Sono fiero di appartenere alla Rete Nazionale Precari della Scuola, come altri sono fieri di essere iscritti a sindacati, partiti e associazioni o di essere "cani sciolti". Non credo che sia un caso che ci sia gente che parla di lontananza che però non ha loro impefdito di essere presenti il 30 novembre a Roma. Evidentemente, pur ritenendo l'incontro interessante, non lo ritiene importante come un'assemblea nazionale della rete costituitasi il 30 novembre. Che vuol dire invitare a co-promuovere e co-indire qualcosa che è stato già promosso e indetto? Data prestabilita, anche luogo, poi cambiato. Sempre da parte degli stessi organizzatori. Stessa cosa per il convegno del 20 febbraio organizzato dal m.i.p. Lo so che è molto difficile, ma organizzare qualcosa da parte della rete, di cui questo è il forum (anche se è aperto a chi alla rete non aderisce) significa: proporre di indire un'assemblea, discutere e condividere con tutti una data, un luogo e anche un'ordine del giorno e, alla fine, decidere. Ciò non toglie che va benissimo partecipare ad altre assemblee, nazionali o no che siano, da qualunque parte provengano. Bisogna capire se, per chi partecipa, la spesa (in termini economici, di tempo e di stanchezza del viaggio) vale l'impresa.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5279
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Ven Gen 23, 2009 5:03 pm

Amicanto ha scritto:Stessa cosa per il convegno del 20 febbraio organizzato dal m.i.p. Lo so che è molto difficile, ma organizzare qualcosa da parte della rete, di cui questo è il forum (anche se è aperto a chi alla rete non aderisce) significa: proporre di indire un'assemblea, discutere e condividere con tutti una data, un luogo e anche un'ordine del giorno e, alla fine, decidere. Ciò non toglie che va benissimo partecipare ad altre assemblee, nazionali o no che siano, da qualunque parte provengano. Bisogna capire se, per chi partecipa, la spesa (in termini economici, di tempo e di stanchezza del viaggio) vale l'impresa.

Come ho già spiegato la discussione sul convegno del 20 Febbraio è aperta, e a me sembra che siamo tutti d'accordo nel proporre l'iniziativa come Rete Nazionale dei precari della scuola.
Perfino la data non è ancora decisa...non parliamo poi del posto, si tratta di una iniziativa tutta da costruire.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7087
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Ven Gen 23, 2009 5:04 pm

Ok Brunello. Indicavo un metodo che si dovrebbe seguire, anche se è molto difficile.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5279
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Ven Gen 23, 2009 5:19 pm

francescaP ha scritto:
Non ci sono reti, né partiti, né organizzazioni, che possano credere di detenere lo scettro o la delega della rappresentatività di uno o più movimenti.

Però la rete nazionale precari nasce dall'esigenza di ritrovare una forte unità di azione e di intenti tra i precari.
Tale richiesta è stato uno dei principali fili conduttori di quasi tutti gli interventi dell'assemblea nazionale del 30 Novembre.
Per ritrovare questa unità ognuno deve sacrificare qualcosa, ad esempio il sottoscritto, che aveva aperto un forum molto più frequentato di questo, è dal 30 Novembre che invita i suoi iscritti a partecipare alle discussioni di questo forum, suscitando anche delle proteste, perchè alcuni non capiscono come mai tutti i precari non possano ritrovarsi nel forum gestito dal sottoscritto.
Spero che siano tutti disposti a fare delle rinunce, altrimenti la parola unità rischia di risultare un po' vuota...

P.S. Non c'è alcun intento polemico nelle mie affermazioni Wink


Ultima modifica di Brunello Arborio il Ven Gen 23, 2009 8:37 pm, modificato 1 volta
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7087
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da francescaP il Ven Gen 23, 2009 5:31 pm

Ciao Brunello
sto scappando al consiglio di classe.......più tardi ne parliamo.

Francesca
avatar
francescaP
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 573
Località : Roma
Ordine scuola : secondaria ii grado
Organizzazione : Cobas
Contributo al forum : 3789
Data d'iscrizione : 21.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Ven Gen 23, 2009 8:36 pm

francescaP ha scritto:Ciao Brunello
sto scappando al consiglio di classe.......più tardi ne parliamo.
Francesca

Bene, spero in un chiarimento perchè rimango molto stupito da quella che mi sembra una presa di distanza tua e di qualche altro collega dal progetto della Rete nazionale dei precari della scuola e vorrei capirne almeno le motivazioni.
L'obiettivo della Rete è quello di unire tutti i precari, non c'è stato alcun progetto calato dall'alto, si è trattato di un processo spontaneo che ha visto il suo culmine nell'assemblea del 30 Novenbre in cui c'è stata una fortissima domanda di unità d'azione da parte di tutti gli intervenuti e la necessità di costruire un soggetto slegato da logiche partitiche e sindacali che difendesse i diritti di tutti i precari.
Se c'è qualcosa che non ti convince in questo progetto mi piacerebbe saperlo, ripeto che mi interessano i contenuti e non le polemiche o i personalismi.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7087
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Ven Gen 23, 2009 9:01 pm

concordo in pieno con quanto detto da brunello e amicanto e rispondo a francesca dicendo che ovviamente nessuno può detenere lo scettro dei precari della scuola, ma lo spirito con la quale il comitato a cui appartengo ha aderito alla rete nazionale nata il 30 novembre era quello di creare un soggetto unitario dei precari alternativo a partiti e sindacati e per quello libero di dialogare con chiunque abbia a cuore il problema della scuola. Per quello non capisco il motivo di creazione di altri movimenti a respiro più o meno nazionale. Evidentemente non credete al progetto della rete, cosa ovviamente rispettabilissima, ma basta dirlo e non ci sono problemi. Si può anche dire che voi ritenete auspicabile una più stretta collaborazione con i cobas anche questo rispettabilissimo. Ma ripeto basta parlarne tranquillamente senza acredine e offese personali come qualcuno invece ha scritto.
Come vedi il movimento dei precari romani vuole indire un convegno per il 20 febbraio, ma ha chiesto alla rete se può farlo a nome della stessa.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da francescaP il Sab Gen 24, 2009 1:13 pm

Venite a parlarne in Assemblea. Mi sembra il luogo più adatto in cui portare avanti certe discussioni

francesca pandolfi
avatar
francescaP
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 573
Località : Roma
Ordine scuola : secondaria ii grado
Organizzazione : Cobas
Contributo al forum : 3789
Data d'iscrizione : 21.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Sab Gen 24, 2009 4:48 pm

francescaP ha scritto:Venite a parlarne in Assemblea. Mi sembra il luogo più adatto in cui portare avanti certe discussioni

francesca pandolfi

beh per me è un po difficile dato che abito a 850 km da roma. E cmq ormai con i potenti mezzi messi a disposizione da internet si può parlare anche dal vivo comodamente ognuno da dove gli pare.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Sab Gen 24, 2009 5:20 pm

Sì anche da Bari alcuni colleghi vorrebbero collegarsi in rete all'assemblea.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5279
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Sab Gen 24, 2009 6:25 pm

Amicanto ha scritto:Sì anche da Bari alcuni colleghi vorrebbero collegarsi in rete all'assemblea.

io mi riferivo a discussioni tra di noi. Ovviamente se si organizzasse la diretta sarebbe molto più comodo per tutti.

Ritengo che sui punti espressi prima se ne può parlare anche organizando una web riunione. io ancticipo qualche mio pensiero. Per me un movimento deve mantenersi equidistante da partiti e sindacati per una questione non solo di principio ma anche di opportunità, dato che cmq i media non completamente liberi affonderebbero il coltello dicendo che il movimento è guidato e strumentalizzato da questo o quel sindacato. E' questa non è una supposizione ma una realtà dato che gia ai primi di ottobre si è subito letto che il movimento era strumentalizzato dalle aree dell'opposizione.

Per questo non capisco perchè questa assemblea non sia stata promossa solo dai cobas che chiedeva ai vari movimenti di aderire, oppure organizzato solo dalla rete che chiedeva atutti i sindacati di aderire. Sarebbe stato tutto molto più chiaro e non strumentalizzabile.

Altra cosa: i comitati che hanno promosso questa assemblea e che hanno fondato il coordinamento centro-sud, si sentono di appartenere alla rete nazionale o no?

Per questo rinnovo la mia richiesta di pubblicare un elenco completo dei comitati che hanno aderito alla rete il 30 novembre.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Sab Gen 24, 2009 9:32 pm

ddr67 ha scritto:
Altra cosa: i comitati che hanno promosso questa assemblea e che hanno fondato il coordinamento centro-sud, si sentono di appartenere alla rete nazionale o no?

Per questo rinnovo la mia richiesta di pubblicare un elenco completo dei comitati che hanno aderito alla rete il 30 novembre.

Un elenco formale non è mai stato fatto perchè la Rete non doveva essere una semplice sigla nazionale, ma una sorta di casa pronta ad accogliere tutti i precari.
Da quello che leggo sembra che alcuni colleghi rifiutino l'appartenenza alla rete, anche se ancora non ho letto critiche al progetto o ai suoi contenuti; rimandare la discussione all'assemblea del 1 Febbraio non è un segnale positivo.
Staremo a vedere...
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7087
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Dom Gen 25, 2009 1:01 pm

Brunello Arborio ha scritto:
Un elenco formale non è mai stato fatto perchè la Rete non doveva essere una semplice sigla nazionale, ma una sorta di casa pronta ad accogliere tutti i precari.

Ma secondo me la rete rimane una casa pronta ad accogliere anche precari che non hanno un comitato organizzato nella propria città e ne hanno uno dove però non si sentono a "casa".

Questi colleghi potrebbero ad esempio sentirsi a casa nel tuo forum che secondo me raccoglie cmq tantissimi colleghi che non aderiscono a nessun comitato. la mia è solo una proposta tecnica per raccogliere l'invito di amicanto a prendere decisioni più condivise nel più breve tempo possibile.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

INDIZIONE E PROGRAMMA

Messaggio Da francescaP il Lun Gen 26, 2009 2:58 pm

INDIZIONE E PROGRAMMA

ASSEMBLEA NAZIONALE PRECARI/E DELLA SCUOLA
ROMA - DOMENICA 1° FEBBRAIO
Dalle Ore 9.30 alle ore 15.00
(Sala assemblee di “CARTA” - VIA DELLO SCALO SAN LORENZO, 67)

I Regolamenti attuativi della Legge 169/09 (ex DL 137/O8 ) e L.133/08, approvati il 18 dicembre 2008 dal Consiglio dei Ministri, confermano la devastazione della scuola pubblica statale e sanciscono la definitiva perdita di posto per circa 200.000 precari.

La riduzione del tempo scuola, la cancellazione delle compresenze, la riduzione degli organici, i tagli dei finanziamenti, il piano di razionalizzazione, l’essenzializzazione dei programmi, la riduzione del tempo scuola, la confusione tra istruzione e formazione/addestramento al lavoro, determinano l’impoverimento culturale della scuola pubblica statale (e delle future generazioni) e il licenziamento dei docenti e degli Ata precari.

Nello stesso tempo, all’approvazione dei regolamenti attuativi sta seguendo speditamente la discussione parlamentare in merito alla trasformazione dello stato giuridico dei docenti, dei percorsi di formazione iniziale, delle modalità di abilitazione all’insegnamento e delle modalità di reclutamento. Tali disegni di legge in discussione concorrono alla totale e peggiorativa ridefinizione delle regole sino ad oggi adottate.

L’urgenza della discesa in campo dei precari in difesa del proprio posto di lavoro, così come della qualità dell’istruzione pubblica e statale italiana, rende necessario un incontro diretto e immediato di tutti i lavoratori e le lavoratrici precari/e della scuola.

Quest’assemblea, indetta e promossa a pari titolo da più soggetti e realtà territoriali, si pone l’obiettivo di delineare un percorso di mobilitazioni e di lotte che sia reale, concreto e condiviso. Ma nel contempo si propone, come obiettivo più alto, quello della lotta alla precarizzazione e della difesa di una scuola pubblica, statale, laica e realmente inclusiva.

Non sarà semplice, ma non c’è tempo da perdere.

Promuovono:

Rete Organizzata Docenti ATA Precari del Veneto
Coordinamento Comitati e Collettivi Precari centro-sud:
· Comitato Precari Roma
· Comitato Precari Latina
· Comitato Precari Caserta
· Comitato Precari Salerno
Comitato Precari Siena
Coordinamento Docenti delle Scuole di Palermo
Cesp ( Centro studi scuola pubblica)
Cobas-Comitati di Base della Scuola

Per comunicazioni

Venezia: Stefano Micheletti mikeste@iol.it
Padova: Pasquale Baccilieri tres17@libero.it
Siena: Alessandro Pieretti alessandropieretti@libero.it
Roma: Francesca Pandolfi franceska28@hotmail.com
Giovanna Mazzullo giomazzullo@gmail.com
Cobas mail@cobas-scuola.it - tel 06.70452452
Latina: Matilde Ricigliano ricigliano1@interfree.it
Caserta: Pasquale Borrelli pacoselecta@hotmail.it
Salerno: Alessandro D'Auria alessandro_dauria@yahoo.it
Palermo: Venere Anzaldi coordinamento_docenti_scuole_palermo@googlegroup.com



ASSEMBLEA NAZIONALE PRECARI/E DELLA SCUOLA
ROMA - DOMENICA 1° FEBBRAIO
Dalle Ore 9.30 alle ore 15.00
(Sala assemblee di “CARTA” - VIA DELLO SCALO SAN LORENZO, 67)

Programma
Ore 9.30 Inizio lavori

Introduzione
1) Analisi e commento dei Regolamenti del 18 dicembre;
2) Analisi e commento dei DDL Aprea e Pittoni (“Nuove norme per il reclutamento regionale del personale docente”);

3) Proposta e organizzazione di campagne, mobilitazioni, iniziative, forme di lotta su scala locale e nazionale riguardo ai seguenti punti: iscrizioni alle primarie, formazioni di classi e cattedre, riduzione del “tempo scuola” alle medie e alle superiori, tagli al sostegno che (soprattutto al sud) incideranno pesantemente sugli organici, agibilità aule con classi numerose, revisione e ridimensionamento dei centri d’istruzione per adulti, ridimensionamento o soppressione degli istituti, riduzione degli organici ATA.
Ore 10.30 Interventi dei Comitati Promotori

Ore 12.30 Inizio dibattito

Ore 14,30 Conclusioni e proposte
avatar
francescaP
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 573
Località : Roma
Ordine scuola : secondaria ii grado
Organizzazione : Cobas
Contributo al forum : 3789
Data d'iscrizione : 21.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da francescaP il Lun Gen 26, 2009 3:01 pm

perchè appare lo smile?
avatar
francescaP
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 573
Località : Roma
Ordine scuola : secondaria ii grado
Organizzazione : Cobas
Contributo al forum : 3789
Data d'iscrizione : 21.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Emma Giannì il Lun Gen 26, 2009 3:56 pm

ho aggiustato io
se scivi 8 e poi ) ti appare l'emoticon Wink

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6069
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da pà il Lun Gen 26, 2009 4:04 pm

1)ddr, lo sai di chi era il camioncino che "tanta visibilità" ha dato alla nstra rete, a roma, il 30 ottobre?chiedi un pò in giro…

2)scrivi “Per questo non capisco perchè questa assemblea non sia stata promossa solo dai cobas che chiedeva ai vari movimenti di aderire, oppure organizzato solo dalla rete che chiedeva atutti i sindacati di aderire. Sarebbe stato tutto molto più chiaro e non strumentalizzabile.” Io invece lo capisco: la nstra rete ha una capacità di movimento (nazionale, almeno) ad oggi ancora inesistente, e ci stiamo a preoccupare dei media che ci strumentalizzerebbero?quali media, di grazia? e lo schifo “romano” sotto montecitorio il giorno dell’approvazione della gelmini? Dov’era la tua/nostra rete?

3)a proposito di una discussione su una possibile nostra manifestazione a carnevale, scrivi “Riferisci anche al tuo comitato del progetto delle rete nazionale e chiedi a loro se vogliono aderire a quello che io spero diventi il progetto di tutti come di tutti i precari sono le proposte che escono fuori dalla rete.
Chiedi anche di diventare la referente per il tuo comitato nella rete e partecipate tutti alla trasmissione del mercoledì su mogulus.”. io invece resto in attesa di sapere se voi a ct aderite all’ass. di domenica prox: v. tuo intervento qui:
http://docentiprecari.forumattivo.com/le-azioni-sul-territorio-f4/sicilia-iniziative-topic-sempre-aggiornato-t91-80.htm Da ddr67 il Mar Gen 13, 2009 12:08 am
se non ho trovato io la risposta qui sul sito, me ne scuso con te e tutti

4)scrivi qui sopra “Ma ripeto basta parlarne tranquillamente senza acredine e offese personali come qualcuno invece ha scritto.
Come vedi il movimento dei precari romani vuole indire un convegno per il 20 febbraio, ma ha chiesto alla rete se può farlo a nome della stessa.” immagino di essere io PASQUALE quel qcuno… se ti sei sentito offeso dal mio precedente intervento dico ke non è un caso e, francamente, spero che a catania non siano tutti “impostati” come te: in veneto, ti assicuro, non sono tutti “impostati” come me( per tua soddisfazione)

5) il 30 novembre c’erano precari sia dalla Sicilia che dalla Puglia: per organizzare una delegazione credo basti una settimana, ma se non si VUOL venire non piange nessuno,e insisto affinché cmq si possa fare la diretta e fare intervenire tutti. Poi i romani indicano i convegni anche senza il permesso dei veneti o di altri, e a nome della rete, rete che non dovrebbe diventare un alibi

6)qto alle qstioni di metodo, tanto care a te e ad altri.. andatevi a rivedere gli interventi che hanno preceduto l’assemblea nazionale del 30…ma inoltre ora è diverso assai il clima politico, e qta rete – per bocca dei romani e dei veneti (lo scrivo solo ora ma è da tanto che me la porto dentro) non è riuscita nemmeno ad onorare l’impegno di ogni 16 del mese, come avevamo deciso: qcuno ci vuole condannare per qsto, per favore? O è più oculato prendere atto di una difficoltà intrinseca e lavorare per rimediarvi, con l’apporto di chi ci sta?
Non sarà certo qsta assemblea a far naufragare la rete, tanto inerme qto cara a molti – a me compreso, anke se non in maniera malamente ideologica (io sono pro ideologia, sempre!) – : chi gioca a boicottare qst’assemblea si prenderà le sue responsabilità. abbiamo tutti fatto errori finora, noi, i cobas, il cip,gli altri sindacati, tra l’onestà di alcuni e le ipocrisie di altri:facciamone di nuovi ma andiamo avanti, insieme se possibile…

Sullo specifico dell’organizzazione dell’assemblea:va bene l’odg,portiamoci da mangiare così facciamo una tirata;cerchiamo di essere puntuali; facciamo in modo di non fare , in tanti, lo stesso intervento: se si è d’accordo con qcuno nn SERVE ribadirlo con un altro intervento fotocopia, così lasciamo più spazio ai disaccordi, dai quali spero verremo fuori, sempre insieme e + numerosi:come credo di aver sempre fatto finora – e forse qcuno qui dentro potrebbe darmene atto, a differenza di qto potrebbe apparire – vorrei continuare a lavorare in qsta direzione.

NB i liguri, i milanesi, gli umbri, i toscani, i friulani, calabresi, gli emilianromagnoli, i marchigiani che dicono?ci saranno? e gli altri che non ricordo ora?

NB2 non mi diverto a polemizzare, e per un po’, almeno qui dentro, cercherò di evitarlo:spero altri facciano lo stesso: qto a me, non risponderò ad altri interventi polemici che qui seguiranno

Fatemi sapere x tempo se volete qche copia del video di Manuel, che da noi sta scatenando un piccolo dibattito interno:

http://groups.google.it/group/precariscuolaveneto/browse_thread/thread/409f6e25a85d363f/50d6b03a20ab6cc0?hl=it#50d6b03a20ab6cc0

http://groups.google.it/group/precariscuolaveneto/browse_thread/thread/6bdc5487ca6e1220?hl=it#

http://groups.google.it/group/precariscuolaveneto/browse_thread/thread/d7e6daf7e9d9e902?hl=it#


pasquale
avatar
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 176
Località : Padova
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Precari Veneto
Contributo al forum : 3292
Data d'iscrizione : 14.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Lun Gen 26, 2009 5:16 pm

Allora Pasquale, sono contento che sei intervenuto e ti prometto che risponderò senza polemiche che oltretutto non servono a nulla.
Da quello che vedo nessuno sta boicottando l'assemblea del 1° Febbraio: mi risulta che i romani ne parleranno martedì durante la loro riunione settimanale delle 19,30 a via Hortis 38, da Terni sarà presente il sottoscritto e qualche altro rappresentante.
Ovviamente non posso parlare per gli altri comitati.
Concordo con te che discutere delle questioni di metodo con cui è stata indetta l'assemblea del 1° Febbraio sia inutile.

Devo però ribadire che il progetto nato dall'assemblea del 30 Novembre era chiaro, cioè dare vita ad un soggetto che fosse equidistante da tutti i sindacati e partiti politici, libero quindi di partecipare a tutte le manifestazioni indette a difesa della scuola pubblica e del posto di lavoro dei precari.
Secondo te questo progetto è già in parte fallito ed è necessario ricorrere all'aiuto dei sindacati che ci "stanno" per portare avanti le nostre istanze.

Non sono assolutamente d'accordo con la tua analisi e continuo a credere nel progetto della Rete, mi sembra che con molte difficoltà si incomincino a vedere dei risultati concreti ed in questo momento non vedo altre alternative, i comitati locali hanno ben lavorato ma è necessario un soggetto nazionale ed autonomo: è vero che non si è riusciti ad onorare l'impegno mensile del 16 ma non lo ritengo così grave, la visibilità mediatica di cui abbiamo un disperato bisogno si può raggiungere in altri modi.
Quindi sono molto interessato alla riunione del 1° Febbraio ed alle proposte di mobilitazione che nasceranno, a cui cercherò di partecipare, come cercherò di partecipare a tutte quelle promosse dai confederali, Gilda e Snals ,ma come Rete ritengo che dobbiamo portare avanti delle iniziative nostre ed autonome come la web trasmissione ed il badge che hanno avuto un positivo riscontro mediatico.
Concordo con te che la Rete non morirà il 1° Febbraio e mi impegno a portare avanti questo progetto con chi continuerà a crederci, chi valuta in modo insufficiente l'operato della Rete e ritiene di dover percorrere altre strade chiedendo un coinvolgimento più diretto ai sindacati è liberissimo di farlo.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7087
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 26, 2009 5:37 pm

pà ha scritto:
NB2 non mi diverto a polemizzare, e per un po’, almeno qui dentro, cercherò di evitarlo:spero altri facciano lo stesso: qto a me, non risponderò ad altri interventi polemici che qui seguiranno

Visto che hai chiuso unilateralmente la discussione (viva la democrazia) poi mi spiegherai che vuol dire "impostato". Sai io ho un'intelligenza nella media degli italiani, che, visto la situazione in cui naviga il ns paese non poi tanto elevata, ed a certi livelli non arrivo.

Non so cosa centri il camioncino del 30 ottobre......

Nelle altre questioni credo che tu ti sia risposto da solo.
Per finire io credo che se non si svilupperà un movimento orgainzzato di precari non sarà certo colpa dei cobas travestiti da comitati che organizzano assemblee ne di altri colleghi che, secondo te l'avranno boicottata. La colpa sarà del 99% dei colleghi che tengono la testa sotto la sabbia o peggio, in un paese di opportunisti, credono di poter trarre vantaggio da queste riforme.

Se fosse colpa mia e di altri se il movimento o l'assemblea del 1 febbraio non sarà considerato un successo, ci daresti un potere enorme che per fortuna non abbiamo.

Sempre a disposizione per qualsiasi chiarimento ti mando un caro saluto

didier pavone

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da barbara il Gio Gen 29, 2009 9:56 am

scusate la domanda, ci sara' la possibilita' di partecipare via web come la volta scorsa anche a questa assemblea?
ve lo chiedo perche' oggi mi sono svegliata con la febbre e non so se per domenica riesco a rimettermi in piedi, ma ci contavo a partecipare.
avatar
barbara
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 173
Località : Roma
Ordine scuola : infanzia-Primaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3273
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://www.sisascuola.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Gio Gen 29, 2009 10:13 am

barbara ha scritto:scusate la domanda, ci sara' la possibilita' di partecipare via web come la volta scorsa anche a questa assemblea?
ve lo chiedo perche' oggi mi sono svegliata con la febbre e non so se per domenica riesco a rimettermi in piedi, ma ci contavo a partecipare.

L'assemblea non è organizzata dalla rete. Se non rivereai risposta dagli organizzatori su questo topic, prova a chiedere agli indirizzi in calce al comunicato, li trovi scorrendo il topic.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da CPS Marche il Ven Gen 30, 2009 11:29 pm

Chiedo scusa del ritardo col quale rispondo ma è un periodaccio ... personalmente non riesco a partecipare all'assemblea. Ho girato l'iniziativa anche alla Rete Docenti Precari Marche ma nessuno si è fatto avanti. Sarebbe utile poter seguire i lavori via internet.
Un caro saluto a tutti,
Melanie
avatar
CPS Marche
Coordinatore
Coordinatore

Femminile Numero di messaggi : 108
Località : Fano (PU)
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Docenti Precari Marche
Contributo al forum : 3322
Data d'iscrizione : 20.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da pà il Sab Gen 31, 2009 9:57 am

ASSEMBLEA NAZIONALE PRECARI/E DELLA SCUOLA
ROMA - DOMENICA 1° FEBBRAIO
Dalle Ore 9.30 alle ore 15.00
(Sala assemblee di “CARTA” - VIA DELLO SCALO SAN LORENZO, 67)

come ci si arriva da Termini?
avatar
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 176
Località : Padova
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Precari Veneto
Contributo al forum : 3292
Data d'iscrizione : 14.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da barbara il Sab Gen 31, 2009 1:06 pm

da termini ci puoi arrivare andando a piedi a Piazza vittorio, prendi da li' il tram 14 e scendi a porta maggiore, passi gli archi e ti trovi su via scalo san lorenzo 100m a piedi e sei arrivato.
avatar
barbara
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 173
Località : Roma
Ordine scuola : infanzia-Primaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3273
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://www.sisascuola.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da pà il Sab Gen 31, 2009 1:17 pm

grazie, ciao
avatar
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 176
Località : Padova
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Precari Veneto
Contributo al forum : 3292
Data d'iscrizione : 14.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da barbara il Sab Gen 31, 2009 1:19 pm

se mi passa la febbretta che mi porto ancora dietro e riesco a trovare qualcuno da lasciare con i pargoli ci vediamo domani sul tardi pero' Wink
avatar
barbara
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 173
Località : Roma
Ordine scuola : infanzia-Primaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3273
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://www.sisascuola.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da pà il Mar Feb 03, 2009 12:42 pm

COMUNICATO STAMPA
COORDINAMENTO NAZIONALE PRECARI E PRECARIE DELLASCUOLA

Ieri, domenica 1° febbraio 2009, si è svolta a Roma l’Assemblea Nazionale Precari Scuola alla quale hanno partecipato e nella quale si sono riconosciute molteplici realtà di base ( associazioni, comitati, collettivi, organizzazioni, realtà autoconvocate,reti) che hanno dato vita al Coordinamento Nazionale Precari/e Scuola.
All’Assemblea hanno partecipato circa 150 persone provenienti da tutta Italia, che hanno ribadito la scelta non casuale del 1° febbraio, come data simbolica per la ripresa della lotta e delle mobilitazioni.
Febbraio è infatti il mese delle iscrizioni nelle scuole di ogni ordine e grado, che dà inizio ufficialmente alla stagione dei tagli e che vedrà, nella sola scuola elementare la riduzione di circa 87.000 posti e nella secondaria, pur con lo slittamento di un anno della riduzione oraria degli istituti superiori, confermati tutti i meccanismi di riduzione dell’organico, per un taglio complessivo che si aggira intorno ai 200.000 posti .
Febbraio è però anche il mese in cui in Parlamento si discutono il PDL Aprea e il PDL Cota-Pittoni sulle Nuove norme per il reclutamento regionale( con i quali si ridefiniscono i termini della formazione, dell’abilitazione e del reclutamento degli insegnanti, e si riaprono le Graduatorie ad esaurimento del personale precario della scuola.
L’Assemblea ha definito tutto ciò un vero e proprio terremoto che si abbatte su tutti i precari , su quelli presenti in graduatoria come su chi non è ancora abilitato, con il rischio di vedere data ai dirigenti scolastici carta bianca sull’assunzione e la gestione del rapporto di lavoro.
La riapertura delle graduatorie permanenti richiede, inoltre,un’immediata presa di posizione da parte dei precari, per prevedere meccanismi di tutela per chi è già inserito nella Graduatoria ad esaurimento, ma anche per chi ne è escluso o non è ancora abilitato.
Dopo aver analizzato le conseguenze determinate dagli schemi dei regolamenti approvati il 18 dicembre scorso ( con i quali si avvia la destrutturazione/distruzione della scuola pubblica statale italiana) e su ciò che prospettano i disegni di legge di “riforma” attualmente in discussione in Parlamento, il COORDINAMENTO NAZIONALE PRECARI ha formulato un giudizio totalmente negativo sull’intero pacchetto scuola ed ha proclamato lo stato di agitazione sull’intero territorio nazionale.
Il personale precario fa appello anche ai genitori, ai docenti e al personale ATA di ruolo affinché si porti avanti una battaglia congiunta per sconfiggere insieme il piano di interventi con il quale i ministri Tremonti-Gelmini,applicano ragionieristicamente tagli indiscriminati contro l’istruzione pubblica statale ( mentre nulla si toglie alle scuole private); mette in campo un calendario di agitazioni ( che si allega al comunicato) che coprono i prossimi due mesi, preparandosi però sin da ora a fronteggiare “l’emergenza tagli” lanciando la sfida per attuare un totale Blocco degli scrutini, attraverso tutte le forme ( dirette e indirette) necessarie a mettere in atto quanto unanimemente deciso dall’Assemblea Nazionale del 1° febbraio.

Roma,2 febbraio 2009-02-02

Per il Coordinamento Nazionale Precari e Precarie della scuola
Il Comitato promotore
avatar
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 176
Località : Padova
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Precari Veneto
Contributo al forum : 3292
Data d'iscrizione : 14.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da pà il Mar Feb 03, 2009 12:44 pm

di seguito le proposte di mobilitazione:

Coordinamento Nazionale Precari della Scuola

1. Richiesta di incontro urgente con il Ministro Gelmini per un confronto sulla riapertura delle graduatorie ad esaurimento e sulle nuove forme di reclutamento ( in caso di mancata risposta entro 15 giorni si prevede una mobilitazione nazionale sotto il Ministero con iniziative radicali );

2. Nei giorni 10-11-12- febbraio, in concomitanza con la discussione del disegno di legge Aprea e collegati, presidio a Monte Citorio e mobilitazioni contemporaneamente in tutta Italia presso gli Uffici Scolastici Regionali o Uffici scolastici Provinciali;

3. Adesione alla manifestazione nazionale “NO VAT”, prevista il 14 febbraio, in occasione dell’ottantesimo anniversario della firma dei Patti Lateranensi, per la difesa di una scuola pubblica,laica e statale e per ribadire l’opposizione alla disparità di trattamento ( economico e normativo) tra personale precario statale e insegnanti di religione ( tutto a favore di quest’ultimo);

4. Attivazione di procedure e campagne di informazione su: Iscrizioni, formazione classi, determinazione organici,sostegno, voti in decimi. Produzione di modelli “alternativi” sui quali richiedere, per le elementari, il Tempo pieno e il Modulo con le compresenze per tutte le classi, per le Medie il tempo prolungato. Informativa alle famiglie sulle limitazioni per il riconoscimento del sostegno ( limitato agli psico-sensoriali). Presentare diffide ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi e dei Circoli Didattici e rifiutare l’uso dei voti in decimi sia perché articolo 3 della Legge 169 (ex art. 4 del Dl 112/2008 ) ne condiziona l’entrata in vigore all’approvazione di uno specifico regolamento “autorizzato” ad abrogare leggi sui criteri di attuazione, che non è stato ancora approvato neanche in prima lettura dal CdM; sia per evidenti motivi didattici (carattere discriminante e ghettizzante dei voti insufficienti e imposizione/generalizzazione della logica INVALSI, che valuta solo informazioni e abilità invece che capacità e conoscenze);

5. Imporre alle scuole, attraverso i comitati genitori-insegnanti e l’attivazione delle RSU e del loro potere di informazione preventiva e di interlocuzione, il controllo e il rispetto dei parametri previsti per la determinazione del numero massimo degli alunni che le aule possono contenere, con l’applicazione delle norme della legge sulla sicurezza( L.626). Invio ai Dirigenti Scolastici di una lettera di diffida/denuncia con la quale si invita a richiedere gli organici e a formare le classi secondo quanto previsto dalla normativa citata;

6. Manifestazione nazionale sugli organici ( che abbia come parola d’ordine l’immissione in ruolo su tutti i posti ) e contemporanea Assemblea nazionale(aprile);

7. 21 febbraio partecipazione al convegno “ Quale futuro per i precari della scuola?” indetto a Roma dal Mip;

8. 25 febbraio ( mercoledì delle ceneri) “ il precario fantasma” invade le strade italiane;

9. Occupazioni simboliche di scuole o degli Uffici scolastici provinciali e/o Regionali, in data da stabilire;

10. Blocco degli scrutini ( attraverso tutte le forme necessarie a mettere in atto tale azione di protesta)
Invio di messaggi unitari di solidarietà : all’Assemblea del Patto di Base tra Cobas-Cub-SdL che si svolgerà a Roma il 7 febbraio presso il Teatro Ambra Jovinelli; alle donne del Patto di base per le iniziative in campo contro l’aumento dell’età pensionabile per le donne; alle lotte del movimento “NO-TAV” e “NO dal MOLIN”.
---------------
Coordinamento Nazionale Precari della scuola: Comitato promotore:-Rete Organizzata Docenti ATA Precari del Veneto -Coordinamento Comitati e Collettivi Precari centro-sud:Comitato Precari Roma-Comitato Precari Latina-Comitato Precari Caserta-Comitato Precari Salerno/-Comitato Precari Siena-Coordinamento Docenti delle Scuole di Palerm-Cesp ( Centro studi scuola pubblica)- Cobas-Comitati di Base della Scuola Comitati e realtà aderenti:Assemblea nazionale delle scuole riunitasi a Firenze il 24 gennaio;CIP- Comitato insegnanti precari;Cipi-Comitato insegnanti precari in abilitazione; Collettivo Precari Napoli;Comitato sostegno precari di Agrigento;Comitato precari Trieste;Cub scuola;Mip-Movimento insegnanti precari; Precari autoconvocati di Torino;Precari Bari;Precari Bologna;Precari Brindisi;Precari scuola Cagliari;Rete Precari di Pisa; Rete delle docenti e dei docenti precari della scuola della provincia di Livorno;SOS scuola Genova.
avatar
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 176
Località : Padova
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Precari Veneto
Contributo al forum : 3292
Data d'iscrizione : 14.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 01 FEB 2009: ASSEMBLEA nazionale precari spostata da NAPOLI a ROMA - Appello a tutti i precari

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum