MODENA IN LOTTA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MODENA IN LOTTA

Messaggio Da precari modena il Lun Set 13, 2010 10:10 pm

FACCIAMO COME A MESSINA!!!

La lotta dei precari della scuola non si ferma

A Messina migliaia di precari e lavoratori della scuola hanno bloccato per ore lo Stretto per dire no ai tagli nella scuola. In tutte le città d'Italia la protesta non si ferma. La risposta che viene dalle istituzioni è... il manganello: a Bologna venerdì i precari e gli studenti che manifestavano contro la Gelmini sono stati aggrediti dalla polizia. Similmente, a Milano i precari della scuola che chiedevano trasparenza in occasione delle nomine hanno avuto in risposta alcune camionette della polizia di fronte all'aula magna dove si svolgevano le operazioni di nomina dei supplenti.

Nonostante le intimazioni, la lotta non si placa. Dopo le manifestazioni di questi giorni (è ancora in corso un presidio permanente dei precari davanti a Montecitorio) nuove iniziative di lotta sono in programma: presidi davanti agli Usp (martedì a Reggio Emilia), presidi davanti alle scuole, cortei e sit-in in occasione del primo giorno di scuola.

A Modena sono centinaia i precari che non hanno rinnovato il contratto. I "fortunati" che lavorano hanno visto peggiorare drasticamente le condizioni di lavoro: da meno ore di lavoro alla settimana a sedi di lavoro distanti da casa o su più scuole. L'Usp di Modena ha ulteriormente peggiorato la già drammatica situazione. Le irregolarità hanno sfiorato il grottesco: da cattedre assegnate ai soprannumerari senza alcun criterio (cattedre di storia dell'arte assegnate a docenti di economia aziendale...) a spezzoni residui di tre ore dopo smembramenti kafkiani di spezzoni. Citiamo a titolo di esempio il caso di una collega di Mirandola che è stata costretta a prendere uno spezzone di tre ore a Pavullo e in occasione delle surroghe non ha potuto lasciarlo per una cattedra a Mirandola. OLTRE AL DANNO LA BEFFA!


MERCOLEDI' 15 SETTEMBRE
ORE 18
VIA CARTERIA 49

ASSEMBLEA DEI PRECARI DELLA SCUOLA
PER ORGANIZZARE LA LOTTA


All'ordine del giorno:

Organizzazione di momenti di protesta nelle scuole e in occasione del festival della filosofia di Modena (dedicato quest'anno alla... fortuna! Sicuramente i fortunati non siamo noi)

Definire le modalità della protesta contro le palesi irregolarità dell'Usp di Modena: in vista della riunione vi chiediamo di segnalarci all'indirizzo precariscuolamo@gmail.com tutti i casi di cui siete a conoscenza.

Modalità di partecipazione alle prossime scadenze di lotta nazionale dei lavoratori della scuola.

CHIEDIAMO SIA AI LAVORATORI DELLA SCUOLA A TEMPO INDETERMINATO, AI LAVORATORI DEGLI ALTRI SETTORI DEL PUBBLICO E DEL PRIVATO, AGLI STUDENTI DI UNIRSI ALLA NOSTRA LOTTA PER COSTRUIRE UNA MOBILITAZIONE UNITARIA PER RESPINGERE I LICENZIAMENTI E LA PRIVATIZZAZIONE DELLA SCUOLA

VI ASPETTIAMO MERCOLEDI'!


Coordinamento Precari della Scuola di Modena

precariscuolamo@gmail.com
Il nostro blog: precariscuolamodena.wordpress.com



avatar
precari modena
Coordinatore
Coordinatore

Femminile Numero di messaggi : 30
Località : Modena
Ordine scuola : tutti
Organizzazione : CPS Modena
Contributo al forum : 2709
Data d'iscrizione : 15.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: MODENA IN LOTTA

Messaggio Da Rete Docenti Precari Bari il Mar Set 14, 2010 5:28 pm

Bene! Lottiamo in tutte le città!

Rete Docenti Precari Bari
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 89
Località : Bari
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 2640
Data d'iscrizione : 09.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum