Diànoia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Diànoia

Messaggio Da Diànoia il Mer Lug 14, 2010 11:56 pm

Sopravvivo a Taranto dal 1970. Dal 1996 lavoro come docente di lettere (o sostegno) nelle scuole medie e superiori.
Sono quindi precario da ben 15 anni scolastici. Ho lavorato i primi due anni nella privata, incredibilmente assunto senza raccomandazioni e persino retribuito con regolare contratto. Successivamente ho preso la prima abilitazione con il concorso riservato del 1999 (A043-A050), la seconda abilitazione con il concorso riservato 2000 (A037) la specializzazione sul sostegno con la SSIS Puglia, la terza abilitazione con il Dm 85 (A051). Ho ben tre corsi di perfezionamento in presenza (e lo
sottolineo) e due master Unimarconi. La mia carriera nel pubblico è iniziata a Cuneo, a più di mille Km da casa mia, e ad Alba, sempre in provincia di Cuneo.

Sono socio ordinario della Società di Storia Patria per la Puglia, un ente recentemente dichiarato inutile da Tremonti, ma che non è mai stato sciolto neppure durante due guerre mondiali. Lo scrivo per sottolineare il potenziale distruttivo del governo attuale.
Alla mia professione alterno l’attività di ricerca storica sia in ambito medievale e moderno, sia in ambito contemporaneo, e l’attività di webmaster in proprio e per istituzioni culturali pubbliche e private, nonchè l’attività di consulenza nell’ambito della comunicazione. Scrivo saggi di storia medievale, alcuni dei quali si trovano in rete, e collaboro con alcune riviste culturali locali.

In passato, anche da laureato, mi è capitato di fare il bracciante a giornata e il postino, per brevi periodi. Lo scrivo per quelli che come il ministro Castelli dicono che i docenti vogliono la pappa pronta e non hanno voglia di lavorare...
Odio fare ripetizioni private, ed infatti non ne faccio.
Amo molto leggere, sono affetto da libridine, e non resisto dinanzi a nessuna libreria: se vi entro a mani vuote, vi esco sempre con almeno un paio di libri in mano. Mia sorella mi rimprovera di tenere i libri anche in bagno...

Ho una relazione con una spendida donna e vivo con mio padre, un cane e due gatte, perchè non posso permettermi di acquistare una casa, e sono contrario agli affitti a fondo perduto.

Sono tendenzialmente di sinistra, ma non ho alcun partito di riferimento, purtroppo. Alle scorse regionali ho votato per Nichi Vendola.

Amo il mio lavoro, che non cambierei con nessun altro. La mia ambizione, non lo nascondo a nessuno, è quella, un giorno, di fare il preside...
avatar
Diànoia
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 191
Località : Taranto
Ordine scuola : Secondaria I gr.
Organizzazione : Flc-cgil
Contributo al forum : 2813
Data d'iscrizione : 10.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum