Come ritardare ulteriormente gli scrutini...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come ritardare ulteriormente gli scrutini...

Messaggio Da Giuseppe Palatrasio il Mer Giu 16, 2010 12:33 am

Giuseppe Tuozzo
Inoltro dai Cobas Sardegna

Care/i,
molte colleghe/i di diversi Istituti della Sardegna ci hanno chiesto nelle ultime ore come poter proseguire la lotta, dopo lo sciopero degli scrutini, contro il massacro della scuola pubblica e dei nostri stipendi, liquidazioni e pensioni.

Riteniamo che le scuole che vogliano proseguire l'agitazione possano organizzarsi come già stanno facendo in alcuni Istituti dagli scorsi giorni:

a) dimissioni di tutti i coordinatori dei consigli di classe in modo da rendere più difficile lo scrutinio (ricordiamo che l'attività di coordinatore/trice del Consiglio di Classe è un'attività aggiuntiva e il/la collega che svolgeva la funzione può lasciarla in qualsiasi momento poichè non è obbligatoria, mentre è obbligatorio presiedere il consiglio, su delega del DS assente o impedito, e svolgere le funzioni di segretario verbalizzante);

b) rallentamento dei lavori di scrutinio (SCIOPERO BIANCO) attuando la verbalizzazione di tutte le votazioni, con indicazioni di nomi e cognomi di tutti i colleghi e senza andare via prima che il verbale sia scritto, letto e approvato e pretendere che a TUTTE le operazioni sia presente l'intero Consiglio di Classe compreso il Presidente, altrimenti pretendere di nterrompere la seduta immediatamente e, comunque, mettendo a verbale la dichiarazione del caso.
Tenete presente che si può anche procedere a controlli sui crediti degli anni precedenti per le quarte, a discussioni infinite sui voti in condotta, con obiezioni e risposte, etc..

Questo però può veramente procrastinare gli scrutini solo se la maggioranza dei colleghi ha veramente la volontà di farli slittare, almeno in alcune classi, a dopo il 20 che sarebbe una vittoria clamorosa e che farebbe sentire veramente il dissenso della scuola anche perchè la stampa ci si tufferebbe a pesce e l'effetto traino sarebbe fenomenale.

Ad ogni buon conto riteniamo che abbia un senso svolgere tutte le attività che abbiamo richiamato anche da soli o con un piccolo gruppo del Consiglio di classe perchè riteniamo che sia "pedagogia pura" per i colleghi e le colleghe che si lamentano sempre e poi al momento opportuno si schierano con il PADRONE (per paura o per lecchinismo) e hanno sempre altre priorità e, soprattutto, non hanno tempo da perdere.
avatar
Giuseppe Palatrasio
Assiduo/a
Assiduo/a

Maschile Numero di messaggi : 65
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre
Contributo al forum : 3197
Data d'iscrizione : 20.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come ritardare ulteriormente gli scrutini...

Messaggio Da stenkarazin1670 il Sab Giu 19, 2010 4:32 pm

Infatti. Le tue indicazioni sono preziosissime. Al di là delle forze reali in grado di attuarle, si pone il problema di formare da un punto di vista sindacale e legislativo i militanti del CPS, in modo da fornire sempre indicazioni adeguate e non episodiche.
avatar
stenkarazin1670
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 430
Località : Latina
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : ANIEF
Contributo al forum : 3349
Data d'iscrizione : 01.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum