da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Olga il Lun Giu 14, 2010 12:26 pm

ABBIAMO SUPERATO LE 40 SCUOLE!

Si hanno già conferme di una forte partecipazione allo sciopero (in alcuni casi il 100% degli scrutini bloccati nei due giorni) da parte di docenti di famose scuole della città di Milano come il Virgilio, il Settembrini, il Pasolini, il Besta, Bertarelli, il Cremona, il FerrarisPacinotti, il Varalli, il Giorgi, l'Allende, il Tenca, il Tito Livio, il Luxemburg, il Brera, il Marconi, l'Oriani Mazzini, il Marie Curie, lo Steiner, il Leonardo da Vinci, l'Einstein, il Galvani, il Moreschi, il Maxwell, il Verri, tutte scuole superiori di Milano e anche una scuola media Arcadia Pertini, l'istituto comprensivo Ilaria Alpi e la scuola primaria ICS Capponi e altre ancora che stanno segnalando la loro adesione.

Giungono inoltre continue adesioni da molte scuole superiori dell'interland milanese come ad esempio il Falck di Sesto, l'Itsos di Cernusco, il Gadda di Paderno Dugnano, il Bellisario di Inzago, l'Olivetti di Rho, il Marconi di Gorgonzola, il Mosè Bianchi di Monza, il Piero della Francesca di Melegnano, il Majorana di Rho, il Primo Levi di San Donato, il Marie Curie di Tradate, l'Argentia a Gorgonzola, il Righi di Corsico, un istituo superiore a Lissone, il Mapelli di Monza, il Primo Levi di San Donato.
Notizie simili si registrano anche nelle altre città della Lombardia con scrutini bloccati a Pavia, Varese, Mantova.

Appuntamento il 15 giugno sotto l'Ufficio Scolastico Provinciale di via Ripamonti, 85 per un sit-in di protesta a partire dalle ore 10,00 alle 18.00. Venite a manifestare il vostro dissenso contro i tagli alla scuola pubblica insieme ai docenti e agli ATA che hanno promosso e sostenuto con la propria adesione lo sciopero degli scrutini. Unitevi ai lavoratori che in questi mesi hanno costruito una lotta comune - come mai si era vista negli ultimi anni - facendo sì che dietro lo sciopero di uno solo si manifestasse la volontà di tanti lavoratori, tutti coesi nel sostentamento di una cassa di solidarietà comune.

Partecipate e unitevi ai lavoratori della scuola che da mesi
protestano per difendere la scuola pubblica patrimonio di tutti.

Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano


http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
coordinamento3ottobre@gmail.com
http://docentiprecari.forumattivo.com/


Ultima modifica di Olga Romano il Mar Giu 15, 2010 11:52 pm, modificato 6 volte
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Olga il Lun Giu 14, 2010 12:48 pm

BLOCCATI TUTTI GLI SCRUTINI anche al BESTA!
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Olga il Lun Giu 14, 2010 2:55 pm

BLOCCATI TUTTI GLI SCRUTINI ANCHE ALL'ARGENTIA di GORGONZOLA!
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Olga il Lun Giu 14, 2010 2:55 pm

BLOCCATI TUTTI GLI SCRUTINI ANCHE ALL'ARGENTIA di GORGONZOLA!
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Olga il Lun Giu 14, 2010 2:56 pm

Dall'Istituo Moreschi di Milano


Alle famiglie Al Dirigente Scolastico
Agli studenti All'Ufficio Scolastico Provinciale
Ai colleghi Ai Sindacati
Alla Stampa


Un gruppo di docenti dell’Istituto Moreschi di Milano in difesa della SCUOLA PUBBLICA

Comunicato di adesione allo sciopero del 14 e 15 Giugno


Da tempo stiamo subendo lo smantellamento della scuola pubblica ed il “furto” del suo futuro.


Banche e grande finanza hanno creato questa crisi: a pagarla sono coloro che hanno sempre lavorato e pagato le tasse, noi insegnanti tra questi.


Siamo indignati per i tagli indiscriminati attuati dalla Gelmini e per la recente manovra finanziaria del governo che penalizza drasticamente le retribuzioni dei lavoratori della scuola. Nei fatti significa che ci verrà tolta annualmente una cifra oscillante tra i 2000 e i 3000 euro.

Protestiamo per i tagli che cancellano 41 mila posti di lavoro e non garantiscono nessun futuro ai precari e ai giovani, penalizzati anche dall’allungamento dell’età pensionabile.

Chiediamo a tutte le organizzazioni sindacali una lotta incisiva contro l'attacco condotto da questo governo alla scuola pubblica e a coloro che vi lavorano.

Riteniamo necessario mostrare il nostro malcontento aderendo alle due giornate di sciopero indette da diverse sigle sindacali.

A tal fine optiamo per l’adesione con le seguenti modalità:


lo sciopero sarà ufficialmente effettuato dal numero minimo di docenti necessari alla riuscita, questo per non saccheggiare ulteriormente le nostre tasche Gli altri aderiranno nominativamente (solo con firma di adesione) e informalmente. Il “costo” dello sciopero effettivo verrà sostenuto da tutti gli aderenti “informali”, secondo la formula del Mutuo Soccorso.


Milano, 14/6/2010

..
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Olga il Lun Giu 14, 2010 3:00 pm

Anche al Mapelli di Monza bloccati molti scrutini!
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Olga il Lun Giu 14, 2010 3:37 pm

Adesione anche dal Settembrini!
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da egle ernesta il Lun Giu 14, 2010 6:33 pm

adesioni dal Righi e dal Pascal
avatar
egle ernesta
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 112
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre
Contributo al forum : 3245
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

VERSO I 500 scrutini bloccati a Milano!

Messaggio Da Olga il Lun Giu 14, 2010 8:46 pm

SUPERATE LE 50 scuole!!!

ADESIONI SCIOPERO SCRUTINI A MILANO E DINTORNI

Si hanno già conferme di una forte partecipazione allo sciopero (in alcuni casi il 100% degli scrutini bloccati nei due giorni) da parte di docenti di famose scuole della città di Milano come il Donatelli-Pascal, il Locatelli, il Gramsci, il Cattaneo, Virgilio, il Settembrini, il Pasolini, il Besta,Bertarelli, il Cremona, il FerrarisPacinotti, il Varalli, ilGiorgi, l'Allende, il Tenca, il Tito Livio, il Luxemburg, ilBrera, il Marconi, l'Oriani Mazzini, il Marie Curie, loSteiner, il Leonardo da Vinci, l'Einstein, il Galvani, ilMoreschi, il Maxwell, il Verri, tutte scuole superiori di Milano e anche una scuola media Arcadia Pertini, l'istituto comprensivo Ilaria Alpi e la scuola primaria ICS Capponi e altre ancora che stanno segnalando la loro adesione.

Giungono inoltre continue adesioni da molte scuole superiori dell'interland milanese come ad esempio il Bramante di Magenta, il Falck di Sesto, l'Itsos di Cernusco, il Gadda di Paderno Dugnano, il Bellisario di Inzago, l'Olivetti di Rho, il Marconi di Gorgonzola, il Mosè Bianchi di Monza, ilPiero della Francesca di Melegnano, il Majorana di Rho, il Primo Levi di San Donato, il Marie Curie di Tradate, l'Argentia a Gorgonzola, il Righi di Corsico, un istituo superiore a Lissone, il Mapelli di Monza, il Primo Levi di San Donato, Einstein di Vimercate, il Morante di Limbiate, l'Erasmo da Rotterdam di Bollate.
Notizie simili si registrano anche nelle altre città della Lombardia con scrutini bloccati a Pavia, Varese, Mantova.

Appuntamento il 15 giugno sotto l'Ufficio Scolastico Provinciale di via Ripamonti, 85 per un sit-in di protesta a partire dalle ore 10,00 alle 18.00. Venite a manifestare il vostro dissenso contro i tagli alla scuola pubblica insieme ai docenti e agli ATA che hanno promosso e sostenuto con la propria adesione lo sciopero degli scrutini. Unitevi ai lavoratori che in questi mesi hanno costruito una lotta comune - come mai si era vista negli ultimi anni - facendo sì che dietro lo sciopero di uno solo si manifestasse la volontà di tanti lavoratori, tutti coesi nel sostentamento di una cassa di solidarietà comune.

Partecipate e unitevi ai lavoratori della scuola che da mesi
protestano per difendere la scuola pubblica patrimonio di tutti.

Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano


http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
coordinamento3ottobre@gmail.com
http://docentiprecari.forumattivo.com/
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Da Milano: altissima adesione!

Messaggio Da Ospite il Lun Giu 14, 2010 9:41 pm

ALTISSIMA L'ADESIONE ALLO SCIOPERO DEGLI SCRUTINI:
superate le 40 scuole oggi a Milano!

Ulteriore aggiornamento dall'area metropolitana milanese: si sono aggiunte altre sei scuole superiori all'elenco delle scuole in cui verranno bloccati tutti o parte degli scrutini il 14 e il 15 giugno arrivando probabilmente a bloccare più di 400 scrutini fra Milano e provincia e molti altri lavoratori decideranno oggi o domani se aderire aumentando sicuramente ulteriormente il numero di scrutini bloccati.
Giorno 14 e 15 giugno saranno infatti diversi gli istituti di Milano e provincia che saranno costretti a rinviare molti scrutini a causa dello sciopero dei docenti precari e di ruolo e del personale ata che lottano da mesi contro il riordino delle scuole superiori e i tagli alla scuola che porteranno al licenziamento di migliaia di lavoratori precari e alla dequalificazione dell'istruzione pubblica.
Si hanno già conferme di una forte partecipazione allo sciopero (in alcuni casi il 100% degli scrutini bloccati nei due giorni) da parte di docenti di famose scuole della città di Milano come il Virgilio, il Settembrini, il Pasolini, il Besta, Bertarelli, il Cremona, il FerrarisPacinotti, il Varalli, il Giorgi, l'Allende, il Tenca, il Tito Livio, il Luxemburg, il Brera, il Marconi, l'Oriani Mazzini, il Marie Curie, lo Steiner, il Leonardo da Vinci, l'Einstein, il Galvani, il Moreschi, il Maxwell, il Verri, il Pascal tutte scuole superiori di Milano e anche una scuola media Arcadia Pertini, l'istituto comprensivo Ilaria Alpi e la scuola primaria ICS Capponi e altre ancora che stanno segnalando la loro adesione.
Giungono inoltre continue adesioni da molte scuole superiori dell'interland milanese come ad esempio il Falck di Sesto, l'Itsos di Cernusco, il Gadda di Paderno Dugnano, il Bellisario di Inzago, l'Olivetti di Rho, il Marconi di Gorgonzola, il Mosè Bianchi di Monza, il Piero della Francesca di Melegnano, il Majorana di Rho, il Primo Levi di San Donato, il Marie Curie di Tradate, l'Argentia a Gorgonzola, il Righi di Corsico, un istituo superiore a Lissone, il Mapelli di Monza, il Primo Levi di San Donato.
Notizie simili si registrano anche nelle altre città della Lombardia con scrutini bloccati a Pavia, Varese, Mantova.

Appuntamento il 15 giugno sotto l'Ufficio Scolastico Provinciale di via Ripamonti, 85 per un sit-in di protesta a partire dalle ore 10,00 alle 18.00. Venite a manifestare il vostro dissenso contro i tagli alla scuola pubblica insieme ai docenti e agli ATA che hanno promosso e sostenuto con la propria adesione lo sciopero degli scrutini. Unitevi ai lavoratori che in questi mesi hanno costruito una lotta comune - come mai si era vista negli ultimi anni - facendo sì che dietro lo sciopero di uno solo si manifestasse la volontà di tanti lavoratori, tutti coesi nel sostentamento di una cassa di solidarietà comune.

Partecipate e unitevi ai lavoratori della scuola che da mesi
protestano per difendere la scuola pubblica patrimonio di tutti.

Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da egle ernesta il Lun Giu 14, 2010 11:39 pm

nell'ultimo aggiornamento superate le 50 scuole!!
ma forse olga lo aveva scritto nella sezione lombardia.
avatar
egle ernesta
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 112
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre
Contributo al forum : 3245
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Ospite il Lun Giu 14, 2010 11:56 pm

http://www.orizzontescuola.it/node/8362

Home » Regioni » Adesione scuole dell'area metropolitana milanese allo sciopero degli scrutini del 14 e 15 giugno

Adesione scuole dell'area metropolitana milanese allo sciopero degli scrutini del 14 e 15 giugno



Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" C.P.S. Milano - Ulteriore aggiornamento dall'area metropolitana milanese: si sono aggiunte altre tre scuole superiori all'elenco delle scuole in cui verranno bloccati tutti o parte degli scrutini giorno 14 e 15 giugno arrivando probabilmente a bloccare più di 300 scrutini solo nella città di Milano e molti altri lavoratori decideranno probabilmente domattina stessa se aderire aumentando sicuramente ulteriormente il numero di scrutini bloccati.
Giorno 14 e 15 giugno saranno infatti diversi gli istituti di Milano e provincia che saranno costretti a rinviare molti scrutini a causa dello sciopero dei docenti precari e di ruolo e del personale ata che lottano da mesi contro il riordino delle scuole superiori e i tagli alla scuola che porteranno al licenziamento di migliaia di lavoratori precari e alla dequalificazione dell'istruzione pubblica.
Si hanno già conferme di una forte partecipazione allo sciopero (in alcuni casi il 100% degli scrutini bloccati nei due giorni) da parte di docenti di famose scuole della città di Milano come il *Bertarelli*, il
Cremona, il Ferraris Pacinotti, il Varalli, il Giorgi, l'Allende, il Tenca, il Tito Livio, il Luxembourg, il Brera, il Marconi, l'Oriani Mazzini, il Marie Curie, lo Steiner, il Leonardo da Vinci, l' Einstein, il Galvani, il Moreschi, il Maxwell, il Verri, tutte scuole superiori di Milano e anche una scuola media Arcadia Pertini, e una scuola primaria ICS Capponi.
Giungono inoltre continue adesioni da molte scuole superiori dell'interland milanese come ad esempio l'Itsos di Cernusco, il Gadda di Paderno Dugnano, il Bellisario di Inzago, l'Olivett di Rho, il Marconi di Gorgonzola, il Mosè Bianchi di Monza, il Piero della Francesca di Melegnano, il Majorana di Rho, il Marie Curie di Tradate.
I lavoratori della scuola in sciopero si danno inoltre appuntamento il 15 giugno sotto l'Ufficio Scolastico Provinciale di via Ripamonti, 85 per un sit-in di protesta a partire dalle ore 10,00 fino alle 18.00. Si invitano i lavoratori a manifestare il proprio dissenso contro i tagli alla scuola pubblica insieme ai docenti e agli ATA che hanno promosso e sostenuto con la propria adesione lo sciopero degli scrutini.
Durante il sit-in giorno 15 giugno è prevista una conferenza stampa da parte dei lavoratori alle ore 12.00 per illustrare le ragioni dello sciopero e comunicare con precisione il numero di scrutini bloccati.
http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
coordinamento3ottobre@gmail.com

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Olga il Mar Giu 15, 2010 1:16 am

SUPERATE LE 50 scuole!!!

ADESIONI SCIOPERO SCRUTINI A MILANO E DINTORNI

Si hanno già conferme di una forte partecipazione allo sciopero (in alcuni casi il 100% degli scrutini bloccati nei due giorni) da parte di docenti di famose scuole della città di Milano come il Donatelli-Pascal, il Locatelli, il Gramsci, il Cattaneo, Virgilio, il Settembrini, il Pasolini, il Besta,Bertarelli, il Cremona, il FerrarisPacinotti, il Varalli, ilGiorgi, l'Allende, il Tenca, il Tito Livio, il Luxemburg, ilBrera, il Marconi, l'Oriani Mazzini, il Marie Curie, loSteiner, il Leonardo da Vinci, l'Einstein, il Galvani, ilMoreschi, il Maxwell, il Verri, tutte scuole superiori di Milano e anche una scuola media Arcadia Pertini, l'istituto comprensivo Ilaria Alpi e la scuola primaria ICS Capponi e altre ancora che stanno segnalando la loro adesione.

Giungono inoltre continue adesioni da molte scuole superiori dell'interland milanese come ad esempio il Bramante di Magenta, il Falck di Sesto, l'Itsos di Cernusco, il Gadda di Paderno Dugnano, il Bellisario di Inzago, l'Olivetti di Rho, il Marconi di Gorgonzola, il Mosè Bianchi di Monza, ilPiero della Francesca di Melegnano, il Majorana di Rho, il Primo Levi di San Donato, il Marie Curie di Tradate, l'Argentia a Gorgonzola, il Righi di Corsico, un istituo superiore a Lissone, il Mapelli di Monza, il Primo Levi di San Donato, Einstein di Vimercate, il Morante di Limbiate, l'Erasmo da Rotterdam di Bollate.
Notizie simili si registrano anche nelle altre città della Lombardia con scrutini bloccati a Pavia, Varese, Mantova.

Appuntamento il 15 giugno sotto l'Ufficio Scolastico Provinciale di via Ripamonti, 85 per un sit-in di protesta a partire dalle ore 10,00 alle 18.00. Venite a manifestare il vostro dissenso contro i tagli alla scuola pubblica insieme ai docenti e agli ATA che hanno promosso e sostenuto con la propria adesione lo sciopero degli scrutini. Unitevi ai lavoratori che in questi mesi hanno costruito una lotta comune - come mai si era vista negli ultimi anni - facendo sì che dietro lo sciopero di uno solo si manifestasse la volontà di tanti lavoratori, tutti coesi nel sostentamento di una cassa di solidarietà comune.

Partecipate e unitevi ai lavoratori della scuola che da mesi
protestano per difendere la scuola pubblica patrimonio di tutti.

Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano


http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
coordinamento3ottobre@gmail.com
http://docentiprecari.forumattivo.com/
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Ospite il Mar Giu 15, 2010 1:40 pm

http://www.orizzontescuola.it/node/8406

Home » Regioni » Da Milano: superate le 50 scuole in sciopero!

Da Milano: superate le 50 scuole in sciopero!



Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" C.P.S. Milano - Pascal, il Locatelli, il Gramsci, il Cattaneo, Virgilio, il Settembrini, il Pasolini, ilBesta,Bertarelli, il Cremona, il FerrarisPacinotti, ilVaralli, ilGiorgi, l'Allende, il Tenca, il Tito Livio, ilLuxemburg, ilBrera, il Marconi, l'Oriani Mazzini, ilMarie Curie, loSteiner, il Leonardo da Vinci, l'Einstein, il Galvani, ilMoreschi, il Maxwell, il Verri, tutte scuole superiori di Milano e anche una scuola media Arcadia Pertini, l'istituto comprensivo Ilaria Alpi e la scuola primaria ICS Capponi e altre ancora che stanno segnalando la loro adesione.
Giungono inoltre continue adesioni da molte scuole superiori dell'interland milanese come ad esempio il Bramante di Magenta, il Falck di Sesto, l'Itsos di Cernusco, il Gadda di Paderno Dugnano, il Bellisario di Inzago, l'Olivetti di Rho, il Marconi di Gorgonzola, il Mosè Bianchi di Monza, ilPiero della Francesca di Melegnano, il Majorana di Rho, il Primo Levi di San Donato, il Marie Curie di Tradate, l'Argentia a Gorgonzola, il Righi di Corsico, un istituo superiore a Lissone, il Mapelli di Monza, il Primo Levi di San Donato, Einstein di Vimercate, il Morante di Limbiate, l'Erasmo da Rotterdam di Bollate.
Notizie simili si registrano anche nelle altre città della Lombardia con scrutini bloccati a Pavia, Varese, Mantova.
Appuntamento il 15 giugno sotto l'Ufficio Scolastico Provinciale di via Ripamonti, 85 per un sit-in di protesta a partire dalle ore 10,00 alle 18.00. Venite a manifestare il vostro dissenso contro i tagli alla scuola pubblica insieme ai docenti e agli ATA che hanno promosso e sostenuto con la propria adesione lo sciopero degli scrutini. Unitevi ai lavoratori che in questi mesi hanno costruito una lotta comune - come mai si era vista negli ultimi anni - facendo sì che dietro lo sciopero di uno solo si manifestasse la volontà di tanti lavoratori, tutti coesi nel sostentamento di una cassa di solidarietà comune.
Partecipate e unitevi ai lavoratori della scuola che da mesi protestano per difendere la scuola pubblica patrimonio di tutti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Oltre i 500 scrutini bloccati, il Dirigente scolastico provinciale si è rifiutato di riceverci!

Messaggio Da Olga il Mar Giu 15, 2010 10:20 pm

ALTISSIMA L'ADESIONE ALLO SCIOPERO DEGLI SCRUTINI del 14 e 15 giugno
superate le 50 scuole in sciopero a Milano! Si calcola che solo nella provincia di Milano siano stati bloccati più di 500 scrutini!

Ulteriore aggiornamento dall'area metropolitana milanese:
si sono aggiunte altre scuole superiori all'elenco delle scuole (superate le 50) in cui sono stati bloccati tutti o parte degli scrutini il 14 e il 15 giugno arrivando a bloccare, ad un primo calcolo, più di 500 scrutini fra Milano e provincia. In molte scuole si sono inoltre formati comitati per organizzare lo sciopero in modo da bloccare più scrutini facendo scioperare un solo lavoratore per consiglio di classe, mentre i colleghi, che non avevano scrutini in questi due giorni, hanno contribuito sostenendo economicamente gli scioperanti in modo che dietro allo sciopero di uno solo si manifestasse la volontà di tanti lavoratori della scuola di lottare contro il riordino delle scuola superiori che entrerà in vigore dal prossimo anno e i tagli alla scuola che colpiscono ogni ordine e grado e che porteranno al licenziamento di migliaia di lavoratori precari e alla dequalificazione generale dell'istruzione pubblica.

Si hanno già conferme di una forte partecipazione allo sciopero (in alcuni casi il 100% degli scrutini bloccati nei due giorni) da parte di docenti di famose scuole della città di Milano come il Varalli, il Giorgi, l'Allende, il Tenca, il Tito Livio, il Luxemburg, il Brera, il Marconi, l'Oriani Mazzini, il Marie Curie, lo Steiner, il Boccioni, il Feltrinelli, il Porta, il Virgilio, il Settembrini, il Pasolini, il Besta, il Bertarelli, ilCremona, il Ferraris Pacinotti, il Leonardo da Vinci, l'Einstein, il Galvani, ilMoreschi, il Maxwell, il Verri, il Pascal, il Cattaneo, il Gramsci, tutte scuole superiori di Milano e anche due scuole medie Arcadia Pertini e Locatelli, l'istituto comprensivo Ilaria Alpi e la scuola primaria ICS Capponi e altre ancora che stanno segnalando la loro adesione.
Giungono inoltre continue segnalazioni di docenti in sciopero e scrutini bloccati da molte scuole superiori dell'interland milanese come ad esempio il Falck di Sesto, l'Itsos di Cernusco, il Gadda di Paderno Dugnano, il Bellisario di Inzago, l'Olivetti di Rho, il Marconi e l'Argentia di Gorgonzola, il Mosè Bianchi e il Mapelli di Monza, il Piero della Francesca di Melegnano, il Majorana di Rho, il Marie Curie di Tradate, il Righi di Corsico, un istituto superiore a Lissone, il Primo Levi di San Donato, l'Einstein di Vimercate, l'Elsa Morante di Limbiate, l'Erasmo da Rotterdam di Bollate, il Falcone Borsellino di Arese, il Machiavelli di Pioltello, Verri di Busto Arsizio.

Notizie simili si registrano anche nelle altre città della Lombardia con scrutini bloccati a Pavia, Varese, Mantova, Como.

Durante la giornata di oggi si è tenuto inoltre un presidio sotto l'Ufficio Scolastico Provinciale di Milano in sostegno dello sciopero degli scrutini durante il quale i lavoratori della scuola hanno chiesto di essere ricevuti dal Direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale e dal Direttore all'Ufficio Scolastico Provinciale per esprimere il proprio dissenso contro i tagli e la riforma della scuola e chiedere informazioni circa la dotazione dell'organico provinciale delle scuole secondarie per il prossimo anno e l'entità precisa dei tagli. Malgrado il Coordinamento Lavoratori della Scuola "3 ottobre" avesse mandato la richiesta d'incontro precedentemente, già nella giornata di venerdì e di lunedì, il dott. Colosio e il dott.ssa Pupazzoni si sono rifiutati di ricevere la delegazione dei lavoratori della scuola e di ascoltare le richieste dei lavoratori in sciopero.


Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano
http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
coordinamento3ottobre@gmail.com
http://docentiprecari.forumattivo.com/
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: da MILANO: quasi 60 le scuole in cui son saltati gli scrutini! Un vero successo!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum