LOMBARDIA Resoconto iniziative 2009

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LOMBARDIA Resoconto iniziative 2009

Messaggio Da dantedinanni il Ven Ago 29, 2008 4:05 pm

Ciao a tutti

ho appena terminato il neurodelirio delle nomine. allora, mi presento molto presto, alle 8.30, cioè un'ora e mezzo prima delle procedure. Comincio con l'attaccare i volantini sul vetro della scuola polo. Dopo pochi minuti vengo ripreso dal personale Ata, che molto simpaticamente mi dice che la diregente scolastica non tollera tutto ciò. Rimuovo allora i volantini e li colloco all'esterno, non sui vetri, ma sul muro. L'effetto è anche migliore. Comincio a volantinare dentro, dove ci sono già alcuni colleghi. Subito il primo scazzo. Lo so, mi ero promesso di non farmi trascinare nelle provocazioni, ma quando una collega mi fa :"e solo ora ci dite tutte queste cose", esplodo: "ma tu dove sei stata in tutti questi mesi? Sei tornata ieri dal mare e vieni a rompere i coglioni a me? Ma vedi di andartene va'!". Noto vicino a lei un sindacalista della Cisl, una brava persona, ma che sinceramente non capisco che cosa ci stia a fare. E' lì, passivo, senza volantini, senza nulla. Esco perché altrimenti vado a fuoco. All'esterno si avvicina qualcuno che, oltre a prendere i volantini, cerca chiarimenti. Tutto sommato è meglio di quanto potessi immaginare. Poi arriva un altro soggetto: "ma non è vero! non è possibile! son tutte cazzate", questo il tono dei commenti. Non lo cago, ma quando continua sbotto per la seconda volta: "senti, liberissimo di credere quello che vuoi, ma non di rompere le palle. Dunque vai dentro a convincere i colleghi che si tratta di cazzate, non qui davanti a me!". E se ne va ....
Altri piccoli capannelli mi convincono che davvero il problema principale è l'informazione: sanno tutto del sette in condotta, dei grembiulini ma nulla del loro foturo. Arriva la Rai e mi intervista. Non so se uscirà, perché loro continuavano a insistere sul sette in condotta e il grmbiulino e io sulle questioni serie. Comunque la giornalista ha preso tutti i volantini. A proposito, oltre a quello comune ho dato quello dei precari veneti sul boicottaggio e l'articolo della Stampa sulla carriera della Gelmini.
Di fatto non succede nulla di particolare fino alle nomine, tranne una chicca. Una bella ragazza si avvicina tutta ondeggiante urlando: "ma chi ha scritto tutte queste sciocchezze?". Gli rispondo a tono ma lei è un fiume in piena. Sentite che discorsi: "io valgo, penso con la mia testa, e voglio una scuola con buoni ma pochi prof. Se mi chiamano bene, altrimenti siccome valgo troverò altro!". Pensando si tratti di una giovane, cerco di essere moderato, spronato anche da una collega. Ma quando sento che ha 35 anni mi incazzo e la mando letteralmente a cagare. Quindi mi nominano, praticamente dietro casa .... magra consoloazione per esser l'ultima volta:
HASTA LA VICTORIA SIEMPRE
_________________
qui di seguito il racconto di una collega alle convocazioni per la A036 del giorno prima



Ciao a tutti/e,
>
> è stata una giornata allucinante, più allucinante del solito, con condimento
> di scene isteriche di colleghe che si vedevano sottratta la cattedra del
> “cuore”: ma se una fa una scenata isterica (con pianti e urla) in
> provveditorato, perché invece di andare a Meda, deve andare a Milano, può
> essere considerata in grado di insegnare? Detto ciò, ho volantinato i
> settanta volantini che sono riuscita a stampare. È stato alquanto
> imbarazzante, perché i colleghi sapevano solo commentare che gli davo solo
> brutte notizie e gli rovinavo la giornata: degli imbecilli patentati. Almeno
> qualcuno alla fine della giornata si è reso conto che la situazione è di
> molto peggiorata, già quest’anno, figuriamoci il prossimo. Mi hanno fatto
> passare ogni volta di spendermi, perché l’unico effetto che hai nel
> coinvolgerli è che poi ti chiamano per ogni scoreggia, convinti che tu abbia
> tutte le risposte: mi vien da dire, documentati, st....o! Mi scusino i
> puristi, ma sono molto stanca e sbraco.
>
> Delle mie colleghe, una inaspettatamente ha risposto e mi ha detto che
> volantinerà alla convocazione di disegno e storia dell’arte, sabato. Sarà un
> caso che sia l’unica con cui ho prodotto una vera compresenza in questi
> anni? L’unica che abbia una reale progettualità? Che con lei abbiamo vinto
> un concorso nazionale con i nostri fanciulli? Che non replichi mai lo steso
> percorso di anno in anno? Ovvero che sia l’unica (tra quelli con cui ho
> fatto comrpesenze) che abbia delle competenze? Vebbè, queste sono
> riflessioni personali che poco interessanti.
avatar
dantedinanni
Esperto/a
Esperto/a

Numero di messaggi : 186
Località : Milano (ospite)
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione :
Contributo al forum : 3410
Data d'iscrizione : 17.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Resoconto iniziative 2009

Messaggio Da Olga il Mar Set 09, 2008 5:39 pm

Io ero lì presente il giorno delle convocazioni della A037... ma non ti ho visto a volantinare... accidenti... ho visto il sindacalista che dava inutili volantini con i numeri di tel del suo sindacato... ma nient'altro...
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3888
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Resoconto e rassegna iniziative LOMBARDIA

Messaggio Da Stefano Micheletti il Dom Ott 05, 2008 11:31 am

A Brescia il popolo della scuola pubblica si è mosso!


Oggi, sabato 4 ottobre 2008, convocate col passa parola, in pochissimo tempo, rispondendo all’appello lanciato dal Comitato in difesa della scuola pubblica, migliaia di persone sono scese in piazza per esprimere il loro mal venuto nei confronti della ministra Gelmini.
Nonostante già da ieri la stampa cittadina avesse evidenziato che la ministra non sarebbe venuta all’Università, circa 5.000 cittadini/e bresciani, genitori insegnanti, precari, studenti, hanno dato vita ad una giornata densa di mobilitazioni.
Mentre migliaia di studenti, ritrovatisi in piazza Garibaldi, partivano in corteo, in via San Faustino, accanto all’Università, una folla che si faceva via via più consistente ha completamente bloccato la strada.
Qualche attimo di tensione c’è stato quando le forze dell’ordine hanno cercato di fermare gli studenti che, da piazza Cesare Battisti, volevano congiungersi con la parte più matura (per età) del popolo della scuola pubblica, che occupava la carreggiata, all’altezza della chiesa di S. Faustino.
Ma subito i cordoni delle forze dell’ordine si sono allentati e così il corteo studentesco ha potuto unirsi, tra grandi applausi reciproci, a tutti gli altri partecipanti alla manifestazione.
Dopo qualche minuto è partito un nuovo grande corteo, tutti/e insieme, che passando da via Capriolo, via Marsala, via Garibaldi, via Pace, ha attraversato Corso Zanardelli, via Mazzini e si è concluso a Piazza Duomo.
“Il futuro dei bambini, non fa rima con Gelmini”, “Gelmini vattene”, “La scuola pubblica non si tocca, la difenderemo con la lotta”, erano gli slogans di una grande manifestazione molto determinata ed unita.
In Piazza Duomo tanti volti sorridenti, ci si è comunicati i prossimi appuntamenti a cominciare dall’Assemblea pubblica alla Scuola elementare “Colombo-Torricella”, di viale Colombo 30, a Brescia, lunedì 6 ottobre alle 20,30, per finire con lo sciopero generale di tutto il mondo del lavoro dipendente convocato da Confederazione Cobas, Cub, SdL con manifestazione nazionale a Roma per venerdì 17 ottobre, in cui grande rilievo assumeranno il settore e le problematiche della scuola.
Insomma una bella giornata di lotta e di festa.


per i COBAS Comitati di Base della Scuola
Pino Giampietro
avatar
Stefano Micheletti
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 225
Località : Venezia
Ordine scuola : Secondaria II gr. (Liceo Artistico)
Organizzazione : Rete Organizzata Docenti e Ata precari del Veneto
Contributo al forum : 3512
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Monza blindata!

Messaggio Da dantedinanni il Mar Ott 21, 2008 1:02 am

MONZA BLINDATA!!!

Una piazza che non si vedeva da tempo a Monza: centinaia di studenti, docenti, lavoratori della scuola, semplici cittadini ha assediato il luogo in cui la ministra Gelmini ha tenuto il suo comizio, forte di una entrata blindata, ad inviti, distribuiti ad arte ai suoi fedelissimi di cielle, a quelli di forza italia e della lega. Certo, la ministra e la giunta della città, non immaginavano che nella "fedele" monza un nutrito gruppo di manifestanti osasse sfidare l'ordine costituito. E così, il tentativo delle forze dell'ordine, presenti in massa in città e nella piazza, otto blindati tra carabinieri e polizia davanti ai manifestanti, non hanno potuto tenere su un marciapiede antistante la pacifica ma rumorosa protesta. E così l'arteria principale della città è stata completamente bloccata dai manifestanti. La ministra ha deciso allora di entrare da una porta secondaria, uno smacco per lei e la giunta monzese.
Le persone convenute hanno presidiato il luogo della prevista "manifestazione" governativa per quasi quattro ore, continuando a intonare canzoni, slogan, a ballare, accendere fumoceni, alternandosi al microfono di un impianto messo a disposizione dal centro sociale boccaccio, sgomberato questa estate. Erano presenti studenti e docenti delle principali scuole della città, Frisi, Zucchi, Porta e Isa, e quelli delle zone limitrofe, Spinelli, Casiraghi; c'erano i giovani dei collettivi studenteschi e quelli universitari, la cgil brianza, la cisl, i cobas, l'rdb, rifondazione comunista, il partito comunista dei lavoratori ed altre realtà.
Ad un certo punto una docente ha espressamente chiesto al responsabile di piazza di potere entrare per fare sentire le proprie ragioni, visto che la proposta di una delegazione mista era stata rifiutata dagli organizzatori. E' stata fatta spogliare ma non è servito a nulla: questa la democrazia nel nostro paese, televisiva: si entra se si applaude altrimenti si resta fuori!
Alla fine la gelmini è stata costretta ad uscire da dove era entrata qualche ora prima. Non così la sua claque, che è stata sommersa da fischi, trombe, urla di "buffoni!", "vergogna" e da un fitto lancio di uova!
QUESTO NON E' CHE L'INIZIO!!!

buona notte a tutti
avatar
dantedinanni
Esperto/a
Esperto/a

Numero di messaggi : 186
Località : Milano (ospite)
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione :
Contributo al forum : 3410
Data d'iscrizione : 17.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Resoconto iniziative 2009

Messaggio Da Ospite il Mar Ott 21, 2008 8:29 am

Finalmente qualcosa si muove anche nei luoghi "cari" alla Gelmini (salvo quando serve un'abilitazione)...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Resoconto iniziative 2009

Messaggio Da subprecario MARCOS il Mar Ott 21, 2008 5:57 pm

SIAMO SOLO ALL'INIZIO!
Non ci dovrà essere più luogo in cui la Gelmini possa mentire in pace...
avatar
subprecario MARCOS
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 501
Località : Roma
Ordine scuola : Liceo (Filosofia e Storia)
Organizzazione : CPS Roma
Contributo al forum : 3550
Data d'iscrizione : 18.07.08

Tornare in alto Andare in basso

SCONTRI A MILANO!!!(diretta streaming)

Messaggio Da Giuseppe. il Mar Ott 21, 2008 6:10 pm

http://bru64.altervista.org/forum/viewtopic.php?p=71966#71966
avatar
Giuseppe.
Esperto/a
Esperto/a

Numero di messaggi : 243
Località : Salerno
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3375
Data d'iscrizione : 15.07.08

Tornare in alto Andare in basso

VIDEO degli SCONTRI di Milano !!!!

Messaggio Da Prodark il Mer Ott 22, 2008 1:49 am

Ecco il VIDEO degli SCONTRI di Milano:


http://www.youreporter.it/view_video.php?viewkey=f14522360f1c764345d627821cfe9b35
avatar
Prodark
Assiduo/a
Assiduo/a

Maschile Numero di messaggi : 73
Località : Napoli
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3259
Data d'iscrizione : 18.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Resoconto iniziative 2009

Messaggio Da Ospite il Mer Ott 22, 2008 6:43 pm

Calma e gesso, ragazzi: nessuna provocazione, purtroppo il governo non aspetta altro.

Manifestiamo pacificamente ed evitiamo di sfondare i cordoni della Polizia...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Resoconto iniziative 2009

Messaggio Da Olga il Lun Set 07, 2009 10:30 am

7 giorno di presidio permanente sotto l'Usp di milano

il Presidio sotto l'Usp di Milano continua!
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3888
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Resoconto iniziative 2009

Messaggio Da Olga il Mer Set 09, 2009 10:20 am

Presidio Permanente del Coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre" davanti all'Usp (via Ripamonti 85)

N.B. Il programma è parziale e potrà subire cambiamenti


Martedì 8 settembre

ore 17,00 Assemblea Precari della scuola in lotta

ore 21,00 Lorenzo Monguzzi e Vergani portano la propria solidarietà al Presidio dei Lavoratori della scuola

Mercoledì 9 settembre

ore 10,00 Rassegna stampa delle mobilitazioni della scuola in Italia
ore 14,00 - 15,00 Gruppi di studio

ore 15,00 Presentazione di un documento contro i contratti di disponibilità ai sindacati e presentazione piattaforma rivendicativa alla stampa

ore 17,00 Assemblea Precari della scuola in lotta

Giovedì 10 settembre

ore 10,00 Rassegna stampa delle mobilitazioni della scuola in Italia
ore 14,00 - 15,00 Gruppi di studio

ore 17,00 Assemblea Precari della scuola in lotta
ore 18,00 Performance artistica in solidarietà della lotta

ore 19,00 Incontro e discussione sul razzismo con la partecipazione del Coordinamento antirazzista

Venerdì 11 settembre

ore 10,00 Rassegna stampa delle mobilitazioni della scuola in Italia
ore 14,00 - 15,00 Gruppi di studio

ore 17,00 Assemblea Precari della scuola in lotta

Sabato 12 settembre

ore 10,00 Rassegna stampa delle mobilitazioni della scuola in Italia
ore 14,00 - 15,00 Gruppi di studio

ore 17,00 Assemblea Precari della scuola in lotta

Incontro sul tema "La mercificazione della cultura"
Interverranno Elio Capitani, Moni Ovadia, Ricercatori Precari, Redattori Precari e altri lavoratori della conoscenza
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3888
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Filmato Coord. lavoratori scuola "3 ottobre"

Messaggio Da LAS il Dom Nov 15, 2009 2:16 pm

Invio il link al filmato flash che ho realizzato usando le immagini più significative di un anno di lotte del Coordinamento lavoratori scuola "3 ottobre" di Milano, in difesa della scuola pubblica: 3 ottobre 2008 - 3 ottobre 2009.
Buona visione,
S.

http://www.4shared.com/file/152129657/37eb7905/film3ottobre.html
avatar
LAS
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 96
Località : MI
Ordine scuola : Secondaria
Organizzazione : LAS
Contributo al forum : 3007
Data d'iscrizione : 09.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Resoconto iniziative 2009

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum