Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Lun Apr 26, 2010 12:31 am

luigidelprete ha scritto:Mariapia anche io avrei voluto tutti i precari del mondo,abbiamo inviato e-mail a tutti i coordinamenti,fatto comunicati stampa, invitato anche Gilda Palermo e Cgil Palermo(io ho mandato le e-mail).C'erano tre coordinamenti,la responsabile scuola del Pd,precari cgil che saranno a roma il 15 Maggio, Cobas scuola. Di più non possiamo fare. Parlare di credibilità non mi sembra corretto per chi era presente,i numeri scarseggiano per tutti e lo sai bene. Ormai ho deciso di non fare polemiche con chi l'anno prossimo non lavorerà,per me i precari saranno disoccupati(compreso me) e per loro provo solo "malinconia".
Chi non viene ha sempre torto, nei mesi scorsi ci siamo accollati Enna e Catania(per due assemblee),se gli altri non si accollano Palermo perchè piove o è lontano,problemi loro!!! E' finito il tempo delle recriminazioni,ognuno faccia le proprie scelte e basta.
Confermo che il documento verrà utilizzato dal "Movimento scuola sicilia" come stabilito in assemblea, se poi Catania lo ripropone anche per il Cps(visto il consenso che ha ottenuto nella precedente discussione da vari coordinamenti),discutetene voi del Cps e se decidete di utilizzarlo potete inserire anche la sigla "precari in lotta(la nostra precedente pregiudiziale è eliminata visto che è stato riproposto a livello regionale a firma Movimento scuola sicilia" ed ha ottenuto il consenso sia dei precari area cgil sia area cobas).
Nel caso decidiate un altro documento a firma solo CPS va benissimo,noi non ci offendiamo!!!

propaganda, misitificazioni.... ma non ti rendi conto che forse è proprio per questo che i colleghi si sono stufati di questi giochetti. Creare un movimento siciliano senza nessun contenuto e strategia, ma solo per creare una ennesima sigla per scrivere documenti, che poi era il vero scopo di quest'ultima assemblea.

Il MOSS ha sempre avuto dei problemi, perchè dall'indomani della sua fondazione a novembre non ha fatto nessuna iniziativa se non il 21, dove poi, guarda caso nell'assemblea pomeridiana c'erano sempre e solo due movimenti CPS-CT e PIL-PA, oltre ai soliti cobas, con agrigento che se ne era andato per il noto dissenso sfociato poi nella sua uscita.

E allora forse sarebbe più consono oltre che veritiero, anzichè scrivere l'ennesimo documento propaganda per sto cavolo di sciopero che non si sa più chi ha voglia veramente di farlo, scrivere apertamente del fallimento dovuto all'assenza almeno di un collega per comitato delle varie provincie.

Chiarezza, ci vuole chiarezza.

Come ad esempio invece di continuare con sta pippa infinita dei documenti a firma di tizio, caio e sempronio, non si segue l'esempio dei colleghi Modenesi, poche CHIACCHERE E DISTINTIVO e molta sostanza come sono i nomi e cognomi dei colleghi che faranno lo sciopero.

Sono mesi che ad esempio a ct si propaganda sto sciopero, ma nessuno è stato in grado mai di dire quanti colleghi ad oggi faranno sto sciopero.

Diciamolo francamente anzichè accusare sempre e cmq tutti di boicottare o essere eterodiretti; è fin troppo facile altrimenti fare la considerazione che vi state già preparando la scusa se l'inziativa non dovesse andare come tutti speriamo.

io sono sempre convinto che la verità anche se difficile da ammettere sia sempre la strada più giusta.

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da luigidelprete il Lun Apr 26, 2010 1:17 am

ddr67 ha scritto:Come ad esempio invece di continuare con sta pippa infinita dei documenti a firma di tizio, caio e sempronio, non si segue l'esempio dei colleghi Modenesi, poche CHIACCHERE E DISTINTIVO e molta sostanza come sono i nomi e cognomi dei colleghi che faranno lo sciopero.

Mi dispiace per te ma le chiacchere e distintivo le fai tu! Qui a palermo lavoriamo da tempo per lo sciopero degli scrutini, mercoledì ci trovavi al centro di Palermo mentre volantinavamo. Nella mia scuola stiamo lavorando all'organizzazione dello sciopero, coordinando coloro che aderiscono(ti farò sapere quando avranno scioperato e allora vedremo se nessuno ci crede). Da sabato abbiamo iniziato la raccolta dei nominativi di coloro che aderiranno allo sciopero,quanto prima lo pubblicheremo(dopo aver ottenuto il loro consenso e dopo l'uscita dei calendari degli scrutini nelle scuole)!
Buon "boicottaggio" di tutto e tutti! Ti manca di boicottare solo te stesso

p.s. prego gli amministratori di spostare l'intervento di ddr e la mia risposta in un'altra sezione,visto che l'intervento di ddr era fuori argomento!
avatar
luigidelprete
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 426
Località : Palermo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Precari della scuola in lotta
Contributo al forum : 3333
Data d'iscrizione : 31.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Lun Apr 26, 2010 1:30 am

luigidelprete ha scritto:
ddr67 ha scritto:Come ad esempio invece di continuare con sta pippa infinita dei documenti a firma di tizio, caio e sempronio, non si segue l'esempio dei colleghi Modenesi, poche CHIACCHERE E DISTINTIVO e molta sostanza come sono i nomi e cognomi dei colleghi che faranno lo sciopero.

Mi dispiace per te ma le chiacchere e distintivo le fai tu! Qui a palermo lavoriamo da tempo per lo sciopero degli scrutini, mercoledì ci trovavi al centro di Palermo mentre volantinavamo. Nella mia scuola stiamo lavorando all'organizzazione dello sciopero, coordinando coloro che aderiscono(ti farò sapere quando avranno scioperato e allora vedremo se nessuno ci crede). Da sabato abbiamo iniziato la raccolta dei nominativi di coloro che aderiranno allo sciopero,quanto prima lo pubblicheremo(dopo aver ottenuto il loro consenso e dopo l'uscita dei calendari degli scrutini nelle scuole)!
Buon "boicottaggio" di tutto e tutti! Ti manca di boicottare solo te stesso

p.s. prego gli amministratori di spostare l'intervento di ddr e la mia risposta in un'altra sezione,visto che l'intervento di ddr era fuori argomento!

Mi sa che sei un po prevenuto, è chiaro, non si accettano critiche, chi critica è un boicottatore, uno che rema contro, un menagramo, e dire che avevo scritto speriamo.

l'idea delle firma di adesione mi sembra ottima, bastava rispondere su quello, ma la mania di onnipotenza vi acceca, non riuscite a vedere oltre.
Perchè non rispondi anche sull'assemblea del MOSS anche se è off topic, anzichè passare all'accusa di boicottaggio!!!

Veramente una tristezza, anzichè ragionare sul perchè dello scoramento dei colleghi si accusa.

Mi sento un po fini, tu invece?

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Ospite il Lun Apr 26, 2010 8:01 am

Sì, confrontatevi pure sul Moss, però, per favore, niente accuse personali: si criticano le idee, non le persone. Mi sto rivolgendo a entrambi. Promesso? Grazie!


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Lun Apr 26, 2010 12:04 pm

gialov ha scritto:Sì, confrontatevi pure sul Moss, però, per favore, niente accuse personali: si criticano le idee, non le persone. Mi sto rivolgendo a entrambi. Promesso? Grazie!


e fai male a rivolgerti ad entrambi perchè io ho fatto una critica alla conduzione di questo Movimento usando un modo di dire che il collega aveva già usato in precedenza, ma ovviamente anzichè rispondere nel merito delle critiche, tecnicamente dette politiche per usare un linguaggio consono, mi si risponde con riferimenti personali.

Ancora una volta essere messo nel calderone di chi fa polemiche e riferimenti personali non mi va caro Gialov, cerchiamo di essere obiettivi anche se magari riprendere un esponente di movimenti può essere rischioso dal punto di vista dei rapporti politici e quindi si preferisce diluirlo in una critica generale mettendoci un semplice utente come il sottoscritto.

A proposito: toglimi quell'odioso fregio di consigliere, perchè non sono in grado di consigliare neanche me stesso Very Happy Very Happy

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da luigidelprete il Lun Apr 26, 2010 12:32 pm

Chiunque avesse avuto dubbi sul Moss poteva tranquillamente venire a Palermo ed esprime le proprie critiche. Non avendolo fatto questa discussione mi sembra superflua.
avatar
luigidelprete
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 426
Località : Palermo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Precari della scuola in lotta
Contributo al forum : 3333
Data d'iscrizione : 31.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Emma Giannì il Lun Apr 26, 2010 1:03 pm

a mio avviso non dovrebbe funzionare così.
Il MOSS poteva essere una cosa ottima,se ci fossimo messi daccordo tutti e se avesse voluto essere autonomo.Ma obbligare ad un'unica strada,prendere decisioni da soli,dire una cosa e poi farne un'altra solo per aver avuto l'idea primordiale, ha avuto come effetto che alcuni ne sono immediatamente usciti (Agrigento) altri se sono sul luogo e gli viene comodo vanno,altrimenti non si impegnano più di tanto.
Detto questo non è nemmeno corretto utilizzare quella sigla vuota.
Agrigento non può essere accusata di niente,visto che nel territorio si collabora con tutti indifferentemente ,tanto da non sapere neanche "chi e con chi si è" lavorando a tutte le iniziative possibili.......Siamo tutti nella c......ca

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Lun Apr 26, 2010 1:39 pm

luigidelprete ha scritto:Chiunque avesse avuto dubbi sul Moss poteva tranquillamente venire a Palermo ed esprime le proprie critiche. Non avendolo fatto questa discussione mi sembra superflua.

Si si ragionate sempre con: "gli assenti hanno sempre torto" che così i precari che fino adesso sono stati dormienti o quelli che si sentono depressi li convinciamo di sicuro.

E cmq la prossima volta per sentire un tuo parere facciamo una richiesta ufficiale scritta da inoltrare alla tua segreteria Very Happy Very Happy

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Ospite il Lun Apr 26, 2010 4:02 pm

Suvvia, Didier, non essere così permaloso .

Chi vi legge (me compreso) sa bene chi è stato il primo e chi ha risposto, solo che varrebbe la pena che tutti ci impegnassimo a non iniziare mai...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da mariapia il Lun Apr 26, 2010 4:22 pm

Per chiarire Ddr ti rispondo che io stessa all'assemblea ho proposto che venissero resi NOTI i nomi ed i cognomi di coloro che stavano firmando per aderire allo sciopero segnalando anche la loro scuola(proposta di barbara per vedere quali scuole si coprissero con lo sciopero)
Qualcuno ha espresso il dubbio sul fatto che alcuni firmatari erano già andati via ma ho fatto notare che c'era l'indirizzo mail o il numero telefonico,per cui bastava contattarli e farsi autorizzare.

Relativamente alla partecipazione desidero fare un poccolissimo appunto.
Di solito,quando il CPS Palermo non può partecipare,delega un altro CPS.
Purtroppo nessun collega di altri comitati siciliani ha pensato di farsi sentire in merito a questa assemblea.
Per questo motivo credo che il MOSS dovrebbe quantomeno fare una serena riflessione.
Io poi credo che,alla fine,sia il CPS ad esprimere a 360° le opinioni più diversificate ed è per questo che mi riconosco in esso insieme al gruppo CPS Palermo.

Devo dire che,comunque,il fatto che l'assemblea del MOSS sia stata più pacata rispetto alla prima volta (non so la seconda perchè non ci siamo stati)sia un fatto positivo.

Ritengo che il MOSS debba essere costruito e per essere davvero un Movimento siciliano debba aprire a tutti,intendendo per tutti ....proprio tutti (sia precari a destra,ce ne sono tantissimi,sia di appartenenze sindacali diverse da cobas e cgil)
Questa almeno è la mia pura e semplice opinione.

Penso che didier non abbia sempre torto e faremmo bene a riflettere meglio prima di etichettarlo.
Lui ci dice,appunto,magari in modo contorto,ciò che noi non vogliamo sentirici dire e cioè (parlo per la Sicilia) che moltissimi docenti (precari e non) sono a destra e questa è una cosa davvero inspiegabile visto che il governo tende a distruggere il "piatto dal quale mangiamo":LA SCUOLA STATALE.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da mariapia il Lun Apr 26, 2010 4:31 pm

gialov ha scritto:Suvvia, Didier, non essere così permaloso .

Chi vi legge (me compreso) sa bene chi è stato il primo e chi ha risposto, solo che varrebbe la pena che tutti ci impegnassimo a non iniziare mai...


io,invece,penso che sia stato un bene aprire questa discussione pechè il MOSS è una bella idea senza dubbio ma ha bisogno di andare a regime,di darsi delle regole chiare che siano condivise da tutti i comitati altrimenti rimane un "contenitore di sigle senza significato".
Molte cose io non le condivido ma siccome sono sempre per "il costruire e non per distruggere" penso che il fatto che la Reteprecari AG se ne sia uscita ci debba fare riflettere riflettere riflettere.
Ci vuole apertura e ascolto delle diverse anime in un movimento che sia con la "M" maiuscola.....altrimenti diventa una presa in giro,una buffonata che serve solo ad allontare.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Lun Apr 26, 2010 4:45 pm

mariapia ha scritto:Devo dire che,comunque,il fatto che l'assemblea del MOSS sia stata più pacata rispetto alla prima volta (non so la seconda perchè non ci siamo stati)sia un fatto positivo.

E con chi si doveva litigare? erano solo loro, tutti d'amore e d'accordo. Qualcosa l'avevo da dire, ho fatto notare ad un collega che non era granchè corretto scrivere un documento in quella sede, quando c'erano solo due comitati, ma niente.

Ero completamente solo, a fare il don chisciotte non mi andava, e poi perchè rompere quell'idillio. Very Happy Very Happy

Grazie cmq per le tue parole mariapia, questo dimostra che tra persone pacate si può ragionare tranquillamente. In passato abbiamo anche avuto delle idee diverse, ma forse è anche perchè non ci conoscevamo, con altri invece pur conoscendoci non ci si riesce.

Sarà proprio per questo che non mi vogliono? Perchè mi conoscono troppo bene?Very Happy Very Happy

Cmq vedremo cosa vorranno farne del MOSS, ma ricordo tutti che a suo tempo, quando agrigento se ne è uscito, emma scrisse in pubblico che il suo telefono era a disposizione per qualsiasi chiarimento (come anche il mio, ma certamente meno importante del referente di una provincia) ma a quanto ne so nessuno l'ha mai contattata per cercare di chiarire.

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da luigidelprete il Lun Apr 26, 2010 5:39 pm

Sono veramente sconcertata per l'assenza ingiustificata e ingiustificabile della maggior parte dei comitati che sono all'interno del movimento scuola sicilia. Ingiustificabile perché Palermo non è in Alaska; perché la proposta di un'assemblea era stata fatta, discussa e condivisa, insieme al posto e alla data. Ingiustificata perché nessuno ha avuto la compiacenza di dire che non sarebbe venuto, determinando, tra le altre cose, un notevole slittamento dell'inizio dei lavori.Se avessimo saputo in tempo che nessuno avrebbe partecipato eccetto Palermo e Catania, che lavorano sempre insieme e sono perfettamente allineate, non avremmo fatto la riunione e saremmo stati tranquillamente con le nostre famiglie. Se qualcuno ritiene che abbiamo meno da fare degli altri si sbaglia. Certo, capisco che fare la rivoluzione su internet è più semplice, magari un po' stancante per gli occhi...però...possiamo pure incendiare il ministero su facebook!Non abbiamo proprio dove andare, questa è la verità,ma continuiamo a lavorare anche per gli assenti!

Barbara Evola

p.s. sono autorizzato a postarlo da Barbara!
avatar
luigidelprete
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 426
Località : Palermo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Precari della scuola in lotta
Contributo al forum : 3333
Data d'iscrizione : 31.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da eddie il Lun Apr 26, 2010 7:35 pm

Lui ci dice,appunto,magari in modo contorto,ciò che noi non vogliamo sentirici dire e cioè (parlo per la Sicilia) che moltissimi docenti (precari e non) sono a destra e questa è una cosa davvero inspiegabile visto che il governo tende a distruggere il "piatto dal quale mangiamo":LA SCUOLA STATALE.
non ho parole, neppure da disoccupati hanno capito?
per certa gente non ho nessuna pieta'.
avatar
eddie
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 590
Località : Cesena
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Flc Cgil Ravenna
Contributo al forum : 3783
Data d'iscrizione : 15.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Lun Apr 26, 2010 8:34 pm

luigidelprete ha scritto:Sono veramente sconcertata per l'assenza ingiustificata e ingiustificabile della maggior parte dei comitati che sono all'interno del movimento scuola sicilia. Ingiustificabile perché Palermo non è in Alaska; perché la proposta di un'assemblea era stata fatta, discussa e condivisa, insieme al posto e alla data. Ingiustificata perché nessuno ha avuto la compiacenza di dire che non sarebbe venuto, determinando, tra le altre cose, un notevole slittamento dell'inizio dei lavori.Se avessimo saputo in tempo che nessuno avrebbe partecipato eccetto Palermo e Catania, che lavorano sempre insieme e sono perfettamente allineate, non avremmo fatto la riunione e saremmo stati tranquillamente con le nostre famiglie. Se qualcuno ritiene che abbiamo meno da fare degli altri si sbaglia. Certo, capisco che fare la rivoluzione su internet è più semplice, magari un po' stancante per gli occhi...però...possiamo pure incendiare il ministero su facebook!Non abbiamo proprio dove andare, questa è la verità,ma continuiamo a lavorare anche per gli assenti!

Barbara Evola

p.s. sono autorizzato a postarlo da Barbara!

A parte che è veramente da snob, non tentare di perdere cinque minuti per postare di persona quello che si pensa, come non capisco ancora con chi ce l'abbia barbara quando parla dei rivoluzionari di internet. Internet è un mezzo straordinario che avvicina le persone, io ad esempio mi sono fatto degli ottimi amici con le quali ci scambiamo opinioni tranquillamente usando skype. La verità cara la "mia Barbara che non c'è"Very Happy e che ci vogliono entrambi. Io per primo ho sempre detto di non contare le adesioni che si ricevono su fb, ma da qui affermare che internet fa solo perdere tempo mi sembra essere totalmente fuori dal tempo.

Per quanto riguarda i colleghi referenti delle altre provincie faccio il loro portavoce non autorizzato al contrario di Del Prete che invece è ufficiale, e vorrei ricordare a barbara che i colleghi referenti degli altri comitati siciliani non erano presenti neanche all'assemblea del 21 dicembre a ct benchè fossero stati presenti la mattina, ma ovviamente tutti presi a preparare il lancio dello sciopero degli scrutini nessuno se ne accorto, su internet poi non scrivono da un po, diciamo quindi che sono sfiduciati oppure non è andato giù l'organizzazione del corteo a ct, non lo so, ma che questa assemblea non sarebbe stata partecipata si poteva da subito constatare dallo scarso appeal che l'indizione dell'assembla aveva avuto su fb. Anche i punti che si sarebbero discussi erano evidenti e cioè la scrittura a nome del MOSS dell'ennesimo documento sullo sciopero degli scrutini.

Qui siamo in Sicilia caro eddie, terra dei lombardo, dei cuffaro, dei firrarello, e prima ancora dei Lima a palermo e dei Drago a Catania, la gente non si smuove e quella che si è smossa se, magari a torto per carità, non ci vede chiaro, o vede segnali che per i ns colleghi duri e puri sono sottigliezze ma per loro no, ecco che se ne sta a casa.

Io cerco di farlo capire, magari in modo tropo diretto, ma se mi si risponde che boicotto, vuol dire, che veramente non si vuole capire che bisogna cambiare strategia. Poi magari non li si smuove lo stesso questi colleghi, ma almeno potremmo dire di averci tentato.

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da eddie il Lun Apr 26, 2010 8:54 pm

e' indubbio che la realta' siciliana sia molto diversa ma quando resti senza mangiare non puoi non ribellarti.
La panoramica che fai della situazione credo sia corretta perche' si sono tirate fuori sia agrigento che trapani (quest'ultima citta' non si sente da un bel po')
avatar
eddie
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 590
Località : Cesena
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Flc Cgil Ravenna
Contributo al forum : 3783
Data d'iscrizione : 15.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Lun Apr 26, 2010 9:11 pm

eddie ha scritto:e' indubbio che la realta' siciliana sia molto diversa ma quando resti senza mangiare non puoi non ribellarti.
La panoramica che fai della situazione credo sia corretta perche' si sono tirate fuori sia agrigento che trapani (quest'ultima citta' non si sente da un bel po')

Qui quando resti senza mangiare si usa andare dal potente di turno, politico o altro.....

Per le provincie aggiungo anche messina, siracusa e enna che erano presenti all'assemblea che ha costituito il MOSS.

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da mariapia il Lun Apr 26, 2010 10:35 pm

Io penso proprio che alcune province siano state assorbite nel coordinamento cgil.
Qualcuno ne sa di più?
Ovviamente la mia non è una certezza ma solo una supposizione.
Oppure potrebbe darsi che si sono dirottati verso altre sponde sindacali!
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da eddie il Lun Apr 26, 2010 11:19 pm

X mariapia

quando erano partite accuse alla flc i trapanesi si erano offesi.
mi sembra di ricordare che il rappresentante fosse una ata ed aveva detto chiaramente che il gruppo era nato grazie all'aiuto della flc.

Non voglio fare nessuna polemica ma dovremmo cercare di unire le forze e smetterla di accusarci l'un l'altro. A rimetterci siamo solo noi.
avatar
eddie
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 590
Località : Cesena
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Flc Cgil Ravenna
Contributo al forum : 3783
Data d'iscrizione : 15.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da mariapia il Mar Apr 27, 2010 12:13 am

Quanto hai ragione Eddie.
Non si tratta di accuse ma di chiarezza che è giusto che ci sia.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da mariapia il Mar Apr 27, 2010 12:30 am

guarda un po' qua!

http://www.youtube.com/watch?v=UaACKJo4t9Q

quello che ho detto è stato tagliato del tutto.Come se il CPS Palermo non ci fosse.
Non hanno accettato le critiche che poi critiche non erano.
Sembra quasi che si sia parlato solo dello sciopero degli scrutini e così non è stato.Ho fatto delle proposte.HO detto anche che volevamo organizzare proprio quelsabato una manifestazione e che avevamo soprassieduto per partecipare all'assemblea ma a quanto pare la nostra presenza non è servita ad altro che avallare un Movimento inesistente come movimento siciliano.
Forse lo si potrebbe chiamare Movimento Palermo precari in lotta-Catania.
Domani parlerò con Antonella e faremo il punto della situazione.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da mariapia il Mar Apr 27, 2010 12:46 am

luigidelprete ha scritto:Sono veramente sconcertata per l'assenza ingiustificata e ingiustificabile della maggior parte dei comitati che sono all'interno del movimento scuola sicilia. Ingiustificabile perché Palermo non è in Alaska; perché la proposta di un'assemblea era stata fatta, discussa e condivisa, insieme al posto e alla data. Ingiustificata perché nessuno ha avuto la compiacenza di dire che non sarebbe venuto, determinando, tra le altre cose, un notevole slittamento dell'inizio dei lavori.Se avessimo saputo in tempo che nessuno avrebbe partecipato eccetto Palermo e Catania, che lavorano sempre insieme e sono perfettamente allineate, non avremmo fatto la riunione e saremmo stati tranquillamente con le nostre famiglie. Se qualcuno ritiene che abbiamo meno da fare degli altri si sbaglia. Certo, capisco che fare la rivoluzione su internet è più semplice, magari un po' stancante per gli occhi...però...possiamo pure incendiare il ministero su facebook!Non abbiamo proprio dove andare, questa è la verità,ma continuiamo a lavorare anche per gli assenti!

Barbara Evola

p.s. sono autorizzato a postarlo da Barbara!


la mia risposta a Barbara da facebook
Invece ho visto con mio grande dispiacere che chi è venuto non è stato neanche preso in considerazione da chi è "rappresentativo" del MOSS.
Nel video girato sembra che si sia parlato solo ed esclusivamente dello sciopero degli scrutini ma così non è stato.
Un Movimento per essere tale,deve racchiudere in sè diverse anime....seil pensiero è unilaterale allora non si può chamare movimento.
Sono molto delusa.
Valuteremo insieme agli altri se ilCPS Palermo debba rimanere o no dentro al MOSS
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da luigidelprete il Mar Apr 27, 2010 1:42 am

Mariapia la ripresa non è stata fatta da noi,chiedi a coloro che hanno fatto il montaggio perchè hanno operato questa selezione!Non ci sono gli interventi neanche di altri(tra cui i Cobas). Partire da questo per uscire dal moss mi sembra eccessivo!!!
avatar
luigidelprete
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 426
Località : Palermo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Precari della scuola in lotta
Contributo al forum : 3333
Data d'iscrizione : 31.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Brunello Arborio il Mar Apr 27, 2010 1:44 am

Qualcosa su questo MOSS dovrà essere rivisto, mi sembra evidente che ci sia qualcosa che non va, capisco comunque che è difficile avere coordinamenti locali, nazionali e regionali con le relative assemblee, mi pare che ci sia troppa carne al fuoco.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7146
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da luigidelprete il Mar Apr 27, 2010 1:55 am

Brunello Arborio ha scritto:Qualcosa su questo MOSS dovrà essere rivisto, mi sembra evidente che ci sia qualcosa che non va, capisco comunque che è difficile avere coordinamenti locali, nazionali e regionali con le relative assemblee, mi pare che ci sia troppa carne al fuoco.

Hai ragione Brunello,le cose sono difficili per tutti,come testimonia anche il Cps con le sue "questioni" intestine. Comunque non abbiamo visto ancora niente,dopo il 15 Maggio e la relativa "assemblea Cgil in cui nasceranno coordinamenti Cgil" la discussione ripartirà ancora con più veemenza. Non pochi coordinamenti, di tutte le aree,vedranno nascere delle belle contese!
avatar
luigidelprete
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 426
Località : Palermo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Precari della scuola in lotta
Contributo al forum : 3333
Data d'iscrizione : 31.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Emma Giannì il Mar Apr 27, 2010 1:58 am

ci sguazzate,vero?

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da luigidelprete il Mar Apr 27, 2010 2:07 am

No,basta guardare!
avatar
luigidelprete
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 426
Località : Palermo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Precari della scuola in lotta
Contributo al forum : 3333
Data d'iscrizione : 31.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Mar Apr 27, 2010 2:17 am

luigidelprete ha scritto:No,basta guardare!
Si il video ridicolo sulla Vs assemblea Very Happy Very Happy Very Happy

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da luigidelprete il Mar Apr 27, 2010 2:34 am

Comunque trovo indecoroso per un Forum nazionale di precari scuola che singoli cavalli pazzi che non rappresentano nessuno se non loro stessi,che sul territorio non fanno assolutamente nulla, aprano discussioni su assemblee e riunioni di altri gruppi a cui non hanno partecipato e che definiscano "ridicoli" lavoratori della scuola che da anni lottano anche per i loro colleghi assenti. Ormai siamo in un mercato dove si vende merce avariata e si cerca di farla passare per pregiata.
I "precari in lotta" non ritengono più questo forum adeguato al confronto,vista anche la scarsissima partecipazione dei coordinamenti più attivi. Utilizzeremo lo stesso solo per postare il report dell'assemblea del Movimento scuola sicilia,nonchè dare informazioni sulle iniziative attuate sul territorio.
avatar
luigidelprete
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 426
Località : Palermo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Precari della scuola in lotta
Contributo al forum : 3333
Data d'iscrizione : 31.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Emma Giannì il Mar Apr 27, 2010 2:59 am

Comunque trovo indecoroso per un Forum nazionale di precari scuola che singoli cavalli pazzi che non rappresentano nessuno se non loro stessi,che sul territorio non fanno assolutamente nulla, aprano discussioni su assemblee e riunioni di altri gruppi a cui non hanno partecipato e che definiscano "ridicoli" lavoratori della scuola che da anni lottano anche per i loro colleghi assenti. Ormai siamo in un mercato dove si vende merce avariata e si cerca di farla passare per pregiata.
I "precari in lotta" non ritengono più questo forum adeguato al confronto,vista anche la scarsissima partecipazione dei coordinamenti più attivi. Utilizzeremo lo stesso solo per postare il report dell'assemblea del Movimento scuola sicilia,nonchè dare informazioni sulle iniziative attuate sul territorio.

vedi Del prete,certe volte non è tutto come appare.....
Hai comunicato con tutti i PIL in nottata per prendere codesta decisione?E cos'è un'epidemia?e ancora,il decoro e i cavalli pazzi .......non credo sia argomento di cui puoi discutere,con tutto il rispetto.Potrei dire di come sia indecoroso il vostro comportamento nei riguardi degli "altri" o di come a me sembrate pazzi voi,ma non mi permetto,così come non si può permettere a voi di esprimere giudizi sull'operato altrui.
E'chiaro che rottura(di cabasisi) c'è,e allora andiamo avanti,ognuno per la sua strada,se possibile parallelamente.Del report ne farei a meno,ma delle iniziative sul territorio vorrei essere informata,se gradite.Grazie
PS:la discussione è stata separata da un altro argomento,non l'ha aperta "cavallo pazzo" Very Happy

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Brunello Arborio il Mar Apr 27, 2010 3:07 am

luigidelprete ha scritto:Hai ragione Brunello,le cose sono difficili per tutti,come testimonia anche il Cps con le sue "questioni" intestine. Comunque non abbiamo visto ancora niente,dopo il 15 Maggio e la relativa "assemblea Cgil in cui nasceranno coordinamenti Cgil" la discussione ripartirà ancora con più veemenza. Non pochi coordinamenti, di tutte le aree,vedranno nascere delle belle contese!

Su questo concordo, tra i coordinamenti della CGIL ed i COBAS c'è il forte rischio che tutti i movimenti autonomi vengano inglobati da questi due sindacati, un po' come USA ed URSS con i paesi limitrofi, vedo però che ci sono delle strane autosospensioni, evidentemente il pericolo viene sottovalutato...
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7146
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Brunello Arborio il Mar Apr 27, 2010 3:11 am

luigidelprete ha scritto:Comunque trovo indecoroso per un Forum nazionale di precari scuola che singoli cavalli pazzi che non rappresentano nessuno se non loro stessi,che sul territorio non fanno assolutamente nulla, aprano discussioni su assemblee e riunioni di altri gruppi a cui non hanno partecipato e che definiscano "ridicoli" lavoratori della scuola che da anni lottano anche per i loro colleghi assenti. Ormai siamo in un mercato dove si vende merce avariata e si cerca di farla passare per pregiata.
I "precari in lotta" non ritengono più questo forum adeguato al confronto,vista anche la scarsissima partecipazione dei coordinamenti più attivi. Utilizzeremo lo stesso solo per postare il report dell'assemblea del Movimento scuola sicilia,nonchè dare informazioni sulle iniziative attuate sul territorio.

Ho l'impressione che quando ti fa comodo invochi qualche forma di censura, quando non ti fa comodo ci vuole la totale libertà di parola: nel caso specifico avresti anche ragione, solo che in altri casi, con persone con idee simili alle tue, non ti ho visto fare lo stesso ragionamento...
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7146
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Mar Apr 27, 2010 2:35 pm

luigidelprete ha scritto:Comunque trovo indecoroso per un Forum nazionale di precari scuola che singoli cavalli pazzi che non rappresentano nessuno se non loro stessi,che sul territorio non fanno assolutamente nulla, aprano discussioni su assemblee e riunioni di altri gruppi a cui non hanno partecipato e che definiscano "ridicoli" lavoratori della scuola che da anni lottano anche per i loro colleghi assenti. Ormai siamo in un mercato dove si vende merce avariata e si cerca di farla passare per pregiata.
I "precari in lotta" non ritengono più questo forum adeguato al confronto,vista anche la scarsissima partecipazione dei coordinamenti più attivi. Utilizzeremo lo stesso solo per postare il report dell'assemblea del Movimento scuola sicilia,nonchè dare informazioni sulle iniziative attuate sul territorio.

Vedi caro il mio Che guevara che lotta per tutti, e che sicuramente fa riferimento al sottoscritto. Io mi faccio il mazzo per la difesa della scuola statale dai primi di agosto del 2008, mi sono fatto centinaia di assemblee e centinaia di manifestazioni, sono anche venuto a dormire davanti al palazzo della regione a palermo..... non ti ho visto, forse non ci ho fatto caso.

Se il CPS-CT è nato è anche merito mio e del lavoro che ho fatto l'anno scorso e durante l'estate con antonio condorelli per preparare l'assemblea che ha costituito il CPS-CT.

Sono stato presente fino all'assemblea del MOSS del 21 dicembre, quando poi per diveregenze di opinioni, avendole espresse alla luce del sole, è iniziata una vera campagna contro la mia persona.

Se ti ricordi, sia il sottoscritto che anche emma in occasione dei fatti del 21 abbiamo dichiarato pubblicamente che eravamo disponibili a qualsiasi chiarimento ma nessuno ci ha mai contattati.

A Catania ho mandato segnali continui di diponibilità, ma dall'altre parte si è risposto picche.

Detto questo, anche se ovviamente la cosa potrà non interessare a nessuno, lavorerò dentro l'unica struttura che mi ha chiesto espressamente di contribuire, una struttura che sicuramente ha tantissimi lati negativi, ma io sono abituato a valutare gli uomini e a ct questa struttura è fatta di persone con le quali si possono serenamente scambiare opinioni, anche molto diverse senza per questo essere tacciato di "remare contro", boicottare ecc. ecc.

Ovviamente mi riferisco al coordinamento dei precari CGIL.

Spero che ora la finirete con sta rottura di maroni dei rivoluzionari da tastiera e altre accuse volte solo a denigrare le persone non potendosi confrontare con le idee che esprimono.

Detto questo, anche io ho più volte espresso critiche molto severe alla conduzione di questo forum, mi sono ripromesso più volte di non scrivere e poi non ho mantenuto la promessa; il collega arborio mi ha sempre rinfacciato questa cosa ma anche lui si è rimangiato una promessa quando aveva detto che non avrebbe scritto più documenti. Smile

E come non sentirà la mia mancanza, sono sicuro che questo forum non sentirà la tua di mancanza caro Del prete, visto il contributo che hai dato in questi ultimi mesi.

Infine consiglio vivamente a tutti coloro che hano a cuore questo CPS nazionale, di darsi una mossa perchè così rischia di scomparire. Diversamente da quello che si può immaginare io ne sono molto affezionato dal momento che esso viene dalla rete nazionale Precari della Scuola che ho anch'io contribuito a fondare.

Datevi una struttura, scrivete una piattaforma analitica e poi costiuite un gruppo che si occupi di svolgere l'ordinaria amministrazione, la cosa più impportante è scrivere molto velocemente dei comunicati stampa dato che le dichiarazioni sulla scuola da parte dei politici sono quasi giornaliere, perchè è fuori dal mondo che per scerivere un documento ci vogliano settimane

Anche qui, malgrado nessuno me lo abbia mai chiesto sono sempre a disposizione.

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Ospite il Mar Apr 27, 2010 3:02 pm

Rapido "tocco" di.tastiera dall'ipod per ringraziare Ddr per il suo atteggiamento costruttivo, un atteggiamento sempre più raro nelle nostre discussioni. C'è il corposo documento dei precari di Bari, e una discussione aperta sulla scuola che vogliamo, con proposte interessanti. Didier, se riesci a metterle insieme potemmo fare una bozza di piattaforma, necessariamente articolata e lunga, da sottopore all'attenzione del CPS e dei precari tutti di buona volontà. Inoltre tra un po' saremo chiamati nuovamente in audizione, conviene prepararsi per tempo, così evitiamo i problemi della scorsa volta.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da mariapia il Mar Apr 27, 2010 10:00 pm

Mi sembra un'ottima idea prepararsi per tempo.
Tra l'altro il tempo stringe per tutti gli impegni che ci sono.
Per esempio dovrei preparare un comunicato stampa per il primo maggio dato che come precari partecipiamo.
Non sarebbe male che uscisse come comunicato nazionale.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6435
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Emma Giannì il Mar Apr 27, 2010 10:27 pm

un comunicato nazionale per partecipare ad una iniziativa non cps?????

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Mar Apr 27, 2010 10:38 pm

gialov ha scritto:Rapido "tocco" di.tastiera dall'ipod per ringraziare Ddr per il suo atteggiamento costruttivo, un atteggiamento sempre più raro nelle nostre discussioni. C'è il corposo documento dei precari di Bari, e una discussione aperta sulla scuola che vogliamo, con proposte interessanti. Didier, se riesci a metterle insieme potemmo fare una bozza di piattaforma, necessariamente articolata e lunga, da sottopore all'attenzione del CPS e dei precari tutti di buona volontà. Inoltre tra un po' saremo chiamati nuovamente in audizione, conviene prepararsi per tempo, così evitiamo i problemi della scorsa volta.

Ti ringrazio per la considerazione, solo che per "scuola che vogliamo" si intende un documento anche corposo dove sia analizzata scuola per scuola, disciplina x disciplina la scuola che vorremmo, si dovrebbero creare dei gruppi di lavoro almeno per ogni ordine di scuola che elaborino analiticamente il ns modello di scuola.

io lo dico da due anni, all'inizio dell'occupazione al provv. di ct avevo voluto fortemente la nascita di questi gruppi di lavoro, ma poi non se ne fatto più niente.

In pochi giorni si può solo fare un generico documento dove inserire delle proposte come quella fatte da me e gianluca nel topic apposito, ma anche quel topic langue Crying or Very sad Crying or Very sad

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Emma Giannì il Mar Apr 27, 2010 10:58 pm

poche chiacchiere!Didier...lavora!

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6128
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da didier il Mer Apr 28, 2010 12:07 am

Emma Giannì ha scritto:poche chiacchiere!Didier...lavora!
Siamo OT, ma forse tutto il MOSS è OT Very Happy Very Happy

Aspettiamo che il topic sulla scuola che vogliamo si animi, poi vedremo. Ricordati che "qualcuno" fino a pochi giorni fa si augurava che scomparissi dalla scena, quindi non vorrei disturbare.

Le mie considerazioni sul forum e sul cps rimangono le stesse, sono intervenuto solo per ristabilire la verità dei fatti sul MOSS

------------------------------------------------------
didier pavone
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4781
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il MOSS in Sicilia e lo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum