Gruppo Facebook sullo sciopero degli scrutini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gruppo Facebook sullo sciopero degli scrutini

Messaggio Da francescaP il Mar Apr 20, 2010 10:26 am

A TUTTI\E GLI\LE INSEGNANTI, PRECARI\E E NON
di una precaria


E NATO IL GRUPPO FACEBOOK: sciopero degli scrutini di fine anno

fondato da precari autorganizzati.

In pochi giorni siamo già a 1200 iscritti.

Chi vuole sapere di più sulle modalità dello sciopero non esiti ad iscriversi.

Su questo facebook comunicano le realtà autorganizzate di precari che hanno deciso in un' affollata assemblea nazionale unitaria precari tenutasi a napoli il 31 gennaio, di adottare anche questa forma di lotta. Ma molti sono i docenti, precari e non, che si stanno aggiungendo nel commino.

Informatevi, Diffondete e Praticate lo sciopero di fine anno!

Uniti e compatti ce la possiamo fare a non far finire anche quest'anno nel più completo silenzio e a mandare un segnale forte e chiaro a questo governo.

Chi rimarrà in silenzio e si volterà dal'altra parte è di fatto complice di questo dramma che sta vivendo la scuola pubblica italiana e i precari quali prime vittime del massacro.


una dei 132.000 (dati MIUR...ma saremo molti di più) insegnanti precari tagliati


E INTANTO IL GRUPPO E' SALITO A 1500. ISCRIVETEVI, DIFFONDETE E SOPRATTUTTO SCIOPERATE.
avatar
francescaP
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 573
Località : Roma
Ordine scuola : secondaria ii grado
Organizzazione : Cobas
Contributo al forum : 3963
Data d'iscrizione : 21.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gruppo Facebook sullo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Precarios' il Sab Apr 24, 2010 6:02 pm

http://tiggilibero.altervista.org/?p=323
Presidio al CSA di Salerno dei precari della Scuola
avatar
Precarios'
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 496
Località : Salerno
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Anti regime, quindi COBAS
Contributo al forum : 3499
Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gruppo Facebook sullo sciopero degli scrutini

Messaggio Da ldonofri il Dom Apr 25, 2010 11:16 am

"La legge 146 del 1990 ha reso sanzionabile dal punto di vista monetario il vero e proprio blocco degli scrutini. E' invece possibile e consentito dalla legge, senza sanzioni di alcun tipo né a carico del singolo scioperante né a carico delle organizzazioni sindacali, proclamare due giorni consecutivi di sciopero in occasione degli scrutini di giugno, purché non vengano coinvolte le classi terminali. Lo sciopero degli scrutini può essere indetto sia a livello nazionale che a livello provinciale (oltre che dalle singole Rsu), purché proclamato con almeno 12 giorni di anticipo."

domanda:
se lo sciopero viene proclamato con almeno 12 giorni di anticipo, il dirigente scolastico può tranquillamente non far coincidere gli scrutini in quei giorni, INFATTI
al dirigente scolastico bastano 5 giorni d'anticipo per comunicare ai docenti la convocazione degli scrutini.
quindi credo, scusatemi l'ignoranza, ke i dirigenti possono tranquillamente deviare il problema

Ricordo ke l'eventuale partecipazione al blocco degli scrutini può riguardare solo ed unicamente insegnanti precari, mentre i nostri cari colleghi di ruolo non se lo sognano nemmeno, loro in quei giorni sono con la mente già sulle spiagge e nn certamente a pensare la scuola, i precari ecc..




La mia nn è una critica, ma solo una osservazione



Io a titolo personale e nn come cps, visto ke sono molto realista, credo ke questo blocco di cui da tempo se ne parla, trascurando in questo momento altre iniziative, sarà un flop per le ragioni ke ho sopra spiegato e soprattutto xkè ho parlato con colleghi di ruolo e d.s.
avatar
ldonofri
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 246
Età : 59
Località : Prata di Principato Ultra (Av)
Ordine scuola : Secondaria I gr.
Organizzazione : CPS Avellino


Contributo al forum : 3736
Data d'iscrizione : 23.07.08

http://www.luigidonofrio.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gruppo Facebook sullo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Stefano Micheletti il Dom Apr 25, 2010 6:10 pm

Veramente finora, a venezia, ho sentito colleghi di ruolo molto più disponibili allo sciopero nei giorni degli scrutini che i precari.
Inoltre le date degli scrutini sono state fissate all'inizio dell'anno nel Piano delle Attività delle singole scuole e se qualche preside decidesse di cambiare le date può incorrere in una denuncia per attività antisindacale.
I Cobas hanno già indetto due giorni di sciopero, articolati regione per regione a seconda delle date di conclusione delle lezioni, e stanno diffidando i presidi a cambiare le date.
Vorrei poi sapere le altre iniziative che potrebbero essere trascurate da questi due giorni di sciopero ... che naturalmente non saranno certo la risoluzione di tutti i problemi, ma almeno - di fronte al nulla dei sindacati ufficiali - possono iniziare a costruire un diverso rapporto di forza nel conflitto aperto con l'Amministrazione.


ciao

stefano micheletti venezia
avatar
Stefano Micheletti
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 225
Località : Venezia
Ordine scuola : Secondaria II gr. (Liceo Artistico)
Organizzazione : Rete Organizzata Docenti e Ata precari del Veneto
Contributo al forum : 3630
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gruppo Facebook sullo sciopero degli scrutini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum