LOMBARDIA Iniziative 2010

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mozione 2 cgil

Messaggio Da COORD SCUOLA MANTOVA il Lun Gen 18, 2010 9:24 pm

Il Coordinamento Scuola Mantova come anticipato, sta preparando la petizione relativa alla Cgil.
Invitiamo, intanto, gli iscritti Cgil a partecipare alle assemblee di base che iniziano in questi giorni in ogni scuola di ordine e grado. Questo non significa confondere il lavoro dei coordinamenti con quello del sindacato ma rilanciare alcune proposte in merito al discorso della scuola e soprattutto contrastare la politica dei tagli e il silenzio della Cgil.
A questo proposito alcuni di noi appoggeranno la mozione 2 firmata tra l'altro dalla Rete 28 Aprile e dalla Fiom. Non si tratta di una mozione "rivoluzionaria" ma comunque rappresenta nei contenuti una forma di rottura rispetto alle politiche adottate dalla Cgil in questi mesi e alla mozione 1 che la Flc appoggia in pieno.
Alcuni di noi, all'interno dei propri istituti stanno cercando di raccogliere e creare consenso sulla mozione2. Per maggiori approfondimenti linkiamo il sito di rete 28 Aprile.
http://www.rete28aprile.it/

Ilenia
avatar
COORD SCUOLA MANTOVA
Coordinatore
Coordinatore

Femminile Numero di messaggi : 38
Località : mantova
Ordine scuola : scuola secondaria di II grado
Organizzazione : Coordinamento Scuola Mantova
Contributo al forum : 3002
Data d'iscrizione : 26.11.09

Tornare in alto Andare in basso

sabato 30 - Milano, piazza Mercanti – ore 16.00

Messaggio Da Emanuele il Mar Gen 26, 2010 10:35 pm


http://www.forumscuole.it/msp/eventi/copy_of_prossimi-appuntamenti

Milano, piazza Mercanti – ore 16.00 e Roma, piazza Navona - ore 17.00

Sabato 30 gennaio

BRINDISI PRECARIO
In occasione delle nozze del ministro Mariastella Gelmini,
i precari e le precarie della scuola brindano
al futuro della scuola pubblica:
NOI NON CI ARRENDEREMO!

Per festeggiare le recenti nozze del ministro Gelmini, le precarie e i precari della scuola si danno appuntamento in piazza per una singolare cerimonia in difesa della scuola pubblica.
La scuola che vogliamo è quella in cui il tempo pieno, le compresenze, il tempo scuola, i progetti educativi di integrazione delle diversità, l'agibilità delle strutture e delle classi, la libertà e la dignità dell'insegnamento siano preservati ed estesi.
Nel denunciare gli otto miliardi di euro di tagli, che nei prossimi anni colpiranno il sistema dell’istruzione pubblica italiano, e le molte ipocrisie governative propagandistiche e vessatorie, le precarie e i precari rivendicano il diritto alla dignità e al futuro.
I lavoratori della scuola, gli studenti e le famiglie, la tv e i giornali, la cittadinanza tutta sono invitati a partecipare al brindisi e, chi vorrà, a portare ciascuno in dono al ministro un libro in segno di quella cultura che evidentemente ripudia e che vuole cancellare.
Vogliamo così rassicurare il ministro con la promessa che
NOI NON CI STANCHEREMO!

Movimento Insegnanti Precari - CPS Roma
movimentoinsegnantiprecari@gmail.com
Movimento Scuola Precaria - CPS Milano
www.forumscuole.it/msp - assembleascuolaprecaria@gmail.com

avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

brindisi precario a Milano - video

Messaggio Da Emanuele il Dom Gen 31, 2010 8:50 pm

Il video e le foto del pomeriggio di ieri a Milano:

MovimentoScuolaPrecaria - Milano.

http://www.c6.tv/archivio?task=view&id=7925

le prime foto sono raccolte invece a questo link
http://www.forumscuole.it/msp/copyoffoto-e-video/foto/brindisi-precario-30-gennaio-milano

Buona visione!!
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Ospite il Dom Gen 31, 2010 9:18 pm

Emanuele, il secondo link non funziona!!!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

brindisi milano

Messaggio Da Emanuele il Dom Gen 31, 2010 10:13 pm

Provate direttamente dal sito:

http://www.forumscuole.it/msp
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

CAMPAGNA PER COSTRUIRE IL BLOCCO DEGLI SCRUTINI a MILANO, AIUTATECI!

Messaggio Da Olga il Gio Feb 04, 2010 8:55 pm

Il riordino della scuola superiore è stato definitivamente approvato... l'ultimo passo nella distruzione della scuola è compiuto!
Dopo un anno di mobilitazioni il governo risponde facendo finta di nulla e tirando dritto sulla strada dei tagli e della distruzione della scuola!

E' ora di dire basta!
Sostieni anche tu la campagna per costruire lo SCIOPERO DEGLI SCRUTINI DI GIUGNO!
Questo Governo non ascolta nessuno, dobbiamo far vedere che siamo disposti a bloccare tutto perché abbiamo a cuore il nostro lavoro nella scuola e la cultura dei nostri figli!
L'Assemblea Nazionale dei vari coordinamenti precari presenti in Italia giorno 31 gennaio ha deciso di avviare davanti alle scuole da qua a giugno volantinaggi e picchetti settimanali per fare ripartire la mobilitazione direttamente dalle scuole, da chi nelle scuole ci lavora e veramente le può fermare per difenderle: i lavoratori della scuola!
A Milano come coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre" sez. del CPS, abbiamo iniziato oggi la campagna di mobilitazioni con un picchetto davanti ad un Liceo, abbiamo intenzione di farne almeno uno la settimana da qua fino a giugno... ma ne servirebbero molti di più in modo da coprire tutte le scuole e informare realmente tutti per coinvolgere il maggior numero di insegnanti e personale ata nello sciopero degli scrutini. Abbiamo bisogno di una mano per volantinare e fare i picchetti, se sei disposto a sacrificare qualche ora la settimana o al mese per volantinare e mobilitare i colleghi contattaci scrivendoci a: coordinamento3ottobre@gmail.com
Ne va del futuro di tutti!
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4006
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da LAS il Sab Feb 06, 2010 6:33 pm

Ciao,
sul nostro blog potete trovare il volantino del C3o per i picchetti-volantinaggi davanti alle scuole; se credete, potete scaricare il pdf senza "firma", inserire la vostra ed utilizzarlo nelle scuole della vostra città.
Tra poco (sembra che i quadri orari non siano ancora definitivi) metteremo a disposizione anche i volantini con le tabelle comparative del monte ore settimanale prima-dopo l'approvazione dei Regolamenti per il riordino delle superiori.
Sul blog trovate anche il pdf dei nuovi quadri orari dei licei.
Sara
http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com/
avatar
LAS
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 96
Località : MI
Ordine scuola : Secondaria
Organizzazione : LAS
Contributo al forum : 3125
Data d'iscrizione : 09.10.09

Tornare in alto Andare in basso

milano 27 febbraio - precari s-catenati

Messaggio Da Emanuele il Gio Feb 25, 2010 12:11 am

Contro le catene della precarietà:

S-cateniamoci!



Milano, sabato 27 febbraio

ore 16.00

Piazza Mercanti (MM Duomo)



I precari e le precarie della scuola invitano docenti e personale non docente, studenti, genitori, lavoratori e cittadini a partecipare, per rompere simbolicamente le catene dell’indifferenza e della rassegnazione, contro la precarietà del lavoro, della scuola e dei diritti

Organizzano:

Movimento Scuola Precaria

Presidio Permanente di via Ripamonti

ADPM

Durante l'iniziativa interverrà una lavoratrice migrante, del comitato promotore dello sciopero del I marzo

Contro le catene della precarietà: S-cateniamoci!



Milano, sabato 27 febbraio

ore 16.00

Piazza Mercanti (MM Duomo)
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

precari s-catenati a milano - foto

Messaggio Da Emanuele il Dom Feb 28, 2010 10:20 pm

Ciao, l'iniziativa a Milano ha avuto grande seguito...una boccata d'aria fresca e un po' di colore nel grigio-milano.

a questo link http://www.forumscuole.it/msp/copy_of_foto-e-video/precari-s-catenati

le foto (se non riuscite fate copia e incolla dal sito http://www.forumscuole.it/msp e cercate la foto dalla pagina principale)

ciao
Emanuele - MovimentoScuolaPrecaria
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

video del 27 a milano -

Messaggio Da Emanuele il Sab Mar 06, 2010 12:45 am

di sotto il link del video del pomeriggio del 27 a Milano,

MovimentoScuolaPrecaria -

Emanuele, ciao!

http://www.youtube.com/watch?v=jFWGyTkSdTY
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da matteo il Sab Mar 06, 2010 7:59 pm

È iniziata un mese fa la campagna di contro-informazione e sensibilizzazione del Coordinamento "3 ottobre" nelle scuole superiori della provincia di Milano, per la costruzione dello sciopero degli scrutini di fine anno.
Abbiamo volantinato in otto scuole sia al termine delle lezioni, sia all'ingresso, come la settimana scorsa in un ITC e ITIS della periferia, con striscione, megafono e volantini. Il clima per ora è tiepido, ma molti colleghi si sono fermati a parlare, alcuni erano interessati all'idea dello sciopero degli scritini e si sono offerti di portare i volantini all'interno della scuola, quindi non molliamo.
M.

Con il riordino delle scuole superiori, il progetto di smantellamento dell'istruzione pubblica è compiuto. Ciò significa:

LICENZIAMENTO di MASSA con:

140.000 posti di lavoro in meno in 3 anni;
disoccupazione o sotto-occupazione dei docenti precari;
trasferimento o cambiamento di classe di concorso per i docenti di ruolo soprannumerari;
IMPOVERIMENTO dei SAPERI e dell'OFFERTA FORMATIVA attraverso:

cancellazione di sperimentazioni e riduzione di indirizzi;
diminuzione del monte ore settimanale;
riduzione delle materie umanistiche (persino Lettere al L. classico);
riduzione delle discipline di indirizzo e dei laboratori;
DEPOTENZIAMENTO, CONTROLLO, PRIVATIZZAZIONE della SCUOLA STATALE attraverso:

introduzione dei privati nei Comitati scientifici delle superiori;
progetto di legge Aprea;
finanziamenti alle scuole private.
La "riforma" non obbedisce a criteri pedagogici, ma solo finanziari. Traduce in tutti i gradi scolastici le direttive di risparmio della L133/08 (art. 64). Riduce la scuola a un contenitore vuoto in cui non c'è posto per la cultura disinteressata e lo sviluppo delle capacità critiche dei futuri cittadini, ma solo per l'acquisizione di competenze spendibili sul mercato. Dopo un anno di proteste e scioperi, il governo continua a ignorare le nostre richieste. È ora di dimostrare che amiamo il nostro lavoro, che non coopereremo alla distruzione della scuola pubblica subendo passivamente questo feroce attacco alle nostre professionalità.

COSTRUIAMO lo SCIOPERO degli SCRUTINI di giugno in TUTTE le SCUOLE
avatar
matteo
Assiduo/a
Assiduo/a

Maschile Numero di messaggi : 50
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Lavoratoti Auto-organizzati della Scuola - Milano
Contributo al forum : 2961
Data d'iscrizione : 15.01.10

Tornare in alto Andare in basso

ASSEMBLEA DEI LAVORATORI DELLA SCUOLA PER COSTRUIRE LO SCIOPERO DEGLI SCRUTINI

Messaggio Da LAS il Mar Mar 16, 2010 10:11 pm

Siamo convinti che lo sciopero degli scrutini vada costruito giorno dopo giorno, che non basti discuterne e proclamarlo, siamo consapevoli del fatto che sia rischioso e sappiamo quanto sia difficile creare consenso intorno a questa forma di lotta, ma non vogliamo lasciare nulla di intentato, prima di essere espulsi dalla scuola pubblica o prima che questa sia smantellata e trasformata in azienda e che i lavoratori siano divisi in tre categorie, con diverso trattamento giuridico ed economico. Per questi motivi il Coordinamento lavoratori della scuola "3 ottobre" continua la campagna di informazione dei colleghi delle scuole superiori; per questa ragione ha deciso di aprire la giornata di sciopero del 12 marzo con un picchetto fuori da una scuola di Milano, il liceo classico Manzoni, per sensibilizzare i lavoratori della scuola sul blocco degli scrutini di giugno e rivendicare la non collaborazione alla "riforma". Perciò invitiamo tutti i colleghi di Milano e provincia all'assemblea del 12 aprile, per costruire lo sciopero degli scrutini.

avatar
LAS
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 96
Località : MI
Ordine scuola : Secondaria
Organizzazione : LAS
Contributo al forum : 3125
Data d'iscrizione : 09.10.09

Tornare in alto Andare in basso

assemblea 12 aprile ore 16 - milano per discutere le ragioni, gli aspetti legali e organizzativi dello sciopero degli scrutini di giugno

Messaggio Da egle ernesta il Ven Apr 09, 2010 11:23 pm

avatar
egle ernesta
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 112
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre
Contributo al forum : 3418
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da matteo il Sab Apr 10, 2010 12:18 pm

Ciao, di seguito riporto il comunicato dell'iniziativa di cui egle ha postato la locandina.

Il Coordinamento lavoratori della scuola “3 ottobre” – CPS Milano, in sinergia con gli altri coordinamenti di precari aderenti al CPS nazionale e con il movimento dei precari della scuola nelle sue varie articolazioni, il 12 aprile 2010, alle ore 16.00 - presso l’Unione Femminile Nazionale di C.so di P.ta Nuova 32, a Milano - indice un’assemblea dei lavoratori della scuola, per discutere le ragioni, gli aspetti legali e organizzativi dello sciopero degli scrutini, l’unica forma di opposizione ancora intentata, radicale, ma civile, che è oggi possibile, dopo oltre un anno di ignorate proteste dei lavoratori della scuola contro l’inesorabile mannaia dei tagli, i licenziamenti, l’arretramento della scuola pubblica, il progetto di gerarchizzazione dei docenti e di aziendalizzazione della scuola statale.

Coordinamento lavoratori della scuola “3 ottobre” – CPS Milano
http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
coordinamento3ottobre@gmail.com
avatar
matteo
Assiduo/a
Assiduo/a

Maschile Numero di messaggi : 50
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Lavoratoti Auto-organizzati della Scuola - Milano
Contributo al forum : 2961
Data d'iscrizione : 15.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Giuseppe Palatrasio il Gio Apr 15, 2010 9:37 pm

Il riordino delle scuole superiori non è ancora stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e l'Ufficio scolastico provinciale si affretta a far entrare gli imprenditori nelle scuole, invitando i dirigenti scolastici degli Istituti tecnici a partecipare il giorno 20 aprile ad un incontro nella sede di Assolombarda, che ha come "obiettivo avviare un programma di lavoro comune fra scuola e aziende finalizzato:



1. al rilevamento del fabbisogno di competenze delle imprese;

2. al consolidamento della rete di imprenditori attivi nel rapporto con gli istituti tecnici del territorio;

3. alla formulazione di contributi per la ridefinizione dei profili formativi offerti dagli istituti tecnici".



Sono quindi palesi i veri obiettivi della Riforma Gelmini-Tremonti:

- risparmiare tagliando migliaia di posti di lavoro di docenti e personale Ata;

- far entrare i privati nella scuole per renderle funzionali al mercato e sfornare giovani lavoratori sempre più precari, da sfruttare a proprio piacimento perché privi di istruzione e di senso critico! Mano d’opera specializzata e elettori manipolabili al posto di cittadini e lavoratori consapevoli dei propri diritti.



Come lavoratori della scuola protestiamo da mesi contro questo progetto di distruzione iniziato con la legge 133, che vedrà la sua completa attuazione con l’approvazione del PDL Aprea e con la regionalizzazione della scuola. Per questi motivi partecipiamo, insieme ai coordinamenti di lavoratori della scuola di tutta Italia, alla campagna per la costruzione dello sciopero degli scrutini di giugno. All'interno di questa mobilitazione lanciamo un

SIT-IN di PROTESTA CONTRO L'INGRESSO DEI PRIVATI NELLE SCUOLE
20 Aprile, dalle 16,30 alle 19 presso l'Assolombarda, via Pantano 9

PERCHÉ LA SCUOLA PUBBLICA CONTINUI A FORMARE IL CITTADINO,
NON IL LAVORATORE PRECARIO DI DOMANI!!

NO ALL'INGRESSO DEI PRIVATI DELLA SCUOLA
NO AI TAGLI DI MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO
NO ALLA REGIONALIZZAZIONE DELL'ISTRUZIONE


Coordinamento lavoratori della scuola "3ottobre"- C.P.S. Milano

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com coordinamento3ottobre@gmail.com







Prot. MIUR AOO USPMI 6132

del 30.03.2010

Ai Dirigenti Scolastici

degli Istituti Tecnici

Oggetto: Incontro con gli imprenditori di Assolombarda interessati a collaborare nei

Comitati tecnico scientifici

Nel quadro delle iniziative previste per accompagnare il processo di implementazione del riordino

dell’istruzione tecnica e di costituzione dei Comitati Tecnico - Scientifici, l’Ufficio Scolastico

Provinciale di Milano e Assolombarda hanno organizzato un incontro tra imprenditori e dirigenti

scolastici degli istituti tecnici interessati alla costituzione dei Comitati tecnico scientifici.

L’incontrò avrà luogo martedì 20 Aprile dalle ore 16,30 alle ore 19.00 presso la sede di

Assolombarda, via Pantano 9, sala Erba.

L’incontro ha l’obiettivo di avviare un programma di lavoro comune finalizzato:

1. al rilevamento del fabbisogno di competenze delle imprese

2. al consolidamento della rete di imprenditori attivi nel rapporto con gli istituti tecnici del

territorio

3. alla formulazione di contributi per la ridefinizione dei profili formativi offerti dagli istituti

tecnici

Per ragioni organizzative si prega di confermare la propria adesione alla segreteria dell’Area

Formazione di Assolombarda : tel. 0258370241 - fax 0258370563 - e-mail sur@assolombarda.it

Ringraziando per l’attenzione, si porgono i più cordiali saluti.

F.to Giuliana Pupazzoni

Dirigente responsabile USP Milano

F.to Laura Mengoni

Resp.Area Formazione,Scuola Università e Ricerca di

Assolombarda
avatar
Giuseppe Palatrasio
Assiduo/a
Assiduo/a

Maschile Numero di messaggi : 65
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre
Contributo al forum : 3313
Data d'iscrizione : 20.02.09

Tornare in alto Andare in basso

presidio davanti usr mercoledì

Messaggio Da Emanuele il Lun Apr 19, 2010 11:19 pm

Ciao,

da MovimentoScuolaPrecaria e ReteScuole



Lo scorso anno sono stati tagliati 57.000 posti di lavoro, tutte le cattedre sono state ricondotte a 18 ore, il numero minimo di alunni per classe è passato a 27 e il massimo a 33. Da poco 540.000 studenti si sono iscritti in prima superiore senza sapere che scuola frequenteranno a settembre
Il prossimo anno sono previsti: il taglio di 25.000 docenti e 15.000 ATA, meno tempo scuola per 860.000 studenti di Tecnici e Professionali, l’azzeramento di tutte le sperimentazioni e l’assolvimento dell’obbligo di istruzione anche nei percorsi di apprendistato.

Solo in Lombardia gli istituti professionali statali al termine del terzo anno non rilasceranno più qualifiche.

Tra non molto per effetto del decreto legislativo Brunetta nella scuola ci saranno lavoratori di serie A, B, C ….

La trasformazione delle scuole in fondazioni sarà la prossima “riforma epocale” del governo.
Per la difesa della Scuola Statale,

contro i tagli, la mercificazione e l’impoverimento dell’Istruzione

Studenti, docenti, genitori e ATA delle superiori: non è mai troppo tardi per alzare la testa!
MERCOLEDI’ 21 APRILE ORE 15.30
DAVANTI ALL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE
VIA RIPAMONTI, 85 MILANO
PRESIDIO
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Comunicato Rdb Scuola sul presidio del 20 sotto l'Assolombarda a Milano

Messaggio Da Olga il Mar Apr 20, 2010 12:30 am

CONTRO LA PRIVATIZZAZIONE DELLA SCUOLA
SOLIDARIETA’ AI COLLEGHI DEL COORDINAMENTO 3 OTTOBRE DI MILANO
Cari colleghi, RdB Scuola esprime convinta solidarietà in vista dell’importantissimo e significativo momento di protesta di martedì 20 aprile che vi vedrà impegnati in occasione dell’incontro tra dirigenti scolastici e industriali lombardi. Non c’è dubbio che l’introduzione dei comitati tecnici nelle scuole superiori sia un chiaro elemento di privatizzazione, pensato allo scopo di finalizzare la scuola pubblica ai profitti delle imprese; ciò al prezzo di una sempre più marcata precarizzazione, dello sfruttamento del personale e dello svilimento dei percorsi formativi per le giovani generazioni.
In questi mesi stiamo rilevando continui segnali della crescente svendita della scuola ai privati. La norma sull’apprendistato a 14 anni; l’introduzione di corsi disciplinari pomeridiani gestiti direttamente dalle imprese con personale sottopagato e sfruttato e con l’espulsione di precari statali che svolgevano lo stesso lavoro; il sempre maggiore ricorso a contratti di prestazione d’opera nelle scuole e ai “contributi” delle famiglie per il semplice funzionamento; il proliferare di “aziende scolastiche paritarie”, dimostrano il vero disegno della politica scolastica di questo governo. Altro che riforme, l’obiettivo è regalare ai privati fondi pubblici ed enormi prospettive di profitto. Per realizzarlo si è puntato a triplicare i precari in dieci anni, mediante la non sostituzione del personale che andava in pensione con personale assunto; ciò al fine di poter poi più facilmente tagliare i posti di lavoro ed esternalizzare quote crescenti dell’istruzione. Il piano è talmente spudorato che lo steeso sottosegretario Bocchieri, numero 2 del ministero, risulta essere vice presidente della maggiore azienda di lavoro interinale del paese. Non stupisce che sia stato proprio lui a curare i dettagli tecnico-politici della riforma delle superiori. Occorre denunciare con forza questo scempio e vediamo nella vostra protesta un segnale chiaro e determinato, da prendere ad esempio e riproporre in ogni città.
Dovremo ora cercare di bloccare questo disegno scellerato, proseguendo nelle azioni di opposizione e puntando allo sciopero degli scrutini del secondo quadrimestre.
RdB Scuola è pronta allo sciopero e sta lanciando una campagna di sensibilizzazione e di consultazione tra i lavoratori per promuoverne la riuscita attraverso una reale adesione che fondi sulla volontà espressa nei luoghi di lavoro.
Siamo certi che ci troveremo fianco a fianco. Nel frattempo, buona lotta.
Roma, 18 aprile 2010 Coordinamento Nazionale RdB Scuola
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4006
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Olga il Ven Apr 30, 2010 4:08 pm

Per discutere gli aspetti organizzativi dello SCIOPERO DEGLI SCRUTINI DEL 14--15 GIUGNO
il Coordinamento lavoratori della scuola “3 ottobre” invita i colleghi a partecipare alla seconda

ASSEMBLEA PUBBLICA
dei LAVORATORI della SCUOLA
lunedì 10/05/’10, ore 16.00

Presso l’Unione Femminile Nazionale, C.so di Porta Nuova, 32 Milano(MM3 Turati/bus 94)
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4006
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Brunello Arborio il Sab Mag 01, 2010 11:13 am

Spero che partecipino anche gli amici del MPS di Milano
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7261
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

attività

Messaggio Da Emanuele il Sab Mag 01, 2010 11:49 pm

Ciao,

breve resoconto di cosa sta facendo il MSP, da ieri, ultima riunione:


sportello informativo e di confronto per tutti i precari della scuola: lo sportello è aperto un giorno alla settimana con lo scopo di focalizzare i problemi comuni, e scambiarsi informazioni utili non soltanto alla “sopravvivenza precaria” ma anche per organizzare eventuali iniziative di protesta.



ricorsi per il riconoscimento della carriera per il personale precario: stiamo raccogliendo (con un lavoro capillare nelle scuole dove lavoriamo e attraverso lo sportello informativo settimanale) le adesioni per il ricorso che vari sindacati hanno indetto. Ogni ricorrente può decidere di aderire al ricorso con uno dei sindacati con cui abbiamo preso contatti oppure attraverso un avvocato che ci ha dato la disponibilità a riguardo. Si potrebbe ottenere un risarcimento fino a 2000 euro per i 5 anni di servizio precedenti la data del ricorso (per gli anni prima c'è la prescrizione) e soprattutto il riconoscimento immediato della carriera (ad oggi infatti l'anzianità è riconosciuta solo dopo l'immissione in ruolo). Il ricorso ha anche un valore politico: sarebbe infatti un passo verso il riconoscimento della pari dignità degli insegnanti precari rispetto a quelli di ruolo.



lavoro sugli organici: si sta cercando di ottenere dall’USP di Milano informazioni necessarie per effettuare calcoli sui tagli per le varie classi di concorso nel prossimo anno scolastico nella nostra provincia e poter informare sin da ora i colleghi sulla possibilità concreta di ottenere una nomina a settembre o rimanere disoccupati. Sarebbe auspicabile che lo stesso lavoro possa essere effettuato anche in altre province in modo da mettere insieme le informazioni



sciopero degli scrutini: il Movimento Scuola Precaria aderisce allo sciopero degli scrutini proclamato dai COBAS e sta preparando iniziative con l’intento di contribuire ad una buona riuscita dello sciopero anche attraverso il lavoro sugli organici.



iniziative “mediatiche” e creative davanti alle scuole per portare maggiore attenzione sui problemi della scuola. Presto vi manderemo il riscontro di tali iniziative



http://www.forumscuole.it/msp



Ciao,

Emanuele
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da egle ernesta il Dom Mag 02, 2010 2:34 am

caro brunello mi sa che la risposta implicita è no.
non comprendo come l'iniziativa/lavoro sugli organici possa incidere sulla costruzione dello sciopero degli scrutini. magari me lo spiegate.
cioè la domanda è questa: se informo i miei colleghi attraverso i dati che vi darà Colosio se dico loro che una certa percentuale di docenti sarà al sicuro e un'altra forse no, li induco tutti a scioperare il 14 e il 15 giugno? e il personale di ruolo sarà convinto dalla vostra attività di richiesta di informazioni per le supplenze del prossimo anno? non sarebbe meglio informare i colleghi divulgando l'iniziativa dello sciopero e facendoli partecipare ad una assemblea in cui possono ricevere informazioni dettagliate sullo stesso? non sarebbe meglio cominciare a coinvolgere tutti i colleghi docenti e ata, precari e di ruolo piuttosto che continuare a star lì con il pallottoliere a calcolare le teste tagliate nel prossimo anno scolastico? mi spiego, non è che di per sé avere queste info non sia utile è che tanto lo scopriremo a settembre e comunque in 3-4 anni andremo tutti più o meno alla malora. non sarebbe meglio contarsi nelle proprie scuole e capire quanti scrutini verranno bloccati? così da lavorare concretamente allo sciopero degli scrutini, senza aderirvi solo a parole.
per quanto concerne le attività dello sportello mi taccio visto che siamo in tempi di censura anche sul forum e ogni mia opinione espressa so già che verrebbe cancellata. mi limito a scrivere che LA SOTTOSCRITTA NON SOLO NON VUOLE VIVERE DA PRECARIA MA NEMMENO SOPRAVVIVERE E RIMANERE COME TALE (magari triennalizzata...).
avatar
egle ernesta
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 112
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre
Contributo al forum : 3418
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Brunello Arborio il Dom Mag 02, 2010 11:44 am

egle ha scritto:caro brunello mi sa che la risposta implicita è no.
non comprendo come l'iniziativa/lavoro sugli organici possa incidere sulla costruzione dello sciopero degli scrutini. magari me lo spiegate.
cioè la domanda è questa: se informo i miei colleghi attraverso i dati che vi darà Colosio se dico loro che una certa percentuale di docenti sarà al sicuro e un'altra forse no, li induco tutti a scioperare il 14 e il 15 giugno? e il personale di ruolo sarà convinto dalla vostra attività di richiesta di informazioni per le supplenze del prossimo anno? non sarebbe meglio informare i colleghi divulgando l'iniziativa dello sciopero e facendoli partecipare ad una assemblea in cui possono ricevere informazioni dettagliate sullo stesso? non sarebbe meglio cominciare a coinvolgere tutti i colleghi docenti e ata, precari e di ruolo piuttosto che continuare a star lì con il pallottoliere a calcolare le teste tagliate nel prossimo anno scolastico? mi spiego, non è che di per sé avere queste info non sia utile è che tanto lo scopriremo a settembre e comunque in 3-4 anni andremo tutti più o meno alla malora. non sarebbe meglio contarsi nelle proprie scuole e capire quanti scrutini verranno bloccati? così da lavorare concretamente allo sciopero degli scrutini, senza aderirvi solo a parole.
per quanto concerne le attività dello sportello mi taccio visto che siamo in tempi di censura anche sul forum e ogni mia opinione espressa so già che verrebbe cancellata. mi limito a scrivere che LA SOTTOSCRITTA NON SOLO NON VUOLE VIVERE DA PRECARIA MA NEMMENO SOPRAVVIVERE E RIMANERE COME TALE (magari triennalizzata...).

Lo sportello può essere un modo per contattare altri precari e renderli partecipi della gravità delle situazioni e delle iniziative di lotta, inoltre mi sembra che a Milano si confonda il piano politico con quello personale, su questo non sono d'accordo e spero che si trovi un rimedio.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7261
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da LAS il Mar Mag 04, 2010 12:59 pm

Qualche domanda per Emanuele: perché Flc Cgil e Cub non fanno da soli i loro ricorsi, anziché utilizzare voi del MSP per trovare ricorrenti-iscritti?
Siete un "movimento" o fate patronato per questo o quel sindacato?
Di ricorsi ne ho in ballo parecchi, ma ho scelto io il sindacato a cui rivolgermi, e come membro attivo del "3 ottobre" non mi interessa reclutare iscritti per nessuna sigla sindacale, perché non credo che spetti ad un coordinamento di lavoratori, né a un "movimento" fare sportelli di questo genere, forse perché non nutro speranze di prossima, né remota funzionalizzazione.
Aspetto di conoscere la data della vostra assemblea sullo sciopero degli scrutini o delle iniziative che avete in cantiere: anche se non siamo "compagni di merende", nulla mi impedirà di partecipare e dare un contributo informativo sugli aspetti legali e organizzativi su cui lavoriamo da mesi.
Buona lotta a te e ai tuoi compagni.
avatar
LAS
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 96
Località : MI
Ordine scuola : Secondaria
Organizzazione : LAS
Contributo al forum : 3125
Data d'iscrizione : 09.10.09

Tornare in alto Andare in basso

ASSEMBLEA PUBBLICA DEI LAVORATORI DELLA SCUOLA: 10 MAGGIO '10.

Messaggio Da LAS il Ven Mag 07, 2010 9:13 pm

ORGANIZZIAMOCI PER LO SCIOPERO DEGLI SCRUTINI DEL 14-15 GIUGNO!


LICENZIAMENTO di MASSA; IMPOVERIMENTO dei SAPERI e dell'OFFERTA FORMATIVA; DEPOTENZIAMENTO, CONTROLLO, PRIVATIZZAZIONE della SCUOLA STATALE. Questi i veri contenuti della “riforma” Tremonti-Gelmini.

Contro la mannaia dei tagli, l’arretramento della scuola pubblica, la gerarchizzazione dei docenti, il Coordinamento Precari Scuola sta costruendo una forma di opposizione radicale ma civile, lo SCIOPERO degli SCRUTINI, indetto dai Cobas scuola.

Dopo aver affrontato le problematiche connesse agli aspetti legali dello sciopero del 14 e 15 giugno, il Coordinamento lavoratori della scuola “3 ottobre” – C.P.S. Milano invita ora i colleghi a partecipare alla seconda assemblea pubblica sullo sciopero degli scrutini, per discutere gli ASPETTI propriamente pratici ed ORGANIZZATIVI.

Inizieremo a tracciare insieme una mappa delle scuole di Milano e provincia in cui già esistono comitati attivi nella costruzione dello sciopero di fine anno e cercheremo di capire come muoverci nelle nostre scuole, affinché lo sciopero abbia successo.

Non è il numero che conta, ma l’organizzazione. Basta infatti un solo docente per rinviare uno o più scrutini in una sola giornata! Pochi lavoratori possono quindi bloccare tanti scrutini ed inceppare così l’ingranaggio della macchina burocratica della scuola!

Se gli scrutini non cadono nei due giorni di sciopero, si può comunque contribuire alla lotta, volantinando, picchettando e partecipando alle iniziative che culmineranno nello sciopero degli scrutini. Volendo, si può anche contribuire sovvenzionando i colleghi in sciopero.

Se i lavoratori si organizzano tra loro e restano uniti, minimizzano i danni economici e massimizzano l'effetto della lotta comune!

Per discutere queste questioni e altre ancora, intervenite numerosi all’assemblea di lunedì 10 maggio ’10, dalle ore 16.00, presso l’Unione Femminile Nazionale, in C.so di P.ta Nuova, 32 a Milano.
Coordinamento lavoratori della scuola “3 ottobre” – C.P.S.


http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com/
avatar
LAS
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 96
Località : MI
Ordine scuola : Secondaria
Organizzazione : LAS
Contributo al forum : 3125
Data d'iscrizione : 09.10.09

Tornare in alto Andare in basso

A Milano conferenza stampa su sciopero degli scrutini

Messaggio Da egle ernesta il Ven Mag 21, 2010 3:56 pm

[url=http://www.orizzontescuola.it/node/7462]http://www.orizzontescuola.it/node/7462[/url]


[b]Coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre" C.P.S. Milano[/b] - Oggetto: Conferenza stampa 20 maggio ore 13 presso IIS Bertarelli sullo sciopero degli scrutini del 14 e 15 giugno in Lombardia
Il Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano parteciperà giovedì 20 maggio alle ore 13, alla conferenza stampa che si terrà presso l'Istituto Bertarelli in C.so di Porta Romana, 110 (MM CROCETTA) a Milano.
Durante la conferenza stampa sullo sciopero degli scrutini, interverranno, a nome del Coordinamento Precari Scuola di Milano, alcuni lavoratori precari della scuola, per spiegare le ragioni di adesione allo sciopero degli scrutini indetto dai Cobas, in Lombardia, nelle date del 14 e 15 giugno, per protestare contro il massacro della scuola pubblica e per chiedere, a gran voce, il ritiro di tutti i tagli alla scuola pubblica e l'immissione in ruolo di tutti i precari della scuola.
La controriforma della scuola secondaria di secondo grado rappresenta infatti, secondo noi, l'ultimo tassello del grande progetto di dequalificazione e impoverimento dell'istruzione pubblica italiana. Tutto
l'impianto delle leggi in tema di istruzione, all'interno del quale si collocano la legge 133/08 e il PdL Aprea o il DdL Goisis, mirano ad estendere anche al sistema scuola una logica competitiva e aziendale, non solo introducendo i privati nei comitati tecnico-scientifici degli istituti tecnici, ma anche svilendo tutte le conquiste ottenute nel campo della ricerca pedagogica e didattica, ed annullando quella tradizione egualitaria su cui si è fondato il processo di rinnovamento democratico della scuola pubblica statale italiana.
Denunciamo non solo gli effetti devastanti della controriforma Gelmini-Tremonti nel mondo dell'istruzione, ma anche le drammatiche ripercussioni del più grande licenziamento di massa che l'Italia abbia mai vissuto con l'eliminazione, in tre anni, di 150mila posti di lavoro nel solo settore scolastico. La nostra è quindi nello stesso tempo una battaglia per il diritto al lavoro e per la difesa della scuola pubblica statale.
Dopo mesi di scioperi e manifestazioni di piazza di tutti i tipi, che non hanno minimamente scalfito la determinazione del governo a proseguire nella sua opera di distruzione della scuola statale, siamo oggi più che mai convinti che uno degli strumenti di lotta più significativi, rimasto nelle mani dei lavoratori della scuola, siano le azioni di boicottaggio della burocrazia scolastica, come lo sciopero degli scrutini, ovvero, uno sciopero tradizionale e assolutamente legale indetto per due giorni - nel rispetto della vigente normativa sindacale - in concomitanza con lo svolgimento degli scrutini in modo da farne slittare lo svolgimento e mettere in qualche modo in crisi la macchina "burocratica" della scuola.
Chiediamo a tutti i colleghi di partecipare assieme a noi alla costruzione dello sciopero degli scrutini e, a tal proposito, accogliamo con soddisfazione la decisione dei Cobas Scuola per primi e poi dell'Rdb, dell'Usi-Ait e dell'Unicobas di indire nel mese di giugno uno sciopero di due giorni in coincidenza con la settimana degli scrutini, nella piena legalità, come stabilito dalla legge 146/90. Una decisione che dà seguito all'appello lanciato a tutte le organizzazioni sindacali dal movimento dei precari, nel corso dell'assemblea nazionale dei precari della scuola del 31 gennaio scorso a Napoli.
[url=http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com/]http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com[/url]
[url=mailto://coordinamento3ottobre@gmail.com]coordinamento3ottobre@gmail.com[/url]
avatar
egle ernesta
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 112
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre
Contributo al forum : 3418
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da egle ernesta il Ven Mag 21, 2010 3:57 pm

[url=http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/scuola-scrutini-sciopero-coba-385255/][color=#147dba]http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/scuola-scrutini-sciopero-coba-385255/[/color][/url]

[url=http://it.euronews.net/flashnews/260363-scuola-scrutini-a-rischio/][color=#147dba]http://it.euronews.net/flashnews/260363-scuola-scrutini-a-rischio/[/color][/url]

[url=http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2010/05/20/visualizza_new.html_1794835796.html][color=#147dba]http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2010/05/20/visualizza_new.html_1794835796.html[/color][/url]
avatar
egle ernesta
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 112
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre
Contributo al forum : 3418
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

assemblea 27 maggio

Messaggio Da Emanuele il Sab Mag 22, 2010 12:21 am

INCONTRO PUBBLICO FRA PRECARI ED RSU DELLA SCUOLA
Giovedì 27 maggio - ore 17.00

ITC Verri, via Lattanzio 38 (MM gialla p.zza Lodi, filobus 90/91)
Milano


I tagli alla scuola pubblica e il tentativo del governo di smantellarla rimangono pienamente in opera. Più di 40.000 posti di lavoro saranno smantellati nei prossimi tre mesi, altrettanti l'anno scolastico successivo. E' fondamentale non lasciar cadere nella passività questo scempio. Occorre rilanciare la resistenza in difesa della scuola pubblica.
Pensiamo che si tratti di una lotta che riguardi tutti: precari e lavoratori di ruolo, oltre che genitori e studenti.Come comitati di precari e come insegnanti e ATA delle RSU di scuola riteniamo che la gravità della situazione imponga di andare al di là delle appartenenze sindacali. Proponiamo quindi:

Informazione precisa e capillare sui tagli, divisi per classe di concorso
Riteniamo utile presentare dei dati sui pensionamenti previsti, ed alcune prime stime sui tagli divisi per classe di concorso. E riteniamo necessario che si diffonda un'informazione capillare sull'effetto catastrofico di questi tagli non solo sui precari (in gran parte licenziati), ma anche sui docenti e sugli ATA gli di ruolo (costretti ad insegnare materie che non sono le loro, o assegnati a scuole e mansioni "estemporanee") e sulla qualità della scuola pubblica.

Adesione allo sciopero degli scrutini
Lo sciopero degli scrutini (proclamato in Lombardia per il 14 e 15 giugno), pur essendo limitato ad una parte delle scuole (per lo più scuole superiori) e delle classi (quelle in cui non si svolgono esami), ha un'importante significato politico: denunciare la gravità della situazione della scuola pubblica e tenere viva la protesta in vista di una mobilitazione a settembre. Mobilitazione che dovrà essere la più ampia e vasta possibile, dentro e fuori dalle scuole. Per preparare lo sciopero pensiamo di promuovere, nelle scuole in cui è possibile, gruppi di adesione e incontri con genitori e studenti, per spiegarne le ragioni.

Organizzazione in ogni scuola di "assemblee aperte" (di insegnanti, ata, studenti e genitori)
Anche se l'anno scolastico è quasi concluso, vorremmo provare a svolgere assemblee nel maggior numero possibile di scuole, in modo da valorizzare e spiegare anche sul piano tecnico lo sciopero degli scrutini e raccogliere la solidarietà di genitori e studenti.
Ma vogliamo anche predisporre, già adesso ed in tutte le scuole, "assemblee aperte" da tenersi a settembre, durante le primissime settimane di scuola.

Promozione di uno sciopero all'inizio del prossimo anno scolastico
Vogliamo impegnarci ad organizzare una forte mobilitazione a settembre. A nostro parere dovrebbe essere proclamata una giornata di sciopero a settembre, per sostenere i precari che perderanno il posto, e per provare a saldare alla loro protesta una mobilitazione capace di estendersi a tutte le scuole e a tutte le componenti scolastiche.
Ci incontriamo
Giovedì 27 maggio - ore 17.00 c/o ITC Verri, via Lattanzio 38 (MM gialla p.zza
Lodi), Milano. Partecipa anche tu!
Per sottoscrivere questo appello, invia una mail a: assembleascuolaprecaria@gmail.com
Movimento Scuola Precaria – Milano, Presidio Permanente Lavoratori Scuola – Milano, Elisabetta Daina, rsu ITIS Giorgi – Milano, Laura Petermaier, rsu ITCS Verri – Milano, Carmine Nicoletti, rsa e rls ITIS Curie – Milano, Danilo Molinari, rsu IIS Gadda - Paderno Dugnano (MI), Ivanna Bacchin, rsu IIS Gadda - Paderno Dugnano (MI), Giancarlo Benazzi, rsu ITSOS Steiner – Milano, Mario Piemontese, rsu liceo Marconi – Milano
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Manifesto sciopero scrutini in Lombardia: scaricate e diffondete!

Messaggio Da LAS il Mer Mag 26, 2010 2:36 pm

avatar
LAS
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 96
Località : MI
Ordine scuola : Secondaria
Organizzazione : LAS
Contributo al forum : 3125
Data d'iscrizione : 09.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Olga il Mer Giu 09, 2010 10:49 pm

Riunione del Coordinamento 3 ottobre per completare gli ultimi preparativi dello sciopero degli scrutini del 14 e 15 giugno:

Domani, giovedì 9 giugno ore 18.30 via Morigi, 8
citofono Altraofficina

PARTECIPATE NUMEROSI!!!
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4006
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Olga il Gio Giu 10, 2010 12:44 pm

Attenzione: la riunione è alle 18 non alle 16,30 come segnalato ieri.
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4006
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

milano

Messaggio Da Emanuele il Gio Giu 10, 2010 5:53 pm

Il 14 e 15 giugno sciopero degli scrutini. E il primo di settembre appuntamento davanti all'USP di Milano

Appuntamenti e informazioni per Milano e provincia (in occasione dello sciopero degli scrutini ed in vista di settembre).
Al link: http://www.forumscuole.it/msp/sciopero-degli-scrutini-14-e-15-giugno

Una secheda informativa sisntetica sullo sciopero degli scrutini.
Al link: http://www.forumscuole.it/msp/Volantino%20sciopero%20degli%20scrutini.pdf

Nelle scuole. Il testo dell'appello unitario di precari ed RSU della scuola. Sottoscrivilo!
Al link http://www.forumscuole.it/msp/appello-di-precari-ed-rsu-della-scuola

Nelle scuole. Il report dell'assemblea unitaria di precai ed RSU della scuola tenutasi il 27 maggio
Al link: http://www.forumscuole.it/msp/report-assemblea-di-precari-ed-rsu-del-27-maggio


Quanti per ogni classe di concorso? Quanti in ogni scuola?

Monitoriamo e vigiliamo sull'andamento dei tagli, per organizzare una più efficace resistenza:

I dati del provveditorato: pensionamenti previsti per classe di conorso, numero di docenti di ruolo per classe di concorso, numero di nomine per classe di concorso.
Al link: http://www.forumscuole.it/msp/informazioni-sindacali/pensionamenti-previsti-in-provincia-di-milano-divisi-per-classe-di-concorso

Alcune prime ipotesi sul possibile effetto dei tagli. Proiezioni elaborate da Roberto Camano.
Al link: http://www.forumscuole.it/msp/informazioni-sindacali/stime-dei-tagli-e-delle-nomine-per-il-prossimo-anno


11 giugno: flash mob per la scuola pubblica in piazza Duomo

Le informazioni sull'iniziativa al link: http://www.forumscuole.it/msp/indice_msc/11-giugno-in-piazza-duomo


Movimento Scuola Precaria
visita il sito: www.forumscuole.it/msp
per info e contatti: assembleascuolaprecaria@gmail.com
gruppo facebook: "io sto coi precari"
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Olga il Ven Giu 11, 2010 1:13 am

Milano, 15 giugno: Appello ai lavoratori della scuola, ai partiti, alle associazioni, ai sindacati, ai cittadini di Milano e provincia per un sit-in davanti l'USP dalle ore 10.00 a sostegno dello sciopero degli scrutini del 14 e 15.


Chiediamo di aderire e di partecipare numerosi, il 15 giugno prossimo, ad un sit-in davanti all’U.S.P. di Milano, lanciato dal Coord. "3 ottobre" - Coordinamento Precari Scuola Milano insieme ai sindacati indicenti lo sciopero degli scrutini: Cobas scuola Milano, Rdb Scuola, Slai cobas per il sindacato di classe, Usi Ait scuola.

Martedì 15 giugno, dalle ore 10.00, in concomitanza con lo sciopero degli scrutini indetto, in Lombardia, il 14 e 15 giugno, si svolgerà un sit-in di protesta davanti all'Ufficio Scolastico Provinciale di Milano, in Via Ripamonti 85.

Protesteremo contro il massacro della scuola pubblica: la "riforma" dell'istruzione secondaria di II grado, i progetti di gerarchizzazione e privatizzazione della scuola statale, la riduzione dei diritti dei lavoratori della scuola (P.d.L. Aprea e D.d.L. Goisis, D.L. Brunetta), per chiedere il ritiro dei tagli (L.133/08 art.64) e l'immissione in ruolo di tutti i precari della scuola. La controriforma della scuola secondaria di II grado rappresenta l'ultimo tassello del grande progetto di dequalificazione ed impoverimento dell'istruzione pubblica italiana. Tutto l'impianto delle leggi in tema di istruzione, all'interno del quale si collocano la L. 133/08 e il P.d.L. Aprea, mirano ad estendere anche al sistema scuola una logica competitiva e aziendale, non solo introducendo i privati nei comitati tecnico-scientifici degli istituti tecnici, ma anche svilendo tutte le conquiste ottenute nel campo della ricerca pedagogica e didattica ed annullando quella tradizione egualitaria su cui si è fondato il processo di rinnovamento democratico della scuola pubblica statale italiana. La scuola "berlusconiana" non tiene conto delle diverse esigenze, dei bisogni, degli stili di apprendimento delle nuove generazioni, non dà valore al confronto tra esperienze e culture diverse, reintroducendo profondi elementi di conflittualità interetnica e sperequazione sociale, mentre aumenta significativamente i finanziamenti alle "scuole-diplomifici" private.

Denunciamo non solo gli effetti devastanti della controriforma Tremonti-Gelmini nel mondo dell'istruzione, ma anche le drammatiche ripercussioni del più grande licenziamento di massa che l'Italia abbia mai vissuto con la cancellazione, in tre anni, di 150mila posti di lavoro. Denunciamo altresì il peggioramento delle condizioni lavorative dei docenti precari e di ruolo, costretti ad insegnare in classi sovraffollate e smembrate, nonché il disconoscimento della professionalità docente, con provvedimenti quali l'accorpamento di classi di concorso, i contratti di disponibilitàe gli accordi Stato-Regioni. Denunciamo infine la generale riduzione dei diritti dei lavoratori della scuola, ad esempio con la normativa vessatoria in tema di malattia, la riduzione della contrattazione collettiva e del potere d'acquisto dei salari prevista dalla riforma del modello contrattuale, l'accesso disuguale al salario accessorio e gli inasprimenti disciplinari previsti dalla legge Brunetta.

Dopo mesi di scioperi e manifestazioni di piazza di tutti i tipi, che non hanno scalfito la determinazione del governo a proseguire nella sua opera di distruzione della scuola statale, siamo oggi più che mai convinti che uno degli strumenti di lotta più significativi, rimasto nelle mani dei lavoratori della scuola, siano le azioni di boicottaggio della burocrazia scolastica, come lo sciopero degli scrutini, ovvero, uno sciopero tradizionale e assolutamente legale indetto per due giorni - nel rispetto della vigente normativa sindacale - in concomitanza con lo svolgimento degli scrutini, in modo da farne slittare lo svolgimento e mettere in qualche modo in crisi la macchina "burocratica" della scuola. La gravità dell'attacco sferrato oggi dal governo alla scuola statale (l'unica veramente pubblica) renderebbe più che mai necessario il ricorso a forme di protesta radicali come il blocco degli scrutini. Purtroppo, però, questa forma di lotta è ormai vietata dallaL. 146/1990, che ha sensibilmente ridimensionato la forza d'urto dello sciopero soprattutto nei settori pubblici. Tuttavia è ancora possibile mettere in pratica azioni che vadano al cuore della burocrazia scolastica, inceppandone momentaneamente gli ingranaggi.

Chiediamo quindi a tutti i colleghi di partecipare assieme a noi alla forma di sciopero più radicale praticabile in ambito scolastico in questo momento, lo sciopero degli scrutini, che è stato indetto a livello nazionale da Cobas Scuola e dall'Usi-Ait, dall'Unicobas, da Rdb e nella provincia di Milano dallo Slai Cobas per il sindacato di classe, Cub Scuola e Flc Cgil dando seguito all'appello lanciato a tutte le organizzazioni sindacali dal movimento dei precari, nel corso dell'assemblea nazionale dei precari della scuola del 31 gennaio scorso a Napoli.

Coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano(per adesioni: coordinamento3ottobre@gmail.com)
Cobas scuola Milano
Rdb Scuola
Slai cobas per il sindacato di classe
Usi Ait scuola
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4006
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Olga il Dom Giu 13, 2010 11:38 pm

Giorno 14 e 15 giugno saranno infatti diversi gli istituti di Milano e provincia che saranno costretti a rinviare molti scrutini a causa dello sciopero dei docenti precari e di ruolo e del personale ata che lottano da mesi contro il riordino delle scuole superiori e i tagli alla scuola che porteranno al licenziamento di migliaia di lavoratori precari e alla dequalificazione dell'istruzione pubblica.
Si hanno già conferme di una forte partecipazione allo sciopero (in alcuni casi il 100% degli scrutini bloccati nei due giorni) da parte di docenti di famose scuole della città di Milano come il Bertarelli, il Cremona, il Ferraris Pacinotti, il Varalli, il Giorgi, l'Allende, il Tenca, il Tito Livio, il Luxembourg, il Brera, il Marconi, l'Oriani Mazzini, il Marie Curie, lo Steiner, il Leonardo da Vinci, l' Einstein, il Galvani, il Moreschi, il Maxwell, il Verri, tutte scuole superiori di Milano e anche una scuola media Arcadia Pertini, e una scuola primaria ICS Capponi.
Giungono inoltre continue adesioni da molte scuole superiori dell'interland milanese come ad esempio l'Itsos di Cernusco, il Gadda di Paderno Dugnano, il Bellisario di Inzago, l'Olivetti di Rho, il Marconi di Gorgonzola, il Mosè Bianchi di Monza, il Piero della Francesca di Melegnano, il Majorana di Rho, il Marie Curie di Tradate.

I lavoratori della scuola in sciopero si danno inoltre appuntamento il 15 giugno sotto l'Ufficio Scolastico Provinciale di via Ripamonti, 85 per un sit-in di protesta a partire dalle ore 10,00 fino alle 18.00. Si invitano i lavoratori a manifestare il proprio dissenso contro i tagli alla scuola pubblica insieme ai docenti e agli ATA che hanno promosso e sostenuto con la propria adesione lo sciopero degli scrutini.

Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
coordinamento3ottobre@gmail.com
http://docentiprecari.forumattivo.com/
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4006
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

milano

Messaggio Da Emanuele il Mar Giu 15, 2010 12:10 am

Ciao,

ultimo aggiornamento sullo sciopero degli scrutini nel milanese: quota 50

http://www.forumscuole.it/msp/sciopero-del-14-e-15-giugno-in-quante-scuole


MovimentoScuolaPrecaria
Emanuele
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3359
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Olga il Mar Giu 15, 2010 1:10 am

SUPERATE LE 50 scuole !!! Verso i 500 scrutini bloccati!

ADESIONI SCIOPERO SCRUTINI A MILANO E DINTORNI

Si hanno già conferme di una forte partecipazione allo sciopero (in alcuni casi il 100% degli scrutini bloccati nei due giorni) da parte di docenti di famose scuole della città di Milano come il Donatelli-Pascal, il Locatelli, il Gramsci, il Cattaneo, Virgilio, il Settembrini, il Pasolini, ilBesta,Bertarelli, il Cremona, il FerrarisPacinotti, ilVaralli, ilGiorgi, l'Allende, il Tenca, il Tito Livio, ilLuxemburg, ilBrera, il Marconi, l'Oriani Mazzini, ilMarie Curie, loSteiner, il Leonardo da Vinci, l'Einstein, il Galvani, ilMoreschi, il Maxwell, il Verri, tutte scuole superiori di Milano e anche una scuola media Arcadia Pertini, l'istituto comprensivo Ilaria Alpi e la scuola primaria ICS Capponi e altre ancora che stanno segnalando la loro adesione.

Giungono inoltre continue adesioni da molte scuole superiori dell'interland milanese come ad esempio il Bramante di Magenta, il Falck di Sesto, l'Itsos di Cernusco, il Gadda di Paderno Dugnano, il Bellisario di Inzago, l'Olivetti di Rho, il Marconi di Gorgonzola, il Mosè Bianchi di Monza, ilPiero della Francesca di Melegnano, il Majorana di Rho, il Primo Levi di San Donato, il Marie Curie di Tradate, l'Argentia a Gorgonzola, il Righi di Corsico, un istituo superiore a Lissone, il Mapelli di Monza, il Primo Levi di San Donato, Einstein di Vimercate, il Morante di Limbiate, l'Erasmo da Rotterdam di Bollate.
Notizie simili si registrano anche nelle altre città della Lombardia con scrutini bloccati a Pavia, Varese, Mantova, Como.

Appuntamento il 15 giugno sotto l'Ufficio Scolastico Provinciale di via Ripamonti, 85 per un sit-in di protesta a partire dalle ore 10,00 alle 18.00. Venite a manifestare il vostro dissenso contro i tagli alla scuola pubblica insieme ai docenti e agli ATA che hanno promosso e sostenuto con la propria adesione lo sciopero degli scrutini. Unitevi ai lavoratori che in questi mesi hanno costruito una lotta comune - come mai si era vista negli ultimi anni - facendo sì che dietro lo sciopero di uno solo si manifestasse la volontà di tanti lavoratori, tutti coesi nel sostentamento di una cassa di solidarietà comune.

Partecipate e unitevi ai lavoratori della scuola che da mesi
protestano per difendere la scuola pubblica patrimonio di tutti.

Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano


http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
coordinamento3ottobre@gmail.com
http://docentiprecari.forumattivo.com/
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4006
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Prossima riunione del coord. lav. scuola "3ottobre" - CPS milano

Messaggio Da Olga il Mer Giu 23, 2010 8:52 am

PROSSIMA RIUNIONE DI COORDINAMENTO:

giovedì 24 giugno 2010
ore 18.30

presso Casa Morigi

Via Morigi, 8
MM Cairoli

(suonare Arte officina o sala riunioni)
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 4006
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da C3O-CPS-Milano il Sab Lug 03, 2010 12:50 pm

PROSSIMA RIUNIONE DI COORDINAMENTO:

mercoledì 7 luglio 2010
ore 17.00

presso Casa Morigi

Via Morigi, 8
MM Cairoli

Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
avatar
C3O-CPS-Milano
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 67
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre"
Contributo al forum : 2860
Data d'iscrizione : 25.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da MSP-Milano il Mar Lug 06, 2010 6:41 pm

Lo sportello precario non va in vacanza..

prossimo appuntamento venerdì 9 luglio
ore 17e30 c/o Chiamamilano
Largo Corsia de Servi 11 - MM1 San Babila/MM3 Duomo


Movimento Scuola Precaria - Milano

http://www.forumscuole.it/msp
avatar
MSP-Milano
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 35
Località : milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria Milano
Contributo al forum : 2780
Data d'iscrizione : 30.06.10

Tornare in alto Andare in basso

31 agosto: prossima riunione C3o

Messaggio Da C3O-CPS-Milano il Lun Ago 09, 2010 6:12 pm

Per il ritiro dei 150.000 tagli nella scuola e della contro-riforma Gelmini per le scuole superiori. Per il ritiro dei DDL Aprea e Goisis e contro i progetti di aziendalizzazione e regionalizzazione della scuola pubblica. Per il ritiro della Legge Brunetta. Per il ritiro del cosiddetto “salvaprecari” e degli accordi Stato-regioni che introducono nella scuola forme di lavoro parasubordinato. Per l'immissione in ruolo di tutti i lavoratori presenti nelle graduatorie provinciali.


Costruiamo insieme le mobilitazioni di settembre.

Stato di agitazione fin dal primo giorno di convocazioni e dall'inizio delle attività didattiche.

S-blocchiamo le nomine. Blocchiamo la didattica.

Rifiutiamo i contratti di disponibilità.


PROSSIMA RIUNIONE DEL COORDINAMENTO LAVORATORI DELLA SCUOLA “3 OTTOBRE”:



martedì 31 AGOSTO 2010
ore 15.00


presso CHIAMAMILANO

Largo Corsia dei Servi
MM San Babila - MILANO




Contattateci al: 339 6298246
o alla mail:
coordinamento3ottobre@gmail.com
BLOG: http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
Blog CPS http://retedocentiprecari.blogspot.com/
avatar
C3O-CPS-Milano
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 67
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre"
Contributo al forum : 2860
Data d'iscrizione : 25.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Adesione presidio 1 settembre sotto l'Usp

Messaggio Da C3O-CPS-Milano il Mar Ago 31, 2010 10:25 pm

Il coord. lavoratori della scuola "3ottobre" CPS - Milano aderisce al presidio indetto giorno 1 settembre sotto l'Usp alle ore 15 dal Movimento Scuola Precaria con l'auspicio che tale presidio possa essere l'inizio di un'ampia mobilitazione unitaria da parte di tutti i lavoratori della scuola.
avatar
C3O-CPS-Milano
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 67
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre"
Contributo al forum : 2860
Data d'iscrizione : 25.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Rete Docenti Precari Bari il Mar Ago 31, 2010 10:38 pm

Ottimo. Siete già in tre comitati, se ho ben capito, a partecipare. Vi auguro che la manifestazione abbia successo.

Rete Docenti Precari Bari
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 89
Località : Bari
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 2815
Data d'iscrizione : 09.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da MSP-Milano il Gio Set 02, 2010 11:01 am

1 SETTEMBRE 2010: inizia anche a MILANO lo sciopero della fame dei precari della scuola!

Quello che si è da poco concluso è stato un primo giorno di mobilitazione ricco di soddisfazione in termini di partecipazione e proposte; brevemente ne riassumiamo i momenti fondamentali.

Alle 10:30 si è tenuta la conferenza stampa durante la quale abbiamo annunciato la nostra volontà di intraprendere lo sciopero della fame (per ora fino al prossimo sabato, ci riserviamo di valutare in un secondo momento l’opportunità di proseguire o meno); abbiamo inoltre ribadito che la nostra protesta è strettamente legata a quella già avviata nei giorni scorsi dai colleghi siciliani: Milano come Palermo in difesa della scuola pubblica.

Abbiamo perciò ricordato le rivendicazioni generali condivise dal Coordinamento Precari Scuola nazionale:
- Ritiro dei tagli prevista dalla legge 133/2008;
- blocco del tentativo ormai evidente di regionalizzazione della scuola pubblica (Aprea e simili)
- reintegro dei fondi sottratti alla scuola
- assunzione dei precari su tutti i posti vacanti

Siamo poi passati alla denuncia del grave ritardo dell’USP di Milano nelle operazioni di nomina e quindi alle rivendicazioni che più specificamente rivolgiamo come precari della scuola della provincia di Milano all’USR.

In particolare chiediamo:
- maggiore trasparenza sulle disponibilità delle cattedre e sulle modalità di attribuzione degli incarichi
- immediata integrazione dell’organico di sostegno
- blocco del patto territoriale in virtù del quale l’anno scorso molti dei precari esclusi dalle nomine sono stati poi riutilizzati in non meglio precisati progetti paralleli all'attività didattica e retribuiti con la semplice indennità di disoccupazione. Abbiamo molto insistito nel denunciare la pericolosità di questo sistema “alternativo” di reclutamento esterno alle graduatorie; è infatti evidente che così si cerca di scardinare il contratto nazionale e di calpestare tutti i diritti acquisiti che esso garantisce

Abbiamo, in ultima battuta, ribadito la nostra più assoluta contrarietà all’attribuzione di cattedre eccedenti l’orario contrattuale: accettare cattedre per un numero di ore maggiore di 18 nella scuola secondaria, di 24 nella primaria e 25 in quella dell’infanzia riduce il numero di cattedre disponibili per le supplenze dei precari.

Alle 15:00 Miriam, Cristina, Alessandro e Davide, in presidio permanente sotto il provveditorato, cominciano lo sciopero della fame, protesta estrema in difesa della scuola pubblica e della dignità dei suoi lavoratori!

Alle 15:30 abbiamo recintato la scena del crimine con una performance precaria di fronte L’USR (in basso i link dei video e delle foto)

Ci siamo poi riuniti in assemblea nel corso della quale abbiamo meglio definito alcune iniziative:
- sabato 4 alle 15:00 ci sarà al Presidio di fronte l’USR un’assemblea organizzativa aperta a tutti nel corso della quale organizzare una manifestazione, aperta dai precari, l’11 settembre
- raccolta presso il presidio di segnalazioni su irregolarità durante le nomine e sulle disponibilità
- disponibilità per coprire i turni (compresa la notte) per il presidio permanente al fianco degli scioperanti
- disponibilità a volantinare durante le nomine
Inutile dire che ci serve l’aiuto di tutti: chiunque abbia anche solo poche ore libere da dedicare alla copertura dei turni durante il giorno o la notte o per volantinare durante le nomine, ci raggiunga o ce lo comunichi così da mandare avanti la protesta e rimanere sempre vicini ai colleghi che da oggi sono in sciopero della fame.

Rassegna stampa

Tg3 nazionale

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-60807c35-48b0-4927-91df-453980f1be88-tg3.html?p=0

repubblica milano

http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/09/01/news/xxx_xxx-6679811/?ref=HREC1-6

foto repubblica

http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/09/01/foto/lo_sciopero_della_fame_dei_prof_precari-6679994/1/

tg3

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-706c01c8-17cb-4fca-b0fc-4b87d760ce74-tg3.html

skytg24

http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2010/09/01/scuola_precari_sciopero_fame_milano.html

corriere della sera

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/10_settembre_1/protesta-precari-1703677182564.shtml



Movimento Scuola Precaria - CPS Milano

visita il sito: www.forumscuole.it/msp

per info e contatti: assembleascuolaprecaria@gmail.com

gruppo facebook
avatar
MSP-Milano
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 35
Località : milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria Milano
Contributo al forum : 2780
Data d'iscrizione : 30.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da C3O-CPS-Milano il Lun Set 06, 2010 9:20 am

Contro i tagli nella scuola, costruiamo insieme le mobilitazioni di settembre

 Per il ritiro dei 150.000 tagli nella scuola e della contro-riforma Gelmini per le scuole superiori.
 Per il ritiro dei DDL Aprea e Goisis e contro i progetti di aziendalizzazione e regionalizzazione della scuola pubblica.
 Per il ritiro della Legge Brunetta.
 Per il ritiro del cosiddetto “salvaprecari” e degli accordi Stato-regioni che introducono nella scuola forme di lavoro parasubordinato.
 Per l'immissione in ruolo di tutti i lavoratori presenti nelle graduatorie provinciali

Stato di agitazione fin dal primo giorno di convocazioni e dall'inizio delle attività didattiche

S-blocchiamo le nomine. Blocchiamo la didattica

Rifiutiamo i contratti di disponibilità

Rivendicazioni del COORDINAMENTO PRECARI SCUOLA (CPS):
A) Parità di diritti e doveri tra lavoratori di ruolo e precari;
B) Istituzione di un piano triennale, finalizzato alla progressiva immissione in ruolo di tutti
i lavoratori presenti nelle graduatorie;
C) Ritiro della controriforma della scuola primaria
D) Ritiro della legge 133/08;
E) Ritiro della controriforma Gelmini;
F) Ritiro del decreto Brunetta;
G) Ritiro dei DdL Aprea e Goisis;
H) Applicazione della sentenza della Corte costituzionale sugli organici di sostegno;
I) Ritiro del cosiddetto “salvaprecari” e degli accordi Stato-regioni che introducono nella scuola forme di lavoro parasubordinato.
J) Un piano organico di edilizia scolastica che affronti l’insostenibile situazione in cui si trovano a operare quotidianamente migliaia di alunni e lavoratori della scuola.
K) L’apertura di nuovi percorsi abilitanti.


COORDINAMENTO PRECARI SCUOLA
Coordinamento Lavoratori della scuola “3 ottobre” - Milano
Contattateci alla e-mail: coordinamento3ottobre@gmail.com
BLOG: http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com
Blog CPS http://retedocentiprecari.blogspot.com/

APPUNTAMENTO per tutti alle nomine!
avatar
C3O-CPS-Milano
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 67
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre"
Contributo al forum : 2860
Data d'iscrizione : 25.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da MSP-Milano il Lun Set 06, 2010 11:34 pm


SIETE TUTTI INVITATI, DA OGNI CITTA' D'ITALIA:

SABATO 11 SETTEMBRE, ORE 15.00, PIAZZA MISSORI, MILANO

MANIFESTAZIONE DI PRECARI E PERSONALE DI RUOLO, GENITORI E STUDENTI A DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA, ALLA VIGILIA DEL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

Con questo settembre il governo italiano vuole tagliare 40.000 lavoratori della scuola, tra assistenti, maestre e maestri, professoresse e professori.
E, mentre aumentano i finanziamenti alle scuole private, i debiti del Ministero nei confronti degli istituti statali raggiungono in totale quasi 1 miliardo di euro!
Licenziamenti, crescente precarietà del personale e progressiva dequalificazione delle strutture e della didattica rendono instabile tutta la scuola pubblica, a danno degli alunni e del futuro del nostro Paese.
Occorre quindi ricucire tutte le componenti impegnate nella battaglia in difesa della scuola pubblica ed avviare fin d'ora un percorso che porti ad un'ampia mobilitazione unitaria già a partire dal primo giorno di scuola, in ogni istituto.
I precari della scuola, insieme al personale di ruolo, ai genitori ed agli studenti, si danno appuntamento alla vigilia dell'anno scolastico.
Questo governo e la sua variegata maggioranza devono sapere che non abbiamo intenzione di fermarci!
Invitiamo tutti i cittadini a partecipare alla manifestazione.

Movimento Scuola Precaria, Presidio Permanente dei Lavoratori della Scuola
avatar
MSP-Milano
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 35
Località : milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria Milano
Contributo al forum : 2780
Data d'iscrizione : 30.06.10

Tornare in alto Andare in basso

contestazioni alle nomine a Milano

Messaggio Da C3O-CPS-Milano il Lun Set 06, 2010 11:53 pm

Comunicato stampa


oggi 6 settembre in occasione delle prime nomine di sostegno nella scuola superiore di primo e secondo grado al IPS Cavalieri di Milano gli insegnanti precari hanno temporaneamente bloccato le operazioni a causa delle manifeste irregolarità riscontrate; l'aspetto che più ha allarmato i presenti è stata la constatazione che nel totale delle disponibilità mancassero parecchie cattedre di sostegno, in particolare quelle assegnate in deroga alla Regione Lombardia (in provincia di Milano 152 posti su tutti gli ordini di scuola, a fronte di 200 nuove certificazioni di handicap pervenute all'USR). Tale mancanza comporta il restringimento del diritto di scelta per ciascun precario e il concreto rischio di non ottenere una nomina nonostante la disponibilità aggiuntiva di cattedre.

Per queste ragioni tutti i coordinamenti precari stamattina hanno srotolato uno striscione, denunciato pubblicamente l'irregolarità delle operazioni di nomina e hanno richiesto alla dottoressa Pace, funzionaria responsabile dell'USP di Milano, accorsa nella sede di via Olona, che le convocazioni siano sospese e rimandate ad altra data, ossia al momento in cui sia assicurata la disponibilità completa delle cattedre di sostegno. Alla risposta negativa della dottoressa Pace i precari hanno risposto con un esposto alla Magiustratura e impegnandosi a continuare la mobilitazione alle prossime convocazioni.


Invitiamo tutti i precari, i lavoratori della scuola, gli studenti e i cittadini solidali a venire presso l'IPS Cavalieri di via Olona 14 per tutta la durata delle prossime convocazioni (7-8-9-10 settembre) per vigilare sulla corretta procedura delle nomine, per rivendicare il nostro diritto al lavoro, ad un trattamento dignitoso, a operazioni di nomina pubbliche e trasparenti. Ribadiamo, uniti, il nostro NO AI TAGLI della Gelmini e di Tremonti.


I docenti precari della provincia di Milano
Coord. Lavoratori della scuola "3ottobre" - C.P.S. Milano
Lavoratori Auto-organizzati della Scuola – Milano
Movimento Scuola Precaria – C.P.S. Milano
Presidio permanente lavoratori della scuola Milano
avatar
C3O-CPS-Milano
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 67
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Coordinamento Lavoratori della scuola "3ottobre"
Contributo al forum : 2860
Data d'iscrizione : 25.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: LOMBARDIA Iniziative 2010

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum