Assemblea unitaria di tutti i precari

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da bastian09 il Mer Nov 11, 2009 4:55 pm

luigidelprete ha scritto:Noi "precari in lotta" crediamo nella rappresentatività "reale"(ci guardiamo negli occhi) e non "telematica".Discutiamo di persona e non via forum.

Scusa, ma come fate a guardarvi negli occhi, voi di palermo con ad esempio dei colleghi di bologna? Come fate ad avere tutte queste risorse per fare sali scendi su è giù per l'italia?

Il forum o altri mezzi telematici come questa tv on line che ad onor del vero non ho capito come funziona, mi sembrano degli ottimi mezzi per aiutare la comunicazione tra un incontro dal vivo ed un altro, per questo mi sono avvicinato a questo forum, anche se devo dire che alcuni interventi alla berlusca quando dava dei coglioni a chi votava a sinistra mi sono sembrati inopportuni.

bastian09
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 21
Località : --
Ordine scuola : --
Organizzazione : --
Contributo al forum : 2855
Data d'iscrizione : 25.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Mer Nov 11, 2009 5:01 pm

luigidelprete ha scritto:Non è un problema di rappresentanza, Barbara mi rappresenta benissimo ed è il portavoce riconosciuto dei "precari in lotta", sono due anni che partecipiamo insieme ad assemblee e manifestazioni, il valore umano della persona è indiscutibile.
Si tratta solo di un chiarimento interno che potrebbe portare comunque successivamente a condividere il documento che indice l'assemblea nazionale a Palermo.
Noi "precari in lotta" crediamo nella rappresentatività "reale"(ci guardiamo negli occhi) e non "telematica".Discutiamo di persona e non via forum.
Chiunque interpreti il mio intervento come una delegittimazione di Barbara non ha capito niente. Il mio era solo un invito a non anticipare giudizi su Barbara prima di un chiarimento da parte sua.

Il fatto che a Palermo il gruppo dei precari in lotta condivida il documento di Barbara non vuol dire che debba essere condiviso dal CPS, si era detto di fare l'assemblea insieme e sarebbe una grave scorrettezza se si cercasse di forzare la mano, spero che questo sia chiaro.
Riguardo alle sedi per me si può discutere, per una questione esclusivamente logistica credo che sarebbe meglio Napoli per il 90% dei precari italiani, noi di Terni per andare a Palermo avremmo forti difficoltà, vorrà dire che delegheremo Antonella. Very Happy
Comunque sto ancora aspettando dei chiarimenti.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7088
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mariapia il Mer Nov 11, 2009 5:14 pm

luigidelprete ha scritto:Ieri ho partecipato alla riunione Palermitana che aveva come obiettivo il tentativo di ricompattare il fronte dei precari.Ad alcuni di noi è dispiaciuta l'assenza del Cps(alcuni si sentono molto più vicini ad un movimento di precari della scuola come il Cps che ad un'associazione politica e culturale come Palermo 2013. Per questo auspicavamo un ricompattamento con il cps) perchè speravamo di poter capire finalmente quali erano i reali problemi che dividevano i tre gruppi. Non abbiamo rinunciato,speriamo che la cosa si possa rifare a breve e giungere ad una vera ricomposizione.
La questione assemblea nazionale(che io preferirei a Palermo, pur essendo un emigrante Napoletano, per ragioni simboliche) non è stata discussa nella giornata di ieri e nessuna piattaforma è stata stabilita.
Domani pomeriggio in occasione del "posto fisso day" chiederemo spiegazioni a Barbara per capire come sia stato possibile che uscisse un comunicato di questo tipo che molti "precari in lotta" non hanno condiviso.
Invito tutti a non fare "dietrologia" e spero che il "posto fisso day" sia una buona occasione di confronto per dare un futuro non dico unitario ma almeno "concordato" al movimento precario palermitano.

Per "dovere" di chiarezza.
Sia io che Antonella Trupia durante la manifestazione alla RAI avevamo parlato con Luigi DelPrete di questo incontro del lunedì al laboratorio ZETA.
Preciso che l'incontro era stato richiesto e stabilito da alcuni precari in lotta senza chiederci "prima" se eravamo disponibili per quel giorno.
Chiedevano con questo incontro che io Antonella Salvo e Barbara ci incontrassimo "per parlare".

Siccome alla Rai c'era anche Barbara ho detto a Luigi che mi sembrava "non necessario" incontrarci anche perchè sono stata,con Antonella,ogni giorno impegnata in manifestazioni e impegni di lavoro.
Peraltro Antonella aveva problemi personali.

Ho CHIARITO con Luigi che non ci sono spaccature tra i gruppi che (comu tutti sanno) non possono riconoscersi l'uno nell'altro DA SEMPRE.
Vi ricordo che quando eravamo "forumprecariscuola" e basta,le discussioni c'erano lo stesso prorpio in virtù del fatto che Informalmente ed ora la novella 2013 sono Associazioni che non ci tengono a riconoscersi nel CPS (fatti loro....per NOI va bene lo stesso)
Loro si guardano negli occhi?
NOI ci confrontiamo sul forum,ogni tanto ci siamo guardati negli occhi,ogni tanto ci sentiamo al telefono e via discorrendo.

Per TALI RAGIONI pregherei Luigi Del Prete di non diffondere notizie su SPACCATURE inesistenti.

Infine e qua concludo.....
Alla RAI potevano salire SOLO 2 Persone.
Avrei potuto dire con Antonella che salivamo io e LEI.
HO preferito lasciare SPAZIO a Barbara proprio a dimostrazione della "CORRETTEZZA" del CPS di Palermo.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6377
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Mer Nov 11, 2009 5:22 pm

forse a molti è sfuggito un particolare

barbara ed io avremmo dovuto risentirci , dovevamo scambiarci le informazioni raccolte dai nostri gruppi e valutare poi la cosa

il fatto che barbara la domenica sera mi faccia questa proposta e il lunedi sera se ne esce con un documento come quello mostrato da mariapia è amio avviso gravissimo,

all'assemblea di palermo io ci andrò solo se sarà deciso democraticamente da tutti e non solo dai precari in lotta, se le cose restano cosi non ci andrò per il semplice fatto che non vedo alcuna olontà di ricompattare il fronte della lotta. non vado a spendere quei pochi soldi che mi sono rimansti per partecipare ad unassemblea che non ha intenzione di condividere con noi la lotta

il mio modo d lavorae è trasparente, ci sono già cascata con salerno il 23 ottobre non ho intenzione di ricascarci ora

il cps è libero di fare le valutazioni che vuole.

leggete il mio post iniziale e poi il comunicato di barbara poi decidete

queste sono le cose che mi fanno perdere le enrgie e la forza di continuare a lottare.

una cosa è discutere , accapigliarci, litigare , una cosa è essere presa x i fondelli come in questa occasione.
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Mer Nov 11, 2009 5:26 pm

Sono d'accordo con Antonella Vaccaro, ma al suo posto proverei a fare una telefonata a Barbara Evola per chiarire il suo comportamento.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mariapia il Mer Nov 11, 2009 5:35 pm

Infatti credo che scrivere sul forum sia "garanzia di TRASPARENZA".

Siamo stanchi a Palermo di vedere che ci sono nei confronti del CPS continui discorsi per screditarlo.

Questa è una delle cose che ci ha fatto perdere GRINTA.
Questa LOTTA per CHI è più BRAVO ad organizzare ci sta scocciando.
I precari in lotta poi mi sembra che in un'altra assemblea avessero designato come portavoce Salvo Altadonna e Giacomo Russo.
A quella ero presente e moltissimi del CPS c'erano e se lo ricordano bene.
Per carità"non sono fatti nostri" ma si dovrebbe anche capire CHI rappresenta CHI!!!!
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6377
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Mer Nov 11, 2009 5:35 pm

Antonino Buonamico ha scritto:Sono d'accordo con Antonella Vaccaro, ma al suo posto proverei a fare una telefonata a Barbara Evola per chiarire il suo comportamento.

Concordo di dare almeno la possibilità a Barbara di spiegare il suo atteggiamento, è chiaro che se viene imposto da un gruppo locale palermitano il luogo e l'ordine del giorno di una assemblea nazionale il CPS non possa accettare l'invito, proporrei a questo punto una assemblea CPS a Napoli.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7088
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Saverio il Mer Nov 11, 2009 6:56 pm

ricevo e inoltro da Barbara che non riesce a collegarsi sui forum


Lunedì 9 novembre alle ore 16.30 presso il laboratorio Zeta di Palermo è stata convocata una assemblea rivolta a tutte le realtà del precariato della scuola che operano sul territorio per programmare un’azione di lotta coordinata. Hanno aderito all’assemblea Palermo 2013 e Coordinamento Precari della scuola in lotta.



I due movimenti hanno deciso di iniziare una collaborazione attiva per cercare di riaccendere, in città, i riflettori sui problemi della scuola e programmare iniziative di vario tipo che possano rilanciare la lotta e accrescere il movimento di protesta contro i progetti di distruzione delle scuole e delle università e della cultura in generale.



In merito alle iniziative proposte dai movimenti su scala nazionale, l’assemblea delibera all’unanimità di partecipare , giorno 11 novembre alle ore 16.30, al “Posto fisso day” organizzato dai COBAS Palermo; di accogliere la proposta lanciata dall'assemblea nazionale riunitasi sulle scale del MIUR giorno 23 ottobre, di indire a Palermo un'assemblea nazionale dei precari.



Nella certezza che questo appuntamento nazionale possa dare nuova linfa al movimento siciliano e nazionale che, dopo due mesi di partecipazione numerosa e intensa, necessita di una riflessione e di un confronto per delineare future iniziative e strategie di lotta, Palermo 2013 e il Comitato dei precari in lotta invitano tutti i lavoratori della scuola a partecipare numerosi, il 29 novembre, all’Assemblea Nazionale a Palermo e a condividere la bozza di ordine del giorno di seguito indicata:






  1. Entità effettiva dei tagli +misure per i precari: cosa è già cambiato
    e cosa cambierà nei prossimi 2 anni. Ripercussioni sui lavoratori e sulla
    qualità della scuola pubblica. (a che punto è l'Aprea?)

    2) Breve storia della scuola italiana dall'Autonomia scolastica ad oggi.
    Analisi e Riflessioni.

    3) Come andare avanti? obiettivi, strategie, alleanze, forme di lotta,
    forme di autorganizzazione e comunicazione interna\esterna (manifesto)+
    calendario prossime mobilitazioni




Barbara Evola, portavoce eletta dall’assemblea del 9/11/2009

Sono vermanete stupito come delle persone adulte possano comportarsi, con tanta superficialità.......




Credo che l'intento sia sempre quello di ottenere dei risultati a livello unitario per tutti i precari della scuola. Forse che l'egocentrismo debba prevalere sui problemi reali!!!??...solo una domanda:"perchè?"




Non lasciamo che il non senso prevalga anche su chi dovrebbe insegnare a ragionare sulle cose. Ribadisco: "siamo uniti perchè il percorso è ancora lungo è difficile".




Napoli migliore sede per l'assemblea unitaria
avatar
Saverio
Assiduo/a
Assiduo/a

Maschile Numero di messaggi : 53
Località : Foggia
Ordine scuola : Secondaria
Organizzazione : "DUEPI SCUOLA" Foggia
Associazione personale precario e non della scuola della provincia di Foggia
Contributo al forum : 2879
Data d'iscrizione : 08.10.09

Tornare in alto Andare in basso

assemblea

Messaggio Da Emanuele il Mer Nov 11, 2009 10:03 pm

Ciao,

da Milano (MovimentoScuolaPrecaria): Napoli.
Emanuele
avatar
Emanuele
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 60
Località : Milano
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Movimento Scuola Precaria
Contributo al forum : 3186
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Luana il Mer Nov 11, 2009 10:34 pm

Dopo 48 ore nessuno è stato in grado di confermare, anche telefonicamente con Barbara, quanto dichiarato in una presumibile mail inviata appunto dalla stessa. Comunque non lascerei intentata l'ipotesi di assemblea nazionale a Catania (ricordo terzo aereoporto in Italia per importanza e con una media di 100 euro andata/ritorno tutti gli scali d'Italia sono operativi). L'assemblea generale siciliana di Enna di sabato pomeriggio chiarirà anche e soprattutto questa candidatura ed altre iniziative,(Presidio nazionale Rai nostro fiore all'occhiello per suggerimento) e speriamo che entro sabato Barbara "SI FACCIA VIVA" con la sua verità.

Luana
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 21
Località : catania
Ordine scuola : secondaria 2 grado
Organizzazione : nessuna
Contributo al forum : 3292
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Mer Nov 11, 2009 11:07 pm

premetto che non sono riuscita a sentire barbara perchè stamane sono stata impegnata in commissioni personali e nel pomeriggio al posto fisso day, le ho cmq scritto immediatamente dopo la sua mail e ad oggi non ho avuto risposta.

cara luana credo che la verità di barbara sia tutta in quella mail, si è discusso sulla basa di una mail di barbara che tra l'altro chiedeva di diffondere.

cmq al presidio di oggi ho avuto le risposte che in parte già avevo

ho parlato con il responsabile coba di napoli della questione assemblea unitaria. mi ha detto che già sulle scale del miur aveva proposto napoli ma la decisione spettava all'escutivo cobas di palermo che l'aveva proposta. non sono i precari di palermo che decidono ma l'esecutivo cobas è questo il punto.
credo che barbara in tutta buona fede abbia pensato come molti di noi che un'assemblea a palermo potesse impedire a molti di partecipare e ha pensato di chiedere parere anche noi, si è confrontata. credo che l'abbia fatto autonomamente senza consultarsi con l'esecutivo. ( quest'ultimo è un mio pensiero)

non è pensabile che a decidere un'assemblea di precari a livello nazionale sia l'esecutivo cobas

questa cosa l'ho detta e anche aspramente ai cobas di napoli precisando che se l'assemblea si dovesse x caso spostare a napoli non devono essere loro ad organizzare l'assemblea ma i precari. noi del cps e quelli di area cobas. gli ho anche detto che un paio di noi e un paio di loro andranno in giro x la città in cerca di una sala che possa ospitare l'assemblea.

luana x quanto mi riguarda io posso andare anche in capo al mondo a fare l'assemblea e per farlo non devo chiedere il permesso a nessuno!!!!
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da alessandro Di Mauro il Gio Nov 12, 2009 12:28 am

Sono rimasto anche io basito dalla mail di Barbara, non era coerente con le dichiarazioni fatte a me al telefono il giorno prima. Le ho scritto anch'io per dei chiarimenti, attendo la sua risposta.

alessandro Di Mauro
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 38
Località : catania
Ordine scuola : secondaria di primo grado
Organizzazione : coordinamento precari catania
Contributo al forum : 2887
Data d'iscrizione : 11.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Gio Nov 12, 2009 1:29 am

ho sentito barbara da poco al telefono
in tutta onestà mi viene difficile fare un resoconto della nostra lunga telefonata perchè alla fine nessuna delle 2 ha saputo trarre le conclusione
cmq mi ha spiegao che quella mail voleva essere un resoconto della loro assemblea che il suo collega del prete in realtà era andato via prima cheparlassero dell'assemblea nazionale. mi ha detto che non è vero che la loro decisione dipende da ciò che pensano i cobas.
ha fatto un giro di telefonate ai colleghi precari di area cobas e tutti quelli che erano presenti al miur hanno confermato la volontà di fare un'assemblea a palermo. le ho fatto notare che di fatto questo impedisce a molti di partecipare e che sarà dunque un'assemblea che in realtà non ha alcuna volontà di aprirsi al cps.
le ho detto che diversamente il cps ha proposto napoli come mediazione già il 23 perchè fin ora le nostre assemblee si sono svolte sempre a roma x centralità. le ho chiesto di chiedere ai colleghi perchè no napoli?? e lei ha rivolto la stessa domanda a me : perchè no palermo?? io ho detto che l'unica motivazione era logistica mentre napoli era più facilmente raggiungibile quindi il loro no non era molto giustificato a parte che x i siciliani. ad esempio come mai salerno dice no a napoli??
cmq mi ha fatto capire che sarà difficile che si cambi idea ma lei ci proverà nell assemblea regionale ne riparlerà con i suoi colleghi

tra l'altro non ho capito cosa pensano le altre province suciliane

intanto chiedo a coloro che ancora non si sono espressi di esprimersi cosi invio a barbara le intenzioni di tutti , forse potrà meglio valutare
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da luigidelprete il Gio Nov 12, 2009 2:27 am

I precari della scuola in lotta confermano il comunicato della portavoce Barbara Evola, evidenziando che nella seconda parte(assemblea nazionale) si è fatto riferimento alla proposta emersa nell'assemblea del 23 al miur, su cui i "precari della scuola" concordano ma rispetto alla quale hanno aperto un confronto ancora in atto con il cps. La piattaforma indicata non è dei "precari in lotta" ma è quella che circola in rete e su cui ancora non si è aperta una discussione all'interno del movimento palermitano e siciliano.

Precari della scuola in lotta
avatar
luigidelprete
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 426
Località : Palermo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Precari della scuola in lotta
Contributo al forum : 3275
Data d'iscrizione : 31.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Gio Nov 12, 2009 2:33 am

Sull'assemblea a me risultano i seguenti voti, fatemi sapere se ci sono errori o cambiamenti di parere

Assemblea a Napoli


Terni
Perugia
Firenze
Molise
Abruzzo
Bari
Foggia
Milano Coordinamento 3 ottobre
Milano (movimento scuola precaria)
Marche
Ravenna
Udine
Pordenone
Trieste
Gorizia
Frosinone
Livorno
Napoli
Avellino
Liguria
Catania
Assemblea a Palermo

Veneto
Cosenza
Torino


Ultima modifica di Brunello Arborio il Sab Nov 14, 2009 12:55 am, modificato 2 volte
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7088
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mariafortino il Gio Nov 12, 2009 2:55 am

da cosenza : palermo.
avatar
mariafortino
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 277
Località : Cosenza
Ordine scuola : secondaria II gr.
Organizzazione : CPS - Cosenza
Contributo al forum : 3180
Data d'iscrizione : 18.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da francedima il Gio Nov 12, 2009 3:03 am

Sono molto amareggiata per quello che è successo. Il valore simbolico di un'assemblea a Palermo lo capiamo tutt*, ma mi pare altrettanto ragionevole che un'assemblea nazionale di gruppi autorganizzati di precarie/i -molti dei quali inoccupate/i- possa essere difficilmente convocata a Palermo se si vuole assicurare la partecipazione del maggior numero possibile di colleghe/i. Per me -parlo a titolo personale- ciò che è avvenuto testimonia la chiara volontà di rendere difficile se non impossibile la partecipazione del cps alla presunta assemblea nazionale. Se ci fosse stato il benché minimo interesse a convocare un'assemblea unitaria, le cose oggi non starebbero così. Naturalmente, non voglio mettere in discussione la buona fede di Barbara, che nemmeno conosco, o di altre/i, ma mi pare evidente che c'è anche qualcuno che in buona fede non è e che lavora per una chiusura col cps.
Naturalmente, sarebbe auspicabile ritrovare l'unità, però bisogna volerlo da entrambe le parti. Se da una delle due parti non si vuole, ce ne faremo una ragione. La cosa triste è che le spaccature in questo momento le paghiamo sulla nostra pelle e a caro prezzo. Probabilmente non è questo il caso, però so bene che purtroppo c'è una parte della sinistra che è ormai abituata a portare avanti le proprie rivendicazioni in modo settario, che non aspira a coinvolgere o ad allargare un movimento, né a vincere nessuna battaglia, ma preferisce bearsi della spesso presunta radicalità di alcune posizioni o modalità, fregandosene di tutto il resto. Ripeto, probabilmente non è questo il caso, però credo che dovremmo riflettere sul fatto che un simile atteggiamento è quello che può vanificare ora tutto il lavoro che abbiamo fatto. Firenze, lo ripeto ancora una volta, ha scelto napoli. Se poi si deve fare un sacrificio per costruire davero un'unità nel movimento delle/dei precari, se ci serve - a noi, ai singoli che pagano ogni giorno questa situazione- se dal giorno dopo siamo di più e più forti perché uniti, allora possiamo anche farla a Lampedusa o nell'ultima valle alpina; se invece stiamo giocando a farsi i dispetti, se dobbiamo accollarci spese pesanti per essere divisi come prima il giorno dopo, o magari per fare a Palermo -vi stupireste?- due assemblee diverse, allora mi sa che non ne vale proprio la pena.
Ditemi voi di quale delle due opzioni stiamo discutendo.
Sono stata troppo pesante? Scusate, ma a volte mi sconforto..
Francesca
avatar
francedima
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 27
Località : Firenze
Ordine scuola : secondaria secondo grado
Organizzazione : CIPì- Coordinamento Insegnanti Precarie/i e Inoccupate/i Firenze
Contributo al forum : 2858
Data d'iscrizione : 26.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Gio Nov 12, 2009 3:13 am

francedima ha scritto:Sono molto amareggiata per quello che è successo. Il valore simbolico di un'assemblea a Palermo lo capiamo tutt*, ma mi pare altrettanto ragionevole che un'assemblea nazionale di gruppi autorganizzati di precarie/i -molti dei quali inoccupate/i- possa essere difficilmente convocata a Palermo se si vuole assicurare la partecipazione del maggior numero possibile di colleghe/i. Per me -parlo a titolo personale- ciò che è avvenuto testimonia la chiara volontà di rendere difficile se non impossibile la partecipazione del cps alla presunta assemblea nazionale. Se ci fosse stato il benché minimo interesse a convocare un'assemblea unitaria, le cose oggi non starebbero così. Naturalmente, non voglio mettere in discussione la buona fede di Barbara, che nemmeno conosco, o di altre/i, ma mi pare evidente che c'è anche qualcuno che in buona fede non è e che lavora per una chiusura col cps.
Naturalmente, sarebbe auspicabile ritrovare l'unità, però bisogna volerlo da entrambe le parti. Se da una delle due parti non si vuole, ce ne faremo una ragione. La cosa triste è che le spaccature in questo momento le paghiamo sulla nostra pelle e a caro prezzo. Probabilmente non è questo il caso, però so bene che purtroppo c'è una parte della sinistra che è ormai abituata a portare avanti le proprie rivendicazioni in modo settario, che non aspira a coinvolgere o ad allargare un movimento, né a vincere nessuna battaglia, ma preferisce bearsi della spesso presunta radicalità di alcune posizioni o modalità, fregandosene di tutto il resto. Ripeto, probabilmente non è questo il caso, però credo che dovremmo riflettere sul fatto che un simile atteggiamento è quello che può vanificare ora tutto il lavoro che abbiamo fatto. Firenze, lo ripeto ancora una volta, ha scelto napoli. Se poi si deve fare un sacrificio per costruire davero un'unità nel movimento delle/dei precari, se ci serve - a noi, ai singoli che pagano ogni giorno questa situazione- se dal giorno dopo siamo di più e più forti perché uniti, allora possiamo anche farla a Lampedusa o nell'ultima valle alpina; se invece stiamo giocando a farsi i dispetti, se dobbiamo accollarci spese pesanti per essere divisi come prima il giorno dopo, o magari per fare a Palermo -vi stupireste?- due assemblee diverse, allora mi sa che non ne vale proprio la pena.
Ditemi voi di quale delle due opzioni stiamo discutendo.
Sono stata troppo pesante? Scusate, ma a volte mi sconforto..
Francesca

francesca hai perfettamente ragione

noi abbiamo solo chiesto che invece di farla a palermo si facesse a napoli per consentire una maggiore partecipazione, questa è la nostra mediazione il nostro punto d 'incontro

le nostre assemblee le abbiamo sempre tenute a roma ma stavolta volevamo fare un passo in avanti

aspettiamo fine settimana
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Gio Nov 12, 2009 8:51 am

Ai Catanesi: pure a me piacerebbe farla a Bari, magari vicino a casa mia, ma non esageriamo. Siamo un coordinamento nazionale e dobbiamo trovare una sede comoda per tutti. Penso che Napoli sia più facile da raggiungere dai più. Se preferite una sede più vicina votate Palermo.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da eddie il Gio Nov 12, 2009 10:53 am

Ravenna preferisce Napoli
avatar
eddie
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 590
Località : Cesena
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Flc Cgil Ravenna
Contributo al forum : 3725
Data d'iscrizione : 15.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da monclar il Gio Nov 12, 2009 1:49 pm

Cps Udine, Pordenone, Trieste e Gorizia preferirebbero Napoli per evidenti motivi logistici
avatar
monclar
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 164
Età : 50
Località : Trieste
Ordine scuola : Filosofia e Storia - Secondarie II gr. A037

Organizzazione : CPS - Friuli Venezia Giulia
Contributo al forum : 3318
Data d'iscrizione : 23.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da alessandro Di Mauro il Gio Nov 12, 2009 1:56 pm

Il CPS Catania finora non si è espresso in merito alla sede, perchè si era proposta l'astensione di Sicilia e Campania dalla votazione per "conflitto d'interessi" . Oggi ne parleremo in Assemblea.
(PS: Barbara mi ha scritto una risposta con gli stessi contenuti più o meno espressi ad Antonella al telefono)

alessandro Di Mauro
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 38
Località : catania
Ordine scuola : secondaria di primo grado
Organizzazione : coordinamento precari catania
Contributo al forum : 2887
Data d'iscrizione : 11.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Sara Mautino il Gio Nov 12, 2009 3:11 pm

Per Torino:

Palermo.
avatar
Sara Mautino
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 29
Località : Torino
Ordine scuola : Secondaria Superiore
Organizzazione : Autoconvocati Precari della Scuola di Torino
Contributo al forum : 2879
Data d'iscrizione : 11.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Nicoletta il Gio Nov 12, 2009 4:01 pm

Ho letto che il coordinatore di Perugia ha scritto "Napoli", immagino lo avesse già detto all'assemblea del 23,
perché alle assemblee qui a PG non se n'è parlato/discusso.

Per "evidenti motivi logistici" io preferirei... sotto a dove abito

Visto che le precedenti sono state fatte a Roma, visto che Napoli non è così distante da Roma,
visto che l'idea di 3 assemblee nelle 3 latitudini dello stivale non è passata,
visto che il Sud è la parte d'Italia che subisce maggiormente i tagli,
visto che le decisioni non si prendono solo in base a motivazioni logistiche ma, forse?, anche di alternanza,
una città in Sicilia a me sembrava un'idea più significativa, anche come immagine di solidarietà
(non voglio con ciò sottovalutare i problemi che sta affontando la Campania, sia chiaro).

Era ovvio che per la maggior parte dei comitati andava meglio Napoli (solo logisticamente parlando)!
avatar
Nicoletta
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 20
Età : 47
Località : Umbria
Ordine scuola : Università
Organizzazione : Varie...
Contributo al forum : 2831
Data d'iscrizione : 18.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Gio Nov 12, 2009 4:11 pm

infatti nicoletta è solo un problema logistico

si pg aveva già detto il 23 che era meglio napoli
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mariapia il Gio Nov 12, 2009 5:41 pm

mi piacerebbe Palermo ovviamente!
Mi rendo conto che per moltissimi è improponibile per cui riteniamo che la sede migliore sia NAPOLI
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6377
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Olga il Gio Nov 12, 2009 6:58 pm

Si riuscirà in tempi brevi a decidere la sede? Se si fa a Palermo dobbiamo comprare i biglietti dell'aereo e per non spendere un patrimonio bisogna farlo per tempo...

Cmq ho riparlato con i miei colleghi del coordinamento di Milano e rimangono tutti convinti per Napoli. Tra l'altro non vedo che differenza simbolica ci sia fra Napoli e Palermo sono entrambe due città emblematiche del sud...
avatar
Olga
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 523
Località : Milano
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Coordinamento 3 ottobre - C.P.S. Milano
Nessuna tessera sindacale, nessuna tessera di partito
Contributo al forum : 3833
Data d'iscrizione : 20.07.08

http://coordinamentoscuola3ottobre.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Francesca.Bucc il Gio Nov 12, 2009 7:15 pm

Frosinone vota per Napoli.

ciao Francesca

P.S. scusate la domanda ma quando si dovrebbe fare l'assemblea?
avatar
Francesca.Bucc
Coordinatore
Coordinatore

Femminile Numero di messaggi : 27
Località : Frosinone
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS - Frosinone
Contributo al forum : 2937
Data d'iscrizione : 13.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da fiaba il Gio Nov 12, 2009 9:46 pm

problemi personali seri mi hanno impedito di essere presente, adesso che tutto sembra essere più sereno e sentito il comitato vi comunico che per siracusa sarebbe comodo palermo, ma ci adegueremo alla maggioranza che mi sembra voti per napoli, non vi assicuro per napoli un ns referente...faremo l'impossibile per costringere qualcuno ad esserci.
avatar
fiaba
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 43
Località : Siracusa
Ordine scuola : Infanzia

Organizzazione : iscritta Flc
Contributo al forum : 3247
Data d'iscrizione : 24.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Gio Nov 12, 2009 10:22 pm

Francesca.Bucc ha scritto:Questo film l'ho già visto e inizia davvero a stancarmi!!
Frosinone vota per Napoli.

ciao Francesca

P.S. scusate la domanda ma quando si dovrebbe fare l'assemblea?

Si sta valutando se è possibile fare una assemblea unitaria il 28-29 Novembre insieme ai precari che si sono ritrovati sulle scale del MIUR il 23 Ottobre.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7088
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Emma Giannì il Gio Nov 12, 2009 11:45 pm

Agrigento può votare o si deve astenere perchè troppo vicina?
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6070
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da donatello d'arcangelo il Ven Nov 13, 2009 12:11 am

scusate ancora non ho accesso al forum dei coordinatori... cmq pe l'assemblea noi ci esprimiamo per napoli, e direi che va fatta la conferenza stampa lunedì come ha proposto francesco locantore per lanciare lo sciopero. noi siamo a disposizione....
.... buona lotta a tutti e tutte ...

donatello d'arcangelo
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 19
Località : Abruzzo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Insegnanti Precari Abruzzo
Contributo al forum : 2827
Data d'iscrizione : 27.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mara0808 il Ven Nov 13, 2009 12:20 am

perchè, invece non si propongono due assemblee (una per il nord e l'altra per il sud) in modo da facilitare la paretecipazione di tutti i coordinamenti?
naturalmente gli ordini del giorno e le votazioni oggetto di discussioni saranno comuni ad entrambe le assemble .........troppo complicato?
avatar
mara0808
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 196
Località : Napoli
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3344
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Ven Nov 13, 2009 12:30 am

Ma Napoli e Palermo sono entrambe del Sud, e non riusciamo a metterci d'accordo... Ripeto la mia proposta: questa volta a Napoli, la prossima a Bologna o a Firenze. E cerchiamo di esserci tutti. Ogni gruppo deve cercare di crescere in modo dia poter rimborsare i biglietti di viaggio per le assemblee a chi vi partecipa, se ci sono problemi economici.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mara0808 il Ven Nov 13, 2009 12:40 am

Antonino..................lo so che Napoli e Palermo sono due città del sud...................dicevo per es. Firenze o bologna per i coordinamenti del nord e Napoli o palermo per quelli del sud (da Napoli in giù(
avatar
mara0808
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 196
Località : Napoli
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3344
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Ven Nov 13, 2009 1:05 am

Sì ma perché dividerci in due? Facciamola prima a Napoli e la prossima più a Nord di Roma...
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Ven Nov 13, 2009 1:16 am

mara il problema non è affatto nord o sud

questa assemblea serve per unire gruppi diversi tra loro, non è un'assemblea del solo cps se cosi fosse stato l'avremmo fatta come al silito a roma ( solo per la sua centralità

il gruppo che si è riunito al miur propone palermo ma da molti è considerata troppo lontana e allora noi abbiamo proposto napoli già all'assemblea del 23

stiamo aspettando la risposta di questi comitati
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Giovanni Portas il Ven Nov 13, 2009 1:37 am

Per Reggio Calabria...

Palermo o Napoli .... indifferente.
avatar
Giovanni Portas
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 19
Località : Reggio Calabria
Organizzazione : CPS Reggio Calabria
Contributo al forum : 2814
Data d'iscrizione : 03.11.09

http://cpsrc.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Matteo V il Ven Nov 13, 2009 2:00 am

Vi riporto la decisione presa dall'assemblea di oggi pomeriggio:
Visto che la scelta tra le due città è tornata nei fatti ad essere simbolica, mentre da un punto di vista logistico per noi di Bologna è la stessa identica cosa, abbiamo deciso di non esprimere nessuna preferenza per alcuna città.
Verremmo dovunque si decida di fare un'assemblea unitaria di tutti i gruppi di precari.

In questo momento in cui il movimento in difesa della scuola sembra scomparso e si fa fatica anche a raccogliere la semplice solidarietà dei colleghi (figuriamoci la partecipazione) ci sembra importante tentare di costruire dei percorsi comuni con tutti coloro che si stanno ancora mobilitando.

Rispettiamo le diversità e non tentiamo di ridurre le differenze (che pure esistono) ad una unità, ma vorremmo cercare semplicemente di costruire una riflessione su quello che sta accadendo alla scuola che sia la più condivisa possibile e rilanciare delle iniziative che siano le più diffuse possibili, per tentare di far ripartire un movimento che ora non c'è e per provare a mettere insieme un po' di forze per resistere allo sfacelo in atto.

Invitiamo tutti a collaborare in questo senso
avatar
Matteo V
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 382
Località : Bologna
Ordine scuola : Secondaria di II gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3311
Data d'iscrizione : 28.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Luana il Ven Nov 13, 2009 8:51 am

Approvo il post di Matteo V al 100%, su un binario unico devono confluire tutti le programmazioni di lotta per bloccare tale sfascio; sulle scale del MIUR il 23 settembre ero presente assieme ad altri due concittadini e da parte di "tutti" i presenti c'è stata la consapevolezza di sedersi in un'assemblea nazionale con "tutti i precari della scuola"; al rientro la sera per Catania in treno e nello stesso scompartimento ci siamo riuniti con gli altri 3 colleghi che han partecipato alla riunione del CPS; tanto per capirci non eravamo divisi in due scompartimenti (cobas e cps x il solo fatto di aver partecipato a queste due assemblee...nessuno di noi 6 ha tessere); a buon intenditore poche parole. Uniti,uniti,uniti solo per sconfiggere il disastro della riforma Gelmini.

Luana
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 21
Località : catania
Ordine scuola : secondaria 2 grado
Organizzazione : nessuna
Contributo al forum : 3292
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mara0808 il Ven Nov 13, 2009 9:10 am

antonella vaccaro ha scritto:mara il problema non è affatto nord o sud

questa assemblea serve per unire gruppi diversi tra loro, non è un'assemblea del solo cps se cosi fosse stato l'avremmo fatta come al silito a roma ( solo per la sua centralità

il gruppo che si è riunito al miur propone palermo ma da molti è considerata troppo lontana e allora noi abbiamo proposto napoli già all'assemblea del 23

stiamo aspettando la risposta di questi comitati

dobbiamo considerare che non tutti hanno la possibilità di spostarsi (per fattori economici o familiari) , inoltre tenendo l'assemblea in due città polo si potrebbe dare l'opportunità di partecipare anche ad altri precari che non fanno parte di nessun comitato , poi se l'assemblea è limitata ai soli delegati o referenti allora il discorso è diverso.
avatar
mara0808
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 196
Località : Napoli
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3344
Data d'iscrizione : 10.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Ven Nov 13, 2009 9:19 am

Preferirei un'assemblea dei comitati, per i fattori economici ho spiegato che per me bastano uno o due referenti he possono ricevere un contributo viagio dai rappresentanti dei loro comitati. Comunque, facendo l'assemblea al Sud attireremo più persone del Sud, facendo poi la successiva al Nord verranno èpiù colleghi del Nord. E' la contemporaneità che non mi soddisfa, perché ci divide.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Ven Nov 13, 2009 9:21 am

Luana ha scritto:Approvo il post di Matteo V al 100%, su un binario unico devono confluire tutti le programmazioni di lotta per bloccare tale sfascio; sulle scale del MIUR il 23 settembre ero presente assieme ad altri due concittadini e da parte di "tutti" i presenti c'è stata la consapevolezza di sedersi in un'assemblea nazionale con "tutti i precari della scuola"; al rientro la sera per Catania in treno e nello stesso scompartimento ci siamo riuniti con gli altri 3 colleghi che han partecipato alla riunione del CPS; tanto per capirci non eravamo divisi in due scompartimenti (cobas e cps x il solo fatto di aver partecipato a queste due assemblee...nessuno di noi 6 ha tessere); a buon intenditore poche parole. Uniti,uniti,uniti solo per sconfiggere il disastro della riforma Gelmini.

Temo che dovrete di nuovo dividervi tra due assemblee, poiché vedo che la maggior parte dei comitati del CPS vuole farla a Napoli, mentre quelli dell'assemblea sulle scale del MIUR vogliono farla a Palermo, e così mi sembra che sarà.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Ven Nov 13, 2009 10:48 am

Non ha alcun senso tentare ancora una ipocrita assemblea unitaria tra i coordinamenti dei precari.

Alcuni coordinamenti sono evidentemente composti, in maniera del tutto legittima e rispettabile, da colleghi che non si accontentano di semplici richieste tecniche e sindacali per la risoluzione del problema del precariato scolastico, ma che vedono il proprio impegno verso la costruzione di una società diversa. Tutto questo partendo, lo si capisce benissimo, se ci togliamo la maschera dell'ipocrisia, da posizioni politiche e ideologiche di sinistra, e dalla avversione al sindacalismo confederale.

La mia opinione è che il CPS continui per la sua strada: ha una piattaforma chiara, non schierata politicamente, nella quale chi vuole può riconoscersi. Ha organizzato e organizzerà delle iniziative e degli incontri. Chi vorrà esserci sarà il benvenuto, chi non sarà d'accordo potrà organizzarsi come meglio crede, e se si potrà percorrere un tratto di strada insieme, tanto di guadagnato, altrimenti pazienza.

Chi conosce la storia del precariato scolastico sa bene che la sua rappresentanza è sempre stata divisa, e non solo per colpa delle politiche governative, come spesso ci diciamo tra di noi, per cercare di convincerci da soli, ma per obiettive diversità di vedute su una serie di questioni. D'altra parte anche immaginando un CPS perfettamente unito, restano fuori dal mucchio organizzazioni importanti come il Cip e l'Anief. Conclusione: l'idea di voler rappresentare per forza tutti i precari della scuola italiani è vana e illusoria. Ciò non significa che non si possa lavorare, manifestare, organizzare qualcosa insieme. Quando si può e quando si è d'accordo. Altrimenti, ciascuno per la propria strada e amici come prima.


Ultima modifica di gialov il Ven Nov 13, 2009 1:02 pm, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonella Trupia il Ven Nov 13, 2009 11:51 am

Concordo pienamente con Gialov.
L'unità è importante, tutti noi la chiediamo, ma: " tra il dire e il fare c'è di mezzo il...... mare".
Quello che ho rilevato nell'ultima assemblea del CPS di Palermo, alla quale erano presenti altri gruppi di precari, è che a parole tutti vogliono l'unità, ma poi nei fatti si dimostra il contrario!!!!!!!
A questo punto una domanda mi viene spontanea: Questa assemblea è proposta dai precari??????
Se è veramente così, non ci dovrebbe essere alcun problema ad accettare la scelta della maggioranza, qualunque essa sia!!!!!!!!
Il CPS è un movimento autonomo dai partiti e dai sindacati tutti e tale deve rimanere.
avatar
Antonella Trupia
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 312
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : FLC CGIL
Contributo al forum : 3323
Data d'iscrizione : 12.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum