Assemblea unitaria di tutti i precari

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Emma Giannì il Gio Nov 19, 2009 9:18 pm

inizialmente si era parlato di manifestazioni locali
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6070
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Gio Nov 19, 2009 9:21 pm

facciamo assemblea il 6 e decidiamo come fare lo sciopero, se andare a roma o organizzare qualcosa di locale

magari chi vuole va a roma chi invece riesce ad organizzare qualcosa a livello locale lo fa

mariapia so che è uno sforzo economico ma al di là dell'assemblea ti perderesti il no b day??
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mariapia il Gio Nov 19, 2009 9:50 pm

sai benissimo che vorrei essere proprio in tutti i posti!!!!
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6377
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Gio Nov 19, 2009 10:57 pm

Terni vota ufficialmente per il 6 Dicembre a Roma
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7088
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Francesca.Bucc il Ven Nov 20, 2009 12:21 am

Io vedrò i colleghi domani in assemblea e vi farò sapere

Francesca CPS Frosinone.
avatar
Francesca.Bucc
Coordinatore
Coordinatore

Femminile Numero di messaggi : 27
Località : Frosinone
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS - Frosinone
Contributo al forum : 2937
Data d'iscrizione : 13.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mariapia il Ven Nov 20, 2009 1:15 am

aspetto una risposta dai colleghi.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6377
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Ven Nov 20, 2009 1:42 am

Anch'io aspetto lumi dai colleghi, ma l'11 mi sembra ovvio che dobbiamo fare la manifestazione nazionale a Roma. Il 29 novembre o 6 dicembre che sia (il 13 mi sembra troppo ravvicinato alllo sciopero, Saverio) non è necessario che vengano tutti, basta un referente per gruppo locale.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da francedima il Ven Nov 20, 2009 11:55 am

Care e cari,
da Firenze vi comunichiamo che:
-riteniamo importante tenere un'assemblea nazonale prima dell'11, come deciso il 23
-riteniamo che questa assemblea debba essere indetta dal CPS e aperta anche alle altre realtà di movimento che in molte città (vedi Roma, ma anche Firenze) si stanno coordinando con i/le docenti precarie/i
-ci va bene anche il 6, essendo a Firenze, è chiaro che Roma ci va sempre bene, bisognerebbe però che il pernottamento, soprattutto di chi abita lontano, fosse assistito. Buona l'idea di Donatello
donatello d'arcangelo ha scritto:(e se
trovassimo una soluzione creativa e radicale... tipo un occupazione
simbolica di due giorni dove organizzare una iniziativa la sera e
pernottare?la sapienza , una scuola, l'usp ecc..)
però solo se le/i romane/i la ritengono praticabile.

Ultimo ma non ultimo: come forse qualcuna/o di voi ha già visto, CIPì ha aperto un tavolo coi sindacati ed ha ottenuto l'adesione alla nostra piattaforma di Cobas, FLC e Gilda. La piattaforma è diventata anche una petizione on-line, che vi invito a firmare e far firmare.
Ecco link e comunicato:

CIPì, il Collettivo Insegnanti Precarie/i e Inoccupate/i di Firenze, ha promosso un documento-piattaforma, “Il sapere non si taglia, si moltiplica!”,
in cui cerca di fornire
un’analisi della drammatica situazione in cui versa il sistema
dell'istruzione e chiede che siano attuate le misure necessarie a
restituire alla scuola e al personale che in essa opera il ruolo e la
dignità che meritano.
Sulla base di questo documento, CIPì ha ritenuto opportuno aprire un
confronto con le organizzazioni sindacali, nella convinzione che sia
fondamentale, a partire da contenuti condivisi, costituire un fronte
comune per la difesa della scuola pubblica, per il riconoscimento dei
diritti delle/dei precarie/i della scuola, perché sia assicurato il
diritto ad un'istruzione di qualità per tutte e tutti.
Il documento di CIPì è stato sottoscritto dalla FLC- CGIL di Firenze,
dai COBAS scuola di Firenze, dalla GILDA di Firenze, ed ha preso la
forma di una petizione, che trovate all'indirizzo
http://www.petizionionline.it/petizione/il-sapere-non-si-taglia-si-moltiplica-salviamo-la-scuola-pubblica-dal-ministero/290

Salviamo la scuola pubblica dalle politiche del Ministero e del Governo: firmiamo e diffondiamo il documento!

La FLC ci ha dato anche un bello spazio sul suo sito, guardatelo!:
http://www.flcfirenze.it/wordpress/

Moderatori e moderatrici, lo so che questo non era il topic indicato per questa comunicazione, chiedo venia, accettate i miei limiti e i miei evidenti problemi col forum, e spostate quello che volete dove volete.
Grazie
Francesca
avatar
francedima
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 27
Località : Firenze
Ordine scuola : secondaria secondo grado
Organizzazione : CIPì- Coordinamento Insegnanti Precarie/i e Inoccupate/i Firenze
Contributo al forum : 2858
Data d'iscrizione : 26.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Ven Nov 20, 2009 3:43 pm

francedima ha scritto:Moderatori e moderatrici, lo so che questo non era il topic indicato per questa comunicazione, chiedo venia, accettate i miei limiti e i miei evidenti problemi col forum, e spostate quello che volete dove volete.
Grazie
Francesca
Francesca, abbi pazienza: spostare un songolo post significa perderci almeno un quarto d'ora! Abbi la compiacenza, quando hai un po' di tempo, di clicare sul link "FAQ", che trovi sull'indice del forum, e di imparare ad usare il forum. Non è così difficile, a te bastano veramente dieci minuti per imparare, mentre ad un moderatore occorrono OGNI VOLTA almeno quindici minuti per spostare un singolo post. Grazie.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mariapia il Ven Nov 20, 2009 5:00 pm

Il finale dell'assemblea di Enna con Rina Anzaldi.

"consiglio di vederlo"

http://www.youtube.com/watch?v=dp38llRjujc
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6377
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

COMUNICATO ASSEMBLEA NAZIONALE PRECARI SCUOLA

Messaggio Da luigidelprete il Ven Nov 20, 2009 10:06 pm

ASSEMBLEA NAZIONALE PRECARI SCUOLA
Università degli studi di Palermo – Aula di Ingegneria
Viale delle Scienze
29 Novembre - Ore 9.30
I “Precari della Scuola in lotta” di Palermo ritengono che l’ASSEMBLEA NAZIONALE PRECARI SCUOLA possa rappresentare un punto di partenza importante per coordinare a livello nazionale una serie di iniziative comuni che uniscano i comitati, le organizzazioni, i precari e le precarie della Scuola che da più di un anno provano a contrastare le pseudo-riforme portate avanti dal ministro Gelmini. I componenti del coordinamento sono consapevoli delle difficoltà che hanno portato all’indizione dell’assemblea palermitana ma sono ottimisti sulla possibilità che superando le reciproche differenze si riporti il confronto sulle tematiche vere che interessano tutti i lavoratori della scuola e che non possono non unire chi crede nella lotta. I tagli al personale scuola contenuti nella legge 133, gli effetti sulla qualità della scuola determinati dal processo di riorganizzazione della rete scolastica previsto per il 2010, il carattere a-pedagogico della riforma delle superiori e le conseguenze sul lavoro con la perdita di 11.000 cattedre, l’ingresso di soggetti privati nella scuola e la limitazione della rappresentanza sindacale previsti dal DDL Aprea, sono temi troppo importanti per lasciare il posto a divisioni formali e pretestuose dovute all’azione centripeta e centrifuga sul movimento di forze che non hanno a cuore gli interessi dei lavoratori.
Convinti che l’unità sia un elemento imprescindibile per giungere a risultati importanti nell’azione di contrasto alle politiche dei ministri Gelmini e Tremonti, i “Precari della scuola in lotta” invitano le varie componenti della scuola, il neonato Movimento Scuola Sicilia, i rappresentanti dei Cps e Cip nazionali, i comitati genitori, i movimenti studenteschi e la società civile tutta, a dare il proprio contributo attivo per fermare il processo di smantellamento della scuola pubblica.

Precari della scuola in lotta – PALERMO
Indirizzo: http://precariscuolapalermo.blogspot.com/
Pagina Facebook: Precari della scuola in lotta - Palermo
avatar
luigidelprete
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 426
Località : Palermo
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Precari della scuola in lotta
Contributo al forum : 3275
Data d'iscrizione : 31.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Ven Nov 20, 2009 10:22 pm

Convinti che l’unità sia un elemento imprescindibile per giungere a risultati importanti nell’azione di contrasto alle politiche dei ministri Gelmini e Tremonti, i “Precari della scuola in lotta” invitano le varie componenti della scuola, il neonato Movimento Scuola Sicilia, i rappresentanti dei Cps e Cip nazionali, i comitati genitori, i movimenti studenteschi e la società civile tutta, a dare il proprio contributo attivo per fermare il processo di smantellamento della scuola pubblica



scusate ma devo dirlo
se foste stati davvero convinti che l'unità è un elemento imprescindibile non avreste imposto palermo x l'assemblea


questa è la motivazione x cui nell'assemblea del cps napoli di oggi 20 novembre si è deciso di non partecipare e di non delegare
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Comunicato del CPS CATANIA riguardo le DUE (!) ASSEMBLEE NAZIONALI dei precari della scuola

Messaggio Da claudiaurz il Mar Nov 24, 2009 11:29 pm

Il CPS di Catania ritiene estremamente grave, a prescindere dalle
responsabilità di ciascuno, l'ennesima frattura fra le diverse anime
all'interno del movimento dei precari, che si è concretizzata con
l'ennesima proclamazione di iniziative distinte e contrapposte, le due
assemblee nazionali di Palermo e Napoli(?). Il movimento dei lavoratori
della scuola ha, oggi più che mai, bisogno di unità, soprattutto in
assenza di reali divergenze sugli obiettivi della lotta. In risposta
alla situazione che si è venuta a creare, il CPS di Catania dichiara
che aderirà a entrambe le iniziative, dal momento che non può non
condividere le ragioni di fondo di entrambe, e che parteciperà a
entrambe, non volendo assecondare le spinte centrifughe di nessuno.
Inoltre si invitano tutti i movimenti che si riconoscono in una linea di
unità a manifestare apertamente l'esigenza che si organizzi una grande
assemblea, che ponga come primo punto all'ordine del giorno la
creazione di un movimento nazionale unitario, autonomo e propositivo,
che sappia superare fratture fittizie e antagonismi immotivati.

CPS CATANIA



avatar
claudiaurz
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 35
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria I gr.
Organizzazione : CPS Catania
Contributo al forum : 2865
Data d'iscrizione : 10.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Mar Nov 24, 2009 11:46 pm

Con molta franchezza la colpa non è del CPS: se qualcuno cerca di imporre data e luogo, oltretutto logisticamente scomodissimo, che si prenda le sue responsabilità.
Oltretutto sono convinto che l'assemblea del 29 a Palermo stabilirà data e luogo di un altro incontro subito, senza sentire nessuno, ovviamente il luogo sarà difficilmente raggiungibile, spero che il CPS Catania imponga che la prossima assemblea si tenga a Roma o Napoli.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7088
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da manuel il Mer Nov 25, 2009 12:45 am

in questo momento propongo di portare la discussione ognuno per la propria assemblea: punti, spunti, spuntini e proposte e poi per una data unitaria
è vero, come penso io, che la catastrofe scuola per tutti noi è imminente, ma è anche vero che siamo un moloch che ancora non riesce a muoversi e che se mai si muovesse farebbe paura a tutti...

quindi pensiamo al fatto che, ormai anche in sedi separate, sipossa dare adito a proposte di lavoro e di lotta comune future e a brevissimo termine

un natale precario per la scuola
l'utlimo natale della scuola pubblica
l'ultimo natale in un paese che ha ancora una scuola libera
una scuola libera in un paese sotto il dominio della partitocrazia dupolistica è possibile?

e via con gli slogan

Brunello Arborio ha scritto:Con molta franchezza la colpa non è del CPS: se qualcuno cerca di imporre data e luogo, oltretutto logisticamente scomodissimo, che si prenda le sue responsabilità.
Oltretutto sono convinto che l'assemblea del 29 a Palermo stabilirà data e luogo di un altro incontro subito, senza sentire nessuno, ovviamente il luogo sarà difficilmente raggiungibile, spero che il CPS Catania imponga che la prossima assemblea si tenga a Roma o Napoli.
avatar
manuel
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1419
Età : 56
Località : Venezia - Mestre
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4826
Data d'iscrizione : 14.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da eddie il Mer Nov 25, 2009 1:10 am

concordo con chi sostiene che la frattura non è stata provocata dal Cps.

eddie
avatar
eddie
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 590
Località : Cesena
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Flc Cgil Ravenna
Contributo al forum : 3725
Data d'iscrizione : 15.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 1:17 am

eddie ha scritto:concordo con chi sostiene che la frattura non è stata provocata dal Cps.

eddie
Bravo Eddie, questa storia della doppia assemblea ha un po' stufato: ci si sono allargate le gonadi a sufficienza. Si facciano la loro assemblea a Palermo, il CPS la farà il 6 a Napoli o a Roma. Chi vuole viene, chi non vuole non viene. L'unità dei movimenti precari non è un tabù. Ho già dimostrato nella Storia del precariato che è nella pagina principale, che i precari non sono MAI stati uniti in quarantanni di proteste.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da eddie il Mer Nov 25, 2009 1:47 am

bisogna però dialogare con tutti.
Alcune settimane avrei voluto tagliare i ponti con quelli dell'altra assemblea, ma sbagliavo.
Ok, non c'è una condivisione totale sui modi di protestare,
ma dobbiamo restare uniti.
Stiamo per cadere definitivamente, non possiamo dividerci o siamo finiti.
Io sono disposto a rinunciare a qualcosa e accetto quello che mi viene proposto da altri, ma chiedo a loro di fare altrettanto con me.
Spesso, ahimè, questa cosa non è stata fatta da nessuna delle due parti ( va detto, tuttavia, che l'altra parte è più rigida nel mantenere a tutti i costi le propria posizione).

Chiedo, se non è stato fatto, di scrivere un documento da inviare all'altra assemblea e sottoscritto da tutte le sezione del CPS.
avatar
eddie
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 590
Località : Cesena
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Flc Cgil Ravenna
Contributo al forum : 3725
Data d'iscrizione : 15.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Matteo V il Mer Nov 25, 2009 1:53 am

claudiaurz ha scritto:Il CPS di Catania ritiene estremamente grave, a prescindere dalle
responsabilità di ciascuno, l'ennesima frattura fra le diverse anime
all'interno del movimento dei precari, che si è concretizzata con
l'ennesima proclamazione di iniziative distinte e contrapposte, le due
assemblee nazionali di Palermo e Napoli(?). Il movimento dei lavoratori
della scuola ha, oggi più che mai, bisogno di unità, soprattutto in
assenza di reali divergenze sugli obiettivi della lotta. In risposta
alla situazione che si è venuta a creare, il CPS di Catania dichiara
che aderirà a entrambe le iniziative, dal momento che non può non
condividere le ragioni di fondo di entrambe, e che parteciperà a
entrambe, non volendo assecondare le spinte centrifughe di nessuno.
Inoltre si invitano tutti i movimenti che si riconoscono in una linea di
unità a manifestare apertamente l'esigenza che si organizzi una grande
assemblea, che ponga come primo punto all'ordine del giorno la
creazione di un movimento nazionale unitario, autonomo e propositivo,
che sappia superare fratture fittizie e antagonismi immotivati.
CPS CATANIA

Anche noi a Bologna abbiamo preso la stessa (e per noi assai dispendiosa) decisione e parteciperemo ad entrambe le assemblee, perché riteniamo che sia importante e ancora possibile costruire un movimento plurale, autonomo e unitario dei precari della scuola.
CPS Bologna
avatar
Matteo V
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 382
Località : Bologna
Ordine scuola : Secondaria di II gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3311
Data d'iscrizione : 28.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da mariapia il Mer Nov 25, 2009 1:53 am

ho ricevuto una telefonata dal CIP Messina.
A quanto pare sembra stiano preparando un documento,una piattaforma per la scuola siciliana (qualcosa di molto generico,credo ci stiano lavorando anche da Catania.Inviterei quindi i colleghi a postare il documento per discuterlo qui con tutti gli altri).

Si è parlato del problema frattura a Palermo.
HO ribadito che non c'è frattura ma un insieme di comitati e mi sto anche scocciando a ripetere sempre la stessa cosa (CPS precari in lotta e Palermo 2013)

So che qualcuno del CIP Messina parteciperà all'assemblea di Palermo (nazionale ma decisa in pochi alla fine ,dato che la maggior parte dei comitati italiani si era espressa per Napoli!)

Ognuno faccia le proprie valutazioni.
avatar
mariapia
Coordinatore
Coordinatore

Numero di messaggi : 2772
Età : 61
Località : Palermo
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Palermo e neoiscritta Flcgil
Contributo al forum : 6377
Data d'iscrizione : 05.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Assemblea unitaria

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 1:41 pm

Con molta franchezza la colpa non è del CPS: se qualcuno cerca di imporre
data e luogo, oltretutto logisticamente scomodissimo, che si prenda le
sue responsabilità.
Oltretutto sono convinto che l'assemblea del 29 a Palermo
stabilirà data e luogo di un altro incontro subito, senza sentire
nessuno, ovviamente il luogo sarà difficilmente raggiungibile, spero
che il CPS Catania imponga che la prossima assemblea si tenga a Roma o Napoli.



"Con molta franchezza" al primo rigo del comunicato di Catania c'è scrito: «a prescindere dalle responsabilità di ciascuno».
Mi sembrano molto interessanti le posizioni sia di Eddie da Cesena, sia di Matteo da Bologna; penso che sia proprio questa la strada da seguire. Dovremmo impegnarci tutti a ricomporre inutili spaccature, aderendo tutti a entrambe le assemblee e cercando, entro i limiti del possibile, di partecipare a entrambe. Potremmo così cominciare a progettare a margine delle due assemblee un incontro nazionale unitario. Catania penso che non possa "imporre" nulla, ma al massimo sperare che il luogo della prossima assemblea non diventi un elemento discriminante oscurando temi e progetti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da manuel il Mer Nov 25, 2009 1:58 pm

ti invito a dare le notizie per quello che si vede e si scrive qui nel forum e per quello che si è detto in sicilia: quello di palermo è stato un invito e non una imposizione decisa da pochi, questa è solo una tua visione delle cose, i comitati sisono espressi dopo che l'invito di palermo è stato rifiutato

concordo con l'invito di catania e con l'azione di bologna che partecipa a tutte e due le assemblee, come farò io se riesco a farlo

mariapia ha scritto:So che qualcuno del CIP Messina parteciperà all'assemblea di Palermo (nazionale ma decisa in pochi alla fine ,dato che la maggior parte dei comitati italiani si era espressa per Napoli!) Ognuno faccia le proprie valutazioni.
avatar
manuel
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1419
Età : 56
Località : Venezia - Mestre
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4826
Data d'iscrizione : 14.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Mer Nov 25, 2009 2:03 pm

manuel non è stato un invito quello di palermo dai
ne abbiamo disscusso tanto , l'invito era trovare una città logisticamente più centrale

ragazzi non sempre è possibile fare le 2 assemblee soprattutto x motivi economici quindi vediamo di farne una sola la prossima volta
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 2:22 pm

Io ritengo che l'unica assemblea del CPS sia quella decisa democraticamente per il giorno 6 dicembre a Napoli.
E' chiaro che chi vuole potrà partecipare ad entrambe le assemblee, ma deve essere altrettanto chiaro che l'assemblea di Palermo è stata convocata da associazioni di colleghi che si chiamano "precari in lotta Palermo"; "Palermo 2012"; "assemblea dei precari Miur 23 ottobre", che non aderiscono al CPS.
Il giochino di dire che il CPS è spaccato questa volta non funziona. I comitati aderenti al CPS che vorranno partecipare alla assemblea di Palermo sono assolutamente legittimati a farlo, non vedo alcun impedimento, anzi, ogni forma di collaborazione è la benvenuta.
Ricordiamoci che i nemici dei docenti precari siedono al governo, e non sono certo i nostri colleghi "in lotta".
Quanto all'unità, la storia dei movimenti dei docenti precari dimostra che non sempre è un valore. Non ne farei un totem, e non cercherei l'unità a tutti i costi. Sono uno storico, e so molto bene come sia valido il vecchio adagio: "la storia insegna che la storia non insegna niente".

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 2:39 pm

antonella vaccaro ha scritto:manuel non è stato un invito quello di palermo dai
ne abbiamo disscusso tanto , l'invito era trovare una città logisticamente più centrale

ragazzi non sempre è possibile fare le 2 assemblee soprattutto x motivi economici quindi vediamo di farne una sola la prossima volta

Certamente è dispendioso partecipare a entrambe le assemblee, ma aderire non costa nulla, sarebbe una semplice manifestazione di volontà unitaria.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 2:43 pm

Boemondo I ha scritto:Io ritengo che l'unica assemblea del CPS sia quella decisa democraticamente per il giorno 6 dicembre a Napoli.
E' chiaro che chi vuole potrà partecipare ad entrambe le assemblee, ma deve essere altrettanto chiaro che l'assemblea di Palermo è stata convocata da associazioni di colleghi che si chiamano "precari in lotta Palermo"; "Palermo 2012"; "assemblea dei precari Miur 23 ottobre", che non aderiscono al CPS.
Il giochino di dire che il CPS è spaccato questa volta non funziona. I comitati aderenti al CPS che vorranno partecipare alla assemblea di Palermo sono assolutamente legittimati a farlo, non vedo alcun impedimento, anzi, ogni forma di collaborazione è la benvenuta.
Ricordiamoci che i nemici dei docenti precari siedono al governo, e non sono certo i nostri colleghi "in lotta".
Quanto all'unità, la storia dei movimenti dei docenti precari dimostra che non sempre è un valore. Non ne farei un totem, e non cercherei l'unità a tutti i costi. Sono uno storico, e so molto bene come sia valido il vecchio adagio: "la storia insegna che la storia non insegna niente".

Il comunicato di Catania non parla di frattura all'interno del CPS, ma tra le varie anime dei movimenti dei precari e ci si augura il risanamento proprio di questa frattura tra movimenti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da antonella vaccaro il Mer Nov 25, 2009 2:49 pm

alessandro la volonta di unitarietà l'abbiamo mostrata con la mediazione di napoli che in realtà non è mai stata nemmeno presa in considerazione


gianluca l'assemblea del 6 è a roma non a napoli perchè molti saranno li x il no b day e andare poi a napoli sarebbe stata una spesa in più
dobbiamo fare economia

la prossima mi piacerebbe farla a napoli magari nelle feste di natale prima della befana cosi vi porto anche un po in giro
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6055
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 2:57 pm

antonella vaccaro ha scritto:alessandro la volonta di unitarietà l'abbiamo mostrata con la mediazione di napoli che in realtà non è mai stata nemmeno presa in considerazione


gianluca l'assemblea del 6 è a roma non a napoli perchè molti saranno li x il no b day e andare poi a napoli sarebbe stata una spesa in più
dobbiamo fare economia

la prossima mi piacerebbe farla a napoli magari nelle feste di natale prima della befana cosi vi porto anche un po in giro
Antonella, si sta parlando di manifestare una nuova volontà unitaria, non di rivangare "vecchie" unità tradite; inoltre chi ha già manifestato uno spirito unitario a maggior ragione adesso non dovrebbe avere problemi a ribadirlo appoggiando le iniziative di Catania e Bologna.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 3:35 pm

Ribadisco: l'unità non è un totem. Spesso l'unità forzata genera conflittualità nocive. A volte l'unità a tutti i costi è persino nociva. Meglio essere divisi e collaborare lì dove si può.
La nascita del MOSS insegna.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Mer Nov 25, 2009 4:43 pm

antonella vaccaro ha scritto:alessandro la volonta di unitarietà l'abbiamo mostrata con la mediazione di napoli che in realtà non è mai stata nemmeno presa in considerazione


gianluca l'assemblea del 6 è a roma non a napoli perchè molti saranno li x il no b day e andare poi a napoli sarebbe stata una spesa in più
dobbiamo fare economia

la prossima mi piacerebbe farla a napoli magari nelle feste di natale prima della befana cosi vi porto anche un po in giro

Magari una bella assemblea unitaria dei precari che saranno ora divisi in due assemblee.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 5:41 pm

Boemondo I ha scritto:Ribadisco: l'unità non è un totem. Spesso l'unità forzata genera conflittualità nocive. A volte l'unità a tutti i costi è persino nociva. Meglio essere divisi e collaborare lì dove si può.
La nascita del MOSS insegna.
Ribadisco: l'appello di Catania è alla ricerca dell'unità; si prenderà atto che qualcuno potrebbe considerare l'unità un totem (e forse anche un tabù) potenzialmente pericoloso.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Mer Nov 25, 2009 6:37 pm

Sono contrario ad aderire come CPS nazionale all'assemblea di Palermo, mentre credo che goni gruppo aderente al CPS o anche singoli colleghi possano tranquillamente partecipare all'assemblea del 29. Al limite si potrebbe in futuro organizzare un'assemblea unitaria.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 6:58 pm

Antonino Buonamico ha scritto:Sono contrario ad aderire come CPS nazionale all'assemblea di Palermo, mentre credo che goni gruppo aderente al CPS o anche singoli colleghi possano tranquillamente partecipare all'assemblea del 29. Al limite si potrebbe in futuro organizzare un'assemblea unitaria.
Quoto al 100%

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 7:30 pm

Antonino Buonamico ha scritto:Sono contrario ad aderire come CPS nazionale all'assemblea di Palermo, mentre credo che goni gruppo aderente al CPS o anche singoli colleghi possano tranquillamente partecipare all'assemblea del 29. Al limite si potrebbe in futuro organizzare un'assemblea unitaria.
Il CPS di Catania ha lanciato l'appello ai CPS locali e a tutti i movimenti di precari. Fino ad ora abbiamo ricevuto, a parte Bologna, solo risposte individuali. Attendiamo anche i pronunciamenti dei diversi gruppi.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 8:00 pm

Alessandro Piccolo ha scritto:Il CPS di Catania ha lanciato l'appello ai CPS locali e a tutti i movimenti di precari. Fino ad ora abbiamo ricevuto, a parte Bologna, solo risposte individuali. Attendiamo anche i pronunciamenti dei diversi gruppi.
E' giusto provarci, Alessandro, ma della questione delle due assemblee si era già discusso abbondantemente, e si era arrivati alla decisione che ciascuno si faceva la sua. Difficilimente tutti i gruppi e coordinamenti si riuniranno di nuovo per discutere nuovamente dello stesso argomento solo perchè da Catania viene un documento. Non è che abbiamo tutto questo tempo libero...
In ogni caso, ripeto, è giusto provarci. Ma Catania deve finirla di produrre documenti e appelli fuori tempo massimo: era già accaduto la scorsa volta. Ci sono dei tempi, per discutere, e non possono essere biblici...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Mer Nov 25, 2009 8:36 pm

Alessandro Piccolo ha scritto:
Antonino Buonamico ha scritto:Sono contrario ad aderire come CPS nazionale all'assemblea di Palermo, mentre credo che goni gruppo aderente al CPS o anche singoli colleghi possano tranquillamente partecipare all'assemblea del 29. Al limite si potrebbe in futuro organizzare un'assemblea unitaria.
Il CPS di Catania ha lanciato l'appello ai CPS locali e a tutti i movimenti di precari. Fino ad ora abbiamo ricevuto, a parte Bologna, solo risposte individuali. Attendiamo anche i pronunciamenti dei diversi gruppi.

Da Terni avevamo già detto che non avremmo potuto partecipare se l'assemblea fosse stata a Palermo, per questo avevamo chiesto una sede meno scomoda. Fateci sapere come andrà il 29/11 e speriamo che non si ripetano più le chiusure che abbiamo registrato e che non sono imputabili al CPS.


Ultima modifica di Brunello Arborio il Mer Nov 25, 2009 8:54 pm, modificato 1 volta
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7088
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 8:45 pm

Brunello Arborio ha scritto:
Alessandro Piccolo ha scritto:
Antonino Buonamico ha scritto:Sono contrario ad aderire come CPS nazionale all'assemblea di Palermo, mentre credo che goni gruppo aderente al CPS o anche singoli colleghi possano tranquillamente partecipare all'assemblea del 29. Al limite si potrebbe in futuro organizzare un'assemblea unitaria.
Il CPS di Catania ha lanciato l'appello ai CPS locali e a tutti i movimenti di precari. Fino ad ora abbiamo ricevuto, a parte Bologna, solo risposte individuali. Attendiamo anche i pronunciamenti dei diversi gruppi.

Da Terni avevamo già detto che non avremmo potuto partecipare se l'assemblea fosse stata a Palermo, per questo avevamo chiesto una sede meno scomoda. Fateci sapere come andrà il 29/11 e speriamo che non si ripetano più le chiusure che abbiamo registrato e che non sono imputabili al CPS.
L'appello di Catania, che ripeto non colpevolizza nessuno, contempla non solo la partecipazione, ma anche la semplice adesione.


Ultima modifica di Alessandro Piccolo il Mer Nov 25, 2009 10:26 pm, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Brunello Arborio il Mer Nov 25, 2009 9:10 pm

Alessandro Piccolo ha scritto:
L'appello di Catania, che ripeto non colpevolizza nessuno, contempla non solo l'adesione fisica, ma anche la semplice adesione.

A mio avviso una adesione puramente formale non ha senso: alle assemblee ci si va e si discute.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7088
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da eddie il Mer Nov 25, 2009 9:54 pm

d'ora in poi mi batterò per l'unità.
Non ha senso dividerci.
Ma chi sta dall'altra parte, quelli che veramente l'unità la vogliono, facciano altrettanto.
Chi partecipa all'assemblea del 29 a Palermo spinga più che può affinchè le forze vengano unite.
Non serve a nessuno la divisione, se non al governo.
la nostra unica possibilità di ottenere qualcosa passa anche dalla nostra capacità di mediare tra noi.
da soli non ce la facciamo.
Ripeto che alcune settimane fa avrei detto di non "cagare" quelli che erano andati al Miur. Sbagliavo.
Ma Sbagliano anche alcuni di quelli al Miur ci sono andati e hanno attacato chi non lo ha fatto - i comunicati di Bernocchi hanno fatto il resto (opinione personale).
Io avevo discusso con i Cobas a ravenna ma sto per riprendere i contatti.
Il mio unico scopo sarà quello di fermare questa riforma di m...a.
Il resto non sarà più un problema irrisolvibile, quindi parlerò con tutti.
avatar
eddie
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 590
Località : Cesena
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Flc Cgil Ravenna
Contributo al forum : 3725
Data d'iscrizione : 15.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da manuel il Mer Nov 25, 2009 10:41 pm

mandate un delegato
Brunello Arborio ha scritto:Da Terni avevamo già detto che non avremmo potuto partecipare se l'assemblea fosse stata a Palermo, per questo avevamo chiesto una sede meno scomoda. Fateci sapere come andrà il 29/11 e speriamo che non si ripetano più le chiusure che abbiamo registrato e che non sono imputabili al CPS.
avatar
manuel
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1419
Età : 56
Località : Venezia - Mestre
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4826
Data d'iscrizione : 14.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da manuel il Mer Nov 25, 2009 10:42 pm

catania fa quel che può... che di questi tempi così aridi di iniziative per tutti... e di autonomia, per tutti, è una cosa rimarchevole
Boemondo I ha scritto:Ma Catania deve finirla di produrre documenti e appelli fuori tempo massimo: era già accaduto la scorsa volta. Ci sono dei tempi, per discutere, e non possono essere biblici...
avatar
manuel
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1419
Età : 56
Località : Venezia - Mestre
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4826
Data d'iscrizione : 14.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da manuel il Mer Nov 25, 2009 10:44 pm

trovo sbagliato e "separante" dire questo: non avevate detto che palermo "divideva"? quindi quale modo migliore per mediare se non partecipare e mandare delegati, che poi palermo aveva fatto un invito
io chiedo se volete inviare dei delegati
se io posso, ad esempio vengo il 6 anche a roma

Boemondo I ha scritto:
Antonino Buonamico ha scritto:Sono contrario ad aderire come CPS nazionale all'assemblea di Palermo, mentre credo che goni gruppo aderente al CPS o anche singoli colleghi possano tranquillamente partecipare all'assemblea del 29. Al limite si potrebbe in futuro organizzare un'assemblea unitaria.
Quoto al 100%
avatar
manuel
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1419
Età : 56
Località : Venezia - Mestre
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4826
Data d'iscrizione : 14.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da manuel il Mer Nov 25, 2009 10:52 pm

io non distinguerei tra "uniche" assemblee e assemblee "spaccanti"
vero che ognuno è libero di farne una (come palermo) e di invitatare chi vuole andare proprio lì
poi se uno decide di non farlo non dovrebbe parlare di spaccatura semmai dia le sue ragioni logistiche e chiuso
inoltre: le associazioni che "non aderiscono" al cps per me sono coumnque associazioni che hanno gli stessi identici intoccabili incriticabili diritti ad esistere tanato quanto compete al cps
cambia solo il nome

p.s.
ricordiamoci che il 23 ottobre in assemblea a roma si doveva parlare di "problemi di comunicazione" e il sottoscritto disse che esistevano anche come spaccatura (lo ho detto verso la fine dell'assemblea, ricordate?): alcuni di voi mi hanno risposto che tutti gli altri tanto erano solo cobas...
di quel problema questo forum, questo cps, non ha voluto discutere
quindi non imputiamo a palermo "colpe" che non esistono ragazzi

lavoriamo per dire che il cps è un movimento di precari come altri


Boemondo I ha scritto:Io ritengo che l'unica assemblea del CPS sia quella decisa democraticamente per il giorno 6 dicembre a Napoli.
E' chiaro che chi vuole potrà partecipare ad entrambe le assemblee, ma deve essere altrettanto chiaro che l'assemblea di Palermo è stata convocata da associazioni di colleghi che si chiamano "precari in lotta Palermo"; "Palermo 2012"; "assemblea dei precari Miur 23 ottobre", che non aderiscono al CPS.
Il giochino di dire che il CPS è spaccato questa volta non funziona. I comitati aderenti al CPS che vorranno partecipare alla assemblea di Palermo sono assolutamente legittimati a farlo, non vedo alcun impedimento, anzi, ogni forma di collaborazione è la benvenuta.
Ricordiamoci che i nemici dei docenti precari siedono al governo, e non sono certo i nostri colleghi "in lotta".
avatar
manuel
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1419
Età : 56
Località : Venezia - Mestre
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4826
Data d'iscrizione : 14.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Antonino Buonamico il Mer Nov 25, 2009 10:54 pm

E allora vale anche il contrario, Manuel. quelli che vanno a Palermo dovrebbero venire pure a Roma il 6. Lo faranno? E' vero che c'è stato un invito, abbiamo accettato subito la data e abbiamo chiesto solo di cambiare la sede. Venirsi incontro reciprocamente avrebbe significato accettare la nostra sede. Non è accaduto, dunque ora è inutile chiedere che si vada a Palermo quando è stata già fissata l'altra assemblea a Roma. Chi vorrà ci andrà. Anche ai Catanesi dico che, se noi dovessimo dare un'adesione formale all'assemblea di Palermo, chi si riunidce lì dovrebbe darla alla nostra assemblea di Roma. Ma a che pro? Prendiamo atto che ci sono due assemblee separate, in futuro forse andrà diversamente. Se ci sarà la volontà reciproca di unità.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5280
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 25, 2009 11:01 pm

Manuel, non è bello intervenire tre volte di seguito, ma tanto, nella nuova gestione del forum, le regole non ci sono più...
Mi spiace, ma devo ribadire che infoltire l'assemblea di Palermo di delegazioni CPS risponde solo al disegno strategico (non prendiamoci per il sedere, per favore), di chi vuole affermare la tesi (errata) che il CPS è spaccato. Occorre ribadire che il CPS con la scelta di Palermo non ha nulla a che vedere, essendo una assemblea indetta da comitati di colleghi che non fanno parte del CPS.

Un tentativo di mediazione è stato tentato e portato avanti con convinzione da Antonella, e non è andato a buon fine. Successivamente il CPS nella quasi totalità dei comitati che si sono espressi (10 su 12) ha deciso di tenere una assemblea il 6 dicembre a Roma.
E' chiaro ed è logico che nulla osta alla partecipazione di singoli colleghi o di interi comitati CPS all'assemblea di Palermo, ma addirittura inviare delegazioni da tutta Italia mi sembra un po' eccessivo.
La mediazione c'è già stata e non è stata accolta non per colpa del CPS. Gli organizzatori dell'assemblea di Palermo quindi si assumano le proprie responsabilità, e non interferiscano con un movimento nel quale non si riconoscono. Il giochino della presunta "divisione" del CPS non avrà luogo, questa volta, perchè le persone non sono così fesse e non hanno intenzione di essere prese in giro ulteriormente.
Dall'assemblea di Palermo emergerà una posizione contraria alla partecipazione allo sciopero dell'11. Ci scommetto i pochi capelli rimastimi in testa.
Allo sciopero dell'11, data proposta dallo stesso CPS, il Coordinamento Precari della Scuola al contrario vi parteciperà, nelle forme e nei modi che sta decidendo in questi giorni e che ratificherà nella SUA assemblea del 6 dicembre a Roma.

Ci saranno sicuramente occasioni e motivazioni per intraprendere azioni comuni con le altre associazionni di precari in Italia. Ma per piacere, finiamola con questa storia, perchè per l'ennesima volta dobbiamo ribadire che qui nessuno è fesso. Spero di essere stato sufficientemente chiaro.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Assemblea unitaria di tutti i precari

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum