Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da Ospite il Mer Ott 07, 2009 5:25 pm

COMUNICATO STAMPA

Si è svolta il 3 ottobre scorso la più grande manifestazione nazionale del personale precario della scuola. Decine di migliaia di docenti ed Ata precari hanno sfilato per le strade di Roma dietro le bandiere viola e gli striscioni del Coordinamento nazionale Precari della Scuola (CPS). Tantissime le adesioni di partiti e sindacati, contro la politica scolastica del governo.
Grande risalto ha ottenuto l'intervento della rappresentante del CPS dal palco allestito in piazza del popolo dalla contemporanea manifestazione della Fnsi. In sintesi, le richieste sono state: il ritiro dei tagli alla scuola pubblica previsti dalle legge 133 e di tutti i provvedimenti con cui sono stati attuati; il ritiro della legge 169/08 (maestro unico); l'immissione in ruolo dei precari su tutti i posti vacanti; l'abolizione del tetto massimo di un insegnate ogni 2 alunni diversamente abili (l.244/07); il ritiro del ddl aprea; corsi abilitanti per i docenti non abilitati in servizio; le dimissioni immediate del ministro Gelmini.
Nella serata del 3 ottobre, tutti i movimenti dei precari si sono riuniti dinanzi al Miur, in viale Trastevere, dove è stata condotta una assemblea che ha preso le seguenti decisioni:
Adesione del CPS allo sciopero indetto dai Cobas il prossimo 23 ottobre; riconvocazione dell'assemblea plenaria dei comitati dei precari della scuola proprio il 23 ottobre prossimo.
E' stato anche definito un calendario di massima delle prossime iniziative del CPS, di cui si discuterà in assemblea con i colleghi provenienti da tutta Italia.


Ultima modifica di gialov il Lun Nov 02, 2009 6:07 pm, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da didier il Mer Ott 07, 2009 11:09 pm

gialov ha scritto:COMUNICATO STAMPA

Si è svolta il 3 ottobre scorso la più grande manifestazione nazionale del personale precario della scuola. Decine di migliaia di docenti ed Ata precari hanno sfilato per le strade di Roma dietro le bandiere viola e gli striscioni del Coordinamento nazionale Precari della Scuola (CPS). Tantissime le adesioni di partiti e sindacati, contro la politica scolastica del governo.
Grande risalto ha ottenuto l'intervento della rappresentante del CPS dal palco allestito in piazza del popolo dalla contemporanea manifestazione della Fnsi. In sintesi, le richieste sono state: il ritiro dei tagli alla scuola pubblica previsti dalle legge 133 e di tutti i provvedimenti con cui sono stati attuati; il ritiro della legge 169/08 (maestro unico); l'immissione in ruolo dei precari su tutti i posti vacanti; l'abolizione del tetto massimo di un insegnate ogni 2 alunni diversamente abili (l.244/07); il ritiro del ddl aprea; corsi abilitanti per i docenti non abilitati in servizio; le dimissioni immediate del ministro Gelmini.
Nella serata del 3 ottobre, tutti i movimenti dei precari si sono riuniti dinanzi al Miur, in viale Trastevere, dove è stata condotta una assemblea che ha preso le seguenti decisioni:
Adesione del CPS allo sciopero indetto dai Cobas il prossimo 23 ottobre; riconvocazione dell'assemblea plenaria dei comitati dei precari della scuola proprio il 23 ottobre prossimo.
E' stato anche definito un calendario di massima delle prossime iniziative del CPS, di cui si discuterà in assemblea con i colleghi provenienti da tutta Italia.

Mi dirai che continuo a fare polemiche, ma devo purtroppo sottolineare che i punti che sono stati scritti in questo comunicato non sono gli stessi che antonella ha letto sul palco e che sono stati scritti in questo comunicato del CPS.

http://www.orizzontescuola.it/orizzonte/article24054.html

Altra cosa: non vi sembra curioso che un comunicato del CPS non appaia sul forum uffuciale del coordinamento ma in un altro sito??
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4780
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da Ospite il Mer Ott 07, 2009 11:26 pm

Infatti continui a fare polemiche inutili. Orizzontescuola non ha preso un comuicato stampa, ma ha pubblicato un resoconto, che si trova qui sul forum a disposizione di tutti. I comunicati ufficiali del CPS li trovi tutti nella sezione apposita.
Niente di curioso, niente complotti, niente di niente. Prima c'era la mailing list ed eravamo tutti complottatori, adesso scrivi di cose "curiose" che ti immagini solo tu... Didier, io sono sempre lo stesso gialov che conosci, ma non riesco più a capirti, da un po' di tempo...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da didier il Gio Ott 08, 2009 10:40 am

gialov ha scritto:Infatti continui a fare polemiche inutili. Orizzontescuola non ha preso un comuicato stampa, ma ha pubblicato un resoconto, che si trova qui sul forum a disposizione di tutti. I comunicati ufficiali del CPS li trovi tutti nella sezione apposita.
Niente di curioso, niente complotti, niente di niente. Prima c'era la mailing list ed eravamo tutti complottatori, adesso scrivi di cose "curiose" che ti immagini solo tu... Didier, io sono sempre lo stesso gialov che conosci, ma non riesco più a capirti, da un po' di tempo...

io l'ho cercato ma non l'ho trovato, se è da qualche parte puoi postarmi il link e cmq mi scuso anticipatamente.

Sui punti che antonella non ha espresso dal palco però non mi hai risposto, miinteressa solo capire, perchè se qualche collega della scuola primaria o di sostegno di catania mi dovesse chiedere come mai i punti che erano stati scritti sul volantino di indizione della manifestazione non sono stati letti tutti, io che gli rispondo?

Anche io sono sempre lo stesso, un po rompiballe.. lo so. Ma sono stato sempre così. Io non parlo di complotti, almeno fino a quando non dovessi avere la prova che qualcosa è stata fatta appositamente per un fine diverso da quello ufficiale, ma quando non comprendo una cosa avrò almeno il diritto di chidere oppure non mi devo permettere perchè sennò faccio polemica?
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4780
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da Ospite il Gio Ott 08, 2009 11:02 am

Hai ragione, Didier, le tue domande sono legittime, non sono sempre sintomo di polemica.
Purtroppo il mezzo telematico è fuorviante, quindi collaboriamo: quando devi inserire delle domande, fai in modo di scriverle per quello che sono, senza sottintesi che potrebbero far pensare a fini polemici. Veniamoci incontro.

Antonella ha cambiato il discorso in pieno accordo con tantissime altre persone referenti dei comitati presenti a Roma. Lo ha fatto davanti a tutti, alla luce del sole, e ha invitato tutti (me compreso) ad aiutarla.
Dal palco ci avevano concesso 3 minuti. Antonella dal palco come hai visto ne ha ottenuto uno in più. Il discorso approvato nella mailing list durava quasi otto minuti. Era ovvio che occorresse sintetizzarlo.
Non c'è stata alcuna "scelta" dei contenuti del nuovo discorso fatta per eludere questa o quella posizione "politica". L'esigenza era solamente tecnica, ed era di ridurre il discorso. Ai tuoi colleghi puoi tranquillamente riferire che del discorso approvato nella mailing list non sono stati letti tutti i punti, perchè si è dovuto tagliare di quasi la metà.

L'errore era a monte: avremmo dovuto produrre un testo molto più breve, ma poi ogni comitato voleva aggiungere qualcosa, e non toglieva niente. Così, nel giro di una settimana, cresci cresci, il discorso si era fatto elefantiaco. Dobbiamo imparare dai nostri errori: un comizio, un discorso da un palco, hanno bisogno di brevità e di chiarezza espositiva. Tutte qualità che mancavano. Dovremmo invece tutti ringraziare Antonella e il "gruppo di lavoro" che ha modificato il discorso sui cofani delle auto, in piena manifestazione. Si sono assunti delle responsabilità, ed infatti hanno ricevuto molte critiche, ma lo hanno fatto in buona fede e a nome di noi tutti. Se avessimo licenziato il testo di un discorso molto più breve, tutto questo sarebbe stato evitato.

Ora io mi chiedo però a cosa serva portare all'infinito questa discussione. Ormai il discorso è stato letto. Non ha senso continuare a discuterne, se non in termini di organizzazione del CPS. Dal momento che questa esigenza è molto sentita, se ne parlerà alla prossima assemblea, dove i comitati che ritengono siano stati commessi degli errori potranno intervenire e tutti insieme si troveranno le forme giuste per prendere le decisioni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da antonella vaccaro il Gio Ott 08, 2009 3:25 pm

scusate ma per tutto il pomeriggio di ieri non sono riuscita a collegarmi al forum pensando fosse un problema solo mio

ddr i punti di cui tu parli,mi interessano in prima persona visto che insegno alla primaria e sono senza lavoro a causa del maestro unico

ma se ne era discusso a sufficienza sul fatto che una cosa è la piattaforma e un'altra è fare comunicazione da un palco

abbiamo inserito quella della lingua slovena perchè con i tagli le piccole scuole di montagna scompaiono del tutto , non si tratta di siduzione ma di totale chiusura
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6112
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da Ospite il Ven Ott 09, 2009 8:29 pm

Io ho ascoltato il discorso di Antonella, e mi è piaciuto moltissimo. Brava Antonella, sei riuscita a rappresentare tutti noi precari.
Anche nella mia provincia ci sono due scuole che rischiano di scomparire, solo perchè hanno pochi studenti. Ma noi siamo in collina!! L'inverno spesso non possiamo muoverci!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da didier il Ven Ott 09, 2009 8:41 pm

antonella vaccaro ha scritto:scusate ma per tutto il pomeriggio di ieri non sono riuscita a collegarmi al forum pensando fosse un problema solo mio

ddr i punti di cui tu parli,mi interessano in prima persona visto che insegno alla primaria e sono senza lavoro a causa del maestro unico

ma se ne era discusso a sufficienza sul fatto che una cosa è la piattaforma e un'altra è fare comunicazione da un palco

abbiamo inserito quella della lingua slovena perchè con i tagli le piccole scuole di montagna scompaiono del tutto , non si tratta di siduzione ma di totale chiusura

L'ho ripreseo il discorso perchè è stato fatto un comunicato dove è riportato il tuo discorso senza quei punti. Non mi è sembrata una grande idea perchè quel comunicato resta. Che ci voleva a lasciare quei punti? un paio di secondi in più.

Sul fatto che il discorso andasse ridotto sono sempre stato daccordo, ma all'epoca discutevate in ML ed io non ero stato invitato, però ripeto i punti fondamentali di rivendicazioni io li avrei lasciati a costo di tagliare ancora da qualche altra parte.

E cmq nessuno dei miei colleghi mi ha fatto questo appunto, ma questo vuol dire che i miei colleghi non vanno su internet, non si informano.
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4780
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da antonella vaccaro il Ven Ott 09, 2009 10:09 pm

giulia sono contenta che con il mio discorso ti ho convinta a venire su questo forum
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6112
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Manifestazione nazionale del CPS del 3 Ottobre 2009

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum