Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da Brunello Arborio il Mer Ago 12, 2009 2:53 pm

L’ORA DELLA VERITA’ E’ GIUNTA

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nella persona dell’On. Ministro Maria Stella Gelmini, di concerto con il Ministero delle Finanze, nella persona dell’On. Ministro Giulio Tremonti, hanno dato il via ufficiale al progetto di smantellamento e di svendita della Scuola Pubblica Statale Italiana.
Quello che in questi giorni di convocazioni fantasma stiamo già vivendo è un autentico dramma esistenziale che coinvolge e coinvolgerà molto presto sia centinaia di migliaia di lavoratori precari della Scuola, nonché cittadini della Repubblica Italiana, Repubblica fondata sul lavoro, sia le loro stesse famiglie.
Tali lavoratori, nonché cittadini della Repubblica Italiana,
- dopo anni e molto spesso decenni di onoratissimo servizio, svolto al prezzo di enormi sacrifici finanziari, esistenziali, affettivi,
- dopo innumerevoli promesse di assunzione a tempo indeterminato, promesse disattese se non in minima ed assolutamente insufficiente misura,
- dopo essere stati oggetto di vili ed autentiche truffe, sia da parte dello Stato che non ha minimamente esitato ad arricchirsi alle loro spalle, costringendoli a conseguire costosissime (e alla luce dei fatti inutili) abilitazioni, sia da parte di sedicenti Università Telematiche che hanno scandalosamente messo in vendita a carissimo prezzo titoli post-laurea finalizzati all’accumulo di punteggio, il cui scopo ultimo è stato quello di provocare ulteriori suddivisioni e ostilità tra gli stessi lavoratori precari, scatenando la cosiddetta “guerra tra i poveri”, alleggerendone ulteriormente le già magre tasche,
si ritroveranno con in mano nemmeno il classico pugno di mosche, in quanto gli verrà negato anche quello.

COLLEGHI, CITTADINI

LA SCUOLA PUBBLICA STATALE ITALIANA STA ATTUALMENTE SUBENDO IL PIÙ MASSICCIO E VIOLENTO ATTACCO DELL’INTERA STORIA DELLA REPUBBLICA.

Per quanto suddetto e per molto altro ancora il

COORDINAMENTO NAZIONALE PRECARI SCUOLA (C.P.S.)

dopo il successo mediatico del SIT-IN nazionale svoltosi a Roma il 15.07.2009 e l’incontro con l’On. Aprea, indice nuovi SIT-IN e PRESÍDI PERMANENTI di protesta di fronte agli Uffici Scolastici Provinciali di tutto il Paese, a partire dal 00 settembre 2009.

È richiesta la partecipazione dell’intera Società Civile, nelle persone di coloro che hanno a cuore il futuro dei propri figli e il presente di un’intera categoria di lavoratori a cui il futuro del Paese stesso dovrebbe essere demandato.

Per informazioni:
FORUM COORDINAMENTO PRECARI SCUOLA
http://docentiprecari.forumattivo.com
BLOG COORDINAMENTO PRECARI SCUOLA
http://retedocentiprecari.blogspot.com/
GRUPPO FACEBOOK COORDINAMENTO PRECARI SCUOLA
http://www.facebook.com/group.php?gid=35733685501
MAIL COORDINAMENTO PRECARI SCUOLA
precariscuola@gmail.it
Nella tua città o regione referente@quello che è.it


Ultima modifica di Brunello Arborio il Gio Ago 13, 2009 2:47 pm, modificato 2 volte
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7145
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da ldonofri il Mer Ago 12, 2009 7:32 pm

Tienici informati di questa iniziativa, così comincio a interessare anche la provincia di Avellino, che come sempre dorme. Sono solo io ad interessarmi, ma non l'unico a rischiare la disoccupazione. Per la sola scuola di 1° grado abbiamo 80 soprannumerari, di cui 12 scienze motorie la mia disciplina.
Luigi D'Onofrio
avatar
ldonofri
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 246
Età : 59
Località : Prata di Principato Ultra (Av)
Ordine scuola : Secondaria I gr.
Organizzazione : CPS Avellino


Contributo al forum : 3620
Data d'iscrizione : 23.07.08

http://www.luigidonofrio.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da maurizio1977 il Ven Ago 14, 2009 1:21 pm

Mi chiedevo se oltre come volantino, sarebbe possibile leggere questo documento come comunicato il giorno delle convocazioni, magari al microfono. Fattibile o bisogna muoversi per cominciare a chiedere permessi?
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3983
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da Brunello Arborio il Ven Ago 14, 2009 3:07 pm

maurizio1977 ha scritto:Mi chiedevo se oltre come volantino, sarebbe possibile leggere questo documento come comunicato il giorno delle convocazioni, magari al microfono. Fattibile o bisogna muoversi per cominciare a chiedere permessi?

Credo che portarsi un megafono sia fattibile senza chiedere permessi
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7145
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da CPS Marche il Ven Ago 14, 2009 6:20 pm

Qui nella provincia di Pesaro alcuni colleghi, in posizione di scegliere la sede e quindi più tranquilli emotivamente, stanno pensando ad una azione simbolica che provochi un "blocco/rallentamento" delle operazioni di nomina, rivendicando pubblicamente il "diritto" al tempo indeterminato di chi ha negli anni accumulato incarichi a TD... chiaramente intendiamo convocare i giornalisti per attirare l'attenzione dei media e dare risalto alla protesta.



In pratica il collega si siede al tavolo per la nomina e dichiara pubblicamente che, dopo XX anni di contratti a TD, ha diritto all’immissione in ruolo ... se lo facciamo in tanti potremmo creare un po’ di scompiglio ...



Che dite?
avatar
CPS Marche
Coordinatore
Coordinatore

Femminile Numero di messaggi : 108
Località : Fano (PU)
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Docenti Precari Marche
Contributo al forum : 3380
Data d'iscrizione : 20.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da sergiobarone il Ven Ago 14, 2009 6:30 pm

Mi sembra un'ottima idea da imitare. Se ci si mettesse d'accordo potrebbe essere un' azione da fare tutti quanti in tutte le province, naturalmente alla presenza anche della stampa. Se una cosa del genere succedesse in tutta la nazione forse un segnale si darebbe.
avatar
sergiobarone
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 179
Località : Lecce
Ordine scuola : Secondaria I e II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3153
Data d'iscrizione : 22.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da maurizio1977 il Ven Ago 14, 2009 6:40 pm

Infatti, ma perché limitare la cosa solo a chi è ai primi posti nella graduatoria e può sedersi in convocazione? Penso che tutti possano unitamente esprimere il proprio disappunto, magari con semplici cori di protesta, l'effetto sarebbe comunque il rallentamento/blocco qui proposto.
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3983
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da CPS Marche il Ven Ago 14, 2009 6:50 pm

maurizio1977 ha scritto:Infatti, ma perché limitare la cosa solo a chi è ai primi posti nella graduatoria e può sedersi in convocazione? Penso che tutti possano unitamente esprimere il proprio disappunto, magari con semplici cori di protesta, l'effetto sarebbe comunque il rallentamento/blocco qui proposto.

Quando si propone una protesta alle convocazioni non si può non valutare l'aspetto emotivo del momento ... i primi sono più tranquilli ... è chiaro però che bisogna appoggiare i colleghi con cori e cartelloni!
avatar
CPS Marche
Coordinatore
Coordinatore

Femminile Numero di messaggi : 108
Località : Fano (PU)
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Rete Docenti Precari Marche
Contributo al forum : 3380
Data d'iscrizione : 20.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da maurizio1977 il Ven Ago 14, 2009 9:05 pm

L'aspetto emotivo è fondamentale, concordo. Io però proprio per questo in prima linea ci vedrei quelli più agguerriti e non quelli più sereni. Punti di vista, suppongo. E però resta validissima l'idea del supporto ai "tranquilli", per carità.
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3983
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da ShoppingAddicted il Sab Ago 15, 2009 12:29 pm

ciao a tutti,mi chiedo una cosa: rallentando le operazioni di nomina chi infastidiamo se non noi stessi e i colleghi? 
avatar
ShoppingAddicted
Assiduo/a
Assiduo/a

Femminile Numero di messaggi : 84
Località : neverland
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3149
Data d'iscrizione : 11.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da maurizio1977 il Sab Ago 15, 2009 12:44 pm

Ovvio che la protesta deve essere documentata dalla stampa o dalle TV (almeno locali). E comunque no, non solo noi stessi e i colleghi, ma anche i tizi del provveditorato e i sindacalisti che gironzolano potrebbero tranquillamente subire tale "fastidio".
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3983
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Occasioni da non perdere.

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Ago 15, 2009 4:33 pm

Quel che penso e l'ho detto da tempo che manifestazioni durante le nomine a cominciarea qiuello a tempo indeterminato sono ottime occasioni, soprattutto se si invita prioritariamente la stampa.

Non escluderei occupazione simboliche di monumenti significativei ,le quattro guardie giurate romane ieri che sventolavano mani al Colosseo erano oggi sulle pagine di tutti i giornali.
Io credo che la protesta debba riguardare anche i sindacati, in quell'occasione presenti con i loro accalappiatori di iscrizioni, nessuna iscrizione, ai sindacati si può chiedere quanto ho elaborato.
Credo che banchetti mobili presso l'entrata delle sedi vadano bene unitamente al volantinaggio.
Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4915
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Potete distribuirlo ai sindacalisti presenti alle convocazione, ovviamente facendo firmare ai presenti

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Ago 15, 2009 4:49 pm


Alle organizzazioni sindacali flc CGIL, CISL, UIL, SNALS, FGU

Di seguito alcune proposte concrete i lotta ai sindacati della scuola per il prossimo anno scolastico 2009/2010.


· Prima proposta. I sindacati comprino il primo settembre una pagina di 5 quotidiani italiani ( ne sono 5 vero? CGIL CISL UIL SNALS e FGU) e senza fare propaganda, siglandosi “I sindacati della scuola”, illustrino al paese la drammatica situazione della scuola pubblica italiana, nell'era della dismissione e della rottamazione del personale.

· Seconda proposta. I 5 segretari generali con i loro dirigenti nazionali e periferici ( diciamo con tutti i loro esonerati, pagati da tutti noi ) vadano ad occupare il Ministero dell’Istruzione e si incatenino al cancello del palazzo di Viale Trastevere per giorni, lo possono fare sono esonerati all’insegnamento per tutto l’anno scolastico.

·
Terza proposta Convincano i leader delle loro confederazioni a indire, dopo una serie i passaggi politici e dopo una serrata mobilitazione, uno sciopero generale sulla scuola e per la scuola
,uno solo, non 7, dieci, venti.

· Quarta proposta Convincano le forze di opposizione a riprendere la battaglia contro i tagli nella scuola , dove sono le iniziative annunciate da Veltroni e da Di Pietro e poi da Franceschini? Bisogna rimetterle tutte in campo!

I sindacati devono far questo, questo è il loro dovere, non dovrebbero fare solo salotto o tappezzeria, soprattutto perchè hanno migliaia e migliaia di iscritti paganti ogni mese, che non possono tenere lì buoni solo con l'assicurazione, il gadget, il CAF e la pacca sulla spalla!

Il sindacato e i sindacalisti della scuola la smettano di fare solo assistenza e patronato, escano dalle loro sedi e facciano il loro lavoro, non chiediamo di salire su di una gru, non chiediamo l’impossibile, ma di incatenarsi a viale Trastevere, di spendere i soldi degli iscritti, comprando pagine di giornale, di indire uno sciopero unitario e generale, di saper coinvolgere la politica, insomma di recuperare credibilità con la base e forse anche con la controparte, questo sì lo possiamo e lo dobbiamo chiedere!



Libero Tassella di Professione insegnante libero.tassella@fastwebnet.it
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4915
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da Alba il Sab Ago 15, 2009 5:58 pm

ShoppingAddicted ha scritto:ciao a tutti,mi chiedo una cosa: rallentando le operazioni di nomina chi infastidiamo se non noi stessi e i colleghi? 
sono d' accordo! non si può far pagare a chi ha avuto la fortuna (nel paese delle lotterie!) di essersi collocato in posizione utile.
Piuttosto imitare le azioni eclatanti che si stanno moltiplicando.
Anche attraversare continuamente e lentamente davanti all' USP con cartelli espliciti e significativi e soprattutto, IN TANTI, TANTISSIMI!!!
avatar
Alba
Esperto/a
Esperto/a

Femminile Numero di messaggi : 349
Località : PI
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3513
Data d'iscrizione : 03.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Dom Ago 16, 2009 2:13 pm

ma chi è in "posizione utile"? utile per cosa? si illudono questi di poter lavorare ancora come prima?
mi dispiace,se azioni si devono fare, loro son quelli che dovrebbero mobilitarsi per primi,secondo me.Combattiamo o no per il riconoscimento professionale della categoria e per la scuola tutta o ognuno combatte per sè?
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6127
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Altro contributo

Messaggio Da Libero Tassella il Dom Ago 16, 2009 5:40 pm

Il giorno prima raccomando il comunicato stampa in cui si illustra alla stampa e alle televisioni locali la protesta ( tipologia) e poi un breve documento da dare al giornalista o da esporre nell'intervista.


Non contano le quantità, il numero è dato da chi va alla convocazione che a volte è anche accompagnato, ma dalla incisività di cartelli slogan e soprattutto dai comunicati.

Le manifestazioni nei punti delle convocazione nelle varie province e soprattutto nelle grandi città, potrebbero avere un richiamo importante. Per chi dice di lasciar persere i sindacati, io non sono d'accordo vanno coinvolti in questa fase di contestazione con richieste concrete, anche perchè potrebbero svegliarsi dal sonno , dalla letargia, nell'autuinno del 2009 ci saranno le elezioni RSU.
Questo è quanto pongo all'attenzione.

PProposta pratica, invitate se avete rapporti con politici locali, ovviamente di opposizione, questi signori alle nomine, si renderanno conto, toccandolo con mano dell'esiguità dei contratti, di quelle che io ho chiamato immissioni in ruolo per finta, anche perchè il messaggio politico credo sia abbastanza chiaro, questo governo non vuole stabilizzare il lavoro degli insegnanti.
Libero

Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4915
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da Libero Tassella il Dom Ago 16, 2009 5:55 pm

Libero Tassella ha scritto:

Alle organizzazioni sindacali flc CGIL, CISL, UIL, SNALS, FGU

Di seguito alcune proposte concrete i lotta ai sindacati della scuola per il prossimo anno scolastico 2009/2010.



· Prima proposta. I sindacati comprino il primo settembre una pagina di 5 quotidiani italiani ( ne sono 5 vero? CGIL CISL UIL SNALS e FGU) e senza fare propaganda, siglandosi “I sindacati della scuola”, illustrino al paese la drammatica situazione della scuola pubblica italiana, nell'era della dismissione e della rottamazione del personale.

· Seconda proposta. I 5 segretari generali con i loro dirigenti nazionali e periferici ( diciamo con tutti i loro esonerati, pagati da tutti noi ) vadano ad occupare il Ministero dell’Istruzione e si incatenino al cancello del palazzo di Viale Trastevere per giorni, lo possono fare sono esonerati all’insegnamento per tutto l’anno scolastico.

·
Terza proposta Convincano i leader delle loro confederazioni a indire, dopo una serie i passaggi politici e dopo una serrata mobilitazione, uno sciopero generale sulla scuola e per la scuola
,uno solo, non 7, dieci, venti.

· Quarta proposta Convincano le forze di opposizione a riprendere la battaglia contro i tagli nella scuola , dove sono le iniziative annunciate da Veltroni e da Di Pietro e poi da Franceschini? Bisogna rimetterle tutte in campo!

I sindacati devono far questo, questo è il loro dovere, non dovrebbero fare solo salotto o tappezzeria, soprattutto perchè hanno migliaia e migliaia di iscritti paganti ogni mese, che non possono tenere lì buoni solo con l'assicurazione, il gadget, il CAF e la pacca sulla spalla!

Il sindacato e i sindacalisti della scuola la smettano di fare solo assistenza e patronato, escano dalle loro sedi e facciano il loro lavoro, non chiediamo di salire su di una gru, non chiediamo l’impossibile, ma di incatenarsi a viale Trastevere, di spendere i soldi degli iscritti, comprando pagine di giornale, di indire uno sciopero unitario e generale, di saper coinvolgere la politica, insomma di recuperare credibilità con la base e forse anche con la controparte, questo sì lo possiamo e lo dobbiamo chiedere!



LiberoTassella di Professione insegnante
libero.tassella@fastwebnet.it[/quote]


Riporto un mio intervento sulla ML di Professione Insegnanti.



Brava, omissis, ti ringrazio e ringrazio gli altri colleghi e colleghe che hanno apprezzato e colto il senso del mio intervento ( presente già sui forum e su Aetnanet), se vogliamo andare avanti per aneddoti io non finirei più , ma non è questo il punto e soprattutto, perché deviare un discorso molto preciso e circostanziato? Una precisa chiamata in causa dei sindacati e dei sindacalisti che siamo legittimati a fare qui, sulla ML della nostra associazione che ha lo scopo di muovere una libera critica alle OOSS, una critica costruttiva visto che ho fatto anche delle proposte?



Le proposte sono concrete e aggiungerei un altro aggettivo provocatorie, il sindacato deve fare il sindacato , i sindacalisti i sindacalisti, esplicare la loro funzione, si devono armare e devono anche partire per parafrasare le parole di omissis. Noi il nostro dovere lo abbiamo fatto, in autunno abbiamo fatto un grande sciopero, più di un milione di noi sono venuti a Roma. Ora essi ( i sindacati e i sindacalisti) hanno un dovere da compiere e lo compiano, c...o, non si reciti e si faccia finta di, non ci bastano i comunicati di segretari e vice segretari, non ci bastano i sindacalisti passacarte, non ci basta che si siedano al tavolo con la Gelmini e i suoi funzionari, lo so che è difficile incatenarsi per i sindacalisti “ in doppiopetto” abituati in alberghi a 4 stelle e la loro lunga schiera di esonerati ( a nostre spese) o in aspettativa ( a spese degli iscritti) , ( quanti ne sono?). lo so che è difficile mettere 50.000 euro del loro bilancio sul piatto e comprare una pagina di un giornale dove unitariamente si parla di noi nella scuola della dismissione e della rottamazione del personale, lo so che è difficile trovare un’intesa unitaria per un grande sciopero generale della e per la scuola, lo so che è difficile inchiodare la politica e l’opposizione ad azioni concrete e non ad annunci,o a passaggi televisivi; ma questi signori hanno gli strumenti e le risorse umane ed economiche per farlo e hanno un dovere in primis nei confronti dei loro iscritti e poi verso tutta la categoria degli insegnanti; non ci possono portare disuniti e posti gli uni contro gli altri al massacro totale, vittime dei loro litigi interni ed esterni. Insomma facciano il loro mestiere, se lo sono scelti, fanno salti mortali per rimanere sulla poltrona che occupano, lo facciano a partire dai dirigenti nazionali massimi e giù "per li rami " fino a quelli periferici, nessuno, verrebbe da dire si senta escluso.

Parlo qui soprattutto per gli iscritti, di tanti colleghi di ruolo e precari che hanno trattenute cospicue sullo stipendio.

libero tassella ( Professione Insegnante)
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4915
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Piacenza terza fascia: Incontro importantissimo

Messaggio Da Helis il Mar Ago 18, 2009 10:41 pm

Comunico a tutti coloro che lavorano in terza fascia che il MIDA PC ha fissato un incontro con tutti i sindacati e forze politiche della zona (PD, PDL, Lega, CGIL, CISL, GILDA, SNAL) oltre che con il CODACONS per discutere del problema dei precari non abilitati il 26 Agosto a Piacenza.

Chiunque abitasse da quelle parti (va bene anche se di Parma, Reggio, Padova, Cremona ecc...), abbia lavorato in terza fascia e sia interessato alla tutela dei suoi diritti e del suo posto di lavoro credo che si tratti di un occasione unica, nonché importantissima per tutti noi. L'invito è dunque a parteciparvi.

Chi fosse interessato può mandarmi un messaggio privato o scrivere a: gubercml@gmail.com e sarò lieta di fornirgli tutti i dettagli dell'incontro.

PS.
Già che ci sono, ricordo a tutti che Il MIDA PC si è da pochissimo costituito e naturalmente cerca iscritti: l'iscrizione è gratuita e vi da diritto ad essere informati e a partecipare se lo volete alle attività del gruppo. Lasciatemi un messaggio nel caso siate interessati.

Helis
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 10
Località : noceto
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : nessuna
Contributo al forum : 3230
Data d'iscrizione : 07.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da babycat il Mar Ago 18, 2009 11:19 pm

complimenti per l'iniziativa...io purtroppo sono di perugia, ma in qualità di "docente" super-precaria non abilitata di terza fascia mi piacerebbe sapere di più di quest'incontro. ho appena letto le code della provincia di perugia: sono circa 100 per la mia classe di concorso in aggiunta ai 100 e passa della graduatoria ad esaurimento e così ho perso le ultime speranze di prendere una supplenza quest'anno... Sad
cari saluti :flower:

babycat
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 1
Località : perugia
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 2928
Data d'iscrizione : 18.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da Helis il Gio Ago 20, 2009 12:07 pm

un saluto a tutti,
ho completato solo ieri la creazione del sito web del MIDA Piacenza, dalla quale oltre ad ottenere notizie sull'incontro, potrete anche seguirne l'evolversi ed inoltre essere informati su tutte le attività svolte ed in corso di tale gruppo. Questa è l'home page del sito: MIDA Piacenza e questa è la pagina dove si parla dell'incontro in questione: http://sites.google.com/site/midapiacenza/prossimi-impegni

Helis
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 10
Località : noceto
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : nessuna
Contributo al forum : 3230
Data d'iscrizione : 07.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da subprecario MARCOS il Mer Ago 26, 2009 8:25 pm

Ciao a tutti!
Sono da poco tornato e leggo solo ora la bozza per il volantino. Ho, in effetti, qualche perplessità sul documento, poiché mi pare più efficace come comunicato stampa, piuttosto che come volantino per coinvolgere i nostri colleghi. Io lo conserverei per consegnarlo nelle assemblee che seguiranno dopo le convocazioni e tenterei una soluzione comunicativa più diretta ed incisiva. Per esempio, eviterei riferimenti a famiglie, figli e cittadini. Dobbiamo riuscire a coinvolgere insegnanti e comunicargli la drammaticità della controriforma Gelmini, invitandoli alla mobilitazione.

Di seguito proverò ad integrare alcuni punti del volantino (le integrazioni, per chiarezza, le ho scritte in rosso).


L’ORA DELLA VERITA’ E’ GIUNTA

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nella persona dell’On. Ministro Maria Stella Gelmini, di concerto con il Ministero delle Finanze, nella persona dell’On. Ministro Giulio Tremonti, hanno dato il via ufficiale al progetto di smantellamento e di svendita della Scuola Pubblica Statale Italiana.

Quello che in questa indegna operazione politica il Ministero fin da quest’anno ha realizzato, e continuerà a realizzare, è il taglio di migliaia di cattedre. Ognuno di noi ha davanti agli occhi lo scempio che queste scelte hanno sulla qualità della scuola e sui nostri diritti e sul nostro futuro come lavoratori.

Tutti noi docenti, che da anni, spesso decenni, sosteniamo con il nostro indispensabile lavoro la qualità della formazione in Italia (un docente su cinque, statisticamente, è precario!) rischia di rimanere tagliato fuori dalla scuola pur avendo le competenze, i titoli, l’esperienza che il Ministro Gelmini quotidianamente calpesta.

Dobbiamo tutti insieme reagire contro questa politica fatta di tagli, dopo innumerevoli promesse di assunzione a tempo indeterminato, promesse disattese se non in minima ed assolutamente insufficiente misura.

COLLEGHI,

LA SCUOLA PUBBLICA STATALE ITALIANA STA ATTUALMENTE SUBENDO IL PIÙ MASSICCIO E VIOLENTO ATTACCO DELL’INTERA STORIA DELLA REPUBBLICA.

Per quanto suddetto e per molto altro ancora il

COORDINAMENTO NAZIONALE PRECARI SCUOLA (C.P.S.)

dopo il successo mediatico del SIT-IN nazionale svoltosi a Roma il 15.07.2009 e l’incontro con l’On. Aprea, indice nuovi SIT-IN e PRESÍDI PERMANENTI di protesta di fronte agli Uffici Scolastici Provinciali di tutto il Paese, a partire dal 00 settembre 2009.

È richiesta la partecipazione di ognuno di noi, nelle persone di coloro che hanno a cuore il proprio futuro, il futuro dei propri figli e il presente di un’intera categoria di lavoratori da cui dipende il futuro democratico di questo stesso Paese.

P.S. La voce che segue, presente nella prima bozza, non la scriverei, finirebbe per rappresentare un autogol! E’ proprio il Governo che mette in discussione la nostra preparazione e noi rispondiamo che abbiamo comprato titoli inutili…!!!!!!!!

dopo essere stati oggetto di vili ed autentiche truffe, sia da parte dello Stato che non ha minimamente esitato ad arricchirsi alle loro spalle, costringendoli a conseguire costosissime (e alla luce dei fatti inutili) abilitazioni, sia da parte di sedicenti Università Telematiche che hanno scandalosamente messo in vendita a carissimo prezzo titoli post-laurea finalizzati all’accumulo di punteggio, il cui scopo ultimo è stato quello di provocare ulteriori suddivisioni e ostilità tra gli stessi lavoratori precari, scatenando la cosiddetta “guerra tra i poveri”, alleggerendone ulteriormente le già magre tasche,
si ritroveranno con in mano nemmeno il classico pugno di mosche, in quanto gli verrà negato anche quello.

Hasta siempre a todos!
avatar
subprecario MARCOS
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 501
Località : Roma
Ordine scuola : Liceo (Filosofia e Storia)
Organizzazione : CPS Roma
Contributo al forum : 3552
Data d'iscrizione : 18.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Volantino Ufficiale CPS per le convocazioni 2009

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum