Adesione del CPS al sit-in siciliano del 5 Agosto 2009

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Adesione del CPS al sit-in siciliano del 5 Agosto 2009

Messaggio Da Brunello Arborio il Mar Ago 04, 2009 5:52 pm

Il Coordinamento Nazionale Precari Scuola (C.P.S.) aderisce ai sit-in indetti da FLC-CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola e SNALS per il giorno 5 agosto 2009, dalle ore 10,00 alle ore 13,00, davanti le Prefetture siciliane, per protestare contro i pesantissimi tagli inferti agli organici della Scuola Pubblica Statale Italiana di ogni ordine e grado.

Il Coordinamento Nazionale Precari Scuola (C.P.S.), nel condividere e sostenere pienamente e totalmente la protesta del prossimo 5 agosto e forte dell'importante impatto mediatico ottenuto con il sit-in del 15 luglio 2009 a Montecitorio in Roma, indetto su questo e su altri urgenti temi riguardanti la Scuola (assunzione a T.I. dei precari su tutti i posti liberi e disponibili, ritiro ddl Aprea), ricorda ed intende rimarcare con fermezza che si trova in primissima linea nella lotta contro lo scellerato piano del Governo Berlusconi finallizzato allo smantellamento e alla svendita della Scuola Pubblica Statale Italiana.

Coordinamento Nazionale Precari Scuola (C.P.S.)
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7086
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adesione del CPS al sit-in siciliano del 5 Agosto 2009

Messaggio Da didier il Mar Ago 04, 2009 10:06 pm

come dicevo nell'altro post bel comunicato non c'è che dire. I sindacati indicono un sit-in per protestare contro i tagli al sostegno e Voi non ne fate menzione.

Voglio credere alla buona fede, che non sia stato fatto appositamente, ideato da quelle anime dell coordinamento per le quali il problema dei tagli alla scuola statale sia un tema per cosi dire.... Secondario.

Sulla sigla poi.... il nome ha assunto l'indentica sigla del coordinamento nato sotto l'ala protettiva dei cobas. Nel loro comunicato stampa del 1 febbrario si firmano: COORDINAMENTO NAZIONALI PRECARI E PRECARIE DELLA SCUOLA.

Si ricordano delle signore ma poi le mettono al secondo posto Very Happy

Converrete tutti che tolto il riferimento alle signore la sigla è identica.

Brunello ha detto da qualche parte che il coordinamento non esiste più. Forse qualcuno lo ha rassicurato sul fatto che i cobas non useranno più questa sigla perchè tanto la transumanza si è compiuta. Speriamo che sia così altrimenti sai che confusione.

Un dubbio però mi assale come mai non usare subito la sigla completa con il nome nazionale? Cosa è stata una dimenticanza? Si era da subito pensato ad un coordinamento di più ampio respiro, addirittura di più della rete che già era nazionale e poi il nome nazionale non è stato messo sin dal principio?

Sarà che d'estate leggo troppi libri gialli Very Happy Very Happy
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4721
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adesione del CPS al sit-in siciliano del 5 Agosto 2009

Messaggio Da Brunello Arborio il Mar Ago 04, 2009 11:06 pm

ddr67 ha scritto:come dicevo nell'altro post bel comunicato non c'è che dire. I sindacati indicono un sit-in per protestare contro i tagli al sostegno e Voi non ne fate menzione.

Il sit-in protesta su tutti i tagli, non esiste solo il sostegno



Sulla sigla poi.... il nome ha assunto l'indentica sigla del coordinamento nato sotto l'ala protettiva dei cobas. Nel loro comunicato stampa del 1 febbrario si firmano: COORDINAMENTO NAZIONALI PRECARI E PRECARIE DELLA SCUOLA.

Si ricordano delle signore ma poi le mettono al secondo posto Very Happy

Converrete tutti che tolto il riferimento alle signore la sigla è identica.

Io ricordavo coordinamento nazionale 1 Febbraio


Brunello ha detto da qualche parte che il coordinamento non esiste più. Forse qualcuno lo ha rassicurato sul fatto che i cobas non useranno più questa sigla perchè tanto la transumanza si è compiuta. Speriamo che sia così altrimenti sai che confusione.

Nessuna rassicurazione: se mi sai indicare documenti ed iniziative indette da questo coordinamento nato il 1 Febbraio mi fai un favore, io non ricordo nulla: mi dispiace solo per chi ci ha creduto, ma un coordinamento che in 6 mesi non produce nulla di fatto è morto.
Ovviamente Didier, saprai che i COBAS nazionali NON hanno aderito alla manifestazione del 15 Luglio, a differenza di altri sindacati.


Un dubbio però mi assale come mai non usare subito la sigla completa con il nome nazionale? Cosa è stata una dimenticanza? Si era da subito pensato ad un coordinamento di più ampio respiro, addirittura di più della rete che già era nazionale e poi il nome nazionale non è stato messo sin dal principio?

Sarà che d'estate leggo troppi libri gialli Very Happy Very Happy

Sicuramente, mi sembra di ricordare che fosse stato deciso di non usare il termine nazionale per cui credo che sia stata una svista, non credo comunque che la questione sia così importante.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7086
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adesione del CPS al sit-in siciliano del 5 Agosto 2009

Messaggio Da Emma Giannì il Gio Ago 06, 2009 3:03 am

brunè......troppe cose non importanti ci sono!!!!!! :bisou:

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6068
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adesione del CPS al sit-in siciliano del 5 Agosto 2009

Messaggio Da antonella vaccaro il Gio Ago 06, 2009 11:29 am

il cps eè nazionale abbiamo deciso che però per una più facile lettura sia cps e non cpsn

smettetela di vedere fantasmi
avatar
antonella vaccaro
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2769
Età : 45
Località : Napoli
Ordine scuola : Primaria
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 6053
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adesione del CPS al sit-in siciliano del 5 Agosto 2009

Messaggio Da Brunello Arborio il Gio Ago 06, 2009 2:48 pm

manimani ha scritto:il cps eè nazionale abbiamo deciso che però per una più facile lettura sia cps e non cpsn

smettetela di vedere fantasmi

Mi pare che si fosse detto di non usare la sigla nazionale per una totale corrispondenza con il logo delle bandiere, comunque come giustamente sostiene Alta nel mio forum la questione importante è il rischio della perdita del lavoro di decine migliaia di persone.
avatar
Brunello Arborio
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 3241
Età : 53
Località : Terni
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS-Terni
Forum Precari Scuola
Contributo al forum : 7086
Data d'iscrizione : 15.07.08

http://precariscuola.135.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Adesione del CPS al sit-in siciliano del 5 Agosto 2009

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum