Chi lo ha detto?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Chi lo ha detto?

Messaggio Da Ospite il Mar Ago 04, 2009 9:25 am

Copio dal forum di Brunello un grandissimo post di Ennio:

<<La mannaia di questo governo colpisce anche i bambini disabili, che vengono privati dei loro insegnanti di sostegno. Anche oggi non possiamo che vergognarci di far parte di questo Stato, l’Italia” [...] "A causa della malamministrazione di questo governo mancheranno 12 mila insegnanti di sostegno. Di fronte alla giusta, legittima e sacrosanta contestazione il governo si limita a rispondere in burocratese dicendo che non è sua competenza. Un ministro serio o risolverebbe il problema o presenterebbe immediate dimissioni. Uno Stato che non si preoccupa dei suoi alunni disabili è vergognoso. E noi, oggi, ci vergogniamo di essere italiani>>.

(Onorevole Paolo Grimoldi, Lega Nord, 2007, contro i tagli dell'allora ministro Fioroni!)

<<Va bene il taglio della spesa pubblica improduttiva, ma tagliare l’Istruzione e l'offerta formativa è scelta assurda>>.

(Gianmario Mariniello, Dirigente Nazionale di Azione Giovani, movimento giovanile di Alleanza Nazionale, di fronte ai tagli di Fioroni: 06/09/06)

<<Aspettiamo il testo che uscirà dalla Camera e se non ci saranno risposte accettabili per noi, si va allo sciopero senza tanti complimenti>>.

(Massimo Di Menna, leader Uil Scuola, contro i paventati tagli del ministro Fioroni, autunno 2006)

<<Vedo una spinta all'interno della maggioranza di governo che, al di là delle volontà politiche personali, può portare irrimediabilmente, come è accaduto in altri momenti della storia del nostro Paese, ad un vero e proprio imbarbarimento della vita politica>>.

(Sandro Bondi, sconvolto dalla deriva antidemocratica intrapresa dal governo Prodi 2007)

<<Il governo, nonostante i suggerimenti che arrivano da diversi indicatori nazionali e internazionali, non investe nell'istruzione e nella formazione>>.

(Francesco Pasquali, segretario generale di Forza Italia, attacca la finanziaria del governo Prodi: 2007)

<<Chiedo a tutti i deputati della Sicilia che, al di la' dell'appartenenza di bandiera, si mobilitino per difendere gli interessi della Sicilia e dei siciliani. A questo violento attacco, l'intera deputazione siciliana deve rispondere, a prescindere dal colore politico, unita e coesa>>.

(Angelo Alfano, contro i tagli di Prodi, 2007)

<<SCIOPERO

Oggi 7 dicembre: sciopero scuola, università, ricerca, afam

Lo Snals-Confsal è in sciopero contro la Legge Finanziaria 2007, insieme ai lavoratori della scuola, dell’università, della ricerca e dell’Afam (Alta formazione artistica e musicale). La penalizzazione da parte di questa Finanziaria del settore della conoscenza è una grave iniquità per i lavoratori del comparto; essa pregiudica lo sviluppo culturale, economico e occupazionale del Paese e va contro gli accordi europei. Inoltre, il piano di stabilizzazione dei precari non ha una copertura finanziaria certa e determinata e, pertanto, rimane virtuale. “Il rinvio di un anno dei rinnovi contrattuali, la previsione di risorse esigue e di fatto indisponibili, i tagli insostenibili agli organici e il debole e incerto piano di stabilizzazione dei precari – ha dichiarato il segretario generale vicario Marco Paolo Nigi – costituiscono le motivazioni profonde del disagio dei lavoratori della conoscenza e della conseguente azione di sciopero”. “La Legge Finanziaria 2007 – ha concluso Nigi - va nettamente modificata nei settori chiave dello sviluppo, oltre che nelle politiche occupazionali e previdenziali”. Lo sciopero di oggi completa la prima fase di protesta dei lavoratori autonomi avviata dalla manifestazione di Roma del 20 ottobre e proseguita fino a oggi con le numerose manifestazioni avvenute in tutte le regioni italiane>>.

(Volantino Sciopero Snals 7 dicembre 2007 ..... scioperi contro l'attuale governo????)

<<ALLA RICERCA DEI VOTI, SI LACERA LA FAMIGLIA>>.

(Titolo dell'Osservatore Romano, organo del Vaticano, contro Prodi che si è azzardato a parlare di Pacs ....)

<<Vedo che in questi ultimi tempi c’e’ un attacco alla liberta’ della Chiesa di esprimere le proprie convinzioni. Mi viene in mente quello che ci fu nei Paesi comunisti, la Chiesa del silenzio che poteva parlare soltanto nell’ ambito dei propri edifici>>.

(Silvio Berlusconi al Family Day: maggio 2007)

<<Noi intendiamo sollecitare il Parlamento per l'approvazione della legge sulla parità scolastica - ha detto il presidente del Consiglio - Nello stesso tempo abbiamo avviato una politica sul diritto allo studio che vuole sostenere le famiglie, in particolare le famiglie che hanno minori possibilità". Tagliando corto sulle polemiche che si sono sviluppate anche nella maggioranza a questo proposito, D'Alema ha concluso: "Io parlerei di questo: sostegno alle famiglie, questa è la nostra politica anche per l'educazione dei figli>>.

(dichiarazione del Primo Ministro, onorevole Massimo D'Alema, durante la sua visita a papa Giovanni Paolo II, 1997. Significato politico della dichiarazione: dopo poche settimane il parlamento vara a larga maggioranza il finanziamento pubblico alle scuole private)

<<Quando sono arrivato al Ministero non speravo di riuscire a fare quanto avviato dal governo precedente>>.


(Il Ministro della Pubblica Istruzione del governo Prodi, onorevole Fioroni, in estasi per il passaggio in parlamento della legge sulla parità alias sul finanziamento pubblico alle scuole private. Dichiarazione rilasciata al Meeting di Cl a Rimini, estate 2007)

<<Se vuol rifondarsi, la sinistra deve ripartire dal vostro retroterra ideale. La vera sinistra non nasce dal bolscevismo ma dalle cooperative bianche dell’Ottocento. Il partito socialista è venuto dopo le cooperative, il partito comunista dopo ancora, e i gruppi nati col ‘68 sono tutti spariti. Solo l’ideale lanciato da CL negli anni Settanta è rimasto vivo, perché è quello più vicino alla base popolare. È lo stesso ideale che era anche delle cooperative: un fare che è anche un educare. Quando nel 1989 Achille Occhetto volle cambiare il nome del Partito Comunista Italiano, per un po’ pensò di chiamare il nuovo partito ‘Comunità e Libertà’. Perché tra noi e voi le radici sono le stesse>>.

(Pierluigi Bersani, rivolto alla platea ciellina nel Meeting del 2003)


Ultima modifica di gialov il Mer Ago 12, 2009 3:19 pm, modificato 2 volte

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi lo ha detto?

Messaggio Da sergiobarone il Mar Ago 04, 2009 9:33 am

Nel 2007 c'era papa Giovanni Paolo II non Giovanni XXIII.
avatar
sergiobarone
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 179
Località : Lecce
Ordine scuola : Secondaria I e II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3268
Data d'iscrizione : 22.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi lo ha detto?

Messaggio Da Ospite il Mar Ago 04, 2009 11:51 am

precario ha scritto:Nel 2007 c'era papa Giovanni Paolo II non Giovanni XXIII.

veramente Giovanni Paolo II è mancato nel 2005.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi lo ha detto?

Messaggio Da didier il Mar Ago 04, 2009 1:26 pm

ma infatti il governo attuale sul sostegno non sta facendo nulla di nuovo, sta solo applicando una norma varata dal governo prodi e per giunta nella legge finanziaria che come tutti sapete è più difficilmente emendabile.

Il sottoscritto lo aveva fatto presente al neo nato coordinamento precari, dicendo che sarebbe stato più incisivo mettere i riferimenti precisi e cioè il raporto1/2 e la legge che lo aveva istituito ma si è preferito un generico riferimento alla tutela dei divesramente abili, diciamo che sull'argomento la frase sembrava scritta da buttiglione Very Happy ma si sa il coordinamento ha tante anime.
avatar
didier
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1747
Località : Catania
Ordine scuola : Secondaria di II grado
Organizzazione : RETE PRECARI SCUOLA SICILIA
Contributo al forum : 4895
Data d'iscrizione : 17.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi lo ha detto?

Messaggio Da sergiobarone il Mar Ago 04, 2009 1:57 pm

ops! volevo scrivere 1997
avatar
sergiobarone
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 179
Località : Lecce
Ordine scuola : Secondaria I e II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3268
Data d'iscrizione : 22.07.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi lo ha detto?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum