RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il comunicato è stato inviato a tutta la stampa nazionale

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Mag 09, 2009 5:42 pm

Professione Insegnante

COMUNICATO STAMPA del 9.5.2009

Ora è tempo di passare all'azione legale

Iniziativa legale per il riconoscimento del punteggio relativo al servizio militare o il servizio civile sostitutivo prestato non in costanza di servizio nelle graduatorie da esaurimento dei precari della scuola, in occasione del prossimo aggiornamento/inclusione.

A proporlo è il Gruppo Professione Insegnante che ha deciso di conferire mandato a due studi legali uno a Milano per i docenti del centro nord e un altro a Napoli per i docenti del centro Sud per il riconoscimento del punteggio relativo al servizio militare prestato dopo il 30 gennaio 1987 fino a questo momento negato dall’amministrazione, con l’acquiescenza dei sindacati, ma previsto dalla legge 958/86.
Si ricorda a quanti intendono eventualmente aderire, di richiedere comunque il riconoscimento del punteggio in occasione della presentazione della domanda di aggiornamento, condizione indispensabile per poter opporre il successivo ricorso. Per ulteriori informazioni inviare una e-mail all’indirizzo ricorsi@professioneinsegnante.it

Libero Tassella Gruppo professione insegnante

libero.tassella@fastwebnet.it
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Ospite il Sab Mag 09, 2009 7:06 pm

Libero Tassella ha scritto:Professione Insegnante

COMUNICATO STAMPA del 9.5.2009

Ora è tempo di passare all'azione legale

Iniziativa legale per il riconoscimento del punteggio relativo al servizio militare o il servizio civile sostitutivo prestato non in costanza di servizio nelle graduatorie da esaurimento dei precari della scuola, in occasione del prossimo aggiornamento/inclusione.

A proporlo è il Gruppo Professione Insegnante che ha deciso di conferire mandato a due studi legali uno a Milano per i docenti del centro nord e un altro a Napoli per i docenti del centro Sud per il riconoscimento del punteggio relativo al servizio militare prestato dopo il 30 gennaio 1987 fino a questo momento negato dall’amministrazione, con l’acquiescenza dei sindacati, ma previsto dalla legge 958/86.
Si ricorda a quanti intendono eventualmente aderire, di richiedere comunque il riconoscimento del punteggio in occasione della presentazione della domanda di aggiornamento, condizione indispensabile per poter opporre il successivo ricorso. Per ulteriori informazioni inviare una e-mail all’indirizzo ricorsi@professioneinsegnante.it

Libero Tassella Gruppo professione insegnante

libero.tassella@fastwebnet.it

Peccato per la Vs iniziativa giunta però un po in ritardo. Noi abbiamo già intrapreso il ricorso con degli avv. di Palermo, che però, pur avendo ricevuto la documentazione ed il bonifico non si sono ancora fatti sentire Sad Sad

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Ritardo? Non credo

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Mag 09, 2009 8:27 pm

ddr67 ha scritto:
Libero Tassella ha scritto:Professione Insegnante

COMUNICATO STAMPA del 9.5.2009

Ora è tempo di passare all'azione legale

Iniziativa legale per il riconoscimento del punteggio relativo al servizio militare o il servizio civile sostitutivo prestato non in costanza di servizio nelle graduatorie da esaurimento dei precari della scuola, in occasione del prossimo aggiornamento/inclusione.

A proporlo è il Gruppo Professione Insegnante che ha deciso di conferire mandato a due studi legali uno a Milano per i docenti del centro nord e un altro a Napoli per i docenti del centro Sud per il riconoscimento del punteggio relativo al servizio militare prestato dopo il 30 gennaio 1987 fino a questo momento negato dall’amministrazione, con l’acquiescenza dei sindacati, ma previsto dalla legge 958/86.
Si ricorda a quanti intendono eventualmente aderire, di richiedere comunque il riconoscimento del punteggio in occasione della presentazione della domanda di aggiornamento, condizione indispensabile per poter opporre il successivo ricorso. Per ulteriori informazioni inviare una e-mail all’indirizzo ricorsi@professioneinsegnante.it

Libero Tassella Gruppo professione insegnante

libero.tassella@fastwebnet.it

Peccato per la Vs iniziativa giunta però un po in ritardo. Noi abbiamo già intrapreso il ricorso con degli avv. di Palermo, che però, pur avendo ricevuto la documentazione ed il bonifico non si sono ancora fatti sentire Sad Sad

La nostra iniziativa è arrivata per tempo, abbiamo fatto l'impossibile: abbiamo qui , sul sito di Professione Insegnante e su Orizzonte fatto informazione, corretta, concreta e seria; abbiamo sollevato il problema, per anni ignorato; ( Perchè?) soprattutto abbiamo dato indicazioni precise sulla compilazione delle domande ( mod 1 e 2) che era il primo elemento di cui tener conto; per il ricorso, come abbiamo detto, c'era e c'è tempo; 60 gg dalla pubblicazione su Gazzetta Ufficiale. Quindi non vedo nè vedevo tanta fretta.
Siamo comunque contenti e a noi va il merito di aver aperto occhi a molti e soprattutto è stato sulla questione colpevole il silenzio dei sindacati e delle loro strutture legali che comunque si stanno attivando con i loro legali di fiducia , sia pur ufficiosamente, sui ricorsi ( code e trasferimenti)
Credo comunque che con questa iniziativa, con la costante informazione sul nostro sito e con la consulenza sul forum nell'apposita sezione abbiamo dato un contributo concreto di chiarezza ai precari della scuola.
Vi consiglio di monitorare il vostro ricorso.
libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Ospite il Sab Mag 09, 2009 8:45 pm

Purtroppo non ho il tempo per guardare i siti di profesione insegnante e di orizzonte scuola, a stento riesco a guardare questo e quello del mio comitato.

Ci siamo fatti prendere dal panico e abbiamo aderito al primo che ci è capitato, speriamo bene

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Precisazione

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Mag 09, 2009 10:39 pm

ddr67 ha scritto:Purtroppo non ho il tempo per guardare i siti di profesione insegnante e di orizzonte scuola, a stento riesco a guardare questo e quello del mio comitato.

Ci siamo fatti prendere dal panico e abbiamo aderito al primo che ci è capitato, speriamo bene

Speriamo bene, comunque tutte le informazioni sono state sempre postate su questa discussione in questo forum, prima addirittura che su Professione Insegnante.
Ciao Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Ospite il Sab Mag 09, 2009 10:53 pm

rinnovo il mio dispiacere per il disguido, ma credo tu ti riferisca a dopo che gialov ha messo la sezione relativa alla compilazione della domanda, e a quel tempo io avevo già aderito. cmq il mio non voleva essere assolutamente un rimprovero libero, ribadisco che è stato un vero peccato, perchè avrei preferito avere come riferimento per questo ricorso tu e gli avvocati da te indicati piuttosto che degli illustri sconosciuti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Andiamo avanti

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Mag 09, 2009 11:04 pm

ddr67 ha scritto:rinnovo il mio dispiacere per il disguido, ma credo tu ti riferisca a dopo che gialov ha messo la sezione relativa alla compilazione della domanda, e a quel tempo io avevo già aderito. cmq il mio non voleva essere assolutamente un rimprovero libero, ribadisco che è stato un vero peccato, perchè avrei preferito avere come riferimento per questo ricorso tu e gli avvocati da te indicati piuttosto che degli illustri sconosciuti.

Tutto chiarito, libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Ricorso

Messaggio Da Libero Tassella il Lun Mag 11, 2009 3:52 pm

Libero Tassella ha scritto:Ecco quanto pubblicai sul forum " Gli amici del precariota" fin da settembre, riinviando gli interessati a questo aggiornamento 20009/2011

http://www.professioneinsegnante.it/forum/viewtopic.php?t=5312

Per coloro che hanno aderito al ricorso, sul sito tra bereve troverete i ocumenti che bisogna allegare al ricorso, Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Iniziativa legale riconoiscimento servizio militare

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Mag 14, 2009 7:18 pm

- 14-05 Iniziativa legale per il riconoscimento del punteggio relativo al servizio militare prestato dopo il 30.1.1987. Gli studi legali di Napoli e Milano, incaricati della predisposizione del ricorso, hanno dato le indicazioni operative ai quasi trecento colleghi che hanno manifestato l’intenzione di aderire all’iniziativa legale. Vi terremo informati sugli sviluppi, termine ultimo per la raccolta del mandato 25 maggio 2005
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

da Andrea Florit

Messaggio Da Libero Tassella il Ven Mag 15, 2009 5:22 pm

03/05/2009. GaE: SERVIZIO MILITARE DOPO 31.1.87 E NOMINE A T.D.
- In vista della presentazione delle domande d'integrazione dei punteggi nelle GaE, condividendo quanto riportato da Libero Tassella di Professione insegnante, invitiamo alla lettura di quanto scritto sul servizio militare di leva o il servizio civile sostitutivo che sia stato prestato dopo il 30.1.1987, che dev'essere valutato come titolo didattico, pari a un anno di servizio, indipendentemente dalla costanza di rapporto d'impiego.
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 15, 2009 8:31 pm

Libero Tassella ha scritto:03/05/2009. GaE: SERVIZIO MILITARE DOPO 31.1.87 E NOMINE A T.D.
- In vista della presentazione delle domande d'integrazione dei punteggi nelle GaE, condividendo quanto riportato da Libero Tassella di Professione insegnante, invitiamo alla lettura di quanto scritto sul servizio militare di leva o il servizio civile sostitutivo che sia stato prestato dopo il 30.1.1987, che dev'essere valutato come titolo didattico, pari a un anno di servizio, indipendentemente dalla costanza di rapporto d'impiego.

Fonte?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

da Anrea Florit

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Mag 16, 2009 2:13 am

gialov ha scritto:
Libero Tassella ha scritto:03/05/2009. GaE: SERVIZIO MILITARE DOPO 31.1.87 E NOMINE A T.D.
- In vista della presentazione delle domande d'integrazione dei punteggi nelle GaE, condividendo quanto riportato da Libero Tassella di Professione insegnante, invitiamo alla lettura di quanto scritto sul servizio militare di leva o il servizio civile sostitutivo che sia stato prestato dopo il 30.1.1987, che dev'essere valutato come titolo didattico, pari a un anno di servizio, indipendentemente dalla costanza di rapporto d'impiego.

Fonte?

Sito Andrea Florit
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Ora è l''''ora dei mandati.

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Mag 16, 2009 4:40 pm

Sconsiglio vivamente di procedere dopo la pubblicazione delle graduatorie, lo scopo è quello di andare per le spiccie e sulle graduatorie provvisorie chiedere la sospensiva, vi ricordo che 12 punti possono significare un'immisiione in ruolo.
Libero


Ricorso riconoscimento servizio militare, è l'ora dei mandati!


Ricorso valutazione servizio militare, è ora adesso di stringere!


PROFESSIONE INSEGNANTE
Si comunica che lo Studio Legale di NAPOLI incaricato per la gestione del ricorso (valutazione punteggio servizio militare) ha fornito entro le ore 14,00 odierne le modalità di partecipazione al ricorso a tutti coloro che hanno chiesto notizie/informazioni tramite e-mail.
Si conferma il termine di conferimento del mandato al 25 maggio 2009.
Pertanto chi fosse ancora interessato ( non per chiedere consulenze) a rilasciare il mandato invii una email al più presto coppola-valeria@libero.it , solo per consulenze in materia scrivere a libero.tassella@fastwebnet.it
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Interrogazione parlamentare servizio militare

Messaggio Da Libero Tassella il Lun Mag 18, 2009 11:09 am

Interrogazione parlamentare su valutazione servizio militare nelle GaE






18 maggio 2009 - inviato da Libero Tassella
Interrogazione a risposta scritta 4-02640 presentata da Michele Bordo
mercoledì 25 marzo 2009, seduta n.152

BORDO. -

Al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca.

- Per sapere - premesso che:

in data 28 luglio 2008, il Tar Lazio ha emesso la sentenza n. 6421 del 2008 con cui si modifica radicalmente la tabella di valutazione dei titoli ai fini della compilazione delle graduatorie permanenti per l'insegnamento nella scuola pubblica, ripristinando la valutazione del servizio militare di leva e dei servizi sostitutivi assimilati;

a parere dei giudici amministrativi, il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati per legge devono essere valutati come titoli di servizio, prescindendo dal fatto che il servizio stesso sia stato svolto in costanza di nomina;

il Regolamento per il conferimento delle supplenze al personale docente ed educativo emanato dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca precisa che il servizio militare, ed il servizio civile sostitutivo, è valutato solo se espletato in costanza di nomina;

tale determinazione non tiene conto dell'esistenza dell'obbligo di leva fino al 2002, dunque dell'impossibilità, da parte dei cittadini riconosciuti «abili e arruolati», di rinunciare o rinviare l'adempimento, pena l'arresto e la condanna penale per diserzione;

a seguito di numerose controversie giudiziarie, il Parlamento, la Corte di cassazione ed il Consiglio di Stato hanno più volte ed in più occasioni ribadito il principio che lo svolgimento del servizio di leva non può e non deve costituire pregiudizio a fini occupazionali e/o previdenziali ed assicurativi, coerentemente affermando il diritto al mantenimento del posto di lavoro, alla contribuzione figurativa e alla valutazione in sede di concorsi statali e graduatorie di merito per il servizio prestato;

l'articolo 20 della legge n. 958 del 1986 ha introdotto la valutabilità del servizio militare, indipendentemente dalla costanza di rapporto d'impiego (Circolare n. 85749 del 20 febbraio 1992 del Dipartimento della funzione pubblica);

l'articolo 7 della legge 30 dicembre 1991 n. 412, nel fornire l'interpretazione autentica della legge n. 985 del 1986, ha precisato che il servizio valutabile ex articolo 20 della citata legge «è esclusivamente quello in corso alla data di entrata in vigore» della medesima legge, «nonché quello prestato successivamente»;

il comma 7 dell'articolo 485 del decreto legislativo n. 297 del 1994 ha recepito il contenuto della norma di cui all'articolo 84 del decreto del Presidente della Repubblica 31 maggio 1974 n. 417, secondo cui il servizio militare di leva è valutato nella stessa carriera, agli effetti dell'articolo 81 del medesimo decreto del Presidente della Repubblica, come servizio non di ruolo -:

se e come il Governo intenda intervenire per adeguare la tabella di valutazione del Regolamento per il conferimento delle supplenze al personale docente ed educativo alla citata sentenza del Tar Lazio ed alle richiamate disposizioni normative, allo scopo di evitare quella che all'interrogante appare un'arbitraria ed anticostituzionale discriminazione in danno dei cittadini che hanno prestato il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati in data antecedente all'avvio del rapporto d'impiego.
(4-02640)
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

ricorso per servizio militare

Messaggio Da alessi il Mar Mag 19, 2009 6:53 pm

salve. ho aderito ad uno dei tanti ricorsi per la valutazione del servizio militare (quello organizzato a palermo dagli avv.ti ganci e miceli).
ovviamente, per avviare il ricorso ho indicato il servizio di leva nella sezione titoli di servizio della domanda (G1), ma non ho specificato che ho prestato tale servizio "non in costanza di nomina".
Ho fatto un errore? Vado incontro a particolari complicazioni?
ringrazio i colleghi forumisti.

alessi
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 10
Località : milano
Ordine scuola : Secondari II gr
Organizzazione : precariscuola
Contributo al forum : 3144
Data d'iscrizione : 19.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Può integrare

Messaggio Da Libero Tassella il Mar Mag 19, 2009 9:48 pm

alessi ha scritto:salve. ho aderito ad uno dei tanti ricorsi per la valutazione del servizio militare (quello organizzato a palermo dagli avv.ti ganci e miceli).
ovviamente, per avviare il ricorso ho indicato il servizio di leva nella sezione titoli di servizio della domanda (G1), ma non ho specificato che ho prestato tale servizio "non in costanza di nomina".
Ho fatto un errore? Vado incontro a particolari complicazioni?
ringrazio i colleghi forumisti.
Questo può essere notivo di integrazione della domanda, Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da ghost78 il Gio Mag 21, 2009 11:49 pm

DDR io sono nelle tue stesse condizioni per il ricorso per il servizio militare (avv. ganci)...teniamoci in contatto, in caso di novità...

ghost78
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 27
Località : Siracusa
Ordine scuola : ancora da inserire
Organizzazione : Comitato Scuola Siracusa
Contributo al forum : 3331
Data d'iscrizione : 03.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 22, 2009 12:38 am

ghost78 ha scritto:DDR io sono nelle tue stesse condizioni per il ricorso per il servizio militare (avv. ganci)...teniamoci in contatto, in caso di novità...

OK

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Ricorso riconoscimento servizio militare, termine prorogato 30 maggio

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Mag 23, 2009 12:33 pm

PROFESSIONE INSEGNANTE


Ricorso per la valutazione del servizio militare o il servizio sostitutivo assimilato per legge prestato dopo il 30.1.1987, prorogato il termine al 30 maggio.
L’interesse e la partecipazione al ricorso da noi proposto, ci hanno indotto a prorogare il termine ultimo per l’inoltro dell’intera documentazione al 30 maggio 2009
.

A seguito di molte richieste di chiarimento, precisiamo che il servizio militare o il servizio sostitutivo assimilato, prestato dopo il 30.1.1987 e dopo il conseguimento del titolo di studio che dà accesso alla graduatoria e non prestato in costanza di rapporto di lavoro in qualità di docente, per il cui riconoscimento come anno di servizio ( 12 punti) Professione Insegnanti sta organizzando un ricorso al TAR Lazio; è solo il servizio militare relativo al periodo di ferma obbligatoria di leva o il servizio sostitutivo assimilato per legge.
Non è valutabile in alcun modo il servizio militare o il servizio civile prestati volontariamente dopo l’entrata in vigore della legge che ha abolito il servizio militare obbligatorio, quindi chi ha svolto tale servizio volontario, pur avendolo prestato dopo il conseguimento del titolo di studio e dopo il 30.1.1987 non ha i requisiti per produrre ricorso. ( cfr faq ministeriale 15 del 16.3.2007).

Libero Tassella ( Professione Insegnante).
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Ospite il Mar Mag 26, 2009 10:26 am

Ho saputo, praticamente in questi due giorni (sono stato assente per un po' dal forum), del ricorso per il riconoscimento punti nella GAE del servizio militare, a prescindere se svolto in concomitanza di servizio scolastico.
Io ho svolto il servizio civile (ex obiezione di coscienza) dal 03/06/03 al 02/04/04 ed ho segnalato la cosa, in calce, alla lettera H della domanda di aggiornamento: avrei diritto a qualcosa?
Scrivo per sapere oltre alla domanda su posta:

1) Cos bisogna fare per presnetare ricorso?
2) Quanto costa?
3)Dove trovo i modelli (potreste inviarmeli in allegato o attraverso link)
4) A chi devo spedire il tutto?

Ringrazio per l'aiuto

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Vincenzo il Mar Mag 26, 2009 10:54 am

Premetto che nella domanda di aggiornamento ho indicato il servizio di leva da me prestato, vorrei sapere da Libero, se una volta che saranno pubblicate le gae e tale servizio non sarà valutato se è possibile fare il ricorso a partire proprio da quel momento.
Grazie
avatar
Vincenzo
Coordinatore
Coordinatore

Maschile Numero di messaggi : 583
Età : 57
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : CPS Napoli
Contributo al forum : 4075
Data d'iscrizione : 05.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Risposta

Messaggio Da Libero Tassella il Mar Mag 26, 2009 11:45 am

precarioinlotta ha scritto:Premetto che nella domanda di aggiornamento ho indicato il servizio di leva da me prestato, vorrei sapere da Libero, se una volta che saranno pubblicate le gae e tale servizio non sarà valutato se è possibile fare il ricorso a partire proprio da quel momento.
Grazie

Il ricorso bisogna farlo prima, impugnando il DM entro 60 gg dalla pubblicazione in gazzetta, solo così i tempi si accorciano e si può chiedere una sospensiva; lo sto dicendo da un mese o forse più, altrimenti le cose si complicano e tutto diventa più complesso e in salita..

Per gli interessati al nostro ricorso, come più volte indicato su questa lista, l'Avvocato di riferimento è

Valeria Coppola
coppola-valeria@libero.it
cell. 3381893951

Chi è realmente interessato per il mandato telefoni e si sbrighi , ha tempo fino al 30 maggio, chi vuole qualche informazione mi scriva, come indicato su questo forum. Chi spera che un ricorso vinto l'amministrazione estenda il giudicato a tutti , poi, credo che viva nello stesso paese di Alice, quello delle meraviglie.
Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Ospite il Mer Mag 27, 2009 11:53 am

Ok Libero! ma i costi? Il conto corrente?
E i modelli da compilare? E l'indirizzo al qaule inviare il tutto dove possiamo reperirli?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

riposta

Messaggio Da Libero Tassella il Mer Mag 27, 2009 3:48 pm

Gianluca ha scritto:Ok Libero! ma i costi? Il conto corrente?
E i modelli da compilare? E l'indirizzo al qaule inviare il tutto dove possiamo reperirli?

Sul nostro sito, scrivimi in privato per le istruzioni, il mio indirizzo è libero.tassella@fastwebnet.it. affrettati perchè hai pochissimo tempo e la delega per l'avvocato Valertia Coppola è una procedura complessa.

Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Ospite il Gio Mag 28, 2009 10:09 am

Leggo sull'intervento di libero tassella:

si valuta solo un anno, e il servizio deve essere prestato dopo il titolo.

Domanda: per titolo s'intende l'abilitazione o la laurea?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Riposta

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Mag 28, 2009 3:22 pm

Gianluca ha scritto:Leggo sull'intervento di libero tassella:

si valuta solo un anno, e il servizio deve essere prestato dopo il titolo.

Domanda: per titolo s'intende l'abilitazione o la laurea?


Il titolo di studio che dà accesso alla graduatoria.
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Ospite il Gio Mag 28, 2009 4:49 pm

Appunto: a quella permanente a dare accesso sono stati: SSIS,concorso o titolo abilitante mentre a quella di istituto basta la sola laurea. Chiederei di rispindere apertamente su questo punto grazie.
Deduco che, per come è posta la cosa, per avre diritto al ricorso , si sarebbe dovuto possedere l'abilitazione per concorso o SSIS prima del servizio militare o civile in questione.
Ora una domanda: mi spiegate quante persone dopo la laurea, hanno prima conseguito l'abilitazione all'insegnaemnto e poi hanno svolto il servizio civile o militare?
Fatti 4 conti, coniderato che la chiamata alle armi avveniva subito dopo la laurea se non prima, sono 4 gatti.... ergo una minoranza ergo si creerebbe una grave discriminazione tra chi ha fatto il servizio civile prima dell'abilitazione (quasi tutti gli interessati) e chi invece lo ha fatto dopo l'abilitazione (suppongo qualcuno che ha avuto la botta di foruna di superare un concorso subito dopo la laurea o da lureando) ovvero una elite.
Morale della favola: enrambe le categorie hanno letteralmente sacrificato 10 mesi della loro vita allo Stato, ma per dirla alla Orwell, "tutti siono uguali, ma alcuni lo sono di più". Dopo i prof. di serie A e di serie b ora ecco a voi i congedati di serie a e i congedati di serie B
Se le cose stanno così, mi dichiaro fermante contrario a tale ricorso: i diritti o a tutti o a nessuno!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Ora credo che non ci siano più dubbi

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Mag 28, 2009 6:45 pm

La laurea, occorre aver fatto il militare già con il possesso della laurea.

Gianluca ha scritto:Appunto: a quella permanente a dare accesso sono stati: SSIS,concorso o titolo abilitante mentre a quella di istituto basta la sola laurea. Chiederei di rispindere apertamente su questo punto grazie.
Deduco che, per come è posta la cosa, per avre diritto al ricorso , si sarebbe dovuto possedere l'abilitazione per concorso o SSIS prima del servizio militare o civile in questione.
Ora una domanda: mi spiegate quante persone dopo la laurea, hanno prima conseguito l'abilitazione all'insegnaemnto e poi hanno svolto il servizio civile o militare?
Fatti 4 conti, coniderato che la chiamata alle armi avveniva subito dopo la laurea se non prima, sono 4 gatti.... ergo una minoranza ergo si creerebbe una grave discriminazione tra chi ha fatto il servizio civile prima dell'abilitazione (quasi tutti gli interessati) e chi invece lo ha fatto dopo l'abilitazione (suppongo qualcuno che ha avuto la botta di foruna di superare un concorso subito dopo la laurea o da lureando) ovvero una elite.
Morale della favola: enrambe le categorie hanno letteralmente sacrificato 10 mesi della loro vita allo Stato, ma per dirla alla Orwell, "tutti siono uguali, ma alcuni lo sono di più". Dopo i prof. di serie A e di serie b ora ecco a voi i congedati di serie a e i congedati di serie B
Se le cose stanno così, mi dichiaro fermante contrario a tale ricorso: i diritti o a tutti o a nessuno!
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Ricorso servizio militare anche per le graduatorie di istituto.

Messaggio Da Libero Tassella il Lun Giu 01, 2009 9:51 pm

Professione Insegnante
Il servizio militare di leva e il servizio sostitutivo assimilato per legge, prestato dopo il 30.1.1987, pur non in costanza di nomina, deve essere valutato come un anno di servizio ( 12 punti) nella graduatorie di circolo e di istituto del personale docente e del personale educativo.

Seguirà dettagliata comunicazione
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

come faccio a fare ricorso per il riconoscimento del servizio militare?

Messaggio Da marangella il Ven Giu 05, 2009 11:49 pm

Salve a tutti credo che questo sarà un problema di molte persone...
Come faccio anzi come facciamo a fare ricorso per il riconoscimento del servizio militare nelle graduatorie d'istituto di 3 fascia insegnanti?
qualcuno ci può seguire in questo percorso?[/b]

marangella
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 5
Località : taranto
Ordine scuola : secondo grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3122
Data d'iscrizione : 05.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Per i nostri ricorrenti ora si apre un'autostrada.

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Giu 06, 2009 1:11 am

REPUBBLICA ITALIANA
Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio
(Sezione Terza Bis)
ha pronunciato la presente
ORDINANZA
sul ricorso numero di registro generale 3932 del 2009, proposto da:
omissis
contro
Ministero dell'Istruzione dell'Universita' e della Ricerca, rappresentato e difeso dall'Avvocatura, domiciliata per legge in Roma, via dei Portoghesi, 12;
e con l'intervento di
ad adiuvandum:
omissis
per l'annullamento
previa sospensione dell'efficacia,
dell'art. 3 co. 5 del dm n. 42/09 ove e' previsto che: "il servizio militare di leva ed i servizi sostitutivi assimilati per legge sono valutati solo se prestati in costanza di nomina".

Visto il ricorso con i relativi allegati;
Visti tutti gli atti della causa;
Vista la domanda di sospensione dell'esecuzione del provvedimento impugnato, presentata in via incidentale dalla parte ricorrente;
Visto l'atto di costituzione in giudizio di Ministero dell'Istruzione dell'Universita' e della Ricerca;
Visti gli artt. 19 e 21, u.c., della legge 6 dicembre 1971, n. 1034;
Relatore nella camera di consiglio del giorno 4 giugno 2009 il dott. Massimo Luciano Calveri e uditi per le parti i difensori come specificato nel verbale;

Ritenuto di dover aderire alla sentenza di questo Tar, Sez. III quater n. 6421 del 2008.
P.Q.M.
Accoglie l’istanza cautelare.
La presente ordinanza sarà eseguita dall'Amministrazione ed è depositata presso la segreteria del tribunale che provvederà a darne comunicazione alle parti.
Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 4 giugno 2009 con l'intervento dei Magistrati:
Evasio Speranza, Presidente
Massimo Luciano Calveri, Consigliere, Estensore
Pierina Biancofiore, Consigliere


L'ESTENSORE IL PRESIDENTE
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Ci stiamo organizzando

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Giu 06, 2009 1:13 am

marangella ha scritto:Salve a tutti credo che questo sarà un problema di molte persone...
Come faccio anzi come facciamo a fare ricorso per il riconoscimento del servizio militare nelle graduatorie d'istituto di 3 fascia insegnanti?
qualcuno ci può seguire in questo percorso?[/b]

Lo stiamo preparando come Professione Insegnante, tra breve metterò l'avviso esplicativo, questa volta chiarissimo, per evitare inutili perdite i tempo, sul sito www.professioneionsegnante.it
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da marangella il Sab Giu 06, 2009 7:00 pm

ok meno male che ci sei tu grazie.

marangella
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 5
Località : taranto
Ordine scuola : secondo grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3122
Data d'iscrizione : 05.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Pazienta, abbiamo molto tempo

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Giu 06, 2009 10:58 pm

marangella ha scritto:ok meno male che ci sei tu grazie.

Sto vagliando degli aspetti tecnici nelle istruzione della compilazione dei modelli A/1 e A/2, lunedì metterò tutto sul sito, speriamo che anche questa volta non mi rubino le idee; ma ormai ci sono abituato, è il mio destino, tra schede, modelli, idee, sono credo dei poù saccheggiati, ma la cosa può essere divertente, se pensi solo ai miei passati vademecum sulle GE che hanno permesso di compliare domande a generazioni i precari senza ricorrere ai sindacalisti.

Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Ricorso servizio militare graduatorie istituto

Messaggio Da Libero Tassella il Lun Giu 08, 2009 12:15 am

Professione Insegnante
Il servizio militare di leva e il servizio sostitutivo assimilato per legge, prestato dopo il 30.1.1987, pur non in costanza di nomina, deve essere valutato come un anno di servizio ( massimo 12 punti) nella graduatorie di circolo e di istituto del personale docente e del personale educativo per il 2009/2011.
Il DM n. 56 del 28.5.2009 è in contrasto con la legge 958/86.
Scheda tecnica a cura di Libero Tassella

La scheda tecnica, fondamentale per compilare correttamente le domande; la troverete da domani massimo martedì sul sito www.professioneinsegnante.it e sui maggiori siti nazionali.
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Ecco la scheda tecnica

Messaggio Da Libero Tassella il Lun Giu 08, 2009 4:59 pm

avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

info per ricorso collettivo graduatorie di 3 fascia

Messaggio Da marangella il Mar Giu 09, 2009 11:00 pm

ho provato a contattare l'avvocato che libero tassella mi ha indicato ma non risponde alle e-mail che devo fare?

marangella
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 5
Località : taranto
Ordine scuola : secondo grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3122
Data d'iscrizione : 05.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Ricorso, per valutazione serv militare in GI

Messaggio Da Libero Tassella il Mar Giu 09, 2009 11:52 pm

marangella ha scritto:ho provato a contattare l'avvocato che libero tassella mi ha indicato ma non risponde alle e-mail che devo fare?

Le riponderà, deve mettere a punto questioni tecniche siìu prezzo, mandato e altro.
Io ho risposto a decine di colleghi, comunque il termine è per gli inizi di luglio.
Mi può scrivere in privato.
Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Ricorso servizio militare grad Istituto ecco la scheda tecnica

Messaggio Da Libero Tassella il Mer Giu 10, 2009 1:32 am

Professione Insegnante

Il servizio militare di leva e il servizio sostitutivo assimilato per legge, prestato dopo il 30.1.1987 o in corso alla medesima data, pur non in costanza di nomina, deve essere valutato come un anno di servizio ( massimo 12 punti) nella graduatorie di circolo e di istituto del personale docente e del personale educativo per il 2009/2011.
Il DM n. 56 del 28.5.2009 è in contrasto con la legge 958/86.


Scheda tecnica a cura di Libero Tassella


Se il servizio militare di leva o il servizio civile sostitutivo è stato prestato dopo il 30.1.1987 o in corso alla medesima data, già con il possesso del titolo di studio che dà accesso alla graduatoria, deve essere valutato come titolo didattico ( servizio specifico), pari a un anno di servizio, ( massimo 12 punti), indipendentemente dalla costanza di rapporto d'impiego, nelle graduatorie di circolo e di istituto di cui all’art. 1 del DM 56 del 28.5.2009.
L' art. 20 della L. 958/86 ha introdotto la valutabilità del servizio militare indipendentemente dalla "costanza di rapporto d'impiego" , si veda in proposito la Circolare n.85749 del 20 Febbraio 1992 del Dipartimento della funzione Pubblica.
Il comma 7 dell'art. 485 del T.U (D.lgs 297/94) ha recepito il contenuto della norma di cui all'art. 84 del D.P.R. 31 maggio 1974 n.417, secondo cui il servizio militare di leva è valutato nella stessa carriera agli effetti dell'art. 81 del medesimo decreto presidenziale , come servizio non di ruolo.
La norma di cui trattasi (art. 485 T.U.), invero, tiene conto della modifica intervenuta a seguito dell'art. 20 della L. 24 dicembre 1986 n. 958 e pertanto il periodo di servizio militare , prestato dopo il 30.1. 1987 è valido a tutti gli effetti.
L'art. 7 della legge 30 dicembre 1991 n.412, nel fornire l'interpretazione autentica della richiamata disposizione, ha precisato che il servizio valutabile ex art.20 della citata legge "è esclusivamente quello in corso alla data di entrata in vigore" della medesima legge "nonché quello prestato successivamente".

Nel caso in cui un docente abbia prestato servizio obbligatorio di leva o servizio civile sostitutivo successivamente al 30 gennaio 1987, data di entrata in vigore dell'art. 20 L. 958/86, ,tale servizio è valido come servizio di insegnamento della durata massima di un anno , in una graduatoria a scelta dell’aaspirante, indipendentemente dalla costanza di rapporto d'impiego nelle graduatorie di circolo o di istituto
Lo scorso anno ( luglio 2008) la Sentenza del TAR Lazio n. 6421/2008 aveva stabilito che il servizio militare di leva e il servizio civile è sempre valutabile anche non in costanza di nomina.

Pertanto, non risulta legittima l'interpretazione "restrittiva" data dal DM n. 56 del 28.5.209 secondo cui il servizio militare ed i servizi sostitutivi assimilati per legge sono valutati solo se prestati in costanza di nomina, ai sensi della tabella 1 annessa quale allegato A al regolamento adottato con DM 15.6.2007, punto D, nota n. 10.
Quando una fonte è gerarchicamente sovraordinata rispetto ad un'altra, la regola generale è nel senso che la fonte inferiore possa derogare a quella superiore ( legge 958/86) solo in senso più favorevole ai lavoratori (cosiddetta derogabilità in melius) e mai in senso ad essi sfavorevole (inderogabilità in peius).
Per i docenti interessati al ricorso, nella compilazione della modulistica, Professione Insegnante consiglia di dichiarare il servizio militare, prestato successivamente al 30 gennaio 1987 nelle istanze di aggiornamento e/o nuovo inserimento delle Graduatorie di circolo o istituto 2009/2011 di seconda e terza fascia (Modelli A/ 1 sez D1 e sez F per lo strumento musicale e A/2 sez D) , aggiungendo la dicitura servizio militare prestato non in costanza di servizio e valutabile ai sensi dell’ dell'art. 20 della L. 24 dicembre 1986 n. 958; e impugnare al TAR Lazio il DM 56/2009 entro 60 giorni dalla pubblicazione dello stesso sulla G.U.

Di seguito diamo istruzioni più dettagliate nella compilazione dei modelli di domanda alle il ricorrente dovrà attenersi scrupolosamente.
1. Indicare la graduatoria per la quale si sceglie la valutazione del servizio militare di leva o del servizio civile sostitutivo .
2. Indicare l’anno scolastico corrispondente al servizio militare di leva o al servizio civile sostitutivo.
3. Indicare il periodo dal …… al….. del suddetto servizio militare di leva o del servizio civile sostitutivo ( inizio e fine del servizio) prestato non in costanza di rapporto di impiego.
4. Al posto di istituzione scolastica indicare analiticamente dove si è svolto il servizio.
5. Aggiungere la dicitura: servizio valutabile ai sensi dell’art. 20 legge 958/86 e mai presentato alla scuola di precedente gestione della domanda. Per coloro che compilano il modello A/2 tale dicitura va altresì riportata anche a pag. 3 del modello A/2, Sez. II dove è scritto : "il sottoscritto dichiara di aver indicato nelle apposite sezioni del modello di domanda ai fini della valutazione prevista dal presente provvedimento i seguenti titoli conseguiti prima del 23/07/2007 non presentati in occasione della procedura relativa al biennio 2007/08 e 2008/09”

Tutti i docenti interessati al ricorso al T.A.R. Lazio per il riconoscimento del servizio militare obbligatorio di leva e del servizio sostitutivo, assimilato per legge, prestato non in costanza di nomina, già organizzato per i docenti inseriti in graduatoria ad esaurimento 2009/11 e quindi inseriti nella prima fascia delle G.I., possono mettersi in contatto, per rilasciare il mandato, con l’Avvocato Valeria Coppola di Napoli coppola-valeria@libero.it, che inoltrerà agli interessati tutte le istruzioni operative, comprensive delle spese , per partecipare al ricorso cumulativo.

Libero Tassella ( Professione Insegnante) libero.tassella@fastwebnet.it
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

RICORSO SERVIZIO MILITARE, PRECISAZIONI

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Giu 11, 2009 10:52 pm

PROFESSIONE INSEGNANTE

RICORSO AL TAR LAZIO PER LA VALUTAZIONE DEL SERVIZIO MILITARE O SOSTITUTIVO NELLE GRADUATORIE D'ISTITUTO ( seconda e terza fascia) DM n. 56 del 28.5.2009.

Precisazioni

Termine per il rilascio del mandato 3.7.2009.

Premesso il possesso dei seguenti presupposti e requisiti per il ricorso sono:

1. espletamento del servizio militare o sostitutivo dopo il 31.01.1987 o in corso alla medesima data;
2. conseguimento del titolo di studio idoneo per l’accesso alla graduatoria prima dell’assolvimento del servizio di leva o sostitutivo;
3. non aver mai presentato richiesta di valutazione del servizio militare nelle graduatorie d’istituto.

Si avverte che tutte le e_mail,spedite al legale, che curerà la procedura innanzi all'Autorità giudiziaria, all'indirizzo coppola-valeria@libero.it, avranno seguito solo se il mittente espone in maniera chiara e precisa di essere in possesso dei requisiti per partecipare alla procedura riguardante le graduatorie d'istituto, per le graduatorie ad esaurimento il termine è scaduto.

Si sottolinea che per eventuali chiarimenti sulla scheda tecnica, pubblicata sull'argomento,che illustra analiticamente l'azione ricorsuale promossa da Professione Insegnante e le procedure di compilazione delle schede A1 e A2, è possibile rivolgersi all'indirizzo al prof Libero Tassella libero.tassella@fastwebnet.it.


Libero Tassella ( Professione Insegnante)
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da marangella il Ven Giu 12, 2009 12:45 am

come mai fra i requisiti c'è scritto che non devi aver mai presentato richiesta di valutazione del servizio militare nelle graduatorie d’istituto?
che centra questo per il riconoscimento del servizio militare non in costanza di nomina?

marangella
Novizio/a
Novizio/a

Maschile Numero di messaggi : 5
Località : taranto
Ordine scuola : secondo grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3122
Data d'iscrizione : 05.06.09

Tornare in alto Andare in basso

Risposta

Messaggio Da Libero Tassella il Ven Giu 12, 2009 1:35 am

marangella ha scritto:come mai fra i requisiti c'è scritto che non devi aver mai presentato richiesta di valutazione del servizio militare nelle graduatorie d’istituto?
che centra questo per il riconoscimento del servizio militare non in costanza di nomina?

IL DM prevede che se ripresenti titoli già presentati ti escludono dalla graduatoria, questo cavillo è micidiale.
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 5029
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICORSO per la valutazione del servizio militare. Proposte e istruzioni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum