Emanato il decreto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Emanato il decreto

Messaggio Da Emma Giannì il Gio Apr 09, 2009 5:44 pm

Graduatorie ad esaurimento 2009-2011: emanato il decreto ministeriale.

Emanato il D.M 42 dell’8 aprile 2009 concernente l'integrazione e l'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il biennio 2009/2011.

Le domande di aggiornamento/permanenza e nuovo inserimento debbono essere presentate entro il termine perentorio di 30 giorni a decorrere dal 10 aprile 2009, data di pubblicazione dell’apposito avviso sulla Gazzetta Ufficiale, pertanto entro l’11 maggio 2009.

Il modello per la scelta della Provincia e delle sedi, ai fini dell’aggiornamento anche delle graduatorie di circolo e di istituto di I fascia, sarà presentato successivamente.



Si riassumono le disposizioni più significative:

1) Il nuovo inserimento nelle graduatorie ad esaurimento è consentito solo per le categorie di personale docente elencate nell’art.5bis della legge n. 169/08, richiamati negli artt. 4, 5, 7 e 8, che si inseriscono “ a pettine “, in base al proprio punteggio. All’elenco si deve aggiungere il personale docente beneficiario della sanatoria prevista dalla legge n. 14/09, art 36 bis, in quanto iscritti con riserva nelle graduatorie ad esaurimento per aver partecipato ai corsi speciali abilitanti, di cui al D.M. n. 85/05, senza il requisito di servizio.



2) Ai docenti, già iscritti in graduatoria, è consentito, oltre ad aggiornare la propria posizione nella Provincia di appartenenza, di scegliere ulteriori tre sedi provinciali, ove collocarsi “in coda“ ai docenti, già iscritti in graduatoria nel precedente biennio, con il punteggio e tutte le altre situazioni personali acquisiti nella provincia di appartenenza, ad eccezione del titolo alla riserva dei posti.



3) Tutti gli aventi titolo debbono presentare domanda, sia per permanere o aggiornare le graduatorie, sia per confermare l’iscrizione con riserva, pena la cancellazione definitiva dalle graduatorie medesime.

4) Per i diplomi abilitanti all’insegnamento conseguiti all’estero e riconosciuti dal MIUR la nuova normativa di riferimento è il Decreto legislativo n. 206 del 9 novembre 2007,che, tra l’altro, prevede l’accertamento della conoscenza della lingua nazionale da parte dell’Autorità governativa del Paese ospitante, secondo modalità appositamente regolamentate. Pertanto, ai fini dell’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento,gli interessati debbono essere in possesso, entro il 30 giugno 2009, del decreto di riconoscimento del Direttore generale degli Ordinamenti scolastici, comprensivo dell’accertamento linguistico, ottenuto nel periodo 1 luglio 2007 30 giugno 2009.

http://www.gildains.it/

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6187
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Pubblicato il decreto della gabbia e delle tre code

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Apr 09, 2009 6:18 pm

raduatorie ad esaurimento, pubblichiamo il Decreto


09 aprile 2009
Anticipando i tempi comunicati in questi giorni dai sindacati, il MIUR ha emanato il decreto di apertura delle graduatorie. Scadenza 11 maggio

Dopo mesi di attesa, il Ministero emana il DDG sulle Graduatorie, affermando di non applicare le sentenze TAR su trasferimento di provincia e spostamento 24 punti Ssis, per tutelare il più possibile le posizioni del personale già inserito nelle graduatorie, nell’ottica di esaurirle in tempi brevi Scadenza presentazione delle domande: 11 maggio 2009.
Scioglimento della riserva entro il 30 giugno.
Tutti devono presentare domanda sia per permanere o aggiornare le graduatorie, sia per confermare l’iscrizione con riserva, pena la cancellazione definitiva dalle graduatorie medesime.
Nuovi inserimenti: solo art.5bis della legge n. 169/08
Docenti già iscritti: opzione per altre 3 province in cui collocarsi in coda.
Allegato B: gli specializzati su sostegno potranno richiedere il depennamento dagli elenchi.
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4975
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da July73 il Gio Apr 09, 2009 7:10 pm

Giusto in tempo per augurarci una Buona Pasqua Precaria....
Razz
avatar
July73
Veterano/a
Veterano/a

Femminile Numero di messaggi : 137
Località : prov Salerno
Ordine scuola : Secondaria II grado
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3283
Data d'iscrizione : 08.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da Emma Giannì il Gio Apr 09, 2009 7:39 pm


------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6187
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da maurizio1977 il Gio Apr 09, 2009 9:04 pm

Suggerisco di aprire da subito un post specifico per eventuali scambi di consulenze sulla compilazione delle domande.
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 4043
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da Emma Giannì il Gio Apr 09, 2009 9:43 pm

maurizio1977 ha scritto:Suggerisco di aprire da subito un post specifico per eventuali scambi di consulenze sulla compilazione delle domande.
si.ci penserà gialov,credo

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6187
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Le premesse

Messaggio Da Libero Tassella il Gio Apr 09, 2009 10:20 pm

Credo che abbiano contratto i tempi una volta deciso il " papocchio" , perchè aspettare, il tempo gioca a loro sfavore, guardate quanto hanno approntato nella penultima e terzultima premessa del DM a firma Gelmini, addirittura si sono inventata una ragione tutta politica, di garantire in tempi brevi l'esaurimento delle graduatorie.

Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4975
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da Emma Giannì il Ven Apr 10, 2009 12:58 am

pubblica.istruzione.it

Roma, 9 aprile 2009

Oggetto: D.M 42 dell’8 aprile 2009 - integrazione e aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il biennio 2009/2011 -.

http://www.pubblica.istruzione.it/normativa/2009/prot4958_09.shtml

Si invia, per l’immediata affissione all’albo dei rispettivi Uffici di competenza, il D.M.42 dell’8 aprile 2009, concernente l’integrazione e l’aggiornamento delle graduatorie in oggetto.
Unitamente al provvedimento sono allegati i seguenti atti:

1. modello 1 (domanda di aggiornamento/permanenza conferma dell’iscrizione con riserva o scioglimento della stessa, nonché scelta di ulteriori tre Province);
2. modello 2 (domanda di nuovo inserimento, nonchè scelta di ulteriori tre Province);
3. allegato 4 (diplomi di perfezionamento equiparati ai dottorati di ricerca);
4. allegato 5 (riserve);
5. allegato 6 (preferenze);
6. allegato A ai modelli 1 e 2 (priorità nell’assegnazione di sede - legge n. 104/92).
7. Allegato B (rinuncia a posto di sostegno )

Il modello per la scelta della Provincia e delle sedi, ai fini dell’aggiornamento delle graduatorie di circolo e di istituto di I fascia, sarà presentato successivamente.
Le domande di aggiornamento/permanenza e nuovo inserimento debbono essere presentate entro il termine perentorio di 30 giorni a decorrere dal 10 aprile 2009, data di pubblicazione dell’apposito avviso sulla Gazzetta Ufficiale, pertanto entro l’11 maggio 2009. Si riassumono le disposizioni più significative contenute nel presente provvedimento, a seguito dell’emanazione della legge n. 169 del 30 ottobre 2008 (art. 5 bis ) e del Decreto-legge n.207 del 30 dicembre 2008, convertito dalla legge n. 14 del 27 febbraio 2009 (art.36, comma 1 bis), concernente la proroga dei termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni finanziarie urgenti.

(...)

------------------------------------------------------
Emma Giannì
reteprecariscuolaag@libero.it
avatar
Emma Giannì
Amministratore
Amministratore

Femminile Numero di messaggi : 2680
Località : SCIACCA(AG)
Ordine scuola : Secondaria A029-A030
Organizzazione : Rete Precari Scuola Agrigento
Tesserata CGIL
Contributo al forum : 6187
Data d'iscrizione : 16.07.08

Tornare in alto Andare in basso

dal sito CISL

Messaggio Da Libero Tassella il Ven Apr 10, 2009 1:22 am

Il Miur con la nota 4958 del 9 aprile 2009 ha trasmesso ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali il DM 42/2009 relativo alla integrazione ed aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo per il biennio 2009/2011.

Con la medesima nota comunica che il 10 aprile 2009 sarà pubblicato apposito avviso sulla Gazzetta Ufficiale e, di conseguenza, le domande di aggiornamento/permanenza e nuovo inserimento debbono essere presentate entro 30 giorni a decorrere dalla suddetta data ed improrogabilmente entro l'11 maggio 2009.

Allegato Dimensione
Nota 4958 del 9_4_09 di trasmissione DM 8_4_09 n_42.pdf 55.72 KB
DM 8_4_09 n_42 Grad_ Esaurimento.pdf 141.87 KB
modello_1_aggiornamento.pdf 607.64 KB
modello_2_iscrizione.pdf 120.02 KB
Allegato_A.pdf 51.41 KB
Allegato_B.pdf 25.56 KB
Allegato 1 tabella DM 11 del 12_2_02.pdf 28.14 KB
Allegato 2 TABELLA approvata DM 27 e DM 78 del 2007 val_ti.pdf 75.57 KB
Allegato 3 tabella Strumento musicale.pdf 13.25 KB
Allegato 4 equipollenze perfezionamenti e dottorati.pdf 32.36 KB
Allegato 5 Riserve.pdf 4.02 KB
Allegato 6 Preferenze.pdf 5.98 KB
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4975
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da subprecario MARCOS il Ven Apr 10, 2009 7:54 pm

Libero Tassella ha scritto:Credo che abbiano contratto i tempi una volta deciso il " papocchio" , perchè aspettare, il tempo gioca a loro sfavore, guardate quanto hanno approntato nella penultima e terzultima premessa del DM a firma Gelmini, addirittura si sono inventata una ragione tutta politica, di garantire in tempi brevi l'esaurimento delle graduatorie.

Libero

Il governo, come sempre, decreta per agguati!
Viste le vacanze pasquali, considerata da parte loro con molta attenzione la tragedia aquilana (perché non si fan mancare nulla, i nostri avvoltoi governativi...), ecco il sofisticato agguato gelminiano. Quanto al merito, l'idea di quattro province, di cui tre in coda è degna del miglior ispettore Clouseau...
avatar
subprecario MARCOS
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 501
Località : Roma
Ordine scuola : Liceo (Filosofia e Storia)
Organizzazione : CPS Roma
Contributo al forum : 3612
Data d'iscrizione : 18.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da Antonino Buonamico il Sab Apr 11, 2009 5:31 pm

Avranno migliaia di ricorsi contro l'inserimento in coda, e dovranno rifare le graduatorie!
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5397
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Riflessione serale

Messaggio Da Libero Tassella il Sab Apr 11, 2009 11:28 pm

Se ne fottono , il loro obiettivo è quello di domostrare l'ingestibilità del doppio canale di reclutamento, quello dalle GE, per eliminarlo del tutto. .Ecco perchè l'ipotesi di un'alternativa sarebbe stata utile che fosse venuta dalle associazioni precari, io ne avevo proposta una la GE nazionale con opzione libere, un'altra era stata posta dal collega pfasce cosiddetta scientifica, il CIP ne aveva proposta un'altra; tuttavia si è perso tempo, ognuno con il bilancino per vedere se questa o quella poteva rispettivamente favorirlo o danneggiarlo, è facile dire immissioni in ruolo su tutti i posti vacanti; ma quando si passa al livello della proposta, come ad esempio eliminare i docenti di ruolo dalle graduatorie dei precari, allora iniziano i distinguo, i silenzi, le reticenze, i ma, i se, i forse o la classica frase " è ben altro il problema". Emblematico il fatto che il tentativo di gialov di cercare di proporre un referendum su proposte non ministeriali e nè sindacali ha avuto un esito scontato, cioè il boicottaggio, hanno votato solo 17 persone. Ma stiamo scherzando?



Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4975
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da Antonino Buonamico il Dom Apr 12, 2009 6:35 pm

Sei molto ottimista, Libero, se pensi che al governo sarebbe importato qualcosa delle nostre proposte...
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5397
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Scelgo il possibilismo

Messaggio Da Libero Tassella il Dom Apr 12, 2009 6:40 pm

Amicanto ha scritto:Sei molto ottimista, Libero, se pensi che al governo sarebbe importato qualcosa delle nostre proposte...

Sarebbe stato un atto politico molto significativo, sarebbe stata la prima volta che un modello sarebbe stato proposto non da un OS nè dai tecnici ministeriali, confrontato con la politica, sarebbe stato un percorso, ma i percorsi si costruiscono, io non sono nè ottimista nè possimista, sono possibilista e soprattutto credo che le cose possano essere modificate, altrimenti credi che sriverei su questo forum?
Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4975
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Florit su il DM della gabbia e delle tre code.

Messaggio Da Libero Tassella il Dom Apr 12, 2009 7:24 pm

Ovviamente il pasticciaccio brutto di Viale Trastevere, che può essere lontana da via Merulana ma sempre a Roma è; fonti certe mi hanno detto che l’astuzia di stralciare il trasferimento dall'ex DDG sia stata trovata di notte da un ministeriale, al quale si è accesa la lampadina evidentemente non sul comodino ma sulla testa per Archimede, mentre non riusciva a dormire.
Poteva trovarne una migliore, colleghi, ha ragione Florit, hanno partorito un aborto, quello che ho definito più volte il DM della gabbia e delle tre code. Vergogna, e tutto con l’avallo dei sindacati, tutti. Ora mi giunge notizia, che fatta la frittata, alcuni dei loro studi legali si apprestino a fare ricorsi. Di seguito l'intervento di Andrea Florit. Libero Tassella ( gruppo Professione Insegnante)

Dicerie: IL PASTICCIO DEL RINNOVO GRADUATORIE AD ESAURIMENTO


Avviso DM 42/2009 in G.U.

Andrea Florit, dal Coordinamento Precari di Venezia, 11.4.2009
Nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale - Concorsi n. 28 del 10/4/09 è pubblicato il previsto avviso dell'emanazione del D.M. 42 dell'8 aprile 2009 relativo all'integrazione e all'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo della scuola per gli anni scolastici 2009/2010 e 2010/2011 (scad. 11 maggio 2009).
Purtroppo il pasticcio è stato fatto: non solo sono state ignorate le note sentenze del Tar Lazio, ma il Miur ha deciso di blindare le GaE, rendendo impossibile il trasferimento senza che una precisa norma lo preveda (palese anche l'incongruenza con l'obbligo di richiesta di permanenza, improprio per una graduatoria blindata e ad esaurimento), e ha inventato l'iscrizione supplementare in tre province (a titolo apparentemente compensatorio), generando quarte fasce di dubbia validità e complicando le successive fasi d'individuazione dei destinatari di nomina. Si apre ora la delicata fase di presentazione delle domande e quella di formulazione dei ricorsi, che allungheranno i tempi e renderanno inevitabilmente incerto l'avvio del nuovo a.s.. La fragilità dell'intero sistema GaE progettato dalla Gelmini e dai suoi collaboratori sarà evidente nei prossimi mesi
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4975
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da eli79 il Mar Apr 14, 2009 10:11 am

Salve a tutti, quest'anno mi iscriverò per la prima volta in terza fascia, un dubbio però mi assale: quale povincia scegliere? Sapete dirmi in quale provincia c'è più possbilità di essere chiamati (considerando che non sono abilitata)?

eli79
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 3
Località : caania
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3116
Data d'iscrizione : 14.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Risposta

Messaggio Da Libero Tassella il Mar Apr 14, 2009 10:44 am

eli79 ha scritto:Salve a tutti, quest'anno mi iscriverò per la prima volta in terza fascia, un dubbio però mi assale: quale povincia scegliere? Sapete dirmi in quale provincia c'è più possbilità di essere chiamati (considerando che non sono abilitata)?

Se non sei abilitata non puoi iscriverti nelle GE, ma in quelli d'istituto, ancora è presto ( periodo giugno/luglio)
Libero
avatar
Libero Tassella
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 1502
Località : Napoli
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Professione Insegnante
Contributo al forum : 4975
Data d'iscrizione : 27.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da eli79 il Lun Apr 27, 2009 3:11 pm

Grazie Libero per avermi risposto, ma ti chiedo se tu in base alla tua esperienza o a quella di amici mi sai indicare in quale provincia si lavora per le classi di concorso a50, a51, a61.
Considera che essendo di Catania non ho speranze qui al sud e cmq sono disposta ad andare ovunque.
Grazie.

eli79
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 3
Località : caania
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3116
Data d'iscrizione : 14.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da Ospite il Lun Apr 27, 2009 7:37 pm

eli79 ha scritto:Grazie Libero per avermi risposto, ma ti chiedo se tu in base alla tua esperienza o a quella di amici mi sai indicare in quale provincia si lavora per le classi di concorso a50, a51, a61.
Considera che essendo di Catania non ho speranze qui al sud e cmq sono disposta ad andare ovunque.
Grazie.

SOpra il fiume Po va bene qualunque provincia. Sopra il fiume Po.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da Antonino Buonamico il Lun Apr 27, 2009 11:53 pm

Credo che di solito, al di là delle classi di concorso, sia meglio scegliere le piccole province del Nord piuttosto che quelle più popolate.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5397
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da Ospite il Mar Apr 28, 2009 2:18 pm

Sì, mi correggo. Sopra il fiume Po vanno bene tutte, tranne Milano, Torino, Venezia e Genova (che però è sotto il Po).

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da eli79 il Mar Apr 28, 2009 3:39 pm

Grazie...speriamo bene allora...anche perchè qui lascio veramente tutto, compreso un lavoro a tempo indeterminato....proverò con Belluno o Gorizia.

eli79
Novizio/a
Novizio/a

Femminile Numero di messaggi : 3
Località : caania
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3116
Data d'iscrizione : 14.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Emanato il decreto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum