[Azioni concrete] A Bari i precari si incatenano davanti all'USR (FLC + Rete precari Bari)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

[Azioni concrete] A Bari i precari si incatenano davanti all'USR (FLC + Rete precari Bari)

Messaggio Da Ospite il Mer Apr 08, 2009 10:51 pm


In catene per difendere il lavoro nella scuola



Bari, 8 aprile 2009. "Dal prossimo anno scolastico saremo disoccupati" - Con questo amaro grido una decina di precari della scuola pugliese si sono incatenati davanti la Direzione scolastica Regionale. Ad essi si sono aggiunti via via altri precari richiamati dal tam tam dei giorni scorsi. La FLC di Bari e di Puglia ha manifestato con loro contro i
tagli pesantissimi di personale docente e ATA. Basti pensare che nella solo scuola primaria in Puglia vi saranno oltre 250 docenti di ruolo senza classe, quindi nessuna speranza di supplenze.



Ultima modifica di gialov il Ven Giu 12, 2009 6:36 pm, modificato 4 volte

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Azioni concrete] A Bari i precari si incatenano davanti all'USR (FLC + Rete precari Bari)

Messaggio Da Ospite il Mer Apr 08, 2009 10:51 pm

Scuola, precari si incatenano

davanti a direzione scolastica

“Per la Puglia sono 4.000 docenti in meno, cui si aggiungeranno altri 1.700 posti in meno di amministrativi, tecnici e ausiliari


http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallapuglia_NOTIZIA_01.php?IDNotizia=236629&IDCategoria=11

BARI - Rappresentanti dei precari della scuola pugliese che dal prossimo anno scolastico temono di non avere più un posto di lavoro in conseguenza dei tagli di organico decisi dal governo, si sono incatenati oggi a Bari dinanzi agli uffici della direzione scolastica
regionale. Lo rende noto la Flc Cgil in un comunicato.


“Per la Puglia – riferisce il sindacato – sono 4.000 posti in meno, solo per i docenti, cui si aggiungeranno altri 1.700 posti in meno di amministrativi, tecnici e ausiliari. E mano a mano che la direzione scolastica elabora gli organici la realtà per i precari appare sempre
più evidente”.

“Per la sola scuola primaria, infatti – afferma il segretario regionale della Flc Cgil Puglia, Paolo Peluso – con i suoi 1.230 posti in meno per il prossimo anno scolastico si avranno in Puglia 250 docenti di ruolo senza classe (cosiddetti soprannumerari senza sede). Quindi per i 418 precari che quest’anno hanno una supplenza annuale, non vi sarà
speranza di riavere l’incarico”.

“Ma i supplenti nella scuola pugliese sono ben di più- è detto ancora – In totale secondo i dati forniti dal Ministero sono 4.500 sui posti di insegnamento comune cui aggiungere i 3.100 di sostegno. Solo questi ultimi dovrebbero avere la possibilità di un nuovo incarico. Per gli altri saranno tempi amarissimi, perchè i tagli dei posti docente sono
pesantissimi anche nella scuola media di I e II grado (rispettivamente – 1270 e – 1.500)”. “La FLC Cgil di Bari e di Puglia – conclude la nota – è stata vicina a ai precari nella manifestazione di oggi e continua a chiedere con forza la tutela del lavoro nella scuola”.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: [Azioni concrete] A Bari i precari si incatenano davanti all'USR (FLC + Rete precari Bari)

Messaggio Da Antonino Buonamico il Gio Apr 09, 2009 10:32 am

La Rete Docenti Precari Bari ha aderito al sit-in davanti alla direzione scolastica regionale. Alcuni di noi hanno partecipato all'incatenamento insieme ai precari iscritti all'flc CGIL. Abbiamo aperto lo striscione "Saranno disoccupati" e due colleghe "incatenate" hanno indossato cartelli mentre un altro lo abbiamo attaccato al muro. Una delegazione, formata dal segretario regionale dell'flc Paolo Peluso, da me e da un'altra collega della Rete Docenti Precari Bari, Maria Rita Gadaleta, è stata ricevuta dal vicedirettore Angelillo e dal dirigente Nappi (la direttrice Stellacci era assente) e hanno esposto le ragioni della protesta. I dirigenti hanno riconosciuto la drammaticità dei tanti precari che rimarranno senza lavoro. Hanno assicurato che le richieste delle famiglie per il tempo scuola della scuola primaria saranno soddisfatte, ma che ci saranno oltre 250 insegnanti soprannumerarie senza una classe in Puglia! I dati sulla scuola secondaria li stanno ancora elaborando. Hanno giustificato il ritardo nella riapertura delle graduatorie con l'approfondimento delle decisioni del Consiglio di Stato eanche un'eventuale non recepimento delle stesse con la volontà di alcuni sindacati. Abbiamo ribadito che le manifestazioni di protesta continueranno e che la futura disoccupazione creerà una tensione sociale di cui il governo dovrà farsi carico. Era presente la stampa. L'flc ha realizzato un video e alcune foto. Contemporaneamente si sono tenute altre manifestazioni di questo sindacato negli altri capoluoghi di provincia pugliesi.
avatar
Antonino Buonamico
Moderatore
Moderatore

Maschile Numero di messaggi : 2317
Età : 57
Località : Bari
Ordine scuola : Secondaria II gr.
Organizzazione : Rete Docenti Precari Bari
Contributo al forum : 5333
Data d'iscrizione : 27.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Azioni concrete] A Bari i precari si incatenano davanti all'USR (FLC + Rete precari Bari)

Messaggio Da maurizio1977 il Gio Apr 09, 2009 9:19 pm

C'era anche un articolo sul corriere della sera regionale, vi stimo.
avatar
maurizio1977
Esperto/a
Esperto/a

Maschile Numero di messaggi : 779
Località : Margherita di Savoia (FG)
Ordine scuola : Secondaria I gr
Organizzazione : Nessuna
Contributo al forum : 3979
Data d'iscrizione : 02.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Azioni concrete] A Bari i precari si incatenano davanti all'USR (FLC + Rete precari Bari)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum